Pagina 785 di 916 PrimaPrima ... 285685735775783784785786787795835885 ... UltimaUltima
Risultati da 7,841 a 7,850 di 9156

Discussione: TUTTO SU MILOS!

  1. #7841
    Senior Member L'avatar di Memorino
    Data Registrazione
    31-10-2005
    Località
    ROMA
    Messaggi
    999

    Re: TUTTO SU MILOS!

    Citazione Originariamente Scritto da guidoepeter
    turismo di massa che bene o male ha permesso e permette a tanti se non a tutti di allargare i propri orizzonti.
    Purtroppo c'è tanta gente a cui, prima di allargare gli orizzonti, occorrerebbe restringere la scatola cranica.
    Per evitare che il contenuto sciacqui.
    “Sui confini crebbe altissima l’erba e nessuno vi entrò più. Così tutto fu bene ciò che finì e basta.” http://forum.gamberorosso.it/downloa...avatar=284.gif

  2. #7842
    Member
    Data Registrazione
    22-03-2009
    Località
    Rimini
    Messaggi
    35

    Re: TUTTO SU MILOS!

    Citazione Originariamente Scritto da guidoepeter
    Ciao a tutti!!!!
    Ho letto con interesse i messaggi degli ultimi giorni…che dire…io vivo in una città d’arte (così viene chiamata Firenze)e ho visto sparire i piccoli negozi (mesticherie, trippai, trattorie, ecc. ecc.), quelle piccole “botteghe” di artigiani per far posto a megastore, fast food, mega gelaterie in cui non c’è la minima ombra di latte, rivenditori di kebab…questa è la “globalizzazione”!!! Quando ero piccolo giocavo per la strada a pallone, ora nelle strade è impossibile anche solo parlare!!È il tempo che scorre, che cambia le abitudini, la cultura!!!
    In un mio post di qualche settimana fa, ricordavo che a Milos ci ero stato l’ultima volta quasi 30 anni fa e…dormii in spiaggia. Il campeggio ancora non c’era. Le locande ad Adamas erano non più di tre. Paliochori…praticamente non esisteva…a Klima c’era un fornaio…a Plaka durante la festa eravamo non più di 10 “stranieri”. Le spiagge deserte!
    Ero in Vespa, altrimenti non avrei avuto la possibilità di girare l’isola. Adesso non so quanti rent a car/scooter ci siano!!
    Purtroppo o per fortuna?!
    Il tempo cambia, le esigenze dei “greciofili” e soprattutto degli abitanti sono cambiate!!
    Ma chi sono i “greciofili”? Siamo noi che frequentiamo la Grecia da più di 3 decenni?? Che ricordiamo spiagge deserte?? Che rimpiangiamo l’andare in cucina a scegliere cosa mangiare??
    Certo, non lavorando nel mondo del turismo, subisco, in questa non più mia Firenze, questo cambiamento. Prezzi più alti, peggiore qualità, caos.
    Chi di noi, fosse nato a Milos, non avrebbe cercato di sopravvivere/vivere con il turismo??
    A metà agosto sono tornato a Milos.
    Cercavamo una sistemazione tranquilla. Lucia Lumari ci ha aiutato con mail e foto. La sistemazione che ci ha aiutato a trovare è stata perfetta!! Sul promontorio a lato di Aghia Kiriaki. Tranquillissima!!! Certo sulla spiaggia ci sono 2 beach bar, per di più sempre pieni. Noi scendevamo da casa e in 10 minuti a piedi raggiungevamo una spiaggia…deserta!!! Non più di 6/8 persone, noi compresi.
    A Gerakas eravamo in 10. Nelle spiagge dopo i beach bar di Firiplaka (che erano strapieni) non c’era quasi nessuno. Così come a Provatas e Paliochori!!!!
    Tutti ammassati nelle vicinanze dei beach bar!!! Vicino alle “comodità”…bibite fresche…ombra…alla strada…alle locande…ma soprattutto …vicino agli altri!!!!!
    È incredibile come le persone non riescano a stare da sole!!!!
    I mezzi di comunicazione cambiano continuamente. Fino a 10 anni fa andavo in Grecia senza prenotare niente…adesso se non lo fai con mesi in anticipo ti devi accontentare di quello che trovi!!! E adesso…non ci accontentiamo!!!
    Internet, i motori di ricerca, tripadvisor…e chi più ne ha più ne metta, diciamolo, ci hanno facilitato la vita!!!e non si può tornare indietro!!
    Navi da crociera, voli low cost, charter…fanno parte del nostro mondo, del turismo di massa che bene o male ha permesso e permette a tanti se non a tutti di allargare i propri orizzonti. Credo che l’importante sia l’approccio con cui ci avviciniamo a questi strumenti.
    Sono sostenitore accanito delle compagni a basso costo!!!!! Ho Viaggiato (volutamente scritto in grassetto) per il mondo, sia per lavoro che per “diletto” , cercando sempre (magari non sempre con buoni risultati) di instaurare rapporti con gli altri, in modo responsabile e sono sempre tornato a casa con l’anima arricchita.
    Non ho sicuramente ricette per far si che le persone siano più rispettose dei luoghi che visitano e delle persone che li ospitano. Ma nello stesso tempo bisogna stare attendi a non diventare degli integralisti-moralisti-bigotti!!!
    Ognuno deve essere libero sia di ricercare e vivere una spiaggia greca deserta che ricercare la mondanità, il casino di una Ios o di una Mikonos.
    Noi a Milos siamo stati benissimo…tranquillissimii!!! I racchettoni non ci disturbavano perché…non c’era nessuno dove andavamo!!!
    Se per “greciofili” si intende chi non ha paura di fare 20 minuti o più a piedi sotto il sole portando nello zaino 2 bottiglie d’acqua e un po’ di frutta…chi non ha timore a stare solo con se stesso e con il suo/a lui/lei…va bè…sono un “greciofilo”!!!
    Sono nato 44 anni fa a Rimini, puoi immaginare quanto ti capisco....... Ti dico solo che da piccolo il nostro mare aveva la limpidezza di quello di Kiriaki e c'erano i cavallucci marini vivi..... Mio padre invece da ragazzo pescava i pesci nell'acqua del porto canale a vista, vedendo i pesci sul fondo, e me lo raccontava quando io da piccolo lo vedevo come unica zona di mare "sporca"................. Purtroppo è vero che cambia tutto.......
    Una domanda per rompere il ricordo struggente, dove hai soggiornato in particolare a Kiriaki? Ce lo puoi dire o dobbiamo per forza tutti disturbare la cara Lumari?

  3. #7843
    Junior Member
    Data Registrazione
    23-05-2011
    Messaggi
    29

    Re: TUTTO SU MILOS!

    X Alessandro:
    Abbiamo soggiornato nell'appartamento n.2 ad Aghia Kiriaki di Christo Makronis...veramente con una vista da favola!!!!
    Buon soggiorno!!!!

  4. #7844
    Junior Member
    Data Registrazione
    23-05-2011
    Messaggi
    29

    Re: TUTTO SU MILOS!

    Citazione Originariamente Scritto da BEA
    Il tuo discorso è condivisibilissimo.

    Ovviamente qui si dibatteva sulla necessità di porre un limite al puro sviluppo selvaggio, e non solo perchè amiamo goderci le nostre isole al meglio ma anche per l'amore che abbiamo per questi luoghi.
    Milos è troppo bella per buttarla via.
    Firenze sarà cambiata ma il turismo è regolamentato. E si tratta di una città, Figurarsi quando la bellezza è effimera come quella di un ambiente naturale.


    Certo che a leggere la tua descrizione, è difficile capire come sia milos ad agosto. Mi disorientate

    Cmq, scanso equivoci, io continuerò ad andare in Grecia, impegni vari permettendo, a fine maggio.
    Ora poi che ho rischiato che mi saltasse la festa del due giugno, mi dovrò impegnare ulteriormente a sfruttarla come si deve.


    Cara Bea il turismo a Firenze NON è regolamentato!!!!
    Sono stato a Milos dopo una settimana a Serifos...appena arrivato ad Adamas mi è preso male!! Macchine, gente, confusione...ma una volta preso possesso del motorino siamo scappati e nonostante fosse il 20 di agosto siamo riusciti a goderci l'isola!! Nonostante il maltemi che imperversava abbastanza forte al nord, la costa sud era vivibilissima, ad eccezione delle spiagge in cui hanno messo sdraio e ombrelloni. La "vita" sembrava essere solo lì. Come ho già scritto abbiamo trovato posti praticamente deserti...bastava camminare un pò, allontanarsi dalla "civiltà" ed arrivavi in un altro mondo!!
    Lungo la strada da Provatas a Gerontas, non abbiamo trovato nessuno!!! scesi a Gerontas eravamo una decina!!! Certo a Tsigrado, dove ci siamo stati non più di un'ora, c'era molta più gente...ma tutto è relativo!!! Rispetto alle spiagge della riviera Adriatica o della Costa Smeralda, non c'era nessuno neanche a Tsigrado!!!!!

  5. #7845
    Junior Member
    Data Registrazione
    23-05-2011
    Messaggi
    29

    Re: TUTTO SU MILOS!

    Citazione Originariamente Scritto da Alessandro67
    Nessuna informazione quindi sul periodo a cavallo tra settembre e ottobre per le cicladi?
    Io intendo anche ad esempio se c'è il rischio di trovare ristoranti e quant'altro chiusi.
    Una mia amica lo scorso anno è stata a creta a fine ottobre ed ha fatto mare....
    Certo che creta è più a sud.....

    Ciao Alessandro, 4 anni fa sono stato a Paros la prima settimana di ottobre in moto. Tempo bellissimo ma dipende dalla fortuna...vita da spiaggia, bagni con acqua più calda, praticamente nessuno!!!Prezzi più bassi. Alcuni negozi erano chiusi ma pochissimi.
    Buona vacanza!!!!

  6. #7846
    Senior Member
    Data Registrazione
    06-07-2009
    Messaggi
    671

    Re: TUTTO SU MILOS!

    Non posso che sottoscrivere quello che dice guidoepeter. Anche a luglio c'era gente e c'era chi giocava a racchettoni, ma bastava allontanarsi un po' e c'era più tranquillità. Epperò condivido l'analisi di memorino sullo sfruttamento insensato del territorio. Ma non si misura sui racchettoni, però! Per caritá, io per prima amo le spiagge deserte e la pace e il silenzio. Ma una volta che l'ambiente è preservato, van bene anche i racchettoni. Vivaddio! La mia bambina li adora!
    Perché ci sono tanti modi di amare la bellezza, io credo. Se il rispetto è garantito, allora ognuno è libero di vivere le sue vacanze come vuole.

  7. #7847
    Junior Member L'avatar di claudiac64
    Data Registrazione
    09-09-2011
    Località
    Milano
    Messaggi
    1

    Re: TUTTO SU MILOS!

    Citazione Originariamente Scritto da fraweb
    Che bello, tra poco anche io sarà lì e mi godrò quella bella vista. Chi è appena tornato da Milos mi può dire se la Taverna Medusa è ancora a Mandrakia oppure ora è a Pollonia? Vorrei andarci. Grazie in anticipo. Secondo voi è aperto nella prima metà di Settembre?
    Sono tornata da tre giorni e leggo solo ora, vi lurko da un po' e mi sembrava doveroso iscrivermi a questo punto per risponderti.
    Posso capire benissimo la tua domanda, primo per la qualità del cibo, secondo per quella che era una posizione assolutamente suggestiva.
    No, il Medusa non è purtroppo più a Mandrakia, ma si sono trasferiti da due anni sul lungomare di Pollonia, nella parte verso il molo per l'imbarco a Kimolos.
    Sono ancora carinissimi e si mangia tuttora benissimo.
    Spero tu riesca a leggere prima di rientrare.

  8. #7848
    Senior Member L'avatar di Memorino
    Data Registrazione
    31-10-2005
    Località
    ROMA
    Messaggi
    999

    Re: TUTTO SU MILOS!

    Proseguo il fotoracconto da qui: http://www.cisonostato.it/forum_viag...4460&start=150

    Certo che dopo 785 pagine di thread, parlare di Milos è un terreno scivolosissimo: si rischia come niente di cadere dentro una pozzanghera di melassa autoreferenziale. Quindi ho deciso di tagliare metri e metri di pellicola , selezionando solo qualche seminovità o aggiornamento. Positivi o negativi che siano.

    Nella mattinata del 23 agosto, arriviamo ad Adamas provenienti da Kimolos con la Panagia Faneromeni, che c'è apparsa in tutto il suo splendore celeste verso le 11:00, concedendosi graziosamente alla navigazione in cambio dell'accensione di un centinaio di ceri.

    E ora una premessa lunghetta, prima delle foto:
    per la terza volta, a Milos alloggiamo presso i Ventouri Brothers ( beachmilosrooms@gmail.com ), vicino alla Chiesa nella parte alta del paese.
    Paghiamo 45€ al giorno ad Agosto e 30€ a Settembre per una doppia con terrazzino in comune, spartana ma funzionale. Pure troppo funzionale e autonoma: la TV ha il brillante vezzo di accendersi da sola (finchè non decido di staccarle il cavo dalla presa), causando un cinematografico effetto Suspiria in piena notte e una probabile cardiopatia incipiente; mentre l'A/C rifiuta di sottomettersi ai voleri del telecomando: se dice che vuole stare a 28° con ventilatore a 4 non c'è verso di farle cambiare idea. Al massimo si offende e si switcha da cool a winter, emettendo aria calda come un phon.
    Anche fare il caffè è un po' un problema: la spia della piastra è rotta, quindi l'unico modo di capire se sta scaldando è metterci una mano sopra, vicino vicino. Anche se sono quasi sicuro di avere avuto idee più geniali, nella mia vita.

    Vabbè...in vacanza ci vuole spirito d'adattamento. Io quest'anno mi sono dovuto adattare, per esempio, a rischiare di finire sui quotidiani locali come il lurido maniaco di Milos.
    Gli è che la signorina Nicoletta Ventouri, peraltro sempre bella come una Penelope, rispetto gli anni passati m'è sembrata perdere colpi.
    Il 23 ci fa assegnare una stanza dalla signora tuttofare del suo Rent a Room: noi ci accomodiamo, posiamo gli zaini chiusi nell'armadio e ce ne andiamo al mare. Tornando la sera, apro la stanza e ci trovo dentro un ragazzo in mutande, che biascica qualcosa in un inglese incomprensibile. Sgomento e senza capire un tubo di quanto sta accadendo, richiudo la porta perchè dietro c'è l'armadio dove avevamo messo le valigie. Voglio controllare se sono sparite.
    Purtroppo dietro la porta c'è la fidanzata del ragazzetto, che si era nascosta là sentendo che stava entrando qualcuno in stanza.
    E' nuda.
    E inizia a urlare.
    Esco a fionda, completamente basito e stranito, nonchè di un bel colore amaranto in faccia, e in quel momento mi squilla il cellulare: è Nicoletta che si scusa tanto, ma non ha fatto in tempo ad avvertirmi prima che la tuttofare aveva sbagliato la stanza assegnataci. Così nel pomeriggio ha trasferito tutti i nostri bagagli.
    Tempismo degno di Stanlio e Ollio. Vabbè dai, sono cose che UNA VOLTA possono capitare, penso.
    Gli è però che dai Ventouri ci torniamo il 3 Settembre sera, per le due ultime notti prima di decollare per Atene. Stavolta Nicoletta mi manda un sms tempestivo, in cui mi indica la stanza assegnata e mi dice che le chiavi sono già nella serratura. E buon soggiorno.
    E buon soggiorno una grossa cippa de #$%%& !!! Arrivo, la chiave nella serratura non c'è, apro e...
    ...e un'altra ragazza nuda inizia a strillare come un facocero ferito e mi sbatte la porta sul naso!

    Resto assolutamente immobile, intontonito, mentre vedo arrivare in corsa ridendo come iene sia la tuttofare che Nicoletta, la quale candidamente mi spiega di aver sbagliato il n° di stanza sull'sms, ma che non mi ha riscritto perchè sperava di fermarmi prima del disastro.
    Che invece s'è puntualmente ripetuto.

    I casi sono 3:
    - mi odia.
    - fa parte di un famiglia scherzosa che, annoiandosi nella piccola sonnolenta provincia di Milos, cerca di ravvivare la propria grigia esistenza con allegre burle a danno dei turisti.
    - è matura per un trattamento sanitario obbligatorio.

    Ecco: questi episodi fanno parte di quelli che -all'inizio- ho chiamato piccoli, quasi innocui, contrattempi.

    Riparto col fotoracconto, va!
    “Sui confini crebbe altissima l’erba e nessuno vi entrò più. Così tutto fu bene ciò che finì e basta.” http://forum.gamberorosso.it/downloa...avatar=284.gif

  9. #7849
    Senior Member
    Data Registrazione
    06-07-2009
    Messaggi
    671

    Re: TUTTO SU MILOS!


  10. #7850
    Administrator L'avatar di Ricky
    Data Registrazione
    19-07-2004
    Località
    Brescia
    Messaggi
    11,670

    Re: TUTTO SU MILOS!

    Presente anche qui...

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato