Pagina 13 di 132 PrimaPrima ... 311121314152363113 ... UltimaUltima
Risultati da 121 a 130 di 1314

Discussione: VOGLIO ANDARE IN INDIA!!

  1. #121
    Senior Member L'avatar di danibi
    Data Registrazione
    03-01-2006
    Messaggi
    26,483

    Re: VOGLIO ANDARE IN INDIA!!

    Citazione Originariamente Scritto da BEA
    La prima volta che ci vediamo te la racconto - perchè è cosa lunga - ma sappi che non è cosa da ridere.
    OK, per la versione verbale (e integrale).
    Conoscendoti un po' e avendo riso, in diverse occasioni, x i tuoi racconti anche se "drammatici", proprio per il tuo modo di raccontarli, pensavo che, come spesso accade x gli eventi negativi che ci succedono in corso di viaggio, superato il momento critico e relative complicazioni, nel raccontare a posteriori l'episodio si potesse colorirlo, evidentemente x in questo caso non c'è risvolto comico.

    Mi viene in mente il quasi naufragio di Ortensia (a Perhentian), in quel momento la povera "sfighensia" se l'è fatta sotto, ma dopo, nel forum, ci siamo fatti belle risate.

  2. #122
    Senior Member L'avatar di BEA
    Data Registrazione
    19-07-2004
    Località
    monza
    Messaggi
    30,475

    Re: VOGLIO ANDARE IN INDIA!!

    Sì, in effetti cerco di sdrammatizzare sempre. E' il mio antistress.

    Ma quella volta è stato proprio brutto.

  3. #123
    Senior Member L'avatar di danibi
    Data Registrazione
    03-01-2006
    Messaggi
    26,483

    Re: VOGLIO ANDARE IN INDIA!!

    @ Bea
    mannaggia a te e alle tue backwaters (che prima non sapevo neppure che esistessero)
    passando in libreria (la nostra preferita) ho comprato una guida... indovina quale?
    (non è quella del Rajasthan perchè ce l'ho già da alcuni mesi)

  4. #124
    Senior Member L'avatar di ortensia
    Data Registrazione
    19-07-2004
    Messaggi
    1,557

    Re: VOGLIO ANDARE IN INDIA!!

    @Daiana : Ca.........volo in Birmania !!!! Fantastico!!! E poi come se non bastasse Cubadak
    E' proprio vero che il mondo è ingiusto.....chi tanto chi nulla!!
    Fai proprio bene. Quindi visto l'itinerario un viaggio bello lungo! Non manca molto, immagino che tu abbia già frugato in tutti i forum per le info. Vai con la tua famiglia?
    @ boy : talvolta ci si imbatte in gente di una onestà disarmante. In India mi capitò di perdere un insignificante golfino mentre ero su un risciò: un tipo mi corse dietro un bel po' e quasi si fece ammazzare dalle auto nel traffico impazzito per rendermelo. E non volle neanche la mancia. Ecco questi sono gli avvenimenti che poi per anni ti fanno pensare in positivo.
    @ Danibi : è proprio vero che le esperienze negative vengono subito accantonate dalla nostra mente per lasciar posto all'ironia...Per fortuna che è così. La storia delle P. è l'esperienza di viaggio che più racconto agli amici
    Alla fine i soldi sono il problema meno grave: in certi paesi non avere + il passaporto o il biglietto aereo potrebbe essere un vero dramma.
    Comunque come dice Daiana è una esperienza che prima o poi facciamo tutti . Di solito basta una volta

  5. #125
    Senior Member L'avatar di Daiana
    Data Registrazione
    19-09-2005
    Località
    Roma
    Messaggi
    32,079

    Re: VOGLIO ANDARE IN INDIA!!

    Citazione Originariamente Scritto da ortensia
    @Daiana : Ca.........volo in Birmania !!!! Fantastico!!! E poi come se non bastasse Cubadak
    E' proprio vero che il mondo è ingiusto.....chi tanto chi nulla!!
    Fai proprio bene. Quindi visto l'itinerario un viaggio bello lungo! Non manca molto, immagino che tu abbia già frugato in tutti i forum per le info. Vai con la tua famiglia?
    @ boy : talvolta ci si imbatte in gente di una onestà disarmante. In India mi capitò di perdere un insignificante golfino mentre ero su un risciò: un tipo mi corse dietro un bel po' e quasi si fece ammazzare dalle auto nel traffico impazzito per rendermelo. E non volle neanche la mancia. Ecco questi sono gli avvenimenti che poi per anni ti fanno pensare in positivo.
    @ Danibi : è proprio vero che le esperienze negative vengono subito accantonate dalla nostra mente per lasciar posto all'ironia...Per fortuna che è così. La storia delle P. è l'esperienza di viaggio che più racconto agli amici
    Alla fine i soldi sono il problema meno grave: in certi paesi non avere + il passaporto o il biglietto aereo potrebbe essere un vero dramma.
    Comunque come dice Daiana è una esperienza che prima o poi facciamo tutti . Di solito basta una volta
    Viaggio abbastanza lungo, 2-25 agosto. Detto da te che il mondo è ingiusto che sei sempre in giro!
    No, niente famiglia, con i miei ho viaggiato a Pasqua, questo viaggio lo faccio con Stefano e 2 coppie di amici che si alternano, 1 viene con noi in Birmania, l'altra ci raggiunge per la Malesia e Cubadak. Non ho scandagliato nessun forum, in realtà. Per la Birmania ho avuto la collaborazione impagabile dell'esperta Bea, di Cubadak invece avevo parlato con un signore l'anno scorso a Mataking, perchè aveva la maglietta e mi era rimasto questo pallino, tra l'altro non ho visto neanche molte foto, ho solo contatto per email il signore gentilissimo (italiano) che lo gestisce e mi sono fatta aiutare con le coincidenze di voli.
    Per quanto riguarda i giorni che restano visto che sarebbe il terzo anno consecutivo che passiamo dalla Malesia andremo ad intuito!
    Beh, ricorderete la mia esperienza di "furto" dello zainetto con i biglietti a Bangkok il giorno prima della partenza...e allora non erano biglietti elettronici!
    Grazie al cielo adesso si possono ristampare!

    Quanto all'India mi hanno sempre detto che è un viaggio a cui bisogna essere preparati, chissà quando sarà la mia ora!
    Siamo un esercito di sognatori, è per questo che siamo invincibili! ????

  6. #126
    Senior Member L'avatar di danibi
    Data Registrazione
    03-01-2006
    Messaggi
    26,483

    Re: VOGLIO ANDARE IN INDIA!!

    @ Daiana
    e a me? nessun riconoscimento (anche piccolo)?

  7. #127
    Senior Member L'avatar di BEA
    Data Registrazione
    19-07-2004
    Località
    monza
    Messaggi
    30,475

    Re: VOGLIO ANDARE IN INDIA!!

    adoro fare vittime



    per quanto riguarda l'India e la sua difficoltà:
    qs zone dell'India che ho visto io sono decisamente diverse da quelle dell'immaginario collettivo. Solo nel Tamil Nadu e a Mumbay ho visto scene veramente pesanti, ma Karnatakà, Goa, Kerala sono molto impressionanti di una BKK nelle zone povere o certe aree della Cambogia o similari.
    Insomma, come dicevo qualche post fa, è un'India alla portata di tutti.
    Kerala e Karnatakà erano tra gli stati più ricchi del paese... e si vedeva.

  8. #128
    Senior Member L'avatar di danibi
    Data Registrazione
    03-01-2006
    Messaggi
    26,483

    Re: VOGLIO ANDARE IN INDIA!!

    Citazione Originariamente Scritto da BEA
    adoro fare vittime
    Scherzi a parte, ho già letto, sulla mia nuova guida (India del Sud), tutto il capitolo sulle backwaters, sembra davvero interessante spenderci qualche giorno.
    Ho poi letto che a Kochi (o Cochin), nel quartiere ebraico, ci sono molte botteghe di antiquari.

    India SI?... o India NO?... questo è quanto, io e S., ci chiediamo da mesi... vedremo come finirà!
    Intanto vi leggo e metto in "archivio" notizie, aneddoti e curiosità varie.

  9. #129
    Senior Member L'avatar di ortensia
    Data Registrazione
    19-07-2004
    Messaggi
    1,557

    Re: VOGLIO ANDARE IN INDIA!!

    Daiana con queste premesse sarà un viaggio memorabile e poi sempre in compagnia. Che bello!!Mi raccomando di raccontare tutto visto che il mio viaggio per i prox mesi sarà solo virtuale. E naturalmente foto!!!

    Bea , guarda, tu e Ely (mi dispiace di non averla + incrociata sul forum) siete dirattamente colpevoli di avermi trasmesso 2 virus molto infettivi: Seychelles e Malesia.
    Per l'India concordo sul fatto che bisogna essere mentalmente preparati. Nella zona del Rajastan ho visto scene davvero pesanti dal punto di vista emotivo. Il fatto è che l'India è come un turbine: quando ti trovi lì sei sopraffatta da mille cose, mille situazioni, musiche, rumori, umanità disparata e disperata ma anche magnificenza, profusa ricchezza. Quando torni a casa piano piano ti torna tutto alla mente e cerchi di metabolizzare, digerire, accettare. Il punto è che buona parte del viaggio rimane lì, non in un angolino della memoria come succede per altri luoghi, ma proprio al centro dei pensieri. Ti fai la doccia a pensi alle fontane con le donne in sari e le loro conche, vai in piscina e pensi ai ghat, sei in fila in auto e pensi al traffico assurdo delle città polverose , mangi uno spuntino e pensi agli animali che mangiano gli escrementi per la fame , ai bambini orfani abbandonati, a quelli morti per strada, a quelli sporchissimi che strisciano per terra sul pavimento delle carrozze dei treni e li puliscono per un tozzo di pane. Ecco , allora non ti lamenti più e pensi che sei molto fortunata non tanto per ciò di cui disponi ma per il lusso di non dover assistere continuamente a scene strazianti. Fortunata di vivere in un paese che fa rilassare la mente e non ti mette continuamente di fronte all'impotenza.

    Non avrei pensato all'India con i miei figli ma Bea mi ha confermato che certe scene di vita difficile fortunatamente non sono così frequenti.
    Potresti Bea paragonare la zona del Kerala/Karnataka allo Sri Lanka per il tipo di vita e attività che un turista vede lungo la strada ?

  10. #130
    Senior Member L'avatar di BEA
    Data Registrazione
    19-07-2004
    Località
    monza
    Messaggi
    30,475

    Re: VOGLIO ANDARE IN INDIA!!

    Fatta eccezione per Mumbay - che è come hai descritto il nord, praticamente - sia Karnatakà che Kerala assomigliano molto come atmosfera e come umanità allo SL.

    A Aurangabad non si vede moltissimo: sei sempre in gita tra Ellora e Ajanta. C'è un palazzo che è una copia in piccolo del Taj Mahal.
    Bijapur è forse la più "vissuta" ma con nessuna delle scene di cui sopra: giusto i maiali per strada che mangiano i rifiuti e tanta polvere. Ma poi entri nella zona dei giardini dei palazzi e trovi solo ragazzi che se ne stanno sdraiati sull'erba a ridere e scherzare, e dei bellissimi pappagallini verdi che attirano tutta l'attenzione.

    Badami è un gioiellino: la città antica piena di vicoletti ordinati affacciata sui bacini con le donne che lavano i panni, e la salita ai templi dove sedersi a prendere l'aria, guardare le scimmie e ammirare il panorama sottostante. Per la strada le carrozzelle, i venditori di fiori per il tempio, molto ordine. E' il posto che mi è piaciuto di più, come atmosfera.

    Cochin è una città: non dubito che da qualche parte ci siano realtà più pesanti ma noi non ce ne siamo accorti. Lì di fronte c'è un'isola che si visita a piedi, sempre con paesaggi molto suggestivi e le famose reti cinesi.
    Oltretutto qs zone, piene di siti archeologici e luoghi di interesse, sono pienissime di ragazzi in gita direi scolastica - che ti attaccano bottone continuamente - e di ricchi indiani in vacanza per il capodanno, quindi donne dai lunghissimi capelli sciolti e saari dai colori accesi, tutte ingioiellate sia per andare a vedere un tempio che la spiaggia. Tutti vogliono fare le foto con te. Penso di essere nell'album dei ricordi di un centinaio di famiglie indiane

    Il Tamil Nadu si vede che è più povero: anche a Madras/Chennai ho visto qualche scena poco piacevole per strada.
    Insomma, siamo sempre in paesi moooolto lontani dalla nostra realtà, ma niente di veramente impressionante.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato