Pagina 1 di 14 12311 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 139

Discussione: Dalla Scozia a Spitsbergen (Svalbard) a bordo di una rompighiaccio

Visualizzazione Ibrida

  1. #1
    Senior Member L'avatar di danibi
    Data Registrazione
    03-01-2006
    Messaggi
    26,483

    Dalla Scozia a Spitsbergen (Svalbard) a bordo di una rompighiaccio

    Mi sento "insicura" con il nuovo forum, ma tento la partenza e provo anche a inserire una foto.

    Si parte!

    Ultima modifica di danibi; 04-07-2013 alle 12:36:53

  2. #2
    Senior Member L'avatar di manumanu
    Data Registrazione
    20-03-2006
    Messaggi
    3,963
    Citazione Originariamente Scritto da danibi Visualizza Messaggio
    Mi sento "insicura" con il nuovo forum, ma tento la partenza e provo anche a inserire una foto.

    Si parte!

    Una partenza alla grande! Gran bella foto!
    KEEP CALM AND VISIT GREECE
    A frequentare un gatto si rischia di diventare migliori (Colette)
    Finirai per trovare la via... se prima hai il coraggio di perderti (T. Terzani)
    I libri che leggo

  3. #3
    Senior Member L'avatar di danibi
    Data Registrazione
    03-01-2006
    Messaggi
    26,483
    Grazie, Manu, non è poi una partenza alla grande, ho qualche difficoltà con il nuovo forum/sito.

  4. #4
    Senior Member L'avatar di danibi
    Data Registrazione
    03-01-2006
    Messaggi
    26,483
    Una mappa dell'itinerario



    Scegliamo di imbarcarci ad Aberdeen (Scozia), dove arriviamo con 2 giorni d'anticipo.

    Punti forti del viaggio, cioè i motivi per cui abbiamo scelto di percorrere questo itinerario a bordo della rompighiaccio Ortelius ("sorella" della Plancius):

    - sosta nelle isole Shetland
    - possibilità di osservare svariate specie di uccelli oltre a balene, foche e, con un po' fortuna anche orsi polari, e trichechi
    - sosta nella remota Isola di Jan Mayen, isola vulcanica dove ha sede una stazione meteorologica/scientifica e si sbarca solo se autorizzati
    - navigazione nel pack-ice groenlandese
    - ritorno, anche se di breve durata, nella parte nord ovest di Spitsbergen

  5. #5
    Senior Member L'avatar di danibi
    Data Registrazione
    03-01-2006
    Messaggi
    26,483
    6 giugno 13

    2 voli Lufthansa in coincidenza (Linate-Francoforte / Francoforte-Aberdeen) e in meno di mezza giornata lasciamo il freddo milanese per trovarci nella tiepida e soleggiata Scozia.
    Un comodo bus (Jet 727) collega l'aeroporto con il centro.

    Il nostro hotel è centrale, si trova in una laterale di Union Street, la via principale
    The Caledonian

    Nelle vicinanze il porto, la stazione ferroviaria e degli autobus e le principali attrazioni.
    Salvo un paio di spostamenti in bus, giriamo in lungo e in largo per la città esclusivamente a piedi.

  6. #6
    Senior Member L'avatar di anto19_70
    Data Registrazione
    21-01-2007
    Località
    Romagna ---> Abruzzo
    Messaggi
    8,106
    ti seguo anche io dani! che foto bellissima, già anticipa il resto...
    Il vero viaggio di scoperta non consiste nel trovare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi - Marcel Proust

  7. #7
    Senior Member L'avatar di RobertaMauro
    Data Registrazione
    02-04-2008
    Località
    modena
    Messaggi
    2,787
    Bel inizio Daniela !

  8. #8
    Si può dire invidia? Non vedo l'ora di leggere le vostre avventure


    26 Dicembre - 01 Gennaio Istanbul

  9. #9
    Senior Member L'avatar di danibi
    Data Registrazione
    03-01-2006
    Messaggi
    26,483
    Aberdeen:
    liquido le due giornati abbondanti con un mio parere sulla "città di granito".
    Ebbene, è una città grigia, anche un po' triste (è ovviamente una mia impressione, avendo come termine di paragone in UK "solo" Londra).
    Non ci andrei apposta, a meno che non sia una tappa obbligata in un itinerario scozzese.
    Poche le foto scattate, nonostante abbiamo girato ovunque: dalla Old Aberdeen (King's College) alla spiaggia (Esplanade), dal pittoresco villaggio abitato un tempo dai pescatori e ora soffocato dalle cisterne del porto alle scogliere a sud della città con il Faro di Girdle Ness, il canale con l'imbocco del porto, il fiume, i campi da golf e le vie lastricate del centro.

    Segnalo un paio di locali/ristoranti meritevoli:


    SOUL bar pub
    all'interno di una chiesa con vetrate colorate originali
    bella location, cibo... non male, ma c'è di meglio

    The Silver Darling
    il ritrorante si trova al primo (e ultimo) piano di un vecchio edificio ristrutturato, grandi vetrate si affacciano sul canale del porto, un faro e il mare. Spettacolare la vista e sublime la cucina.
    Caro, anzi carissimo, ma è un'esperienza che soddisfa tutti i sensi, a partire dal palato.

    Piacevolissime, ad Aberdeen, le giornate con molte ore di luce. Dopo cena si possono compiere lunghe passeggiate, sul lungomare, con il sole ancora alto.

  10. #10
    Senior Member L'avatar di danibi
    Data Registrazione
    03-01-2006
    Messaggi
    26,483
    Alcune foto
    (poche in realtà)









Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato