Vicenza: esplode la Fiesta!

Fiesta Latina 2004: per chi ama il Sud America e… Ci Sono Stato!

Questa volta vogliamo parlare di un'iniziativa che ci sta davvero a cuore, un appuntamento che sarà finalmente l'occasione per incontrarci di persona e per conoscere tanti amici contattati attraverso la tastiera sul nostro forum: l'occasione sarà la "Fiesta Latina 2004" organizzata dall'amico Gabriele Poli, presidente dell'Associazione Socioculturale Magie delle Ande.
La nostra idea, lo sapranno i più attenti frequentatori del forum, è nata dalla spontanea adesione di molti di noi all'invito proposto da Gabriele per la serata di sabato 25 settembre; ci è sembrato allora giusto raccontarvi cosa rappresenta l'associazione Magie delle Ande, come si svolgerà la Fiesta Latina e magari darvi delle informazioni logistiche su come raggiungere il Palatenda di Torri di Quartesolo e dove pernottare.
Cominciamo con ordine…
Quali sono i compiti che si prefigge l'Associazione presieduta da Gabriele?
Ci viene in soccorso lo Statuto, da cui leggiamo:

"L'Associazione ha carattere volontario, senza alcuna finalità di lucro, motivata dalla decisione dei soci di diffondere la cultura latinoamericana in Italia e nel mondo e di promuovere iniziative volte alla tutela degli immigrati dal continente latinoamericano e di ogni altra minoranza straniera presente in Italia e delle loro famiglie, avvalendosi anche della collaborazione con altre Associazioni, Enti ed organizzazioni aventi finalità affini. L'Associazione si propone inoltre come struttura di collegamento tra Enti, associazioni, categorie e centri che perseguano finalità che coincidono con le proprie.
Sono considerati compiti ordinari dell'associazione:
1) diffondere in Italia e nel mondo la cultura latinoamericana tramite l'organizzazione di manifestazioni culturali di diverso genere, ivi compresi eventi musicali, rassegne di poeti e scrittori, programmi televisivi, incontri gastronomici, corsi di lingue, promozioni di viaggi e altro, in collaborazione con testate giornalistiche, università, riviste culturali, organizzazioni umanitarie, operatori turistici, ecc.; favorire l'integrazione dei latinoamericani e di ogni altra minoranza straniera presente in Italia;
2) curare la creazione, la conservazione ed il rafforzamento di rapporti affettivi, culturali, sociali, tradizionali tra gli emigrati nel mondo ed i loro discendenti, i residenti e le popolazioni del latinoamerica; valorizzare e tutelare la cultura latinoamericana in collaborazione con le Istituzioni e le forze della cultura. della tradizione, del costume, della tecnica, della produzione e del commercio;
3) promuovere e patrocinare scambi e rapporti culturali, affettivi, ambientali, sociali, folcloristici con gli emigrati e le popolazioni latinoamericane, agevolando, allo scopo: scambi culturali, socioeconomici e produttivi presso strutture imprenditoriali e professionali in Italia e all'estero; visite e corsi di aggiornamento e di perfezionamento professionale; borse e viaggi di studio, in Italia e all'estero; seminari, conferenze, convegni e simili; pubblicazioni anche periodiche sulla storia, la cultura, le tradizioni, la realtà economica e amministrativa;
4) collaborare con le istituzioni pubbliche nazionali, regionali, provinciali, comunali, europee ed extracomunitarie, nonché con organizzazioni ufficiali private e pubbliche di cultura, assistenza, volontariato e con associazioni similari, per conoscere e per collaborare alla risoluzione di problematiche relative e conseguenti al fenomeno della emigrazione singola e/o organizzata, definitiva e/o stagionale dei latinoamericani e degli italiani e loro discendenti in Italia e nel Mondo;
chiedere l'affidamento di progetti esecutivi, incarichi o attività operative deliberate dai competenti organi nazionali, regionali, provinciali in linea con gli scopi dell'Associazione.
5) L'Associazione non ha alcun indirizzo politico e religioso e gli scopi che essa si prefigge possono essere conseguiti anche a mezzo di informazioni multimediali o con giornale radio diffuso in modulazione di frequenza."
Magie delle Ande!

Una volta conosciuta meglio "Magie delle Ande" andiamo a vedere il programma della serata, che si propone come un concentrato di musica, colore, folklore ed allegria.
La "colonna sonora" della serata sarà curata dal gruppo peruviano Yavar Inti che proporrà musiche latino americane ed andine; salsa, cumbia, tecnocumbia e tutti i ritmi del Latinoamerica saranno il pretesto per ballare tutti insieme.
Non mancherà un momento folkloristico di alto valore con la presentazione, in sgargianti abiti tipici, del ballo Huaylas, tipico delle Ande del Perù.
Un appuntamento da non perdere sarà la cena, su prenotazione, a base di piatti tipici peruviani; il menù verrà proposto e curato personalmente dallo chef Vicentino di fama internazionale Amedeo Sandri.
La proposta della serata comprende:
*Causa Rellena (rellena sta per ripiena, ed è uno dei più famosi piatti peruviani a base di crema di patate ripiena con tonno fresco e verdure tritate, sempre se non andiamo errati)
*Arroz con pollo (riso con pollo)
*Papa rellena con arroz (patata ripiena con riso)
*Ensalada mixta
*Gelato tropicale
*Caffè
E, a scelta, una birra, ¼ di vino, bibita, acqua minerale.
Il prezzo del menù sarà di 22 euro e servirà integralmente a finanziare la costruzione del Centro Scolastico per bimbi e ragazzi disabili ad Huaro, nei pressi di Cusco, in Perù.

Diamo infine le indicazioni per giungere a Torri di Quartesolo: è un comune che sorge alle porte di Vicenza ed è raggiungibile percorrendo 3 chilometri di strada dall'uscita del casello autostradale di Vicenza Est; il luogo della manifestazione, come già detto, è il Palatenda.
Magie delle Ande si è preoccupata anche di indicare una sistemazione per coloro che volessero pernottare a Vicenza, proponendo l'Hotel Mary di Viale Camisano, 28 a Vicenza (a 3 chilometri dal casello di Vicenza Est, direzione Vicenza centro).
L'hotel, un 3 stelle, per l'occasione pratica i seguenti prezzi:
camera singola: euro 45
camera doppia: euro 55
camera tripla: euro 70
tel. 0444300855 fax: 0444304638
L'hotel Mary a Vicenza

Contiamo sulla vostra partecipazione… lo Staff di Ci Sono Stato dovrebbe essere presente al completo o quasi, e così molti amici del forum che hanno dato l'adesione a questo progetto che ci permetterà di trascorrere qualche ora in spensieratezza, facendo anche del bene!
Vi aspettiamo!

LINKS UTILI
Il portale del Perù

Lascia un commento
Devi essere connesso per inviare un commento, contattaci per ottenere il tuo account

© 2024 Ci Sono Stato. All RIGHTS RESERVED. | Privacy Policy | Cookie Policy