Pagina 984 di 1123 PrimaPrima ... 48488493497498298398498598699410341084 ... UltimaUltima
Risultati da 9,831 a 9,840 di 11228

Discussione: Un libro per tutte le stagioni

  1. #9831
    Senior Member L'avatar di barrbara
    Data Registrazione
    25-01-2005
    Località
    Prov. MI
    Messaggi
    13,373

    Re: Un libro per tutte le stagioni

    Procedo a rilento, purtroppo, ma sono presissima da Le scarpe rosse, mi piace. :022:
    Ho ritrovato quell'alone di mistero e di magia che aleggia su tutto e tutti, per non parlare dell'aroma del cioccolato, mi sembra quasi di sentirlo...

  2. #9832
    Junior Member
    Data Registrazione
    16-09-2009
    Messaggi
    20

    Re: Un libro per tutte le stagioni

    Citazione Originariamente Scritto da mark
    Citazione Originariamente Scritto da MissSunshine
    Ciao!
    vi consiglio "In ogni caso nessun rimorso" di Pino Ceccucci e "Una buona scuola" di Richard Yates. Li ho letti quest'estate in Grecia!
    Non sarà Pino Cacucci?
    Ops
    sì, è cacucci! mi son confusa con un mio professore dell'uni...!
    l'hai letto? bello vero?
    creatività in viaggio

    MissSunshine
    "Il viaggiatore viaggia solo e non lo fa per tornare contento, lui viaggia perché di mestiere ha scelto il mestiere di vento." (Mercanti di Liquore)

  3. #9833
    Senior Member L'avatar di Antoemario
    Data Registrazione
    19-07-2004
    Località
    alle falde del Vesuvio
    Messaggi
    6,641

    Re: Un libro per tutte le stagioni

    Finito il "Giardino delle Favorite"
    Una bellissima storia ambientata nell'harem del Sultano nel XVI sec e, in parallelo, le vicende di una giovane studiosa inglese dei giorni ns (l'espediente di questa seconda storia l'ho molto apprezzato, sembra "sveltire" e rendere meno "pesante" la narrazione).
    Una storia d'amore e di intrighi, di suspence e colpi di scena fino all'ultima pag.
    Pensavo fosse un "polpettone" e invece..
    ....................

    Ora?? Forse questo

    "Senza Parole" di Zhang Jie

    Il libro più importante della cultura cinese, il Daodejing ( Il Classico della Via e della Virtù) comincia così: "L'amore più grande lascia senza parole". In questa frase è racchiusa tutta la forza di un sentimento che travolge l'anima e che spesso la prosciuga al punto da inaridirla per sempre; o che al contrario la riempie al punto da traboccare, cancellando la ragione e lasciando la persona in balia della sua forza, come un fuscello nel vento. Quell'amore inesprimibile ora è qui, nelle pagine di questo romanzo: uomini e donne in balia dei propri sentimenti, che vivono le proprie vite uniti e divisi da vicende e passioni; e sullo sfondo un paese immenso, antichissimo, dalla civiltà ricca e complessa, che è cambiato con inaudita rapidità e violenza nello spazio breve di un secolo. "Senza parole" ha il respiro profondo dell'epoca che racconta; la storia del Novecento, quella che ha cambiato volto e anima al mondo intero, che ha trascinato la Cina e i suoi figli in una modernità senza scampo, costata incredibili sofferenze. E ha il sapore del quotidiano nei suoi personaggi grandi e piccoli, meschini e veri, pieni di debolezze e capaci di straordinari eroismi. È un affresco memorabile che rimanda alla grandezza del Dottor Zivago di Boris Pasternak, leggero e potente, un capolavoro in ogni pagina; un mosaico fatto di storie individuali e collettive, ricomposto, ricostruito e offerto alla memoria e al futuro.
    L'intensità della vita non si misura con il numero dei respiri, ma in base ai luoghi e ai momenti che ci hanno fatto mancare il fiato

  4. #9834
    Senior Member L'avatar di Monella
    Data Registrazione
    27-07-2007
    Località
    Milano
    Messaggi
    3,270

    Re: Un libro per tutte le stagioni

    Nooooooo!!!
    Anto non lo fare!!! io l'ho letto e non mi era piaciuto...l'avevo trovato di una pesantezza disarmante, forse a causa dei problemi di traduzione dal cinese...boh, non so eppure mi ispirava parecchio...
    http://www.flickr.com/photos/cybernella" target="_blank" target="_blank

  5. #9835
    Senior Member L'avatar di barrbara
    Data Registrazione
    25-01-2005
    Località
    Prov. MI
    Messaggi
    13,373

    Re: Un libro per tutte le stagioni

    Nella, sbaglio o stavo per perdere la tua amicizia proprio per questo libro?

  6. #9836
    Senior Member L'avatar di Monella
    Data Registrazione
    27-07-2007
    Località
    Milano
    Messaggi
    3,270

    Re: Un libro per tutte le stagioni


    Ci è mancato poco!
    Comunque MAGARI ad Anto piace...
    http://www.flickr.com/photos/cybernella" target="_blank" target="_blank

  7. #9837
    Senior Member L'avatar di Antoemario
    Data Registrazione
    19-07-2004
    Località
    alle falde del Vesuvio
    Messaggi
    6,641

    Re: Un libro per tutte le stagioni

    Nella, nn sapevo di questo tuo commento!
    Cmq, nel post, ho scritto FORSE
    In verità, mi piace alternare i libri, sia come argomento, come "pesantezza" che come.. continente
    Così.. mi sn decisa per "Zia Mame"
    L'intensità della vita non si misura con il numero dei respiri, ma in base ai luoghi e ai momenti che ci hanno fatto mancare il fiato

  8. #9838
    Senior Member L'avatar di Monella
    Data Registrazione
    27-07-2007
    Località
    Milano
    Messaggi
    3,270

    Re: Un libro per tutte le stagioni

    Forse quando l'ho letto mi aveva talmente sconvolto (in negativo...) che ho evitato di commentare
    Anch'io cerco sempre di alternare le letture...ma con "Senza parole" sono rimasta io SENZA PAROLE
    Però, ripeto, tutto è soggettivo. Magari a te piacerà...fammi sapere cosa ne pensi, quando ti capiterà di leggerlo. Io facevo fatica a starci dietro
    http://www.flickr.com/photos/cybernella" target="_blank" target="_blank

  9. #9839
    Senior Member L'avatar di Antoemario
    Data Registrazione
    19-07-2004
    Località
    alle falde del Vesuvio
    Messaggi
    6,641

    Re: Un libro per tutte le stagioni

    Citazione Originariamente Scritto da antoemario
    Così.. mi sn decisa per "Zia Mame"
    E' troppo uno spasso!!
    L'intensità della vita non si misura con il numero dei respiri, ma in base ai luoghi e ai momenti che ci hanno fatto mancare il fiato

  10. #9840
    Senior Member L'avatar di Antoemario
    Data Registrazione
    19-07-2004
    Località
    alle falde del Vesuvio
    Messaggi
    6,641

    Re: Un libro per tutte le stagioni

    Finito Zia Mame.. irresistibile!!!!

    Ora si va con il College delle brave ragazze che mi incuriosisce molto
    L'intensità della vita non si misura con il numero dei respiri, ma in base ai luoghi e ai momenti che ci hanno fatto mancare il fiato

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato