Sardegna insolita: la traversata da Cala Domestica a Masua

in viaggio con leander in Italia

torna alla mappa
Sardegna insolita: la traversata da Cala Domestica a Masua

Il litorale del Sulcis Iglesiente, nella parte sud-occidentale della Sardegna, vede una continua alternanza di estese spiagge e di alte falesie a strapiombo sul mare. Una delle traversate a piedi più suggestive unisce due stupende insenature sabbiose attraverso un percorso a saliscendi in cui si succedono tratti sull’orlo di pareti vertiginose, pendii ammantati di macchia mediterranea, creste scoscese: un continuo mutamento di scenari costieri caratterizzati da profonde insenature, scenografici faraglioni che sembrano voler sfidare le leggi dell’equilibrio, rocce dalle forme tormentate.

Un ulteriore valore aggiunto all’escursione e vero e proprio simbolo della Costa Verde consiste nel Pan di Zucchero, un imponente faraglione alto 132 metri considerato fra i più alti d'Europa, che si può ammirare prima dall’alto lungo il sentiero e poi dalla spiaggia di Masua, punto terminale della camminata.

Tutta una serie di spettacoli naturali che possiamo apprezzare in questo video!

 

 

 

 

Lascia un commento
Per inviare commenti è necessaria la registrazione
Vai alla pagina di registrazione
Seguici su Facebook