Pagina 2 di 1123 PrimaPrima 123412521025021002 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 11228

Discussione: Un libro per tutte le stagioni

  1. #11
    Senior Member L'avatar di leander
    Data Registrazione
    19-07-2004
    Località
    Belinshire, l'Impero del Basilico
    Messaggi
    28,078
    Ottimo consiglio!
    Con la scomparsa di Terzani, se n'è andato un punto di riferimento per noi viaggiatori...

  2. #12
    Senior Member
    Data Registrazione
    19-07-2004
    Messaggi
    828
    Concordo leandro!!! Nessuno ha letto "New York brucia?" Ve lo consiglio caldamente!!!

  3. #13
    Senior Member L'avatar di poochie76
    Data Registrazione
    19-07-2004
    Località
    Transferred!!
    Messaggi
    12,968
    Io propongo La Profezia di Celestino e la Decima Illuminazione!
    «Mantenetevi folli e comportatevi come persone normali»

    "Il viaggio è una porta attraverso la quale si esce dalla realtà nota e si entra in un’altra realtà inesplorata, che somiglia al sogno"

  4. #14
    Senior Member L'avatar di Betta
    Data Registrazione
    19-07-2004
    Località
    Bologna
    Messaggi
    303
    Ciao, ti consiglio "La casa del sonno" di Johnatan Coe, bellissimo, è uno di quei libri che quando leggi l'ultima parola sei dispiaciuta perché è finito.

    Tutti i libri di Johnatan Coe (L'amore non guasta, La banda dei brocchi, La famiglia Winshaw, Donna x caso) mi sono piaciuti moltissimo.

    Anche "Kitchen" di B. Yoshimoto, che sta leggendo Trottola, è bello, lo ritengo il meno tragico dei suoi scritti, almeno in tutti quelli che ho letto muore sempre qualcuno!!!

    Se però vuoi una lettura "impegnata", una lettura che non definisco "da spiaggia", insomma, il libro più bello che abbia mai letto è "Il Conte di Montecristo". Meraviglioso. I film non gli rendono assolutamente giustizia.

    Buona lettura.
    A provocare un sorriso è quasi sempre un altro sorriso.
    (Anonimo)

  5. #15
    Senior Member L'avatar di Betta
    Data Registrazione
    19-07-2004
    Località
    Bologna
    Messaggi
    303
    Ciao, le mie ferie si stanno avvicinando, finalmente, ma non ho ancora scelto quale libro portare con me (oltre a quelli consigliati in altro topic da Leander e Cri che trattano un argomento meno vacanziero e che oggi stesso vado in libreria a cercare - ancora grazie!!!).

    Ho letto i vostri consigli, alcuni testi li ho già letti, altri proprio non mi prendono per l'argomento che trattano, per ora credo che opterò per l'Alchimista consigliato da Cri, se nel frattempo avete letto altro o a qualcuno è venuto in mente qualcosa... accetto suggerimenti.

    Ho passato diverse ore nelle librerie negli ultimi giorni ma non ho trovato quel libro che mi ha fatto "scattare la scintilla"; di solito x sceglierli leggo la trama (come tutti direi) ma soprattutto qualche riga dell'inizio, se non mi prende da lì non c'è verso che io decida di comprarlo, e di solito funziona, cioè se l'inizio mi prende il libro poi mi piace tutto.

    Grazie e a tutti e tanti baci.
    A provocare un sorriso è quasi sempre un altro sorriso.
    (Anonimo)

  6. #16
    Senior Member L'avatar di leander
    Data Registrazione
    19-07-2004
    Località
    Belinshire, l'Impero del Basilico
    Messaggi
    28,078
    Confermo (per averlo seguito...) il consiglio di Mark nella prima pagina di questo post: "Il più grande uomo scimmia del Pleistocene" di Roy Lewis, Ed. Adelphi, uno dei libri più divertenti che possa capitare di leggere. Non farti ingannare dal titolo "serioso".
    E poi "Delitti esemplari" di Max Aub, è un "Sellerio" che si legge in un paio d'ore, grottesco e divertente anche questo.
    Sempre Ed. Sellerio, i bellissimi "Notturno Indiano" e "Sogni di sogni" di Antonio Tabucchi.
    Decisamente imperdibile, "E venne chiamata Due Cuori" di Marlo Morgan, Ed. Sonzogno, l'esperienza straordinaria di quattro mesi di una donna occidentale tra gli Aborigeni australiani.

  7. #17
    Senior Member L'avatar di Betta
    Data Registrazione
    19-07-2004
    Località
    Bologna
    Messaggi
    303
    Allora mi sa che seguirò il consiglio di Mark, un libro divertente è quello che ci vuole in ferie!!!

    Grazie 1000.
    A provocare un sorriso è quasi sempre un altro sorriso.
    (Anonimo)

  8. #18
    Senior Member L'avatar di cri59
    Data Registrazione
    19-07-2004
    Messaggi
    502
    SCUSA, MI SONO UN PO' PERSA......
    BEPPE SEVERGNINI TI E' GIA' STATO CONSIGLIATO?
    Buffi i suoi libri sugli states e sulla lingua inglese!!!!
    buona lettura
    (non solo sotto l'ombrellone)

  9. #19
    Senior Member L'avatar di Betta
    Data Registrazione
    19-07-2004
    Località
    Bologna
    Messaggi
    303
    Ciao Cri, ne ho uno a casa, credo "Italiani con valigia" o qualcosa di simile, ho iniziato a leggerlo ma dopo un po' l'ho mollato, non mi faceva ridere!!! Cmq magari un giorno lo riprendo in mano e me lo godo di più.

    Cmq grazie anche a te x il consiglio.

    Baci.
    A provocare un sorriso è quasi sempre un altro sorriso.
    (Anonimo)

  10. #20
    Senior Member L'avatar di pinotina
    Data Registrazione
    19-07-2004
    Località
    pisa
    Messaggi
    588
    Buffo Betta,
    io invece cerco di evitare di leggere le trame dei libri che mi interessano. Così come evito i trailers dei film che voglio andare a guardare.
    Mi fido molto dsei consigli di chi ha già letto un libro e, secondo di chi, anche delle recensioni.
    Ma poi il libro mi piace scoprirlo piano piano da sola.
    Ciao Ale
    Certe notti ti senti padrone
    di un posto che tanto di giorno non c'è (Ligabue)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato