Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 43

Discussione: VIAGGIO A bANGKOK

  1. #1
    Member
    Data Registrazione
    07-05-2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    45

    VIAGGIO A bANGKOK

    CIAO A TUTTI,
    SONO CINZIA, 24 ANNI E DAL 22/05 AL 29/05 VADO A FARE UN GIRETTO A BANGKOK CON MIO FRATELLO.
    VORREI CHIEDERE A CHI CI E' STATO QUALI SONO I POSTI CHE MERITANO PIU' DI TUTTI DI ESSERE VISTI E QUALCHE CONSIGLIO PER EVENTUALI ESCURSIONI IN ZONA.
    GRAZIE MILLE A TUTTI
    Cinzia

  2. #2
    Senior Member L'avatar di BEA
    Data Registrazione
    19-07-2004
    Località
    monza
    Messaggi
    30,475
    Non è facile rispondere a questa richiesta, perchè BKK è un gigante. Di cose da vedere ce ne sono parecchie, e le puoi trovare su una qualunque guida. Io ti posso raccontare cosa farei vedere a un amico in visita a BKK.
    Per conoscere la BKK artistica, direi:
    - Palazzo Reale con Pagoda Wat Phra Kaew (del Budda di Smeraldo)
    - Wat Traimit (Budda d'Ora)
    - Wat Pho (Buhha disteso - molto bello!)
    - Wat Arun (il mio preferito, con i pinnacoli in stile Khmer)
    - il cosidetto Tempio di Marmo, che di solito è incluso nei tour della città, ma forse solo perchè costruito interamente con marmo di Carrara
    Queste visite possono richiedere un giorno in tutto.
    Ci sono altri templi, ma se non si è conoscitori dell'arte e architettura locale, si rischia di fare solo un gran mix nel cervello.

    Farei poi fare una bella gita in barca nei canali (klong) e nella zona di Thonburi (che è BKK dall'altro lato del fiume Chao Praya): un tempo era necessario contrattare, ora ci sono dei listini validi per tutti e difficilmente si smuovono da lì. Più è lungo il giro, più scorci di vita quotidiana hai la possibilità di vedere. (Consiglio l'imbarco dall'hotel ....... , inutile il nome non mi viene, ma è il più antico di BKK e facendo finta di essere un cliente ci puoi dare una bella occhiata, che merita )
    Imperdibile la sera a Patpong, con il mercato delle "patacche", che già solo a vederlo è uno spettacolo + localini per spettacoli a sfondo sessuale (che purtroppo ormai fanno parte del "fascino" di BKK). In cima alla via di Patpong, si trova il Montien Hotel, dove consiglio una cena, perchè l'ambiente è bello, molto curato, il cibo molto vario e ti permette di riposare un po' il cervello dal caos di BKK (e i prezzi decisamente affrontabili).
    Il centro di BKK offre una inimmaginabile quantità di centri commerciali per lo shopping sfrenato: questa zona è molto ben servita dalla monorotaia.
    Gite:
    un classico è la gita a Ayutthaya, l'antica capitale del Siam. Ci si può andare con un giro organizzato (rivolgiti alle agenzie di Kao San Road), in macchina con autista privato (circa 25 dollari) o in treno da Hualamphong.
    Al ritorno, invece del treno, si può affittare una barca fino a Bang Pa-In, una serie di padiglioni e palazzi in stile Thai, voluti dal re come residenza estiva, con curatissimi giardini. Niente di eccezionale, ma la gita in barca e la passeggiata sono piacevoli. Poi si rientra a BKK in treno.
    Gita a Damnoen Saduak (mercato galleggiante) + Nakhom Pathon è un'altro classico, ma l'ho trovata una gita molto turistica.

    Siccome a BKK non resisterei più di tre giorni consecutivi, approfitterei dell'occasione per mostrare all'amico dei luoghi memorabili a portata di meno di due ore d'aereo da BKK e cioè:
    - Angkor in Cambogia (passando lì una o due notti) - certe agenzie offrono il viaggio da effettuarsi in giornata ma è un vero peccato dare solo un'occhiata a un posto così unico
    - Sukhothai + Si Satchanalai, altra antica capitale Thai, immersa in giardini e laghetti - un posto magico (almeno una notte).
    Tra le due, sceglierei Angkor.
    Entrambe le destinazioni sono servite dalla Bangkok Airways, che ha un ottimo sito dove puoi controllare le tariffe e fare le prenotazioni.
    L'argomento è vasto ma mi fermo qui. Se ti interessa altro chiedi pure.

  3. #3
    Member
    Data Registrazione
    07-05-2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    45
    Grazie mille , sei stata un vero tesoro. Terro' contissimo di questi consigli. Visto che mi consigli Angkor ti chiedo, però, sarà necessario un visto, vero? Scusa se mi approfitto ancora della tua gentilezza, ma mi sai dire con che moneta è meglio andare: Dollaro o Euro?????
    Grazie mille di nuovo
    A presto

    Citazione Originariamente Scritto da BEA
    Non è facile rispondere a questa richiesta, perchè BKK è un gigante. Di cose da vedere ce ne sono parecchie, e le puoi trovare su una qualunque guida. Io ti posso raccontare cosa farei vedere a un amico in visita a BKK.
    Per conoscere la BKK artistica, direi:
    - Palazzo Reale con Pagoda Wat Phra Kaew (del Budda di Smeraldo)
    - Wat Traimit (Budda d'Ora)
    - Wat Pho (Buhha disteso - molto bello!)
    - Wat Arun (il mio preferito, con i pinnacoli in stile Khmer)
    - il cosidetto Tempio di Marmo, che di solito è incluso nei tour della città, ma forse solo perchè costruito interamente con marmo di Carrara
    Queste visite possono richiedere un giorno in tutto.
    Ci sono altri templi, ma se non si è conoscitori dell'arte e architettura locale, si rischia di fare solo un gran mix nel cervello.

    Farei poi fare una bella gita in barca nei canali (klong) e nella zona di Thonburi (che è BKK dall'altro lato del fiume Chao Praya): un tempo era necessario contrattare, ora ci sono dei listini validi per tutti e difficilmente si smuovono da lì. Più è lungo il giro, più scorci di vita quotidiana hai la possibilità di vedere. (Consiglio l'imbarco dall'hotel ....... , inutile il nome non mi viene, ma è il più antico di BKK e facendo finta di essere un cliente ci puoi dare una bella occhiata, che merita )
    Imperdibile la sera a Patpong, con il mercato delle "patacche", che già solo a vederlo è uno spettacolo + localini per spettacoli a sfondo sessuale (che purtroppo ormai fanno parte del "fascino" di BKK). In cima alla via di Patpong, si trova il Montien Hotel, dove consiglio una cena, perchè l'ambiente è bello, molto curato, il cibo molto vario e ti permette di riposare un po' il cervello dal caos di BKK (e i prezzi decisamente affrontabili).
    Il centro di BKK offre una inimmaginabile quantità di centri commerciali per lo shopping sfrenato: questa zona è molto ben servita dalla monorotaia.
    Gite:
    un classico è la gita a Ayutthaya, l'antica capitale del Siam. Ci si può andare con un giro organizzato (rivolgiti alle agenzie di Kao San Road), in macchina con autista privato (circa 25 dollari) o in treno da Hualamphong.
    Al ritorno, invece del treno, si può affittare una barca fino a Bang Pa-In, una serie di padiglioni e palazzi in stile Thai, voluti dal re come residenza estiva, con curatissimi giardini. Niente di eccezionale, ma la gita in barca e la passeggiata sono piacevoli. Poi si rientra a BKK in treno.
    Gita a Damnoen Saduak (mercato galleggiante) + Nakhom Pathon è un'altro classico, ma l'ho trovata una gita molto turistica.

    Siccome a BKK non resisterei più di tre giorni consecutivi, approfitterei dell'occasione per mostrare all'amico dei luoghi memorabili a portata di meno di due ore d'aereo da BKK e cioè:
    - Angkor in Cambogia (passando lì una o due notti) - certe agenzie offrono il viaggio da effettuarsi in giornata ma è un vero peccato dare solo un'occhiata a un posto così unico
    - Sukhothai + Si Satchanalai, altra antica capitale Thai, immersa in giardini e laghetti - un posto magico (almeno una notte).
    Tra le due, sceglierei Angkor.
    Entrambe le destinazioni sono servite dalla Bangkok Airways, che ha un ottimo sito dove puoi controllare le tariffe e fare le prenotazioni.
    L'argomento è vasto ma mi fermo qui. Se ti interessa altro chiedi pure.
    Cinzia

  4. #4
    Senior Member L'avatar di BEA
    Data Registrazione
    19-07-2004
    Località
    monza
    Messaggi
    30,475
    Per la Cambogia il visto si ottiene all'arrivo previo pagamento di (mi pare) 20-25 dollari e portando due foto.
    In Cambogia conviene avere i dollari perchè tutto si paga in dollari e il resto ti viene dato in moneta locale.
    In Thailandia, dollaro o euro è indifferente: vengono ormai cambiati ovunque con un discreto rispetto del cambio effettivo. In più, presso gli sportelli atm (bancomat), puoi prelevare direttamente i baht, se la tua carta bancomat appartiene ai circuiti Cirrus o Maestro, e il costo dell'operazione è minimo.

  5. #5
    Senior Member L'avatar di fuoripista
    Data Registrazione
    01-09-2004
    Località
    provincia MI
    Messaggi
    618
    Vuoi dire che in Thailandia il circuito Visa non è disponibile??
    ....Mi pare strano...

  6. #6
    Senior Member L'avatar di BEA
    Data Registrazione
    19-07-2004
    Località
    monza
    Messaggi
    30,475
    Citazione Originariamente Scritto da fuoripista
    Vuoi dire che in Thailandia il circuito Visa non è disponibile??
    ....Mi pare strano...
    Stavo parlando di Bancomat. Ovviamente in Thailandia ci sono tutte le carte di credito, non sempre ben accette, in realtà. Solo che per le carte di credito ci sono le ben note commissioni del 4% sui prelievi, mentre le carte bancomat hanno un costo fisso molto basso e in fondo irrisorio. Ma penso che in questo senso la nostra Cinzia ne sappia più di noi

  7. #7
    Senior Member L'avatar di fuoripista
    Data Registrazione
    01-09-2004
    Località
    provincia MI
    Messaggi
    618
    Citazione Originariamente Scritto da BEA
    Stavo parlando di Bancomat....... Ma penso che in questo senso la nostra Cinzia ne sappia più di noi
    ...Anche io... Sportello automatico,numerino fatato e via......

  8. #8
    Member
    Data Registrazione
    07-05-2005
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    45

    Grazie

    Grazie mille per le indicazioni. Ora mi hai tentato con questa tappa ad angkor a cui non avevo proprio pensato, eh eh .
    Buona serata a tutti
    Cinzia

  9. #9
    Senior Member L'avatar di BEA
    Data Registrazione
    19-07-2004
    Località
    monza
    Messaggi
    30,475
    Qui nel sito ci sono parecchi resoconti su Angkor. Ti segnalo l'URL del mio, che ti permette di avere anche un'idea dei costi:
    http://www.cisonostato.it/page.php?id=957



    Non male, vero?

  10. #10
    Senior Member L'avatar di Bill
    Data Registrazione
    23-11-2004
    Località
    Brescia
    Messaggi
    184
    Condordo IN TUTTO E PER TUTTO con quanto ti ha detto Bea.

    BKK la puoi vedere in 3-4 giorni. Consiglierei la guida della Lonely Planet per la stesura di un itinerario di massima, mappa alla mano, perchè è una città molto dispersiva. Muoviti sempre in Tuk Tuk, veicolo veloce ed economico, il più adatto a divincolarsi dalla morsa del traffico della capitale thailandese. E poi è un esperienza eccezionale.
    Per i soldi, io consiglierei un robusto prelievo in moneta locale direttamente in aeroporto con la carta di credito, in una delle tante agenzie cambi e prelievi, così eviti eventuali difficoltà di bancomat.
    I costi sono gli stessi.

    Ciao e buon viaggio!
    "Love? Overrated. Biochemically no different than eating large quantities of chocolate."

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato