Una settimana a Calvi

in viaggio con sydmar in Francia

torna alla mappa
Una settimana a Calvi

Eccomi qua... anche questa Estate, piu' squattrinati del solito, la domanda è stata la risposta: in CORSICA!
Devo dire che siamo stati abbastanza fortunati, nonostante fosse Agosto, il mese piu' espansivo per le ferie, abbiamo trovato un hotel veramente economico a Calvi, situato su una scogliera, con terrazzino vista mare, senza troppe pretese per chi non è interessato ad aria condizionata (non serve), frigobar, tv... Niente! Non c'era proprio niente! Ma a chi importava? Noi volevamo solo MARE... bel mare!
Eccoci qui dopo un viaggio in Corsica Ferries devastante (non andate ad agosto!) in piedi, sotto il sole... ecc ecc. Sbarchiamo in questa splendida isola a Bastia (siamo partiti da Livorno), due ore circa di auto, scegliendo per stavolta di non attraversare il caratteristico deserto des Agriates, arriviamo in questo hotel un po' retro' ma in ottima posizione, appena di fronte è possibile attraversare un sentiero, certo un po' impervio ma che finisce su una fantastica scogliera, per gli amanti del genere è il top!
Noi abbiamo scelto di girare per spiagge. La Corsica è simpatica, la spiaggia si trasforma via via da sabbia gialla a scura, ad arenella, a sabbia bianca per diventare di nuovo sassolini... e c'è l'imbarazzo della scelta! Basta mettersi in macchina ed affacciarsi alla spiaggia che piu' ci aggrada! Ovviamente ci sono luoghi che per raggiungerli richiedono d'essere cercati! Noi non avevamo molto tempo a disposizione e quindi ci siamo basati sulle spiaggette limitrofe alla nostra zona, quindi Ile Rousse, Algaiola, altre spiagge scovate a caso di cui non conosco neanche il nome e Revellata. Ile Rousse è stupenda, la spiaggia è bianchissima, il mare cristallino ed il paesaggio attorno brullo, quasi rosso (da qui il nome).
Abbiamo dedicato qualche pomeriggio anche alle gite in montagnia, visitando per esempio il borgo di Lumio, sopra Calvi, uno dei tanti paeselli arroccati sulla montagna, veramente caratteristico!
Ma la spiaggia piu' bella è stata quella della Revellata, praticamente a due passi dall'hotel (l'accesso) e qualche chilometro di strada sterratissima e paurosa! Tanto che ad un certo punto abbiamo abbandonato l'auto per avventurarci a piedi! Andateci in jeep che è meglio! La spiaggia è fantastica, un angolo di paradiso, un'insenatura tra le rocce, un atollo in mezzo al mare! Unico neo dover attraversare una battigia fatta di alghe per addentrarsi in questo splendido mare (è denominata anche spiaggia de l'alghà).
Concludo questo breve racconto, forse non troppo dettagliato, consigliandovi questa meta che ha moltissimo da offrire... noi non abbiamo potuto girare molto ma quel poco è stato bellissimo!

Lascia un commento
Per inviare commenti è necessaria la registrazione
Vai alla pagina di registrazione
Seguici su Facebook