Pagina 101 di 138 PrimaPrima ... 519199100101102103111 ... UltimaUltima
Risultati da 1,001 a 1,010 di 1380

Discussione: Un bacio dalla Patagonia

  1. #1001
    Senior Member L'avatar di alfa7374
    Data Registrazione
    09-02-2008
    Località
    Napoli
    Messaggi
    4,374

    Re: Un bacio dalla Patagonia

    Citazione Originariamente Scritto da leander
    Citazione Originariamente Scritto da alfa7374
    Ma poi chi era questo Moreno?
    Dal mio resoconto http://www.cisonostato.it/argentina/0/6 ... 076/1.html (che evidentemente NON hai letto)
    [A El Calafate] Meritevole di una visita è il bel parco alberato che ospita la sede del Parque Nacional los Glaciares: oltre a una serie di pannelli illustrativi sulla geologia della zona, spicca il busto di Francisco Pascasio Moreno (1852-1919), lo scienziato, esploratore e naturalista che nel 1877 scoprì e studiò il ghiacciaio che fu poi battezzato con il suo nome. Devo dire che mi è sempre venuto da sorridere al sentire "ghiacciaio Perito Moreno", domandandomi se in Italia lo avremmo - analogamente - chiamato, ad esempio, "ghiacciaio geometra Scognamiglio". In realtà, l'attribuzione di "perito" ha il senso di "esperto", in quanto il più autorevole studioso di quell'area geografica.
    Ehm...ancora mi devo documentare bene sulla zona, rimedierò presto.
    Quando finirà questo giro del mondo virtuale lo leggerò con piacere.
    Grazie per la spiegazione!
    Fabio

  2. #1002
    Senior Member L'avatar di leander
    Data Registrazione
    19-07-2004
    Località
    Belinshire, l'Impero del Basilico
    Messaggi
    28,078

    Re: Un bacio dalla Patagonia

    Citazione Originariamente Scritto da alfa7374
    Ehm...ancora mi devo documentare bene sulla zona, rimedierò presto.
    Ti ci vedrei bene. Credo proprio che prima o poi la Patagonia ti avrà!

  3. #1003
    Senior Member L'avatar di alfa7374
    Data Registrazione
    09-02-2008
    Località
    Napoli
    Messaggi
    4,374

    Re: Un bacio dalla Patagonia

    Credi bene.
    Fabio

  4. #1004
    Senior Member L'avatar di leander
    Data Registrazione
    19-07-2004
    Località
    Belinshire, l'Impero del Basilico
    Messaggi
    28,078

    Re: Un bacio dalla Patagonia

    Ormai... I know my chickens!

  5. #1005

    Re: Un bacio dalla Patagonia

    ciao.. leggendo i vostri diari e la guida, vorrei chiedervi una cosa su ushuaia..
    lasciando un giorno e mezzo per visitare la cittadina ed i musei, ed un altro giorno per fare un'escursione in barca ( posso anche prenotarla direttamente sul posto, no?).. merita di andare al parque nacional tierra del fuego senza farecamminate? esistono viewpoint per poter vedere qualche meraviglia, senza però dover fare caminate anche solo di mezz'ora? l'idea del treno mi piace molto..
    @leander e danibi: tutti e 2 mi è sembrato di capire che avete alloggiato non in centro della cittadina, ma più spostati.. per vedere il panorama.. merita l'avere un alloggio più in alto?
    da ushuaia partono le navi per l'antartide.. a voi nn vi è venuto in mente di inserire un 4-5 gg di navigazione? anche se sono molto care...

  6. #1006
    Senior Member L'avatar di danibi
    Data Registrazione
    03-01-2006
    Messaggi
    26,483

    Re: Un bacio dalla Patagonia

    @ Londonpaola
    Se decidi di inserire Ushuaia nel tuo itinerario, una visita di poche ore al Parque Nacional Tierra del Fuego è da mettere in conto e non richiede grossi sforzi o camminate lunghe, giusto pochi passi per "affacciarsi" sulle baie più belle.
    Pittoresco (e turistico) il Trenino Fin del Mundo che consente di ammirare i bei panorami di una piccola parte del Parco.

    Il nostro alloggio ad Ushuaia non era in alto, era decentrato, un piccolo hotel, composto da poche stanze, praticamente una casina tutta in legno e abbaini immersa in un bel bosco con tanto di torrente che scorre poco sotto. Sopra quel bosco abbiamo visto volare i condor.
    Hosteria Los Fuegos

    Ho pensato si all'Antartide ed infatti è un sogno che spero di concretizzare entro qualche anno, ma è necessario un viaggio dedicato. Con soli 4 o 5 giorni non si fa nulla. Solo per attraversare il famigerato Stretto di Drake occorrono 2 interi (e drammatici) giorni di navigazione.

    Da Ushuaia è possibile navigare (in 4 o 5 giorni appunto) verso i fiordi cileni e Puerto Natales (Cile).

  7. #1007
    Junior Member
    Data Registrazione
    26-08-2009
    Località
    SARRE (AO)
    Messaggi
    9

    Re: Un bacio dalla Patagonia

    scusate se mi intrometto nei vostri discorsi
    partirò il 28 novembre per l'argentina con la mia compagna.resteremo fino al 12 di gennaio e grazie anche alle letture fatte in giro per il sito avrei abozzato un'idea di viaggio.qualcuno gentilmente mi sà dare qualche consiglio: vedi tappe,hotel e trasporti.
    ringrazio anticipatamente chi vorrà dedicare un pò di tempo per me.

    BUENOS AIRES
    Volo aereo e
    TRELEW affitto auto (almeno 3 o 4 giorni)
    • PUERTO PIRAMIDES –PUNTA PIRAMIDES/Punta Norte- Punta Delgada-Caleta Valdes
    • PUNTA TOMBO
    CAMAROVES
    • CABO DOS BAHIAS
    • PUNTA DESEADO
    USHUAIA (4 giorni)
    da Trelew con aereo
    EL CALAFATE (4 giorni)
    da Ushuaia con aereo
    • PERITO MORENO
    • TODO GLACIARES – Lago Argentino
    PORVENIR (Cile) (1 giorno)
    PUNTA ARENAS (Cile) (2 giorni)
    • ISOLA MAGDALENA
    PUERTO NATALES (Cile) (2 o 3 giorni)
    • PARCO TORRES DEL PAINE
    PUERTO MONTT (3 giorni)
    se possibile da Puerto Natales in cargo
    • ISOLA DI CLOE’
    BARILOCHE (3 giorni)
    • REGIONE DEI LAGHI Auto
    CHOS MALAL
    MENDOZA
    SAN LUIS
    CORDOBA
    BUENOS AIRES

  8. #1008
    Senior Member L'avatar di danibi
    Data Registrazione
    03-01-2006
    Messaggi
    26,483

    Re: Un bacio dalla Patagonia

    Ciao Willyroutard, benvenuto qui e complimenti per l'itinerario.
    Disponi di un periodo lungo di vacanza quindi sono certa che riuscirai a realizzarlo.
    Sulla parte cilena, a parte il Parco Torres del Paine, non ti posso essere d'aiuto perchè non conosco i luoghi, anzi ti chiederei - al rientro - di riportare qui la tua esperienza generale, in particolare sarei interessata a conoscere i dettagli su Puerto Montt e l'Isola di Chiloè.

    Con NAVIMAG è possibile compiere la tratta Puerto Natales - Puerto Montt.

    Per il resto, se hai domande, ti rispondiamo ben volentieri naturalmente nel limite delle ns. conoscenze. Siamo in diversi ad aver visitato e amato la Patagonia argentina.

  9. #1009
    Junior Member
    Data Registrazione
    26-08-2009
    Località
    SARRE (AO)
    Messaggi
    9

    Re: Un bacio dalla Patagonia

    ciao danibi grazie per il tuo messaggio per la parte cilena prenderò appunti
    volevo sapere viste le vostre esperienze se i tempi di sosta nei vari posti potevano andare bene, i mezzi più convenienti per spostarsi (non solo per il costo) non so se può essere utile farsi 10-15 ore di bus e se eventualmente bus,aereo e nave in Cile potevo prenotarli giù.per adesso ho solo bloccato oltre al volo per l'Argentina il volo del mattino dopo il mio arrivo a B.A. per la penisola di Valdes per Trelew
    ciao da willy

  10. #1010
    Senior Member L'avatar di danibi
    Data Registrazione
    03-01-2006
    Messaggi
    26,483

    Re: Un bacio dalla Patagonia

    Le distanze in Argentina sono enormi, ma hai tempo a sufficienza per cercare in loco la soluzione che preferisci, non tralasciare qualche trasferimento in bus, magari di poche ore e solo per brevi tratti, perchè la vera Patagonia la si vive anche percorrendo le sue solitarie strade.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato