Pagina 83 di 92 PrimaPrima ... 33738182838485 ... UltimaUltima
Risultati da 821 a 830 di 916

Discussione: SIFNOS

  1. #821
    Junior Member
    Data Registrazione
    08-05-2016
    Messaggi
    12

    Sifnos -Amorgos

    Ciao a tutti, sono nuovo del forum e adoro la Grecia, dove mi reco ogni anno da oltre 10 anni. Quest'anno sono indeciso fra Sifnos e Amorgos; le mie perplessità sono le seguenti:

    Sifnos: ho avuto l'impressione che le spiagge siano piuttosto urbanizzate e costituite da sabbia scura e fine.

    Amorgos: a quanto pare, in virtù della sua conformazione, le condizioni metereologiche spesso rendono impraticabili le già piccole e non eccezionali spiagge.

    Entrambe sembrano suggestive dal punto di vista architettonico e paesaggistico, forse più affascinante Amorgos, almeno da quello che si può evincere dalle foto, e non eccezionali dal punto di vista del mare.

    Fondentalmente cerco atmosfera greca, belle spiagge ed una meta che non sia devastata dal turismo. Sarò in Grecia dal 19 luglio in poi. Grazie

  2. #822
    Senior Member L'avatar di leander
    Data Registrazione
    19-07-2004
    Località
    Belinshire, l'Impero del Basilico
    Messaggi
    28,078
    Citazione Originariamente Scritto da diagoras Visualizza Messaggio
    Fondentalmente cerco atmosfera greca, belle spiagge ed una meta che non sia devastata dal turismo. Sarò in Grecia dal 19 luglio in poi. Grazie
    Ecco, allora risposta secca: Amorgos. Sono due isole che ho amato entrambe (fra l'altro a Sifnos tornerò per otto giorni dopo Milos - dove sono ora - e Folegandros). Ma Amorgos è speciale. Ti consiglio di dividere il tuo soggiorno fra due basi (Aegiali e Katapola). Su Amorgos trovi un corposo thread con molte testimonianze mie, di Myria e di Antonella 59 che ne fanno un'autentica guida di viaggio.

  3. #823
    Junior Member
    Data Registrazione
    08-05-2016
    Messaggi
    12
    Capisco, ma ho una perplessità sulle "spiagge" di Amorgos: nel periodo in cui andrei, ovvero dal 19 luglio in poi, dato il numero e le dimensioni ridotte delle spiagge, non rischio di trovarle affollate? E per sifnos, dato che è già stato, le spiagge si sovraffollano? (Cosa che Ho letto da qualche parte su internet)

  4. #824
    Senior Member L'avatar di leander
    Data Registrazione
    19-07-2004
    Località
    Belinshire, l'Impero del Basilico
    Messaggi
    28,078
    Citazione Originariamente Scritto da diagoras Visualizza Messaggio
    Capisco, ma ho una perplessità sulle "spiagge" di Amorgos: nel periodo in cui andrei, ovvero dal 19 luglio in poi, dato il numero e le dimensioni ridotte delle spiagge, non rischio di trovarle affollate? E per sifnos, dato che è già stato, le spiagge si sovraffollano? (Cosa che Ho letto da qualche parte su internet)
    Io vado sulle isole greche sempre a giugno (un paio di volte anche a settembre), quindi non ho testimonianza diretta sulla situazione nella seconda metà di luglio. Di sicuro in tutte le isole - non solo a Sifnos e Amorgos - l'affollamento di luglio e agosto è maggiore che non a settembre. Ma angoli tranquilli si trovano sempre.
    Riguardo a "cose che si leggono da qualche parte in Internet" sai bene che in Rete si legge tutto e il contrario di tutto. Poi sta a ciascuno cercare di "filtrare".

  5. #825
    Senior Member L'avatar di Girello
    Data Registrazione
    30-01-2012
    Messaggi
    1,551
    @Diagoras. Le mie vacanze nelle isole greche sono sempre state nelle settimane centrali di agosto, quindi il massimo dell'affollamento ! Ebbene, le spiagge di Sifnos non sono molto più numerose di quelle di Amorgos e decisamente più affollate; tanto che di Sifnos ricordo con piacere il solo Kastro, tutto il resto non sono riuscito a godermelo come avrei voluto.

  6. #826
    Senior Member L'avatar di leander
    Data Registrazione
    19-07-2004
    Località
    Belinshire, l'Impero del Basilico
    Messaggi
    28,078
    Cominciate a sintonizzarvi... Allegato 25955

  7. #827
    Senior Member L'avatar di leander
    Data Registrazione
    19-07-2004
    Località
    Belinshire, l'Impero del Basilico
    Messaggi
    28,078
    Non ho mai fatto mistero che Sifnos è una delle mie isole predilette. Il motivo? Non c'è, o meglio... (copia incollo dal thread di Milos)

    Ammetto che nel mio giudizio su Milos e Sifnos i fattori che mi fanno propendere per la seconda sono assolutamente soggettivi e quindi contestabili.
    Sifnos fu la mia prima isola del mio primo island hopping dopo Creta (fly & drive con tre amici) e Santorini (ancora poca pratica della logistica delle isole greche con volo acquistato in agenzia a prezzo eccessivo), quindi fu il mio battesimo del fai da te integrale, in pratica la vera scoperta del mondo delle isole greche. Quando la lasciai mi ci sentii legato profondamente "a pelle" e con motivazioni tutto sommato irrazionali, ma da allora in avanti fu sempre fra le priorità per quando avessi deciso di ripetere isole già viste.
    Milos (lo ripeto ancora, per me parziale) mi è piaciuta, anzi è bellissima, anzi è unica, ma mi ha "preso" poco dal lato emotivo, un fattore che per me è importante non solo nei viaggi ma anche nella vita.
    Spostando invece il discorso sul piano razionale - visto che il discorso è nato a rimorchio del futuro battesimo delle Cicladi di Zebulon - probabilmente come prima isola Milos offre di più. Poi i giudizi sono rinviati dopo l'esperienza diretta.


    Come affermato a chiusura del fotodiario di Folégandros (copia incollo nuovamente)...

    Per il trasferimento a Sifnos si presentano due opzioni:
    a) Superjet, catamarano di Seajets, due ore di navigazione (9,25 / 11,30), costo € 49,90
    b) Adamantios Korais, traghetto tradizionale di Zante Ferries, quattro ore di navigazione (10,10 / 14,15), costo € 30.
    Mi oriento senza esitazione sulla b. Prego astenersi da battute sulla parsimonia dei genovesi: innegabilmente risparmiare 20 euro fa comodo ma la motivazione è un'altra, in linea con la mia predilezione per lo slow travel. La traversata tocca anche Kimolos e Milos offrendo scenari che la equiparano a una vera e propria crociera, non apprezzabili stando incapsulati in un'imbarcazione chiusa quale è il Superjet. Tutt'altro fascino hanno i traghettoni come la A. Korais, soprattutto per la libertà di stare all'aperto muovendosi a piacimento sui vari ponti e spostandosi da un lato all'altro della nave a seconda del panorama. Le quattro ore a bordo non pesano affatto.


    Questo è il traghetto

    Allegato 25956

    Questa è la rotta

    Allegato 25957

    Dopo le ultime immagini di Folégandros che si allontana - illustrate nel relativo thread - si naviga in direzione ovest-nord-ovest costeggiando sulla destra (tribordo) prima Poliegos...

    Allegato 25958

    ...e poi Kimolos

    Allegato 25959

  8. #828
    Senior Member L'avatar di leander
    Data Registrazione
    19-07-2004
    Località
    Belinshire, l'Impero del Basilico
    Messaggi
    28,078
    Di Kimolos si apprezza in particolare la tavolozza di colori delle rocce che testimonia (così come Milos) la vocazione mineraria - passata e presente - dell'isola

    Allegato 25960

    Allegato 25961

    Superato lo stretto fra Kimolos e Milos si naviga al largo della costa settentrionale di quest'ultima con belle vedute sui lontani (ma ben individuabili con lo zoom) isolotti di Mikri Akradia...

    Allegato 25962

    ...e di Glaronissi, caratteristico per le falesie solcate da basalti colonnari

    Allegato 25963
    Ultima modifica di leander; 23-08-2016 alle 11:45:52

  9. #829
    Senior Member L'avatar di leander
    Data Registrazione
    19-07-2004
    Località
    Belinshire, l'Impero del Basilico
    Messaggi
    28,078
    Doppiati Capo Kambanes e Capo Lakida, estremità settentrionale di Milos...

    Allegato 25964

    ...la rotta punta a sud in direzione Adamas dove è previsto lo scalo.
    Si possono ammirare i due faraglioni di Arkoudes, che la fantasia popolare ha identificato con due orsi che si fronteggiano...

    Allegato 25965

    ...e si "ripassa" volentieri la già nota veduta su Klima e la soprastante Plaka

    Allegato 25966

  10. #830
    Senior Member L'avatar di leander
    Data Registrazione
    19-07-2004
    Località
    Belinshire, l'Impero del Basilico
    Messaggi
    28,078
    Dopo lo scalo di Adamas, il traghetto punta decisamente verso il mare aperto e dopo un'ora e mezza di navigazione attracchiamo a Kamares alle 14 in punto.

    Allegato 25967

    Già all'apertura del portellone riconosco al centro la chiesetta di Agia Ekaterini e in alto a destra il Profitis Ilias Troulakiou

    Come alloggio avevo valutato anche Apollonia che è un po' il cuore logistico dell'isola per chi disponga di un mezzo di trasporto (proprio o noleggiato): però, come già nel 2008, ho scelto Kamares privilegiando l'affaccio sul mare anche se - per chi utilizzi i mezzi pubblici come me - si è spesso obbligati a cambiare ad Apollonia.

    Allegato 25968

    Pur non avendo preso alcun accordo in proposito, il corpulento Kostas di Meropi Rooms è ad accogliermi sul molo.
    La struttura che mi ospiterà per otto giorni è ubicata in seconda schiera (indicato dalla freccia gialla) ed è un edificio di due piani a fianco di Tzannis Aglaia dove alloggiai nel settembre 2008

    Allegato 25969

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato