Camì de Ronda

in viaggio con Alicina in Spagna

torna alla mappa
Camì de Ronda

Ciao Ragazzi! Siamo in Spagna catapultati in Costa Brava a 2/3 ore da Barcellona. 
Questo mio cammino nasce da una curiosità verso posti e viaggi poco conosciuti. Il Camì de Ronda non è altro che un antico cammino battuto dalla Guardia Civile per combattere e scovare i contrabbandieri. Nel corso dell'800 è diventato un vero e proprio sentiero con scale e passerelle per favorire il passaggio sulle rocce vicino al mare.
 Ad oggi, è un percorso da fare prettamente a piedi in quanto troverete dei sentieri a picco sul mare, passaggi in stretti corridoi bui, scalini di ogni genere e dimensione, tratti sul lungo mare nella ghiaia e rocce. Insomma bisogna essere il più comodi possibile e con uno zaino di minimo peso. Vorrei precisare che oltre ad essere un trekking è anche un cammino storico e cultrale. 
Ad ogni caletta o baia si trovano cartelli inerenti ai nomi, alla flora, fauna e mappe del punto in cui vi trovate; inoltre troverete anche luoghi ad interesse storico (per chi piace è una figata atomica) e anche luoghi specifici con panorami pazzeschi! Lo consiglio molto perché è poco conosciuto ed essendo proprio a portata di mano per qualsiasi esigenza è davvero incantevole. 
Mi sono affidata per la pianificazione del viaggio al sito " http://www.camideronda.com/cat/inici.html ".
 
Il mio cammino è partito in un giorno di settembre verso l'aeroporto di Barcelona El Prat ed è durato in tutto 5 giorni.
 
PRIMO GIORNO, San Feliu de Guixols - Palamòs
Una volta atterrate è partita la nostra avventura! Dopo aver preso il pullman "SARFA", un pullman specifico per la Costa Brava, ci ritroviamo a San Feliu de Guixols, l'inizio della nostra prima tappa. Abbiamo camminato per 5h e 30min e pensate un po' per l'esattezza di circa 20km. La prima tappa possiamo dire che è stata la più lunga e infinita perché realmente non sai cosa ti aspetti e soprattutto prese dall'entusiamo dell'avventura non calcoli la stanchezza del viaggio. Fortunatamente il tempo è sempre stato a nostro favore: sole e nuvole passeggere. 
 
SECONDO GIORNO, Palamòs - Llafranc
La seconda tappa è più breve e decisamete la più rilassante. Noi abbiamo passato più di tre ore sugli scogli in tutta tranquillità con un sole tremendamente caldo! Pranzo e merenda da signore sulle rocce godendoci il mare senza vedere nessun essere umano! Tuffi e immersioni a "gogo". 
Sempre 20km n 4h e 40min. Pernottamento in un ostello magico! CONSIGLIO
 
TERZO GIORNO, Llafranc - Begur
Ultimo giorno di camminata non più sul mare ma nell'entroterra catalana. Che dire, vi stupirete da quanti alberi di Sughero troverete. 
Begur è una cittadina che risulta su una collina ed è il punto più alto nonostante la vicinanza al mare. E' a solo un'ora di macchina da Girona. 
 
QUARTO GIORNO, Begur - Girona/ Girona - Barcellona
Avendo finito il Camì de Ronda Linear, siamo partite per Girona. Era un giorno di pioggia e in 4 ore tranquillamente l'abbiamo girata e vista e il pomeriggio l'abbiamo passato a Barcellona. Qua ultimo pernottamento. 
 
QUINTO GIORNO
Rientro in Italia.
 
** Consigli **
- Vestiti comodi e scarpe in gorotex.
- Zaino con la copertura impermabile
- Essendomi affidata al sito riguardante a tempi e chilometri vi consiglio di eseguirlo non in 3 giorni, bensì tranquillamente in 6/7 giorni perché riuscite a fare più bagni nelle varie calette (ne vale proprio la pena) e anche per gestire meglio i ritardi aerei e pullman. (Noi eravamo in ritardo di 3 ore sulla tabella di marcia.). E' anche fattibile in tre giorni! 
- Acquistate i biglietti del pullman SARFA direttamente fuori dall'aeroporto di Barcellona. C'è una macchinetta automatica; don't panik, è semplice.
- Se andate a Girona e trovate brutto tempo, noi abbiamo optato per un giretto con il trenino! 
- Quando fate i sentieri seguite sempre la bandierina a due strisce rossa e bianca. Le X dello stesso colore indicano la strada sbagliata.
- Appena avete la possibilità rifornitevi di tanta acqua e liquidi zuccherati. 
- Acquistate dal sito del Camì de Ronda il kit soprattutto per avere la cartina di orientamento. 
- Il cammino lineare lungo la costa, (esiste anche quello circolare che arriva fino a Girona a piedi), prevede 43 km, noi ne abbiamo fatti molti di più perché abbiamo riscontrato una difficoltà nel trovare il pernottamento secondo il nostro budget vicino alla "strada" del cammino. 
 
CONSIGLIO: 10+**
PANORAMA: 10+**
ESPERIENZA: 10+**
ASSOLUTAMENTE DA PROVAREEEEEE!!!!! :) :) :) :) :) :) 

Lascia un commento
Per inviare commenti è necessaria la registrazione
Vai alla pagina di registrazione
Seguici su Facebook