Pagina 123 di 125 PrimaPrima ... 2373113121122123124125 UltimaUltima
Risultati da 1,221 a 1,230 di 1241

Discussione: Info NAXOS

  1. #1221
    Member
    Data Registrazione
    15-03-2010
    Località
    Baselga di Pinè, Trento
    Messaggi
    54
    Citazione Originariamente Scritto da ANTONELLA59 Visualizza Messaggio
    Come ti manca Giovanni ? Devi rimediare al piu' presto
    Bomeissa grazie per avere accolto l'esortazione al racconto. Naxos secondo me e' un'isola veramente completa ma la gente di solito si ferma a guardare solo il lato mare. Non faccio fatica a credere che Plaka e' stata la spiaggia che piu' vi e' piaciuta
    Ma l'altra parte di Aliko, l'avete vista? Cioe' questa

    Allegato 25285

    Poi visto che mi pare di avere capito che sei stata anche a Paros, magari se hai voglia e tempo puoi darci qualche aggiornamento anche li'? Personalmente a me e' piaicuta di piu' Naxos che Paros, ma sono gusti personali ovviamente
    Antonella, penso che questa parte di Alyko sia quella verso destra (verso il nord dell'isola per capirci) e che se ne veda un tratto nella prima foto di Alyko che ho messo? Quel giorno c'era davvero tanto vento e quel tratto ci sembrava molto esposto, per cui non siamo andati oltre uno sguardo dal promontorio dove ci sono i resti di una struttura non identificata (hotel?).
    A Paros siamo stati solo 4 giorni, e devo dire che tra le due non ho nessuna difficoltà a scegliere Naxos! A parte Parikià, che mi è piaciuta davvero tanto, forse anche grazie al fatto che abbiamo soggiornato proprio nel Kastro in uno studio bellissimo (di cui eventualmente vi parlerò), le spiagge erano decisamente troppo affollate e c'erano anche troppi italiani (quel genere di italiani che all'estero vorresti non incontrare....).
    Κρήτη | Ευβοία | Νάξος | Πάρος | Αντίπαρος | Μήλος | Κίμωλος | Θάσος | Κέρκυρα | Κεφαλονιά | Λευκάδα |

  2. #1222
    Senior Member L'avatar di ANTONELLA59
    Data Registrazione
    07-08-2008
    Località
    rozzano (mi)
    Messaggi
    3,528
    Si e' dalla parte opposta alla foto che tu hai messo con la chiesetta e dove a sinistra c'e' quell'obbrobrio di hotel non finito.

  3. #1223
    Member
    Data Registrazione
    15-03-2010
    Località
    Baselga di Pinè, Trento
    Messaggi
    54
    Ringrazio tutti per i complimenti e proseguo con il mio racconto!

    Dopo aver visitato la bella chiesetta di Agios Georgios Diasoritis riprendiamo il cammino e imbocchiamo la strada che va verso il paesino di Monì, meta della destinazione la Panagìa Drosianì, che fortunatamente troviamo aperta! Accendiamo una candelina lasciando un'offerta e ammiriamo silenziosi questa strana chiesa costruita a più riprese tra il V e il XII secolo.
    Allegato 25286
    Allegato 25287
    Κρήτη | Ευβοία | Νάξος | Πάρος | Αντίπαρος | Μήλος | Κίμωλος | Θάσος | Κέρκυρα | Κεφαλονιά | Λευκάδα |

  4. #1224
    Member
    Data Registrazione
    15-03-2010
    Località
    Baselga di Pinè, Trento
    Messaggi
    54
    Da Monì prendiamo in seguito la strada per Kinidaros: la mia fidata guida ci proporrebbe ora una deviazione verso la Garinou Spring lungo una pista di 2,6 km. A malincuore però, rinunciamo a questa meta, la Matiz non ce la può fare su una pista per jeep e a piedi col sole a picco ci sembra improponibile, peccato perchè si parlava di uno dei paesaggi naturali più belli e meno conosciuti dell'isola. Se qualcuno dei forumisti l'avesse visitata sarei curiosa di sapere com'è! Il paesaggio in questa zona è comunque davvero affascinante, anche visto dalla strada, che, pur essendo noi abituati a guidare in montagna, a tratti mi spaventa e mi inquieta un po' (soprattutto le grandi cave di marmo tra Kinidaros e Kourounochori).
    Allegato 25288
    Κρήτη | Ευβοία | Νάξος | Πάρος | Αντίπαρος | Μήλος | Κίμωλος | Θάσος | Κέρκυρα | Κεφαλονιά | Λευκάδα |

  5. #1225
    Member
    Data Registrazione
    15-03-2010
    Località
    Baselga di Pinè, Trento
    Messaggi
    54
    E ora, via verso i kouroi! Qui, purtroppo, la mia guida toppa alla grande descrivendo il "Paradise garden" che si incontra a pochi metri dal korous di Flerio, come un "giardino paradisiaco pieno di alberi di fico, limoni e ulivi gestito da due sorelle contadine".... per quanto mi riguarda, è stato uno dei posti più inquietanti che abbia mai visto in tanti viaggi! Dopo la breve visita al kouros entriamo nel giardino, subito ci viene incontro una vecchietta che ci mostra i suoi prodotti, piccole prugne (?), salvia secca, brioches ancora nelle confezioni del supermercato, bibite lasciate in bella vista sotto il sole... il giardino è un caos inimmaginabile con bidoni di plastica sparsi un po' ovunque, due frigoriferi presumibilmente rotti parcheggiati dietro la casetta, un terribile odore di aceto. Mio marito vuole comunque bere un caffè greco e io non vedo l'ora di andar via!!
    Dopo questa esperienza ritorniamo sulla strada turistica all'interno del parco archeologico (beh, più o meno) e decidiamo di andare a vedere anche l'altro kouros, quello di Farangi. Le indicazioni all'inizio sono abbastanza chiare, ma poi si perdono, comunque proseguiamo, in salita, aprendo e chiudendo cancelletti per le pecore, sperando di arrivare prima o poi da qualche parte. E ci arriviamo! Il kouros finalmente giace quasi addormentato davanti ai nostri occhi, in un paesaggio meraviglioso; siamo soli con lui, soffia il vento e il sole inizia la sua lenta discesa verso il mare: non ho difficoltà a confessare che questo è stato uno dei momenti più belli e intensi di tutta la vacanza!
    Allegato 25289
    Visto che la giornata è stata bella piena, decidiamo di far ritorno alla Chora, non senza prima aver fatto un tuffo ad Agios Prokopios, la più vicina e comoda da raggiungere in quel momento. Purtroppo il vento e l'olezzo emanato dal "salty pit" dietro la spiaggia, il bagno non è certo memorabile, ma almeno ci siamo rinfrescati!
    Ultima modifica di boemissa; 10-07-2016 alle 15:04:50
    Κρήτη | Ευβοία | Νάξος | Πάρος | Αντίπαρος | Μήλος | Κίμωλος | Θάσος | Κέρκυρα | Κεφαλονιά | Λευκάδα |

  6. #1226
    Member
    Data Registrazione
    15-03-2010
    Località
    Baselga di Pinè, Trento
    Messaggi
    54
    Per il quarto giorno decidiamo di terminare il giro dell'isola. La mia guida proponeva di andare subito verso Chalkì e Filoti, per poi proseguire lungo la costa nord e ritornare alla Chora. Decidiamo però di fare l'itinerario al contrario e partiamo quindi alla volta di Apollonas, superando i paesini di Eggares, Galini, Abram e Agià. La strada in questo tratto corre quasi sempre molto alta sopra la selvaggia costa nord, e ci fa molto sorridere il fatto che la carreggiata sia praticamente invasa dai cespugli di quelle riteniamo essere ginestre (ma se mi sbaglio qualcuno mi corregga!). Sono davvero buffi questi cespugli che sembrano camminare tutti in fila!
    Allegato 25298
    Ad Apollonas ci fermiamo a vedere l'ennesimo kouros, è molto bello, ma dopo l'emozione provata ieri con quello di Farangi, non ci lascia sensazioni particolari.
    Allegato 25299
    Ultima modifica di boemissa; 10-07-2016 alle 18:17:10
    Κρήτη | Ευβοία | Νάξος | Πάρος | Αντίπαρος | Μήλος | Κίμωλος | Θάσος | Κέρκυρα | Κεφαλονιά | Λευκάδα |

  7. #1227
    Member
    Data Registrazione
    15-03-2010
    Località
    Baselga di Pinè, Trento
    Messaggi
    54
    In direzione di Koronos, attraversiamo il cosiddetto "paese fantasma" di Skado, che però si rivela tutt'altro che fantasma, in quanto, oltre a molte macchine parcheggiate, troviamo perfino quattro solerti operai intenti a pulire la strada e rimuovere i cespugli che ho nominato prima! La guida parla di Koronos come del "paese più bello dell'isola": non so giudicare se sia vero, ma lo è sicuramente il fatto che qui, alla Taverna Matina & Stavros, abbiamo trascorso un paio di orette davvero piacevoli. Accaldati dal sole e sferzati dal vento ci ripariamo nella fresca e colorata ombra di Matina, dove mio marito si gusta un agnello fantastico (dice lui, io non mangio agnello): ci omaggiano in seguito di un fantastico dolce tipo millefoglie davvero gradito. A malincuore lasciamo questo angolo di paradiso per tornare in strada: direzione Filoti.
    Allegato 25300
    Taverna Matina
    Allegato 25301
    Ultima modifica di boemissa; 10-07-2016 alle 18:21:37
    Κρήτη | Ευβοία | Νάξος | Πάρος | Αντίπαρος | Μήλος | Κίμωλος | Θάσος | Κέρκυρα | Κεφαλονιά | Λευκάδα |

  8. #1228
    Member
    Data Registrazione
    15-03-2010
    Località
    Baselga di Pinè, Trento
    Messaggi
    54
    Ad Apiranthos ci sembra ci siano troppi turisti e quindi proseguiamo verso Filoti, facendo una piccola deviazione sulla strada per Danakòs. Ci piacerebbe raggiungere il monastero di Fotodotis, ma la strada non ci convince (temiamo sempre per le scarse doti della piccola Matiz) e quindi ci fermiamo solo per visionare il cartello che indica l'itinerario per la vetta dello Zas. Nasce pian piano in noi la voglia di tornare a Naxos in primavera, per poter percorrere a piedi tutti i sentieri che intersecano l'isola senza venir bruciati dal sole (o senza dover incamminarsi alle 5 di mattina) e vederla ricoperta di erba e fiori, magari già l'anno prossimo a Pasqua! La nostra padrona di casa in seguito ci dirà che lei di solito inizia a fare il bagno verso fine marzo/inizio aprile, ma che il periodo più bello per l'isola è maggio, in quanto a volte aprile può essere piovoso. Se qualcuno dei forumisti ha visto l'isola in questi mesi mi piacerebbe avere qualche resoconto!

    Allegato 25302

    Ci fermiamo per una breve sosta a Filoti che però non ci dice più di tanto (anche se non lo abbiamo girato a fondo) e decidiamo di concludere la giornata con un bagno a Plaka. Lungo la strada di ritorno carichiamo in macchina una grassa signora greca un po' squinternata che a dire il vero non ci lascia molta scelta (avevo abbassato il finestrino per chiederle dove volesse andare e con nonchalance si è aperta la portiera posteriore mettendo dentro la mano e alzando la sicura): quando ci chiede di dove siamo e rispondiamo Italìa ci commenta subito con un "MAFIA!", capiamo che alle 18 deve prendere il traghetto ma non si sa per dove e tuttavia ci dà un buon consiglio sulla strada più veloce per andare a Plaka. La scarichiamo con un sospiro di sollievo a Glinado!

    Gli ultimi due giorni li trascorriamo in spiaggia, al fidato Misha Beach Bar quasi in fondo alla spiaggia: peccato che nel giro di due giorni il prezzo sia passato da 6 a 7 euro per il set sdraio/ombrellone. Alla mia richiesta di spiegazione la ragazza mi risponde che ora è luglio (era luglio anche due giorni prima!) ma non indago oltre, tanto è inutile (anche perchè al Misha a quanto pare hanno assunto una biondissima ragazza straniera che a dirla tutta non è molto sveglia). Visto che il penultimo giorno abbiamo ancora la macchina prima di rientrare a Grotta facciamo una breve visita alla chiesetta di Agios Ioannis Theolologos, insieme a una simpatica coppia di giovani greci che lo chiamano affettuosamente Theologaki e si sbaciucchiano l'icona a ripetizione!

    Allegato 25303

    Riconsegnamo la macchina senza che nessuno si prenda il disturbo di controllarla e in una stradina ci imbattiamo anche in un duo bouzouki-laouto che insiste per farci sentire un syrtaki un po' ritrito. Alla mia richiesta di rebetiko però si animano e mi faccio perfino una stonatissima cantatina con loro (ammetto qui la mia assoluta dipendenza dal rebetiko ormai incurabile da anni)! A cena andiamo da Irini's: mio marito si lascia tentare dal risotto allo zafferano, cozze e gamberi; io mi prendo le soutzoukakia perchè spesso le preparo a casa e sono curiosa di sentire se ci assomigliano almeno lontanamente (la risposta è sì: salvo che le mie sono leggermente più saporite perchè in barba al mantenimento della tradizione greca ci aggiungo sempre un po' di sana "pasta de luganega" )

    Ultimo giorno di Naxos (l'ultimo effettivo sarà dedicato al viaggio di ritorno, che più che un viaggio è stata un'Odissea, come mai mi era successo in Grecia prima d'ora): siamo appiedati, quindi prendiamo il KTEL Naxou verso Plaka, fino al capolinea e ci facciamo un bel pezzo di spiaggia a piedi per raggiungere ancora il Misha: lì ci piace proprio, c'è poca gente e la spiaggia in quel tratto è particolarmente selvaggia e "caraibica".

    Allegato 25304

    A cena, un po' stufi di cucina greca, ci concediamo un ristorante italiano (cosa che solitamente evitiamo, ma che grazie a tripadvisor ultimamente si sono rilevate ottime scelte), L'Osteria. Il locale è un po' sopra la media direi, ma si mangia molto molto bene, e per chi dopo un po' ha voglia di un piatto di pasta o di sapori un po' diversi di quelli greci è straconsigliata (io "pago" ancora i 6 mesi di Erasmus trascorsi a Corfù, lì temo di aver fatto il pieno di cucina greca per almeno i prossimi 20 anni, salvo appunto quando cucino io qualcosa di greco o greek-inspired).

    Grazie per chi avrà avuto la pazienza di leggere tutto! Se avete bisogno di altre informazioni sono a disposizione!
    Ultima modifica di boemissa; 10-07-2016 alle 18:26:18
    Κρήτη | Ευβοία | Νάξος | Πάρος | Αντίπαρος | Μήλος | Κίμωλος | Θάσος | Κέρκυρα | Κεφαλονιά | Λευκάδα |

  9. #1229
    Member
    Data Registrazione
    15-03-2010
    Località
    Baselga di Pinè, Trento
    Messaggi
    54
    Dimenticavo: tempo fa avevo chiesto se qualcuno fosse a conoscenza di un posto dove poter stampare le carte d'imbarco. Io alla fine mi ero arrangiata prenotando i posti e stampandole con largo anticipo da casa, se però qualcuno ne avesse bisogno segnalo questo internet cafè

    Allegato 25305

    E' vicino alla Waffle House: in pratica da dove vendono i gelati girate sulla sinistra e imboccate una stradina chiusa, sulla sx ci sono ancora i tavolini della Waffle, sulla destra questo internet cafè e altri negozietti.
    Ciao!
    Ultima modifica di boemissa; 10-07-2016 alle 18:27:29
    Κρήτη | Ευβοία | Νάξος | Πάρος | Αντίπαρος | Μήλος | Κίμωλος | Θάσος | Κέρκυρα | Κεφαλονιά | Λευκάδα |

  10. #1230
    Senior Member L'avatar di ANTONELLA59
    Data Registrazione
    07-08-2008
    Località
    rozzano (mi)
    Messaggi
    3,528
    Boemissa purtroppo le ultime foto non si vedono. E? un problema che ogni tanto accade e non ti resta che ricaricarle purtoppo
    Ultima che si vede e' quella del Kouros prima del bagno ad Agios prokopios

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato