Pagina 1 di 7 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 64

Discussione: Per fare fotografie panoramiche

  1. #1
    Member L'avatar di ewil
    Data Registrazione
    18-08-2007
    Località
    Rimini
    Messaggi
    36

    Per fare fotografie panoramiche

    Ciao a tutti
    vorrei dare alcuni personali consigli su come eseguire
    una corretta foto a 360°
    oggi pomeriggio verso le 15 + o - spiegherò la 1° puntata su come eseguire una bella fotografia panoramica.
    Chi non sogna... Non vive.

  2. #2
    Member L'avatar di ewil
    Data Registrazione
    18-08-2007
    Località
    Rimini
    Messaggi
    36

    1° puntata

    Vorrei iniziare nel spiegare le normali tecniche fotografiche per eseguire le panoramiche ed i software migliori.
    Questa è la prima volta che spiego certe cose per cui se qualcuno ne sa di più, io sarò felice di imparare in quanto non voglio e non sono un professore ma una persona che ha fatto molta pratica da solo.
    Successivamente tratterò la tecnica personale in modo così che possiate capire e dare una interpretazione soggettiva di ciò che scriverò.
    Spiegherò piano piano in modo che voi possiate mettere in pratica volta per volta le mie lezioni, se ci sono degli interrogativi scrivete immediatamente in modo così da procedere passo per passo.

    1° puntata

    1) Per la realizzazione di un buona panoramica una della cose fondamentali è quello di posizionare la macchina su un treppiede o cavalletto (che deve essere abbastanza pesante e robusto) , ci sono anche dei treppiedi con la bolla incorporata per far si che l'asse della macchina non sia inclinato.
    Fatto questo dovete fare attenzione ad impostare la macchina su manuale per non incappare negli automatismi dell' esposimetro che "ovviamente" tenderà ad eseguire una corretta compensazione di esposizione ad ogni scatto.
    Perchè questo... perchè così non ci saranno sotto o sovraesposizioni troppo accentuate. Un buon sistema è questo... procurarsi un cartoncino grigio al 18% (si trova in vendita della kodak) e tarare la macchina su di esso con la funzione program (l'esposimetro dirà la corretta esposizione che si copierà mettendola in manuale).

    Fine prima puntata
    Chi non sogna... Non vive.

  3. #3
    Member L'avatar di ewil
    Data Registrazione
    18-08-2007
    Località
    Rimini
    Messaggi
    36
    ho fatto proprio ridere è???
    Chi non sogna... Non vive.

  4. #4
    Senior Member L'avatar di Kamar
    Data Registrazione
    19-07-2004
    Località
    Il Paese Dei Balocchi
    Messaggi
    11,009
    Assolutamente no.
    Anzi, io ti seguo con piacere, per cui...vai avanti

  5. #5
    Member L'avatar di ewil
    Data Registrazione
    18-08-2007
    Località
    Rimini
    Messaggi
    36
    grazie kamar

    2° puntata

    filo o cavetto o prolunga di scatto è quasi d'obbligo.
    La sovrapposizione delle foto debbono essere circa del 20% questo per coprire tutte le aree.
    Da ricordare che l'obiettivo è soggettivo, se si usa un grandangolo l'area inquadrata sarà maggiore, gli scatti saranno di meno ma probabilmente il soggetto sarà più piccolo, per cui fate delle prove... io vi consiglio prendete uno zoom es 17-85 oppure un 28-80 e provate (attenzione a non variare la focale durante gli scatti), se avete un 35 o un 50 va ancora meglio perche sono fissi.
    Inutile dire quanti scatti ci vorranno per completare il giro perchè qui
    entra in gioco l'ottica, es. se usate un 50 dovrete fare più scatti rispetto ad un grandangolo tipo un 28.
    Se avete domande...

    fine 2° puntata
    Chi non sogna... Non vive.

  6. #6
    Senior Member L'avatar di Kamar
    Data Registrazione
    19-07-2004
    Località
    Il Paese Dei Balocchi
    Messaggi
    11,009
    Perfetto.
    Ho un 50 mm e un 18/55 ...magari provo con entrambi

    La mia domanda e' ( e sicuramente sara' la tua terza parte ), ma come diavolo faccio a fare scatti perfettamente allineati, come posso fare con le macchinette con la funzione panoramica, che le reflex non hanno ?

    Aspetto la 3° puntata

  7. #7
    Member L'avatar di ewil
    Data Registrazione
    18-08-2007
    Località
    Rimini
    Messaggi
    36
    Ciao Kamar, è molto semplice...

    3° puntata

    Il treppiede serve proprio a questo... tu posizionerai la macchina sopra e poi sviterai la vite che blocca la rotazione orizzontale.
    Abilitando la rotazione, scatterai ruotando verso destra accavallando la foto saccessiva a quella precedente del 20%.
    Come fai a capire che è del 20%?
    a occhio (+ o -)!!!!!
    ti dovrai ricordare quindi dove coincide il lato destro di ogni scatto.
    Se non ami "il più e meno" allora dovrai comprare il supporto Manfrotto o tipo, dal costo circa di 300€.
    Per me il più e meno va benissimo... però di come faccio io ne parleremo più avanti.
    Ciao!
    Chi non sogna... Non vive.

  8. #8
    Senior Member L'avatar di Kamar
    Data Registrazione
    19-07-2004
    Località
    Il Paese Dei Balocchi
    Messaggi
    11,009
    ummmmm, interessante questa cosa.......e te pareva che poi non andassi a provarla ?

    Aspetto la tua prossima lezione

  9. #9
    bravo ewil ti seguirò nelle tue loezioni
    grz tiare

  10. #10
    Member L'avatar di ewil
    Data Registrazione
    18-08-2007
    Località
    Rimini
    Messaggi
    36
    4° puntata

    Il tipo di file può essere sia jpeg che raw, il raw consente di calibrare ulteriormente la foto in postproduzione di 2 o 3 stop (che non è poco) e per questo, per chi si intende di software è meglio.
    Per chi non vuole impazzire va bene il jpag ma però dovrà impostare la macchina in modo ottimale in partenza perchè successivamente ad ogni correzione su un singolo file ci sarà una piccola perdita di nitidezza.
    La macchina dovrà avere delle piccole regolazioni sopratutto per quanto riguarda il contrasto che nitidezza.
    Sottoesponetela di 1/2 stop in quanto avrete più possibilità di non bruciare le alte luci ad aiutatela ulteriormente con il contrasto (se l'impostazione di fabbrica è 0 mettetelo a -1).
    Per la nitidezza il mio consiglio è quello di metterla (per la Canon) al massimo e (per la Nikon) lasciarla ad impostazione di fabbrica.
    Incominciate a fare qualcosa e poi a voi le domande.
    Ciao
    Chi non sogna... Non vive.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato