Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 21

Discussione: Agios Eustratios - l'isola a zero emissioni di CO2

  1. #1
    Senior Member L'avatar di Memorino
    Data Registrazione
    31-10-2005
    Località
    ROMA
    Messaggi
    999

    Agios Eustratios - l'isola a zero emissioni di CO2

    Cercasi informazioni da chi è già stato su questo scoglietto, appena a sud di Limnos e da essa raggiungibile by ferry.
    A me l'ha nominata ieri una ragazza, cui è stata suggerita da greci, come uno degli ultimi lembi di paradisiaca solitudine nell'Egeo.
    So che all'epoca della dittatura dei colonnelli era utilizzata come luogo di confino punitivo e che in più il terremoto del '68 l'aveva completamente devastata: quindi mi sento di escludere ragionevolmente che sia invasa da scuole di salsa & merengue e da pistoleri unza-unza col cinturone di tequila.
    Attualmente conta 300 abitanti ed un unico centro abitato.
    Per la gioia dei grecomelomani, qui fu mandato in esilio il grande compositore Mikis Theodorakis, mentre Michalis Hatzigiannis non è ancora stato segnalato in zona. Ma non disperiamo.
    Il particolare significativo -che m'ha fatto accendere gli special- è che il governo greco l'ha scelta per sperimentare la possibilità di un'isola a zero emissioni di CO2, alimentando il fabbisogno energetico esclusivamente con fonti rinnovabili: sole, vento e biomasse. Quindi non ci sono auto o scooter. Sono consentiti solo mezzi elettrici e la decina di spiagge presenti bisogna raggiungerle a piedi o con barche.
    Antiche triremi a vela quadra, suppongo.

    Chi sa qualcosa di più, parli.
    Sottovoce e in punta di piedi.
    Mercì
    “Sui confini crebbe altissima l’erba e nessuno vi entrò più. Così tutto fu bene ciò che finì e basta.” http://forum.gamberorosso.it/downloa...avatar=284.gif

  2. #2
    Senior Member L'avatar di leander
    Data Registrazione
    19-07-2004
    Località
    Belinshire, l'Impero del Basilico
    Messaggi
    28,078

    Re: Agios Eustratios - l'isola a zero emissioni di CO2

    Proprio sottovoce...
    Eh, Agios Eustratios (o Efstratios, poi un giorno i Greci mi dovranno spiegare quale perverso meccanismo lessicale gli fa pronunciare la u come la f!) l'ho già addocchiata pure io, e non da oggi.
    Il mitico "777 meravigliose isole greche" la definisce vulcanica, abbandonata quasi del tutto per un terremoto nel 1968 e poi ricostruita dagli attuali 300 abitanti dell'isola, in prevalenza pescatori.
    Superficie 43 kmq (tanto per fare un pagone con un'isola che conosci, Symi è 5.
    Non è che mo' si prospetti un aperitivo ad Agios Eustratios?

  3. #3
    Senior Member L'avatar di Memorino
    Data Registrazione
    31-10-2005
    Località
    ROMA
    Messaggi
    999

    Re: Agios Eustratios - l'isola a zero emissioni di CO2

    Citazione Originariamente Scritto da leander
    Proprio sottovoce...
    Eh, Agios Eustratios (o Efstratios, poi un giorno i Greci mi dovranno spiegare quale perverso meccanismo lessicale gli fa pronunciare la u come la f!)
    Boh? Loro dicono di aver semplificato moltissimo. Ogni volta che me lo ripetono, io sorrido complice e annuisco...poi come si girano gli tirerei un torsolo di mela sulla nuca!
    Comunque:
    au eu si pronunciano ->af ef prima di GK K XI P S T FI KI
    au eu si pronunciano >av ev prima di B G D L M N R.

    Per l'aperitivo, voglio prima studiare con calma se a portata di ferry c'è nei pressi una seconda isola attizzante: due settimane solo ad Agios Eustratios mi sa che risulterebbero snervanti anche per Simeone lo Stilita...
    “Sui confini crebbe altissima l’erba e nessuno vi entrò più. Così tutto fu bene ciò che finì e basta.” http://forum.gamberorosso.it/downloa...avatar=284.gif

  4. #4
    Senior Member L'avatar di glaraki69
    Data Registrazione
    07-04-2010
    Località
    Zena downtown
    Messaggi
    1,148

    Re: Agios Eustratios - l'isola a zero emissioni di CO2

    Citazione Originariamente Scritto da Memorino
    Per l'aperitivo, voglio prima studiare con calma se a portata di ferry c'è nei pressi una seconda isola attizzante: due settimane solo ad Agios Eustratios mi sa che risulterebbero snervanti anche per Simeone lo Stilita...
    Nei pressi non c'e' un beneamato nulla, l'unica isola realmente vicina e' proprio Limnos
    Non per niente la usavano come confino...

  5. #5

    Re: Agios Eustratios - l'isola a zero emissioni di CO2

    noi un pensierino ce l'avevamo fatto l'anno scorso, in abbinamento a Limnos e qualche altra isola lassù (era collegata con dei ferry con isole improbabili).
    Poi siamo andati a Rodi.

    Quello che temiamo è che abbiamo letto sulla nostra guida che è stata distrutta da un terremoto nel 1968, e quindi il villaggio è stato raso al suolo e ricostruito dai colonnelli, con edifici prefabbricati che fanno un po' ca*are (sia esteticamente che funzionalmente). In più, pare che le (poche) spiagge non siano un gran che.

    Qua potete vedere un video
    http://video.google.com/videoplay?docid ... %B7%CF%82#

  6. #6
    Member L'avatar di Zoì
    Data Registrazione
    28-11-2007
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    90

    Re: Agios Eustratios - l'isola a zero emissioni di CO2

    Citazione Originariamente Scritto da Memorino
    Citazione Originariamente Scritto da leander
    Proprio sottovoce...
    Eh, Agios Eustratios (o Efstratios, poi un giorno i Greci mi dovranno spiegare quale perverso meccanismo lessicale gli fa pronunciare la u come la f!)
    Boh? Loro dicono di aver semplificato moltissimo. Ogni volta che me lo ripetono, io sorrido complice e annuisco...poi come si girano gli tirerei un torsolo di mela sulla nuca!
    Comunque:
    au eu si pronunciano ->af ef prima di GK K XI P S T FI KI
    au eu si pronunciano >av ev prima di B G D L M N R.
    Intervengo con qualche ritardo giusto per meritarmi un torsolo sulla nuca
    La lettera che sembra una u non è per niente una u "latina" ... ma una Y scritta in minuscolo ... quindi non è che pronunciano strano la lettera che noi scriviamo e leggiamo "u", si tratta proprio di un'altra cosa.
    La lettera u come la intendiamo noi (cioè la vocale) non esiste in greco, ma è formata da O più Y (che poi in minuscolo si scrive sempre u). Insomma, è la Y che a seconda della vocale che ha davanti (A - E - O) ha una pronuncia completamente diversa ... mentre se è da sola è solo uno degli innumerevoli modi per pronunciare il suono "i", ovviamente
    Ad esempio io ho una mia teoria, non so se giusta, ma credo che l'auto della Toyota che si scrive "AYGO" sia da pronunciarsi alla greca "avgò", non so se ho ragione, ma il fatto che "avgò" abbia un significato preciso, e voglia dire "uovo" mi fa propendere per chiamarla proprio come lo farebbe un greco ... lo so, lo so ... la Grecia mi fa male alla testa, povera me

  7. #7
    Nel frattempo...qualcuno c'è stato?

  8. #8
    Io ci ho passato 6 giorni nel 2012...beh come si può ben capire, un'isola difficile sia per i trasporti che per i servizi.due taverne,pochi rent room e nessun rent moto o auto.ci si arriva da kavala in circa 5-6 ore.oltre alla spiaggia cittadina, ci sono diverse spiagge ma tutte discretamente lontane...da 6 km in su...niente di attrezzato sia ben chiaro, ma tutte belle e selvagge.quindi o con le proprie gambine o si cerca un passaggio fra i figli delle taverne o del fruttivendolo che con un 5 euro ti portano con una rombante jeep allegramente dove vuoi.io ho approfittato anche del mio "padrone" di casa che aveva dei terreni vicini e mi ha portato e rivenuto a prendere alla spiaggia di Alonitsi, quella più a nord est.
    Le altre spiagge tutte a sud ovest lunga la costa del centro abitato sono Agios Dimitrios,Trigari,Ftelio e Agios Antonios in ordien sparso.
    Piccolo aneddoto divertente ma non troppo...una notte dopo l'una veniamo svegliati da un forte rumore...usciamo dalla porta e vediamo un elicottero militare proprio sopra di noi che stava puntando i fari sulle coste dell'isola...mi hanno poi detto che è tutto normale essendo l'isola vicina al confine..come è normale sapere che ogni abitante di ai strati (diminutivo per gli amici dell'isola..ehehhe) tiene nel cassetto una pistola proprio per ogni evenienza..diciamo così.."turca"....ho un po di foto disordinate, magari le metto da qualche parte e vi posto il link...

  9. #9
    Senior Member L'avatar di leander
    Data Registrazione
    19-07-2004
    Località
    Belinshire, l'Impero del Basilico
    Messaggi
    28,078
    Citazione Originariamente Scritto da byron79 Visualizza Messaggio
    ho un po di foto disordinate, magari le metto da qualche parte e vi posto il link...
    Ci contiamo! E grazie per la testimonianza.

  10. #10
    Grazie mille!
    Se riesci a postare le foto te ne sarei molto grata.
    E magari anche il contatto (ha una mail?) delle domatia!

    Ciao
    Vale

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato