Viareggio: il Carnevale impazza!

in viaggio con Ricky in Italia
torna alla mappa

Il Carnevale di Viareggio è da sempre uno dei più rinomati carnevali d'Italia e, se la sua storia ufficiale risale a ben 131 anni fa (1873), le radici storiche affondano ben più indietro, almeno ai tempi del Ducato di Lucca, quando veniva concessa al "popolino" una giornata in cui dar libero sfogo alle proprie invettive, alla voglia di rivalsa sui governanti, alla voglia di trasgredire e far festa.
Dal 1873, comunque, prendono origine in forma ufficiale i "corsi mascherati di Viareggio", sulla Via Regia, che nascono per iniziativa di giovani dell'alta borghesia viareggina, frequentatori del Caffè del Casinò; ben presto tuttavia il popolo si impadronirà di questa festa, rendendola un'autentica festa della gente.
Oggi il Carnevale di Viareggio è festa di tutti, dal carattere addirittura internazionale: attenzione, tuttavia... l'anima autenticamente viareggina non si è certo persa ed oggi la si può ritrovare, dopo i fantasmagorici festeggiamenti dei corsi mascherati, nelle feste rionali, che infiammano i quartieri di Viareggio e che si prolungano per intere nottate.
Vale quindi la pena di conoscere questa manifestazione, di parteciparvi nella sua interezza, scoprendone quegli aspetti forse meno noti ma anche più "veri".Una giornata tra le maschere viareggine

Lascia un commento
Per inviare commenti è necessaria la registrazione
Vai alla pagina di registrazione
Seguici su Facebook