Pagina 15 di 39 PrimaPrima ... 5131415161725 ... UltimaUltima
Risultati da 141 a 150 di 387

Discussione: La Namibia, una tavolozza di colori

  1. #141
    Senior Member L'avatar di danibi
    Data Registrazione
    03-01-2006
    Messaggi
    26,483

    Re: La Namibia, una tavolozza di colori

    Citazione Originariamente Scritto da secco
    Leggendo quello che hai in passato scritto te non posso fare altro che confermare, è veramente un paese magico ed è anche molto molto difficile stare qui a cercare di far capire alla gente cosa si riesce a provare e percepire in terra Namibiana.
    Direi che con queste due righe hai già reso l'idea, ma sforzati di raccontarci qualche cosa, un aneddotto, un panorama che ti ha colpito più di altri, la prima cosa che ti viene in mente ripensando alla Namibia.
    A me fa piacere uno scambio di impressioni e, a chi ancora non ha visto quella meraviglia di Paese dai colori che ti si imprimono nel cuore, magari viene la tentazione di andare a curiosare.
    Dalle foto ho visto anche che hai incontrato una "bella" vipera del deserto. Hai avuto paura?

  2. #142
    Administrator L'avatar di Ricky
    Data Registrazione
    19-07-2004
    Località
    Brescia
    Messaggi
    11,670

    Re: La Namibia, una tavolozza di colori

    E intanto, saziamo la "voglia di Namibia" di tanti con questo bel video:
    http://www.cisonostato.it/video-viaggi. ... deo_id=301

  3. #143
    Senior Member L'avatar di danibi
    Data Registrazione
    03-01-2006
    Messaggi
    26,483

    Re: La Namibia, una tavolozza di colori

    :022: :022:
    Posso ripetere per la milionesima volta che la Namibia ha un fascino struggente?

  4. #144
    Senior Member L'avatar di silviaf26
    Data Registrazione
    04-02-2005
    Località
    Bologna
    Messaggi
    10,098

    Re: La Namibia, una tavolozza di colori

    che foto meravigliose! :022: Complimenti Secco

  5. #145
    Member
    Data Registrazione
    21-10-2009
    Messaggi
    66

    Re: La Namibia, una tavolozza di colori

    Citazione Originariamente Scritto da Ricky
    E intanto, saziamo la "voglia di Namibia" di tanti con questo bel video:
    http://www.cisonostato.it/video-viaggi. ... deo_id=301
    ciao ricky
    grazie per i complimenti ,io sono stato in namibia nel 2005
    ma i ricordi di quel favoloso viaggio sono ancora vivi in me
    descrivere con poche parole le emozione e le sensazioni avute e' difficile
    per questo ho anche scritto un diario di viaggio che penso presto verra' pubblicato
    posso solo dire quello che mi avevano detto prima di partire
    chi desidera fare per la prima volta un viaggio in africa non puo' fare a meno di andare in namibia
    la namibia racchiude in piccolo i molti aspetti di paesaggio africano ,un africa in un solo paese insomma
    si passa dal deserto ,al safari ,al canyon (il fish river canyon ,il secondo al mondo per grandezza)
    al nord con i villaggi himba la skeleton cost ,con l'incredibile riserva di otarie a cape cross e molto altro ancora
    ogni giorno un'emozione e uno scenario diverso di incomparabile bellezza .
    per chi vuole farsi un'idea migliore ho messo altre foto su questo link
    http://picasaweb.google.it/toaldom/Namibia2005#
    un salutone a tutti
    ciaooo
    massimo

  6. #146
    Senior Member L'avatar di secco
    Data Registrazione
    23-03-2006
    Messaggi
    2,127

    Re: La Namibia, una tavolozza di colori

    Citazione Originariamente Scritto da danibi
    Direi che con queste due righe hai già reso l'idea, ma sforzati di raccontarci qualche cosa, un aneddotto, un panorama che ti ha colpito più di altri, la prima cosa che ti viene in mente ripensando alla Namibia.
    A me fa piacere uno scambio di impressioni e, a chi ancora non ha visto quella meraviglia di Paese dai colori che ti si imprimono nel cuore, magari viene la tentazione di andare a curiosare.
    Dalle foto ho visto anche che hai incontrato una "bella" vipera del deserto. Hai avuto paura?
    non ho avuto paura, tra l'altro quella foto è scattata con un grandangolo, in pratica ero in ginocchio sulla sabbia del deserto a meno di un metro dalla vipera, ma era molto tranquilla, non ha mai dato segni di nervosismo.
    forse perchè era mattina presto e ancora un po troppo freddo.

    un aneddoto (ho aperto la moleskine a caso, leggo gli appunti di "un fatto" e provo a ricostruire la storia al volo - scrivo davvero in 5 minuti quindi non so cosa ne viene fuori)

    tranquillità.
    è questo che trasmettono queste persone.
    siamo in viaggio da molte ore, arriviamo dalle Epupa Falls, il confine con L'Angola ormai è alle spalle da molti km.
    Sulla strada polverosa, in un piccolo borghetto di qualche capanna insignificante, incontriamo un gruppo di persone che ci ferma e ci da una ruota di macchina da riportare al legittimo proprietario.
    Viaggiamo ancora per qualche ora verso Sud prima di incontrare una vecchia macchina rugginosa parcheggiata sul bordo della strada.
    Esce un uomo con età indefinita, come sono tutte le persone non giovani del luogo, ci viene incontro ma non capiamo cosa dice. La ruota comunque è sua, ha forato il giorno precedente... ha aspettato un passaggio verso la "civltà" per il suo pneumatico, poi si e rimesso in macchina aspettando che qualcuno gli riportasse la gomma riparata.
    E' stato in macchina ad aspettare la sua ruota per oltre 30 ore, col caldo del giorno e il freddo della notte, senza cibo ne acqua, ma è tranquillo.
    E' tutto normale, il tempo non ha tempo, appunto.
    Come se nulla fosse, si riprende la sua ruota, un sorriso sdentato e una stretta di mano e si mette al lavoro.


    grazie a tutti per i nuovi commenti alle foto
    ...son di macchia!

  7. #147
    Senior Member L'avatar di danibi
    Data Registrazione
    03-01-2006
    Messaggi
    26,483

    Re: La Namibia, una tavolozza di colori

    Molto eloquente l'episodio che hai raccontato. Riconosco il grande senso di rassegnazione di cui sono dotati gli africani.

  8. #148
    Senior Member L'avatar di secco
    Data Registrazione
    23-03-2006
    Messaggi
    2,127

    Re: La Namibia, una tavolozza di colori

    La storia che riporto sotto narra di una scalata in montagna, sul kilimanjaro.
    Le parole dell'autore mi erano rimaste impresse già prima del viaggio in Namibia, poi una volta ritornato dall'Africa
    mi sono accorto di provare cose simili, paragonando "quella" scalata al mio viaggio.
    Come già detto mi risulta difficile spiegare cosa mi ha lasciato quest'ultima avventura, sfrutterò le parole di Crichton
    nella speranza che tu possa capire.

    brano tratto dal racconto Kilimanjaro di Michael Crichton inserito nella raccolta
    Racconti di Montagna (a cura di Davide Longo) - Enaudi editore -

    [..................]

    [Quella sera, nella sala da pranzo dal pavimento scuro e lucido, c'era soltanto un altro gruppo di persone:
    una famiglia di americani seduta a un tavolo vicino al nostro, marito moglie e figlio adolescente.
    Non parlavano molto e avevano un'espressione stranita sul viso, ma i loro gesti, anche il semplice perotare
    il cucchiaio alla bocca mostrava un'insolita economia dei movimenti; sembravano persone che avevano
    avuto un'esperienza molto particolare.
    Ero sicuro che fossero scesci dalla montagna.
    - Bè, - disse Loren, - perchè non gli chiedi com'è? -
    alla vigilia della partenza, questa domanda continuava a ripresentarsi nella nostra testa.
    L'anticipazione ci dava come un senso di vertigine. La nostra vertigine non si accordava con l'aria spenta della famiglia di Americani
    Aspettai fino a quando stavano per andarsene e allorchè passarono accanto al nostro tavolo chiesi loro se avessero scalato la montagna.
    - Sì - dissero. Erano tornati proprio quel pomeriggio.
    [....]
    Mentre parlavo, lo sguardo spento non abbandonò i loro occhi. Non riuscivo a capire se fossero stanchi, o delusi, o se fosse accaduto qualcosa di strano di cui non volevano parlare.
    - Bene, - dissi allegro, com'è la salita?
    Tacquero. Nessuno sembrava voler rispondere alla mia domanda. Si guardarono l'un l'altro. Alla fine la moglie disse, Bella.
    Era una bella arrampicata.
    [....]
    Rimasi turbato dal tono piatto, dall'atteggiamento riservato. Noi eravamo curiosi di loro ma loro non avevano mostrato alcuna curiosità verso di noi.
    Non ci avevano chiesto da dove venivamo, non ci chiesero se anche noi saeremmo saliti, non ci offrirono ne consigli, ne informazioni, ne rassicurazioni.
    Si erano limitati a rispondere alle nostre domande, non avevano mai speso una parola in più,
    avevano lasciato che la conversasione si esaurisse, ci avevano augurato la buona notte e se n'erano andati.
    - Uhm, disse Loren guardandoli allontanarsi.
    - In che situazione andiamo a cacciarci? - domandai.
    - Secondo me erano solo stanchi, rispose.]

    [..................]

    [A un altro tavolo, una famiglia ci osservava con curiosità.
    Sapevo che sarebbero partiti per la montagna il giorno seguente e che
    volevano sapere com'era.
    Pensai: che cosa gli posso dire? Mi accorsi che stavo guardando da un'altra parte,
    nella speranza che non me lo chiedessero.
    Il padre: - Avete già visitato la montagna?
    - Già, - dissi.
    - Siete arrivati fino in cima, tutti e due?
    - Già
    Silenzio. - Come'è lassù?
    Bello, dissi. E' dura ma è bello.Ci sono dei giorni molto faticosi, ma è bello.
    Fate un giorno per volta. E' bello.
    Mi fissarono. Conoscevo quello sguardo. Stavano cercando di capire perchè fossi così a terra.
    Non m'importa. Domani l'avrebbero scoperto da soli, e la scalata avrebbe avuto per loro il
    significato che loro stessi vi attribuivano.]
    ...son di macchia!

  9. #149
    Senior Member L'avatar di poochie76
    Data Registrazione
    19-07-2004
    Località
    Transferred!!
    Messaggi
    12,968

    Re: La Namibia, una tavolozza di colori

    Citazione Originariamente Scritto da poldao
    per chi vuole farsi un'idea migliore ho messo altre foto su questo link
    http://picasaweb.google.it/toaldom/Namibia2005#
    un salutone a tutti
    ciaooo
    massimo


    Poldao e Secco: Complimenti per le vostre foto!
    La Namibia mi attira da parecchio tempo :022: Ormai sono attratta dai "paesi documentario"

    Poldao, sei di Milano? o hai viaggiato con compagni di viaggio milanesi?
    Forse c'è qualcuno che conosce qualcuno del vs. gruppo ...il mondo è così piccolo a volte...
    «Mantenetevi folli e comportatevi come persone normali»

    "Il viaggio è una porta attraverso la quale si esce dalla realtà nota e si entra in un’altra realtà inesplorata, che somiglia al sogno"

  10. #150
    Administrator L'avatar di Ricky
    Data Registrazione
    19-07-2004
    Località
    Brescia
    Messaggi
    11,670

    Re: La Namibia, una tavolozza di colori

    Oggi in home page si ri-parla di Namibia!
    http://www.cisonostato.it/namibia/0/1,6 ... 355/1.html

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato