Pagina 3 di 93 PrimaPrima 123451353 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 925

Discussione: Info New England

  1. #21
    Senior Member L'avatar di Ninni77
    Data Registrazione
    13-10-2004
    Località
    Ridente cittadina del viterbese
    Messaggi
    25,736

    Re: Info New England

    Ecco perchè sto aspettando info da Manu... mi sembra di capire che lei abbia visto un bel pò di cosette, e magari poteva darmi qualche dritta su cosa non perdere

    Comunque, non so se lo avevo specificato, ma il viaggio si svolgerebbe dal 1° al 15 ottobre (io vorrei chiedere ferie fino al 17 in realtà, così da poter fare 15 giorni effettivi là), in moto, toccando -in teoria- tutti gli Stati, e finendo con due giorni a Boston.
    In realtà all'inizio volevo saltare il Rhode Island, ma credo che anch'esso abbia cose interessanti da vedere, tipo la passeggiata di 5 km lungo la costa :022:
    Forse riesco a eliminare i pernottmenti lì per allungare un pò nel Vermont e nel resto, vediamo

    Vado a leggere un pò di guida, e torno a finire le liste

    Fabio a parte quella già citata, ti attira qualche altra attrazione che ho scritto?
    Cleo, Toni e Ninni: grazie per aver fatto parte della mia vita per così tanti anni! Sarete sempre nel mio cuore! Sicuramente vorrò bene ad altri gatti e ad atri cani, ma NESSUNO occuperà mai il vostro posto!

  2. #22
    Senior Member L'avatar di alfa7374
    Data Registrazione
    09-02-2008
    Località
    Napoli
    Messaggi
    4,374

    Re: Info New England

    Dovrei approfondire un attimo per irsponderi meglio. Avendo fatto solo il Maine, mi sono letto (per ora ) solo quella parte della guida.
    In linea di massima darei la precedenza ai villaggi e alle cittadine piu' pittoreche e caratteristiche e ai paesaggi.
    Tra le cose che hai segnalato a istinto ti dico queste:

    -Tour del Moawk Trail, percorso lungo 95km, conosciuto come "la prima strada panoramica degli USA", con punti di sosta deliziosi per il foliage.
    - La cittadina di Deerfield www.historic-deerfield.org con case cooniali perfettamente conservate
    - la zona dei Litchfield Hills, una strada panoramica fatta di curve, colline, ponti coperti, laghi e villaggi carrateristici.
    -Tour della Coastal Fairfield County, lungo la Interstate 95, chiamata Gold Coast. Paesaggi bucolici di boschi, ruscelli e villaggi.
    Ma il tutto, ovviamente, si deve inserire all'interno di un itinerario razionale.
    Fabio

  3. #23
    Senior Member L'avatar di Ninni77
    Data Registrazione
    13-10-2004
    Località
    Ridente cittadina del viterbese
    Messaggi
    25,736

    Re: Info New England

    Mi trovi assolutamente d'accordo! Vorrei unire bene natura e villaggi. Boston vorrei visitarla perchè a detta di tanti, mi piacerebbe molto
    E poi ho il sogno di visitare Concord per vedere i luoghi di nascita della Guerra d'Indipendenza e la casa dove la Alcott scrisse Piccole Donne. Credo che sarei ancora più felice di quando l'estate scorsa visitammo la casa delle sorelle Bronte

    In testa ho già fatto una piccola cernita dei luoghi che ho già scritto, domani continuo
    Cleo, Toni e Ninni: grazie per aver fatto parte della mia vita per così tanti anni! Sarete sempre nel mio cuore! Sicuramente vorrò bene ad altri gatti e ad atri cani, ma NESSUNO occuperà mai il vostro posto!

  4. #24
    Senior Member L'avatar di alfa7374
    Data Registrazione
    09-02-2008
    Località
    Napoli
    Messaggi
    4,374

    Re: Info New England

    Certo, stando in zona, una visita a Boston ci vuole.
    Fabio

  5. #25
    Senior Member L'avatar di ManuTrotter
    Data Registrazione
    15-06-2008
    Località
    Prov. Perugia
    Messaggi
    107

    Re: Info New England

    Ciao a tutti,
    mi dovete perdonare ma ho iniziato un nuovo lavoro a un'ora da casa e il tempo libero si è decisamente ridotto.
    In questi primi giorni poi la possibilità di qualche pausa per il forum è praticamente nulla.
    Il prossimo fine settimana poi devo cogliere le olive (altrimenti addio olio buono...) e credo che sarò ancora più incasinata.

    Vi prometto che appena ho un attimo torno qui...

    Saluti

    Manu

  6. #26
    Senior Member L'avatar di Ninni77
    Data Registrazione
    13-10-2004
    Località
    Ridente cittadina del viterbese
    Messaggi
    25,736

    Re: Info New England

    Ciao Nedda , ti aspettiamo!
    Cleo, Toni e Ninni: grazie per aver fatto parte della mia vita per così tanti anni! Sarete sempre nel mio cuore! Sicuramente vorrò bene ad altri gatti e ad atri cani, ma NESSUNO occuperà mai il vostro posto!

  7. #27
    Senior Member L'avatar di Ninni77
    Data Registrazione
    13-10-2004
    Località
    Ridente cittadina del viterbese
    Messaggi
    25,736

    Re: Info New England

    Nel frattempo inserisco qui qualche link che non vorrei perdere per strada
    http://www.jompage.com/bennington.htm
    http://www.newenglandusa.it/
    http://www.massvacation.it/
    Cleo, Toni e Ninni: grazie per aver fatto parte della mia vita per così tanti anni! Sarete sempre nel mio cuore! Sicuramente vorrò bene ad altri gatti e ad atri cani, ma NESSUNO occuperà mai il vostro posto!

  8. #28
    Senior Member L'avatar di Ninni77
    Data Registrazione
    13-10-2004
    Località
    Ridente cittadina del viterbese
    Messaggi
    25,736

    Re: Info New England

    Oggi ho trovato una paginetta con qualche consiglio su dove dormire e mangiare nel Massachusetts, e riporto qui il tutto

    Per mangiare:

    Woodman’s
    Un’icona americana, al pari dal baseball e del selvaggio West. Qui, nel 1914, si ebbe l’idea di friggere le vongole. Da allora, la friend clam è un grande classico della cucina del New England. In un ambiente molto informale si possono gustare anche aragoste e altre specialità a base di pesce.

    Route 133, MA 01929 Essex
    Telefono 508-7686057 - www.woodmans.com
    Aperto tutto l’anno


    The Lady Killigrew & Book Mill
    Un bar e una libreria ricavati all’interno di un antico mulino. Un’ottima occasione per mangiare un pasto leggero e curiosare tra l’abbondante produzione editoriale americana in un contesto che sembra uscito dalla penna di un grande scrittore di viaggio.

    442 Greenfield Road, MA 01351 Montague
    Telefono 413-3679666 – www.theladykilligrew.com
    Aperto dal mercoledì alla domenica, dalle dieci fino a tarda sera

    The Union Oyster House
    Si tratta del più antico ristorante degli Stati Uniti. E’ aperto ininterrottamente dal 1826 in una costruzione che rappresenta uno dei più riusciti esempi di architettura georgiana a Boston. Ai suoi tavoli si sono seduti presidenti e personaggi famosi. E’ specializzato in pesce.

    41 Union Street, MA 02108 Boston

    Telefono 617-2272750 – www.unionoysterhouse.com
    Aperto tutta la settimana dalle 11 alle 21.30 (le 22 al venerdì e al sabato)


    Per dormire:

    The White Elephant
    Considerato uno dei migliori hotel d’America, non usurpa di questa fama. Appena discosto dal centro del paese, è immerso in uno splendido scenario naturale su Punta Brant. Le camere sono raffinate, ottimo il servizio. Da provare l’annesso ristorante.

    50 Easton Street, MA 02554 Nantucket
    Telefono 508-2282500 – www.whiteelephanthotel.com

    The Bulfinch House
    In una casa in stile federal del 1840 è ricavato questo bed & breakfast molto accogliente ed elegante. La qualità dell’ospitalità, la vista e l’ubicazione ne fanno una base ottimale per visitare la costa a Nord di Boston e lo splendido Cape Ann.

    96 Granite Street, MA 01966 Rockport
    Telefono 978-5469656 – www.bulfinchhouse.com

    Vienna Inn
    Costruito in una casa storica del 1812, ristrutturata nel rispetto della tradizione, l’albergo dispone di 5 camere spaziosissime dotate di ogni comfort e di un ottimo ristorante specializzato in cucina mitteleuropea e americana. La scelta migliore per un soggiorno nel Massachusetts centrale.

    14 South Street & Route 131, MA 01550 Southbridge
    Telefono 508-7640700 – www.thevienna.com

    Una visita al Massachusetts non può che partire dalla capitale, meta ideale per chi arrivi dall’Europa per via aerea. Boston è una bella città che consente un facile orientamento e una visita confortevole anche a piedi. Tra le sue attrattive, il Freedom Trail, un percorso che conduce a visitare 16 luoghi storici coloniali, e Beacon Hill, l’area storica più ricca e meglio conservata. A Sud della capitale è la baia di Cape Cod, un’area esclusiva dove non si può perdere la visita di Sandwich, Chatham, Provincetown e Brewster dove l’architettura dominante è ancora quella delle belle case, le captaun’s villas, che i comandanti delle baleniere o dei velieri commerciali facevano costruire con i proventi dei loro affari; da non perdere un assaggio di bay scallops, le cappe sante della baia, che rispetto a quelle d’alto mare hanno un gusto molto più delicato. Da Cape Cod è consigliabile raggiungere le vicine isole di Martha’s Vineyard e Nantucket, anch’esse esclusive, specie quest’ultima. Un ideale itinerario circolare in senso orario potrebbe quindi proseguire verso Ovest, l’area che più di ogni altra fu attiva nella pesca e nella caccia alla balena. New Bedford, con il suo Whailing Museum, rappresenta il luogo migliore per conoscere tutto intorno al più grande mammifero esistente al mondo, oggi a rischio di estinzione.

    La parte centrale della regione è forse meno interessante di quella costiera ma presenta ugualmente molte attrattive. Come l’Old Sturbridge Village, la perfetta ricostruzione di un autentico villaggio del New England dei primi anni dell’ottocento, Brimfield, sede di un’importantissima fiera antiquaria annuale, e la cittadina industriale di Springfield, che oltre all’arsenale presenta numerosi altri musei. Più a Nord, lungo l’interstatale 91, è possibile visitare l’Historic Deerfield Village che conserva numerose case originali costruite tra diciottesimo e diciannovesimo secolo dagli antichi coloni che avevano ancora forte il senso della propria origine britannica. Da qui l’itinerario volge nuovamente verso Est. Lungo il percorso si incontra Lowell, città di Jack Kerouac, lo scrittore maledetto della beat generation, il cui romanzo On the road ha fatto scoprire l’America ad intere generazioni. Anche la costa a Nord di Boston merita una visita. Vi si trovano le cittadine di Rockport, Gloucester, Salem e Marblehead, un tempo importanti porti di pesca, oggi residenze delle più note famiglie americane e centri d’acquisto del più bell’antiquariato Nord Americano. Il luogo ideale dove concedersi un periodo di riposo prima di rientrare a Boston.

    Cleo, Toni e Ninni: grazie per aver fatto parte della mia vita per così tanti anni! Sarete sempre nel mio cuore! Sicuramente vorrò bene ad altri gatti e ad atri cani, ma NESSUNO occuperà mai il vostro posto!

  9. #29
    Senior Member L'avatar di Ninni77
    Data Registrazione
    13-10-2004
    Località
    Ridente cittadina del viterbese
    Messaggi
    25,736

    Re: Info New England

    Luca ha finalmente trovato la moto che noleggeremo! :022: Ha sia le borse laterali sia il portapacchi per il mio borsone Ed è il suo sogno: una Fat Boy!

    Cleo, Toni e Ninni: grazie per aver fatto parte della mia vita per così tanti anni! Sarete sempre nel mio cuore! Sicuramente vorrò bene ad altri gatti e ad atri cani, ma NESSUNO occuperà mai il vostro posto!

  10. #30
    Senior Member L'avatar di Ninni77
    Data Registrazione
    13-10-2004
    Località
    Ridente cittadina del viterbese
    Messaggi
    25,736

    Re: Info New England

    Ragazzi come si può conciliare un giro nel New England e una "capatina" a Philadelphia?
    Si può?
    Cleo, Toni e Ninni: grazie per aver fatto parte della mia vita per così tanti anni! Sarete sempre nel mio cuore! Sicuramente vorrò bene ad altri gatti e ad atri cani, ma NESSUNO occuperà mai il vostro posto!

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato