Al Jacaranda Beach Resort di Watamu

in viaggio con NIOLU in Kenya

torna alla mappa
Al Jacaranda Beach Resort di Watamu

In pieno relax sulle spiagge del KenyaKenya, agosto 2009
Una vacanza che mi è rimasta nel cuore! Vi sembrerà di stare in famiglia... Ottimo il trattamento in hotel, ottima la cucina (italiana), con ricco buffet di verdure cucinate in tutte le maniere, angolo griglieria, angolo pasta con pizzette e focacce, buffet di dolci. Apprezzatissime le bruschette a inizio pranzo.
Parlo della parte di villaggio di proprietà del Jacaranda e non dell'Eden Village. Il Jacaranda è decisamente migliore, completamente rimodernato nelle parti comuni nel dicembre 2008. Il direttore Bruno, un romano doc, è a completa disposizione degli ospiti per qualsiasi esigenza. Villaggio italiano consigliatissimo a chi cerca una vacanza di puro relax. L'animazione, infatti, è molto soft, con spettacoli folcloristici locali due/tre volte la settimana e giochi di intrattenimento organizzati dai ragazzi kenyoti dell'animazione per le restanti serate.
Se dovete acquistare qualche souvenir, vi consiglio di comprare nel "mercatino" in hotel allestito dagli artisti prima di ogni spettacolo: troverete oggetti di ottima qualità a prezzi inferiori anche di quelli che troverete nelle bancarelle in giro per il paese o durante i safari.
La spiaggia è di sabbia fine bianca, purtroppo costellata qua e là da qualche sassolino o corallo, quindi attenzione ai piedi! C’è anche un campo da beach volley sulla spiaggia.
Per entrare in mare vi consiglio di portare le scarpette di gomma. Facendo qualche metro si raggiunge, però, una zona della spiaggia dove è possibile entrare in acqua senza scarpette. La spiaggia è equipaggiata con lettini e ombrelloni. I teli mare vengono forniti dall'hotel.
Per quanto riguarda le camere consiglio vivamente le ville mare (noi eravamo nel blocco LAMU), dotate di ogni comfort. La cassaforte per le ville è gratuita, altrimenti si paga 20 euro a settimana (e non è una cauzione). Il bagno è dotato di bidet, doccia in muratura e phon "regolamentare" a 1500 watt. Gli adattatori vengono forniti dalla reception.
Per telefonare, consiglio di acquistare alla receprion una sim card per cellulare di un operatore locale (costo 2 euro) da ricaricare. E' decisamente conveniente!
Per le escursioni affidatevi senza problemi ai beach boys: sapranno proporvi le stesse escursioni dell'hotel ma a prezzi nettamente inferiori, assicurandovi il medesimo trattamento (stessi automezzi, guida parlante italiano, pasti e assistenza assicurativa). Attenzione a rivolgervi esclusivamente ai beach boys che si appoggiano ad agenzie locali. Noi ci siamo trovati benissimo con TRAMONTO (vero nome Robert), che oltre a una guida esperta è stato per noi un vero e proprio amico. Vi farà conoscere la parte più vera del Kenya e vi consiglierà per il meglio qualunque siano le vostre esigenze. Non potete assolutamente perdervi qualche giorno di safari in uno dei parchi del Kenya. Robert saprà consigliarvi quello più raccomandabile in ogni periodo dell'anno.
Non spaventatevi se appena arrivati i beach boys vi assaliranno in spiaggia per vendervi escursioni e oggetti di ogni tipo... è il loro lavoro e dopo averli conosciuti saranno per voi un'ottima compagnia!
Il tratto di mare davanti all'hotel è il più bello di tutta la costa: i colori sono quelli dei Caraibi. Ad agosto c'è qualche alga sulla spiaggia e il fenomeno della bassa marea è presente per buona parte della giornata. Ma è affascinante! La zona di Sardegna 2 è proprio davanti all'hotel, raggiungibile con una breve passeggiata, quindi non buttate via i soldi per fare l'escursione safari blu che vi proporranno, perché vi porteranno proprio davanti alla vostra spiaggia!
Non portate dollari con voi: gli euro sono accettati ovunque.
Consiglio di andare almeno una volta in discoteca a Malindi in una delle serate organizzate dall'hotel: con 8 euro vi porteranno in pullman in piena sicurezza in uno dei numerosi locali del centro.
Il tempo ad agosto è buonissimo: caldo con scarse precipitazioni. In due settimane ha piovuto pochissimo e quasi sempre di notte. Il clima è stato secco perché quest'anno ha saltato completamente la stagione delle piogge, quindi non c'erano nemmeno le zanzare.
Abbiamo fatto la profilassi antimalarica (Lariam) ma non era necessaria. Non abbiamo avuto, comunque, alcun effetto collaterale, ma questo è soggettivo.
La vacanza è stata perfetta sotto ogni punto di vista: hotel, spiaggia, clima, cucina, divertimenti, escursioni.
Insomma, un posto dove tornerei domani! Voto della vacanza: 10 e lode!

Lascia un commento
Per inviare commenti è necessaria la registrazione
Vai alla pagina di registrazione
Seguici su Facebook