Pagina 17 di 49 PrimaPrima ... 7151617181927 ... UltimaUltima
Risultati da 161 a 170 di 483

Discussione: AQUITANIA E MIDI PIRENEI

  1. #161
    Senior Member L'avatar di barrbara
    Data Registrazione
    25-01-2005
    Località
    Prov. MI
    Messaggi
    13,373
    Grazie Chiaretta, troppo buona. Vorrà dire che quel giorno ti passerò gli appunti!

  2. #162
    Senior Member L'avatar di chiara292
    Data Registrazione
    19-07-2004
    Località
    Dalla culla del libeccio
    Messaggi
    10,230
    http://download.giorgiotave.it/gif_a...oni/DOGRUN.GIF
    Penso a luoghi a me lontani, altre genti, altre nazioni...

    Le mie foto su Flickr
    Le foto di PARIGI

  3. #163
    Senior Member L'avatar di barrbara
    Data Registrazione
    25-01-2005
    Località
    Prov. MI
    Messaggi
    13,373
    Affascinante Dordogne Périgord!

    Il fascino del Périgord
    Situato nel sud-ovest della Francia, in Aquitania, il Périgord è il dipartimento francese che vanta il maggior numero di siti storici classificati, dopo Parigi. Nel cuore di una natura esuberante, da scoprire la ricchezza del patrimonio (villaggi medievali, castelli splendidamente restaurati, grotte preistoriche), il « savoir faire » artigianale e gastronomico (ricette tradizionali dai sapori del territorio come i tartufi, il foie gras, i funghi...).
    Per saperne di più...

    I vantaggi del Pass Périg'Or
    Il Pass Périgord 2007 è un carnet nominativo gratuito per usufruire di sconti fino al 50%, sulle visite di 36 siti (castelli, musei, giardini, grotte...) e attività turistiche in tutto il dipartimento. Valido 1 anno, viene inviato gratis per posta a richiesta, (sla24individuel@wanadoo.fr) e può essere utilizzato nel corso di più soggiorni turistici in Dordogne fino al 31 dicembre 2007.
    Per saperne di più...

    Il Périgord Nero, il piacere del tempo...
    Il Périgord Nero, terra di mille profumi, paese dei castelli medievali e della gastronomia: foies gras d'oca e anatra, funghi e tartufi... Valorizzati come si conviene dai ristoratori della regione di Sarlat, la famosa città d'arte e storia, capitale del Périgord Nero.
    Per saperne di più...

    Périgueux, dove vivere è un arte
    PERIGUEUX è la capitale del Périgord, nel cuore del Sud-Ovest, una capitale del gusto che coniuga arte di vivere, artigianato e patrimonio d'arte e storia.
    Con un passato di oltre due millenni, la città gallo-romana è rievocata dal Museo Vésunna, creato dall'architetto Jean Nouvel, unico in Aquitania per la ricchezza delle sue collezioni.
    La cattedrale Saint-Front, d'architettura bizantina, patrimonio mondiale dell'Umanità lungo il cammino di Santiago di Compostella, domina con le sue cupole orientaleggianti il settore protetto del centro storico.
    La città affascina per il suo armonioso labirinto in cui si mescolano case a graticcio, palazzi privati del Rinascimento, cortili interni e segreti.
    I mercati, famosi fin dal Medioevo, sono un trionfo di aromi, colori e sapori.
    Città di festival, di Mimo, Jazz e Barocco, Périgueux « l'elegante », unisce il fascino della scoperta e i piaceri dello shopping.
    Per saperne di più...

    Il "Club Hôtelier du Pays de Sarlat"
    Il "Club Hôtelier du Pays de Sarlat" è un'associazione di 46 hotel, 2, 3 e 4 stelle di charme, qualità e autenticità nel cuore del Périgord Nero, e propone soggiorni « chiavi in mano » per godersi i piaceri della gastronomia, del patrimonio (i castelli medievali, le grotte di Lascaux II...), le ricchezze culturali e un paesaggio unico.
    Per saperne di più...

    Un breve soggiorno "relax"
    Perchè non farsi coccolare dalle estetiste dello spazio-bellezza Maria Galland (viso e corpo) nel 4* « Le château des Vigiers », a Monestier presso Bergerac. Nel cuore del Périgord Porpora, sulla strada dei vini e delle bastides, qui tutto è sinonimo di relax e serenità, fino al comfort delle camere. Sauna, hammam, jacuzzi.
    Per saperne di più...

    Fonte: Maison de France :022:

  4. #164
    Senior Member L'avatar di barrbara
    Data Registrazione
    25-01-2005
    Località
    Prov. MI
    Messaggi
    13,373
    Citazione Originariamente Scritto da barrbara
    I vantaggi del Pass Périg'Or
    Il Pass Périgord 2007 è un carnet nominativo gratuito per usufruire di sconti fino al 50%, sulle visite di 36 siti (castelli, musei, giardini, grotte...) e attività turistiche in tutto il dipartimento. Valido 1 anno, viene inviato gratis per posta a richiesta, (sla24individuel@wanadoo.fr) e può essere utilizzato nel corso di più soggiorni turistici in Dordogne fino al 31 dicembre 2007.
    Per saperne di più...
    Ho appena richiesto i pass.

  5. #165
    Senior Member L'avatar di chiara292
    Data Registrazione
    19-07-2004
    Località
    Dalla culla del libeccio
    Messaggi
    10,230
    Che bello!!
    http://download.giorgiotave.it/gif_a...oni/DOGRUN.GIF
    Penso a luoghi a me lontani, altre genti, altre nazioni...

    Le mie foto su Flickr
    Le foto di PARIGI

  6. #166
    Senior Member L'avatar di barrbara
    Data Registrazione
    25-01-2005
    Località
    Prov. MI
    Messaggi
    13,373
    Ledis end gentelmen,
    è stata ufficialmente fissata la data della partenza: domenica 5 agosto 2007!
    Il ritorno, invece, è fissato per venerdì 24 agosto.

  7. #167
    Senior Member L'avatar di simoil4
    Data Registrazione
    27-07-2005
    Località
    civitz
    Messaggi
    1,979
    Citazione Originariamente Scritto da barrbara
    Ledis end gentelmen,
    è stata ufficialmente fissata la data della partenza: domenica 5 agosto 2007!
    Il ritorno, invece, è fissato per venerdì 24 agosto.
    19 giorni... che bello!!!!!!!!!!!!!!!
    grandiiiiiiiiii

    che invidia però
    Davi Kopenawa, leader degli Yanomami:
    «Noi diciamo solo di voler proteggere la foresta intera. Ambiente è una parola di altre genti, è una parola dei bianchi. Ciò che voi chiamate ambiente, è solo ciò che resta di quello che avete distrutto»

  8. #168
    Senior Member L'avatar di chiara292
    Data Registrazione
    19-07-2004
    Località
    Dalla culla del libeccio
    Messaggi
    10,230
    Grande Barbara...bello bello bello questo viaggio!
    http://download.giorgiotave.it/gif_a...oni/DOGRUN.GIF
    Penso a luoghi a me lontani, altre genti, altre nazioni...

    Le mie foto su Flickr
    Le foto di PARIGI

  9. #169
    Senior Member L'avatar di barrbara
    Data Registrazione
    25-01-2005
    Località
    Prov. MI
    Messaggi
    13,373
    Non vedo l'ora di partire! Ho cominciato a rileggere la guida nel frattempo.
    Devo anche informarmi per sapere se il passaporto di camilla è pronto!

  10. #170
    Senior Member L'avatar di barrbara
    Data Registrazione
    25-01-2005
    Località
    Prov. MI
    Messaggi
    13,373
    Per la seconda settimana consecutiva la newsletter dell'ente del turismo francese è dedicata all'Aquitania... mi sa che alla terza scatta la richiesta di bonifico.


    L'Aquitania vuol dire 250 km di spiagge di sabbia bianca lungo l'oceano Atlantico, e località balneari intatte: Arcachon coniuga mare, foreste di pini, ville da sogno e hotel in riva al mare. Godetevi il fascino autentico delle piccole città del Paese Basco, Bayonne, Anglet, Biarritz o Saint-Jean-de-Luz senza dimenticare l'entroterra. Potete abbinare piacevolmente il piacere di andare a spasso per le vie pedonali, le passeggiate sulla spiaggia, la scoperta del patrimonio d'arte e storia, relax e benessere. Un programma perfetto!
    Tante le proposte per attività in una regione tutta natura: sulla costa, windsurf, bicicletta sulla grande rete di piste ciclabili, golf, randonnée nei Pirenei...
    Se amate il patrimonio d'arte e storia, lasciatevi affascinare dalla bellezza della Dordogne, le grotte preistoriche, i castelli, villaggi di charme: Bergerac, Sarlat, Périgueux...
    Da degustare: i tartufi del Périgord, le ostriche d'Arcachon, il foie gras delle Landes, senza dimenticare le visite-degustazioni nei famosi « châteaux » di prestigiosi vini doc dei vigneti di Bordeaux, Saint-Emilion, Médoc, Bergerac...

    Bordeaux, patrimonio grandi vini e gastronomia
    Bordeaux, capitale mondiale del vino, ha dato il nome al più prestigioso e antico vitigno di Francia, famoso in tutto il mondo!
    Lasciatevi sedurre dal fascino e dagli splendori di uno dei più armoniosi complessi architettonici del 18° secolo: il Grand-Théâtre, la Place des Quinconces, la Cattedrale Pey Berland, il museo d'Aquitania, il CAPC (Museo d'Arte Contemporanea)...
    Dietro le splendide facciate del 700 la città vive e si trasforma, inaugura oggi una nuova fase del suo sviluppo e diventa una perfetta destinazione per una breve vacanza.
    Per saperne di più...

    Arcachon, destinazione ideale per gli appassionati di gastronomia, natura e cultura
    La città di Arcachon, sentinella-belvedere fra le dune, può essere il punto di partenza di un viaggio inedito e diverse crociere.
    Il tour dell'Ile aux Oiseaux, la passeggiata lungo la costa selvaggia ai piedi della Duna del Pilat, una giornata con pic-nic sul banco di sabbia d'Arguin... o la traversata verso Cap-Ferret... ci sono mille modi per scoprire il Bassin d'Arcachon.
    Arcachon offre quattro volti, secondo le stagioni. E non è solo una località balneare famosa ma anche una città vivace e animata, bella tutto l'anno. Gioiello del Bassin d'Arcachon, è il punto di partenza di mille itinerari fra natura e patrimonio, alla scoperta di un'arte di vivere unica.
    Per saperne di più...

    Voglia di qualcosa di nuovo e diverso? Il Paese Basco è la vostra destinazione per le vacanze!
    Qui si viene tutto l'anno, si vive meravigliosamente bene, in un piccolo paradiso naturale. E dovunque qualcosa di insolito...
    Mare e montagne, surfer dal look californiano, un paese di contrasti in cui odori, sapori e paesaggi si mescolano armoniosamente. Un paese dove tutti sono benvenuti, e dove ogni desiderio si realizza...
    Voglia di follie, di lusso o di relax in un piccolo villaggio nascosto in una valle?
    Bayonne, con i bastioni, la Cittadella, capolavoro di Vauban, ma anche la Cattedrale, le case a graticcio, le stradine, le botteghe degli artigiani di cioccolato, evoca un'atmosfera di storia e di tradizioni.
    Anglet, con le sue otto spiagge, è un paradiso del surf e del golf, come testimonia il golf di Chiberta ai margini della foresta.
    Biarritz, un incanto, è diventata una delle località più « branché», regina delle notti più folli, mecca di artisti, cantanti e star del cinema, che vengono qui a cercare relax e discrezione.
    Più a sud, Saint-Jean-de-Luz, la città più oceanica della costa, con i suoi bei palazzi antichi, le residenze degli armatori e le belle ville balneari. La maggior parte delle strade sono pedonali ed è un piacere passeggiare e fare shopping: boutique alla moda e negozietti di artigianato, c'è di tutto. Su place Louis XIV, i pittori espongono le loro opere attorno al « kiosque à musique » dove capita di ascoltare una corale basca... E la sera, quando c'è il ballo, il toro de fuego (spettacolo pirotecnico) è una vera magia.
    Da non perdere nell'interno: Ascain, Sare, Ainhoa, Espelette... e tanti altri villaggi tipici che valgono la deviazione!
    Per saperne di più...

    Come arrivare in Aquitania
    L'Aquitania è facilmente raggiungibile dall'Italia in aereo, in treno o in macchina. In aereo, Air France collega Roma con Bordeaux e MyAir effettua voli verso Bordeaux in partenza da Bologna, Milano/Orio al Serio e Venezia. In treno, tutte le informazioni si trovano sul sito tgv.
    Per saperne di più...

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato