Pagina 191 di 349 PrimaPrima ... 91141181189190191192193201241291 ... UltimaUltima
Risultati da 1,901 a 1,910 di 3482

Discussione: KARPATHOS

  1. #1901
    Senior Member L'avatar di Girello
    Data Registrazione
    30-01-2012
    Messaggi
    1,551

    Re: KARPATHOS

    Rieccomi !!
    Di Olympos non metto alcuna foto tanto certamente ci andrete; vi racconto, invece, cosa vi perdereste se vi limiterete alla sola Olympos

    Saria
    E’ un isolotto a nord di Karpathos separato da questa da uno stretto …molto stretto.
    Se qualcuno lo chiede, viene fatta una sosta ulteriore in una baia a sud dell’isola da dove, in c. 3 hh di cammino con qualche passaggio così-così, si raggiunge la baia di Palatia dove la barca è ormeggiata.


    Sul costone della baia si vedono i resti dell’antica Nysiros (@Franz, questi sono i resti bizantini), una delle 4 città fondate dai Dori a Karpathos intorno al 1000 a.C.; le altre sono Vrykous (attuale Vroukounda) e, a sud, Arkasa (che mantiene il nome anche oggi) e Posidon (attuale Pigadia)

  2. #1902
    Senior Member L'avatar di Girello
    Data Registrazione
    30-01-2012
    Messaggi
    1,551

    Re: KARPATHOS

    Nysiros mantenne il sito originale fine al 1200 d.C. quando iniziò a subire ripetuti attacchi via mare dalle popolazioni arabe che costrinsero la popolazione a spostare la città nell’interno in un sito più facilmente difendibile (l’attuale Argos); lo si può raggiungere risalento il colle alle spalle della baia.



    Dimenticavo la baia , eccola !

  3. #1903
    Senior Member
    Data Registrazione
    08-03-2010
    Località
    Provincia di Cuneo
    Messaggi
    805

    Re: KARPATHOS

    Grazie Girello. Molto interessante.

    Aggiungo qualche precisazione. Sono andato a vedermi Vrukunda con Google Earth. In realtà ce ne sembrano essere due. Quella coi resti archeologici di una città, che non ricordavo proprio; ed un'altra, la "mia" Vrukunda, che risulta essere all'imboccatura della baia di Tristomo. Purtroppo allora non avevo ancora una macchina digitale e non ho foto postabili, ma ho trovato questa in rete, che rende l'idea.

    http://www.panoramio.com/photo_explorer ... er=5761986

    Preciso poi, senza rieditare il precedente messaggio, che il dislivello da dove si lascia la macchina è 380 m, quindi non è proprio uno scherzo sotto il sole greco, soprattutto al ritorno.
    La distanza sul terreno è circa 3 km. In relatà non ci sono creste da "scavalcare", ma solo un tratto di falsopiano, poi inizia la discesa.
    Eubea, Corfù, Paxos, Karpathos, Creta (X 4), Gavdos, Rodi, Citera, Anticitera, Stampalia, Milo, Santorini, Andros, Lemno, Chio, Skiathos

  4. #1904
    Senior Member L'avatar di Girello
    Data Registrazione
    30-01-2012
    Messaggi
    1,551

    Re: KARPATHOS

    Citazione Originariamente Scritto da franz2
    Grazie Girello. Molto interessante.

    Aggiungo qualche precisazione. Sono andato a vedermi Vrukunda con Google Earth. In realtà ce ne sembrano essere due. Quella coi resti archeologici di una città, che non ricordavo proprio; ed un'altra, la "mia" Vrukunda, che risulta essere all'imboccatura della baia di Tristomo. Purtroppo allora non avevo ancora una macchina digitale e non ho foto postabili, ma ho trovato questa in rete, che rende l'idea.

    http://www.panoramio.com/photo_explorer ... er=5761986

    Preciso poi, senza rieditare il precedente messaggio, che il dislivello da dove si lascia la macchina è 380 m, quindi non è proprio uno scherzo sotto il sole greco, soprattutto al ritorno.
    La distanza sul terreno è circa 3 km. In relatà non ci sono creste da "scavalcare", ma solo un tratto di falsopiano, poi inizia la discesa.
    Infatti, conoscendoti forumisticamente come estremamente preciso, sono rimasto un pò perplesso quando nel precedente post hai detto che Vroukounda è all'imboccatura della baia di Tristomo. La Vroukounda più nota (quella dove c'era la vecchia città e dove si tiene la grande festa annuale di Ag. Ioannis è sempre all'estremo nord ma dalla parte opposta (lato ovest). Sulla carta potresti trovarla (sito e baia) come "Vourgounda".
    Per quanto riguarda il dislivello da fare al ritorno, seguimi nei prossimo post: suggerirò ...come rimediare

  5. #1905
    Senior Member L'avatar di Girello
    Data Registrazione
    30-01-2012
    Messaggi
    1,551

    Re: KARPATHOS

    Stimolato da Franz ...continuo con Vroukounda: secondo me la più bella escursione di Karpathos (nord, sud, est e ovest ).

    Suggerisco di andarci quando una delle due barche fa la gita a Vroukounda; in questo modo si chiede un passaggio fino ad Avlona (noi ci portò il padrone dell'albergo per 10€), poi a piedi in direzione nord (tutta pianura e discesa su comoda strada) fino a Vroukounda e si ritorna a Diafani in barca mettendosi d’accordo sul prezzo con il barcaiolo.
    Avlona è adagiata su un falsopiano ed è praticamente l’unica zona fertile del nord dell’isola; i pochi che vivono a Diafani o Olympos tutto l’anno hanno quassù l’orto e/o una piccola vigna


    molti di essi vi si sono anche costruiti un semplice alloggio dove si trasferiscono nei periodi del raccolto o della vendemmia

  6. #1906
    Senior Member L'avatar di Girello
    Data Registrazione
    30-01-2012
    Messaggi
    1,551

    Re: KARPATHOS

    Superata Avlona si prosegue ancora un po’ in piano


    poi si inizia a scendere per un bel sentiero a gradoni in pietra

  7. #1907
    Senior Member L'avatar di Girello
    Data Registrazione
    30-01-2012
    Messaggi
    1,551

    Re: KARPATHOS

    In breve tempo si vede la baia di Vroukounda con la sua piccola spiaggia


    né la spiaggia, né il mare sono granchè ma, credete a un bischero , la solitudine del luogo è magica.

  8. #1908
    Senior Member L'avatar di Girello
    Data Registrazione
    30-01-2012
    Messaggi
    1,551

    Re: KARPATHOS

    Risalendo il lato ovest della baia, tra antiche tombe e cavalli



    si arriva all'ingresso della chiesa sotterranea di Agios Ioannis dove tra il 27 e il 29 di agosto si celebra una festa a cui partecipano tutti gli abitanti della zona.

  9. #1909
    Senior Member L'avatar di Girello
    Data Registrazione
    30-01-2012
    Messaggi
    1,551

    Re: KARPATHOS

    Noi ci siamo capitati proprio alla vigilia della festa e, purtroppo, la mattina dopo avevamo il ferry e quindi non vi abbiamo potuto passare la notte; abbiamo, però, visto i preparativi !!!
    Tutti i possessori di una barca la mettono a disposizione per il trasporto delle vettovaglie e di chi non può andare a piedi.


    Tre o quattro poveri muli fanno tutto il giorno la spola tra il molo e la sommità della collina dove, sotto stuoie di cannicci sono sistemati i tavoloni


  10. #1910
    Senior Member L'avatar di Girello
    Data Registrazione
    30-01-2012
    Messaggi
    1,551

    Re: KARPATHOS

    Nel frattempo si incomincia a preparare “qualcosina” da mettere sotto i denti


    e i più previdenti prendono i posti migliori per passare la notte, non prima di aver mangiato, bevuto e ballato fino alle ore piccole


    Il mattino successivo viene celebrata la Messa nella chiesa sotterranea

    (sorry per la foto ma di migliori non ne ho)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato