PDA

Visualizza Versione Completa :

Isola di Boipeba



Emarti
05-02-2013, 17:32:12
Ciao a tutti,
tra qualche tempo partirò pe rSalvador de Bahia e pensavo di fare qualche giorno di mare a Boipeba.
Qualcuno sa darmi qualche info? Avete una pousada che raccomandereste?
Grazie mille!!!

leander
05-02-2013, 17:55:22
Questa sì che è una domanda da un milione di dollari! :026:
Giuro che è la prima volta che sento nominare quell'isola, spero che qualche frequentatore del forum ti possa dare qualche dritta, anche se ne dubito...
Cmq mai dire mai, eventualmente al tuo ritorno ci racconterai qualcosa. Quando parti?

Ciao, benvenuta! :077:

leander
05-02-2013, 17:57:43
Incuriosito, ha fatto una ricerchina con google.
http://www.ilhaboipeba.org.br/it/boipeba.html
Sembra moooolto interessante! :036:

Emarti
05-02-2013, 18:03:46
Si si hai visto che carina? Anche io mi ci sono imbattuta per caso, cercando day trip from salvador :)
Spero di riuscire a fare tante foto (visto la fifa che mi hanno messo addosso del Brasile non credo porterò la mia amata reflex...) e sicuramente
le posterò sul forum appena sarò di ritorno.
Scusate se non mi sono presentata nella sezione apposta, lo stavo facendo ma sono stata interrotta..
Grazie della gentile accoglienza :)

Emarti
05-02-2013, 18:31:25
Ho guardato le tue foto, bellissime complimenti!!!
In piu sei anche tu Ligure ;-)

leander
05-02-2013, 19:06:55
Il benvenuto possiamo dartelo anche qui! :077:
Tu ligure di dove (se non sono indiscreto)?

Emarti
05-02-2013, 20:20:36
Ligure di genova :)
chissà magari prima o poi su qualche sentiero ci incontreremo ;-)

leander
05-02-2013, 21:21:23
magari prima o poi su qualche sentiero ci incontreremo ;-)
Io sono in giro tutti i mercoledì. Domani nel Finalese, con un gruppo di... maturi come me! [smilie=659.gif]

Tornando alla tua richiesta, andando a memoria qui ci sono alcuni amici che sono stati in Brasile in tempi abbastanza recenti: Bea, Daiana, Mononeurone, Romario. Però mi sembra che nessuno sia stato su quell'isola. Magari passano da queste parti e può essere che qualcosa ne sappiano comunque.

Daiana
05-02-2013, 22:15:36
Molto interessante l'isola, nonostante il viaggio in Brasile non ne avevo sentito parlare, ma del resto è un paese così grande.
Per curiosità vado a vedere se la Lonely planet la cita. ;)

Emarti
05-02-2013, 22:31:52
Grazie siete davvero gentilissimi!!! Ne approfitto e ti chiedo un parere sulla LP del Brasile visto che l'hai...Infatti ultimemnete le lonely mi hanno un po delusa e prima di scegliere quella e non un'altra vorrei sapere se ne vale la pena :)

Daiana
06-02-2013, 22:27:33
Guarda, per il giro che avevo fatto io l'avevo usata pochissimo, i posti più conosciuti sono trattati, ma per il resto non era un granchè secondo me.

Emarti
06-02-2013, 22:56:53
Grazie , come immaginavo...io mi sono trovata molto bene con le footprint, soprattutto per il sudamerica, non so se le conosci....Comunque consigliatissime!!! :)

Daiana
07-02-2013, 08:26:24
So quali sono, ma non le ho mai usate, proverò, tanto il Sudamerica mi riavrà! ;)
Quando sarebbe il tuo viaggio?

Emarti
07-02-2013, 09:43:25
Ho i biglietti dal 21 Marzo al 1 Aprile...Non ho molto tempo per girare e allora ho deciso di dedicarlo al mare, anche perchè i miei progetti per la prossima estate non lo includono per niente (e se no il mio fidazato mi uccide) :D. Forse riesco a fare un salto nella Chapada diamantina,ma dubito di avere abbastanza tempo....

BEA
07-02-2013, 15:47:34
Sì, io ci sono stata.
Però non so dirti molto perchè ci ho fatto una visita in giornata dal Morro.

E' un posto estremamente rilassante e dove l'unica attrazione è la natura. Durante la camminata (ti scaricano da una parte e ti recuperano da un'altra) siamo passati da una posada molto basic ma accogliente. Purtroppo però il nome non me lo ricordo assolutamente.

Ha una marea veramente impressionante, come del resto tutta la zona: la spiaggia si allunga a dismisura. E non è posto per fare il bagno tranne forse nel canale tra l'isola e il Morro. QUindi non so cosa tu intenda per fare mare ma questo non è mare come lo intendiamo noi.

NOn trovo sugli album che ho in rete le foto: strano!
Ma mi sembra impossibile di non aver fatto un fotoracconto qui perciò ora lo cerco così magari qualche foto della zona la vedi.
Dopo l'isola, il tour (neanche 10 persone, se non sbaglio) comprendeva un giro in barca nella laguna che si forma tra la terraferma e le isole: molto meritevole. Ti consiglio di andarci.

BEA
07-02-2013, 15:58:45
Rettifico.

Evidentemente non ho fatto il fotoracconto qui, visto che non lo trovo.

Del resto, per quel viaggio ho rischiato di non partire. Al ritorno a stento ho raccontato Lençois e Fernando. La parte bahiana l'ho saltata :(

Emarti
07-02-2013, 16:01:09
Grazie per le info e grazie comunque per il tentatico delle foto :)...Pensavo fosse un posto migliore per fare il bagno, al limite però se non ci troveremo bene, ci sposteremo magari a Morro oppure andremo a Nord di Salvador dove ci sono delle spiagge (almeno da quanto ho letto)....

BEA
07-02-2013, 16:06:11
Ma al Morro è lo stesso. E' oceano, in fondo. E degrada lentissimamente.
Quindi giusto nei canali tra le isole puoi sguazzare.

Cmq se hai pazienza e ti interessa, posso selezionare qualche foto e fartela vedere.

Emarti
07-02-2013, 16:09:30
Se tu riuscissi a postarmi qualche foto mi faresti proprio un gran favore, ne sarei contentissima...ho visto le foto che hai linkato in firma, sei stata in dei posti bellissimi!!!

BEA
07-02-2013, 16:10:32
Grazie :055:


Allora stasera seleziono ;)

silviaf26
07-02-2013, 16:52:13
Sì, io ci sono stata.

ci avrei scommesso! :027: :006:

leander
07-02-2013, 17:04:24
Sì, io ci sono stata.
ci avrei scommesso! :027: :006:
Io no. Avrei sicuramente perso! :070:

BEA
07-02-2013, 17:14:22
Sì, io ci sono stata.
ci avrei scommesso! :027: :006:
Io no. Avrei sicuramente perso! :070:


Beh, da dove deriva questa scarsa fiducia in me? :006:

E cmq, quando vedi le... "mie zone", fammi un fischio, che magari non ho notato il topic :027:

BEA
07-02-2013, 19:34:25
Le avevo già selezionate. Ho dovuto solo caricarle ;)

Metto una cartina, così si capisce meglio il nostro giro.

http://3.bp.blogspot.com/_uA8NXorhF2o/SW_SMmV7YyI/AAAAAAAADSw/LKu0tjVjd9o/s400/MAPINHA+DE+BOIPEBA.jpg

e che dell'isola abbiamo visto solo una minima parte

BEA
07-02-2013, 19:37:26
Premetto che noi ci siamo stati ad agosto, in piena stagione delle piogge, e quella è stata la giornata più brutta di tutto il soggiorno :027:

Alla partenza, marea superbassa e cielo minaccioso. Roba da rinunciare, sinceramente

https://lh4.googleusercontent.com/-CfsJCMq8ar8/URPvz1_tZuI/AAAAAAAAIXw/V7WL74ecj2o/s576/IMG_7214_1.JPG

BEA
07-02-2013, 19:39:49
Lungo il (breve) tragitto, ha anche piovuto un po', ma allo sbarco nel canale tra le due isole - dove c'è un ristorantino e un tentativo di spiaggia con sdraio - non pioveva più e siamo partiti alla scoperta di questo angolo di isola.

Le palme sullo sfondo sono del Morro

https://lh4.googleusercontent.com/--Snnvc1_7Lc/URPvwMScEcI/AAAAAAAAIXg/OL8sw17OTf8/s800/IMG_7237_1.JPG

Le isole sono molto più vicine di quanto non si possa immaginare dalla cartina

BEA
07-02-2013, 19:41:42
Si percorre un breve tratto di isola piena di vegetazione - dove appunto ho visto questa Pousada Manpabeiras, molto basic, ho trovato la foto del nome - e si prosegue segunedo le indicazione per la spiaggia.

https://lh6.googleusercontent.com/-1HDBx2dseCs/URPvyoJoTpI/AAAAAAAAIXo/JNFSRGlXE-8/s576/IMG_7244_1.JPG

BEA
07-02-2013, 19:42:55
https://lh6.googleusercontent.com/-meB0bvyju94/URPvz1fHSsI/AAAAAAAAIX0/rAcKMQeaGJ8/s576/IMG_7245_1.JPG

Il vento muove le palme e la marea disegna la sabbia: direi che qui non c'è proprio altro.

https://lh3.googleusercontent.com/-BAtm9eFt6Vw/URPv2EMDChI/AAAAAAAAIYA/oYSzq-2Ircc/s576/IMG_7252_1.JPG

BEA
07-02-2013, 19:46:32
Ci hanno poi imbarcato per portarci poco al largo dove c'è una secca che crea questa sorta di piscina.
Fortunatamente in quel momento è uscito un po' di sole, altrimenti ci saremmo persi i colori

https://lh6.googleusercontent.com/-UjYW5f_d-FQ/URPv4RqdsBI/AAAAAAAAIYI/peF-9eNCZUg/s576/IMG_7276_1.JPG

BEA
07-02-2013, 19:47:05
https://lh4.googleusercontent.com/-UArk0igmIIE/URPv4yv1iuI/AAAAAAAAIYU/c8WK4mpNLR8/s800/IMG_7279_1.JPG

Emarti
07-02-2013, 19:52:31
Beh...almeno direi che è incontaminato...Mi sa che mi porterò una bella scorta di libri....non so se no cos'altro possa esserci da fare :D
Grazie per le fotografie, adesso ho un'idea un po meno vaga del posto...ho cercato anche la pousada che hai indicato, non sembra poi cosi male, noi in genere ci accontentiamo, non siamo persone che pretendono il lusso....Poi vedremo al limite se non ne possiampo piu dopo qualche giorno scappiamo (dove è ancora da vedere visto che sembra che li intorno non ci sia proprio niente :D :D :D)
sei stata veramente molto gentile, devo dire che è il primo forum su cui ho un'accoglienza cosi!!!
Grazie mille ancora!!!

BEA
07-02-2013, 19:53:22
https://lh5.googleusercontent.com/-QQIAL92caU8/URPv-NopCtI/AAAAAAAAIYg/J9a7v8vmKYk/s800/IMG_7285_1.JPG

Riportati alla base, cioè al canale tra le due isole, ci hanno lasciato il tempo per mangiare e per riposarsi un po' (diciamo che non si ammazzano di lavoro, da quelle parti :027: ) e dopo aver familiarizzato con ogni singolo cane e paguro della spiaggia - queste le categorie più presenti in loco - ci hanno portato nella laguna che si trova tra il MOrro e la terraferma con soste in una baracca dove si possono mangiare le ostriche (ho evitato!) e poi in una cittadina coloniale diroccata ma di un certo fascino.

https://lh4.googleusercontent.com/-bMtsrYYFLLA/URPv-SaHP8I/AAAAAAAAIYk/7nCpTuAeK5Q/s800/IMG_7304_1.JPG

https://lh5.googleusercontent.com/-rWbViaK9gv0/URPv9OkJa2I/AAAAAAAAIYc/ufrJXA6jwyQ/s576/IMG_7317_1.JPG


Malgrado il tempo quasi orrido , ricordo con piacere questa giornata. L'isola è bella e la laguna ancora di più. C'è da dire che già al Morro, verso la quarta spiaggia, l'atmosfera è la stessa: natura, relax, oceano.

BEA
07-02-2013, 19:57:41
Figurati!
Anche per me è un modo di ricordare ;)

Al Morro trovi più vita, indubbiamente: tra la prima e la seconda spiaggia si concentrano tutti i negozi e ristoranti.
Lì organizzano attività quali le gite alle isole vicine (anche a nord del morro c'è un posto delizioso), l'uscita balene, noleggio barche. Insomma, tutto il poco che c'è da fare.
Poi a piedi puoi camminare per le spiagge ed è stupendo: mano a mano che ti allontani, non c'è più in giro nessuno. Si fa il bagno nelle pozze lasciate dalla marea e c'è proprio quest'atmosfera easy che poi a casa ricordi con nostalgia ;)

Cmq ripeto: questa è una minima porzione di Boipeba. Sicuramente offre di più.

leander
07-02-2013, 21:19:20
sei stata veramente molto gentile, devo dire che è il primo forum su cui ho un'accoglienza cosi!!!
Beh, noi le/gli utenti ce li scegliamo bene, sai! :047:

Emarti
07-02-2013, 21:22:45
Si è vero!!! Comunque è vero, non ho mai avuto un'accoglieza cosi, siete stati davvero tutti gentilissimi :)

Daiana
07-02-2013, 23:13:33
Bea, dì che hai tirato fuori queste foto adesso così mi tocca tornare in Brasile?! :006:

silviaf26
08-02-2013, 12:48:01
Considerando che hai trovato una brutta giornata mi sembra di vedere che l'isola meriti una visita... certo che in fatto di isolette più o meno sperdute si va a colpo sicuro chiedendo a te

BEA
08-02-2013, 16:46:16
Tutta la regione è molto bella. Già Salvador vale il volo, soprattutto per gli appassionati di Jorge Amado come me. Mi sembrava di veder spuntare Vadinho da ogni angolo :027:

La baia di Salvador è stupenda e le sue isole sono un rifugio di relax e buon cibo - oltre a grandi bevute - se non di mare favoloso.

Isolette sperdute? Combacia con la mia natura più profonda, Silvia :006:


Daiana, ti pare che un solo Brasile basti? :025:

Ricky
13-02-2013, 07:39:01
Il Diretùr è sempre il Diretùr... ci fosse un posto nel quale non CSS!!! :002:

BEA
22-02-2013, 18:23:33
Beh, per esempio tutti i posti freddi!

:050:

Ricky
22-02-2013, 19:23:57
:002:

Emarti
10-04-2013, 10:40:11
Benissimo allora continuo qui :)
Insomma,non molto da dire, meglio lasciar parlare le immagini :)

BEA
10-04-2013, 11:09:48
Da dove ci sei arrivata?
Dove hai alloggiato?

Racconta un po' ;)

Emarti
10-04-2013, 12:10:18
Allora arrivarci è stato un po lungo.
Sono partita con autobus notturno da Lencois, nella Chapada Diamantina, alle 23,30 e sono scesa alle 4 e 30 a Feira de Santana. Da li alle 5 e mezza ho preso un autobus per Valenca dove ho avuto un'altra coincidenza con un altro autobus che ci ha portati fino a Un paese (credo fosse Ciaru ma non sono sicurissima). Da li abbiamo preso un barcone in legno e siamo scesi per un paio d'ore lungo il rio do Inferno fino a Boipeba :D (a parte che si è rotto il motore e lo hanno aggiustato a suon di cacciavite e martello mentre andavamo alla deriva :S)
A Boipeba siamo stati 3 giorni e abbiamo alloggiato al Geographic hostel, che una volta era del circuito hostelling international ma adesso non lo è piu: ci siamo trovati bene.
Per tornare a Salvador invece abbiamo attraversato su una bagnarola il rio do inferno fino all'altra parte. Da li su una pista di sabbia in jeep siamo arrivati a Morro e da Morro abbiamo preso l'aliscafo...
Insomma arrivare a Boipeba non è semplicissimo, ma secondo me ne vale veramente la pena. Alla mattina facevo colazione a fianco di uno splendido ibisco su cui facevano colazione anche i colibrì :D

BEA
10-04-2013, 15:06:29
bello, una cosa agevole :006:

;)

Spero non sia tutto qui

Emarti
10-04-2013, 15:21:45
Ciao no no non è tutto qui.
Copio e incollo qui un articolo che ho scritto per il mio blog su boipeba (in cui sono stat solo 3 giorni all'interno di un giro piu grande attraverso Bahia)...se ci fossero problemi per il copy/paste fatemi sapere!!!

La sabbia chiara e morbida della pista che sto percorrendo da quasi un'ora ormai, si insinua nelle mie nuove Havaianas bruciandomi i piedi e costringendomi a saltellare in maniera scomposta e giullaresca nelle ombre proiettate dalle alte e slanciate palme, mentre le fronde sono lievemente agitate dalla brezza dell'oceano. Ci sono diversi modi per arrivare alla spiaggia di Morerè, dalla parte opposta dell'isola, e chiaramente quello che ho scelto io, a piedi lungo l'interno, è sicuramente il peggiore, soprattutto a causa dell'ora di mezzogiorno in cui il sole è proprio verticale sopra la mia testa. La pista di sabbia si snoda lungo un percorso di circa 5 kilometri, in mezzo alla verde vegetazione dell'isola, dal paesino di pescatori dove si trova la mia pousada fino a quella che a detta di tutti sarebbe la spiaggia piu bella dell'isola, tanto bella da non riuscire a fermare l'irrefrenabile desiderio di visitarla il prima possibile, nonostante l'ora non sia la più adatta a questo scopo.

Finalmente ieri sono arrivata sull'isola di Boipeba che dal primo momento è stata la meta piu desiderata di questo viaggio di fine inverno. Le aspettative, altissime, non possono essere deluse da questo piccolo gioiellino che, situato vicino alla piu grande, conosciuta e frequentata isola di Tinharè, riesce a mantenere, a differenza della sorella maggiore, quella caratteristica particolare che ogni volta che intraprendo un nuovo viaggio vado a cercare: l'autenticità. Le pousade per i viaggiatori sono tante, quasi tutte vuote vista la stagione non turistica, qui i mezzi a motore praticamente non esistono, a parte il vecchio e scassato trattore che porta da una parte all'altra dell'isola e le imbarcazioni da pesca che stancamente, finito il loro lavoro, se ne dondolano ancorate al molo sul Rio do Inferno, davanti all'entrata del paese.

La prima sensazione provata appena sbarcata sull'isola è stata quella di trovarmi come davanti ad un enorme cesto di frutta esotica, profumata e colorata. I carretti trainati dagli asinelli vanno su e giù ininterrottamente per la via acciottolata tra le casette colorate, trasportando sacchi di farina, di sabbia, di pesce fresco. I bambini giocano correndo avanti e indietro a piedi nudi inseguiti dai loro cagnolini, di tutte le forme, dimensioni e colori, uno piu buffo dell'altro, mentre accanto alle case le grandi piante di ibisco forniscono una ricca e gustosa cena ai piccoli, iridescenti colibrì.


Il paesino di pescatori nato sulla spiaggia è ridotto a qualche casetta e qualche bella pousada, dei tre o quattro ristoranti sulla spiaggia, uno solo è aperto, si trova proprio in riva al mare, e i tavoli sono coperti da alberi frondosi che forniscono un'ombra salvatrice. Mi siedo e aspetto il ragazzo del bar, faccio a gesti la mia ordinazione su un menù ormai consunto dal tempo e dall'usura. Nella piccola baia formata dall'arco della spiaggia è ancorata qualche vecchia barca, vicino a me una signora, unica altra avventrice del locale, incrocia le gambe abbronzate e si aggiusta il pareo. Dopo qualche minuto arriva la mia cerveja. Bevo un lungo sorso, portandomi la bottiglia ghiacciata alle labbra, il mio sguardo si perde nell'orizzonte, nell'infinità dell'oceano mentre l'unica cosa che riesco a pensare è che se esistesse un posto perfetto in cui passare il resto della propria vita, sarebbe questo.

Spero di scrivere altri articoli sul mio viaggio, ma ci vuole un po di tempo, non riesco a scrivere tantissimo :)

BEA
10-04-2013, 15:28:24
mi pare di capire che ti è piaciuto

:025:


Bene, dai, continua. Tanto in Brasile ci torno ;)

Daiana
10-04-2013, 22:36:05
Che bel posticino, per la cronaca, ci torno anche io! :069: