Pagina 2 di 53 PrimaPrima 12341252 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 522

Discussione: Tutto il fascino del Mozambico!

  1. #11
    Senior Member L'avatar di nanuk
    Data Registrazione
    14-05-2006
    Località
    Svizzera
    Messaggi
    1,512
    che meraviglia!!! :022:

  2. #12
    Senior Member L'avatar di danibi
    Data Registrazione
    03-01-2006
    Messaggi
    26,483
    Vado con una nuova tappa...

    Lasciata la Manda Wilderness Reserve ed il lago Malawi, comincia la traversata in fuoristrada, percorrendo polverose piste piuttosto impegnative, della parte più remota del Mozambico.
    Niente altro che colline, foreste e villaggi rurali, faremo sosta una notte nella cittadina di Lichinga ed una a Cuamba, punto di partenza per un’altra esperienza indimenticabile: una giornata in treno.

    All’alba la sveglia è data dal fischio del treno che con notevole anticipo annuncia la partenza. Si raggiunge la stazione e si sale a bordo. Il viaggo in direzione di Nampula dura all'incirca 10-11 ore.
    Presto l’aria pungente dell’alba si fa tiepida, poi calda, mentre il treno procede lento tra le stazioni brulicanti di vita, venditori di pane, di dolci, di frutta, scene di vita quotidiana, nient’altro che Africa.
    Un crocevia di sguardi, gesti, parole e contrattazioni che fanno di quel treno il più pittoresco e caratteristico mercato ambulante dell’Africa.


  3. #13
    Senior Member L'avatar di nanuk
    Data Registrazione
    14-05-2006
    Località
    Svizzera
    Messaggi
    1,512
    mmh non vedo la foto, peccato!
    Cmq che dire, fantastica anche questa nuova tappa! Un viaggio un po' diverso dai """soliti""" africani mi pare... confermi Dani?

  4. #14
    Senior Member L'avatar di danibi
    Data Registrazione
    03-01-2006
    Messaggi
    26,483
    L'ho presa da questa galleria fotografica
    http://www.pbase.com/fuenfzig/mozambique&page=1

    Si, pensi giusto, questo viaggio è diversissimo da quelli che ho fatto in precedenza, ma voglio vedere una diversa faccia delle tante che l'Africa offre. Come ho già detto in più di un'occasione "dell'Africa non si scarta nulla, tutto merita di essere visto e vissuto!".
    Poi, comunque, per concludere nel "solito" modo mi aspetta la Selous Game Reserve.

  5. #15
    Senior Member L'avatar di silviaf26
    Data Registrazione
    04-02-2005
    Località
    Bologna
    Messaggi
    10,098
    Bellissimo Daniela!

    Non ricordo ora: visitereta anche l'Ilha de Moçambique? A me ispira moltissimo: mi sa di uno di quei posti di cui mi potrei anche innamorare.

  6. #16
    Senior Member L'avatar di silviaf26
    Data Registrazione
    04-02-2005
    Località
    Bologna
    Messaggi
    10,098
    dimenticavo: nell'ultima puntata di Report alla fine (forse in "good news" hanno parlato di Mozambico in particolare di medici italiani che operano lì, sto aspettando che mettano la puntato sul sito internet perchè non ho avuto modo di vedere Report l'altra sera)

  7. #17
    Senior Member L'avatar di danibi
    Data Registrazione
    03-01-2006
    Messaggi
    26,483
    @ Silvia
    Si, Ilha è una tappa obbligata!

    Anch'io vorrei vedere quella puntata di Report, mi avvisi, per favore, quando è disponibile in Internet?

    ---------------

    Altra tappa del nostro itinerario...


    Dopo aver trascorso la notte a Nampula, si parte alla volta di Ilha de Moçambique, il mito, lungo una larga pista che da veloce si fa, verso la fine, più precaria, fino a raggiungere il leggendario ponte che unisce l’isola alla terraferma.
    Ilha de Moçambique – 2 chilometri e mezzo di lunghezza per 600 metri di larghezza - è un microcosmo unico, da sempre punto di incontro di culture. Probabilmente già toccata dalle agili navi fenicie durante il Peryplus Maris Erythraei, Ilha ha visto succedersi persiani, shirazi, olandesi, arabi, portoghesi e costituisce la propaggine meridionale dell’universo swahili, che si estende da Kisimayo, nel sud della Somalia, fin qui: la cultura swahili è una cultura sincretica, sofisticata, urbana, che si sviluppa a partire dal 10° secolo nelle ricche città commerciali lungo la costa dell’Oceano Indiano – Bagamoyo, Zanzibar, Kilwa, Ilha – proprio dall’incontro di elementi africani-bantu e arabo-persiani. Da queste città, vere e proprie “porte dell’Africa” aperte sul mare, l’oro, l’avorio, i corni di rinoceronte e – più tardi – gli schiavi, raggiungevano i porti di Mascate e dell’Hadramouth e da qui proseguivano per l’estremo Oriente.
    Ilha – patrimonio dell’UNESCO - è ricca di edifici dell’epoca portoghese – il Forte San Sebastiano, il Palazzo di San Paolo. A questa città coloniale fa da contrasto quella africana, fatta di basse capanne di legno e makuti, che occupa la porzione meridionale dell’isola. Una chiacchierata con il vecchio sacerdote è un’occasione unica per carpire qualche segreto in più sull’isola-città e sulla sua storia.


  8. #18
    Senior Member L'avatar di silviaf26
    Data Registrazione
    04-02-2005
    Località
    Bologna
    Messaggi
    10,098
    [quote="danibi"]@ Silvia
    Anch'io vorrei vedere quella puntata di Report, mi avvisi, per favore, quando è disponibile in Internet?
    /quote]

    ecco il servizio di Report: Vacanze Generose.

    VACANZE GENEROSE

  9. #19
    Senior Member L'avatar di danibi
    Data Registrazione
    03-01-2006
    Messaggi
    26,483
    Grazie, lo guarderò durante il fine settimana.

  10. #20
    Senior Member L'avatar di danibi
    Data Registrazione
    03-01-2006
    Messaggi
    26,483
    Proseguo con una nuova tappa del ns. viaggio...

    Lasciata Ilha de Moçcambique si procede in direzione nord, lungo una pista che si allontana dalla costa per poi ritornarci e raggiungere Pemba, bella cittadina posta all’estremità di una grande ansa naturale lungo la costa di Cabo Delgado. L’atmosfera è quella di un paradiso tropicale, con i suoi cieli azzurri e il sole spendente ogni giorno dell'anno, una lunga spiaggia orlata di palme, la popolazione cordiale, il pesce squisito e un'atmosfera pigra e languida.
    Pemba è, soprattutto, il punto di accesso all'Archipélago das Quirimbas, con il suo susseguirsi di innumerovi spiagge di sabbia bianca.



Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato