Pagina 1 di 5 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 42

Discussione: Viaggio in India

  1. #1
    Junior Member
    Data Registrazione
    06-07-2005
    Messaggi
    2

    Viaggio in India

    Ci sono posti che ti piacciono a pelle, per alcuni ci vuole un'ora perché ti piacciano, per altri un giorno e certi non li sopporterai mai. Per quanto mi riguarda c'é voluto un giorno per adattarmi ai costumi di Varanasi.
    L'impatto con questa città è stato duro; arrivati in stazione, stanchi ma entusiasti, siamo stati “intercettati” da un rishw-wallah (autista di moto-rishaw). Ho accettato la corsa mettendo in chiaro che avremmo pagato solo se accompagnati direttamente nel posto da noi prescelto (il che mi sembra normale). Una volta partiti il conducente ci ha informati che il suo programma prevedeva una sosta in un albergo di sua fiducia. Taufik è saltato su tutte le furie, era quasi terrorizzato (aveva letto sulla LP che ogni anno spariscono 3 turisti a Varanasi), il suo comportamento mi ha incattivito. Arrivati a destinazione (non in albergo, perché l'hotel si trovava in una zona inaccessibile ai mezzi motorizzati) siamo stati assaliti da 3 procacciatori per conto di alberghi.
    Uno siamo riusciti a liquidarlo abbastanza velocemente, il secondo l'abbiamo minacciato con arroganza “perché invece non ci porti alla più vicina stazione di polizia?”, con conseguente risposta “non mi fate paura, parlo con il mio boss, Varanasi mafia!” o qualcosa di simile che ci ha subito ridimensionati. Il terzo però non ci ha mollati un attimo, ci ha seguito e depistato, quando chiedevamo informazione a qualche indiano, lui gli suggeriva in hindi cosa rispondere (in pratica un chiaro esempio di persona che in Italia chiameremmo un “gran figlio de ‘na mignotta”).
    Ad un certo punto ho pensato di addentargli il collo e di stringere finché non urlava “Cristo pietà, Signore pietà, Cristo pietà'' o finché non cadeva a terra esanime. Siccome non credo sapesse l'italiano e non penso potesse urlare, ne consegue che la prima ipotesi era da scartare.
    Comunque sia non l'ho fatto, mi ha fermato il pensiero 'Shanti, shanti, shanti eh!'. Questo è la parte terminale di diversi mantra, shanti significa “pace, tranquillità” e viene ripetuto per tre volte sempre più lentamente, rendendo perfettamente il senso della tranquillità.
    Anche la mattina seguente abbiamo avuto dei problemi con un signore che dal momento in cui siamo arrivati al ghat delle cremazioni, non ha smesso di parlarci (infastidirci). Siamo arrivati al punto di chiedergli silenzio per rispetto nei confronti dei defunti, “certo, avete ragione”, e dopo 2 minuti è ripartito a raffica.
    L'attrattiva principale di Varanasi sono i suoi 20 e più ghat. In due di questi avvengono le cremazioni, negli altri si lavano i panni, si gioca a Cricket, si prendono le barche per fare un giro, si fanno “pascolare” le vacche, in tutti ci si lava o bagna.
    Il ghat principale è quello più affollato, in questo al tramonto puoi assistere alla cerimonia sul Gange, Taufik sa sempre dove trovarmi quando il sole cala. In altri ghat puoi visitare dei templi annessi, ma alla fine quello che risulta più interessante è quello delle cremazioni. In questo, 24h su 24 qualcuno viene cremato, spesso 5-6 persone alla volta (non insieme). Quanto tempo impiega in media un corpo a diventare cenere? 3 ore!
    Per un funerale in media ci vogliono 200kg di legna, al prezzo di 150rs al kg, non si usa benzina o altro. Il figlio maggiore accende il fuoco con un legno prelevato dalla fiamma eterna (300 anni) che si trova annessa al ghat. Questo è vestito con una specie di sari bianco e ha i capelli rasati a zero. Alla cremazione possono assistere da vicino solo i parenti maschi e tutto avviene con compostezza (indiana) e senza versare lacrime. La cremazione non mi colpisce particolarmente, se non fosse per la gola secca e gli occhi arrossati a causa del fumo. Possibile che se una cosa non mi tocca in prima persona, mi lasci così insensibile?
    Poi visito l'altro ghat delle cremazioni, qui vengono cremati anche i bambini e la scena cambia, il padre piange, un amico o parente lo sorregge, il nonno si sente mancare. Di fronte a questa visione provo dispiacere per quell'indiano che assiste alla cremazione del figlio e che getterà parte del suo corpo nel fiume.
    Il fuoco delle cremazioni e l'acqua del Gange, è tutto così vicino a Varanasi (in India in generale); sto assistendo alla cerimonia serale quando un'esplosione attira la mia attenzione. Un altro incendio? Vedo della luce provenire da una via laterale, si, si, è un incendio, devo assolutamente vedere. Un matrimonio! Ad un ghat di distanza da quello delle cremazioni si sta svolgendo il matrimonio, mi ripeto che è tutto così vicino qui.
    Cammino lungo i ghat: la gente si lava, i corpi bruciano, i ragazzi giocano a Cricket, i turisti passeggiano, i conducenti di barche ti assillano, le vacche gironzolano, le scimmie si rincorrono, gli altoparlanti distorcono ogni suono e un cane non trova niente di meglio da fare che leccare un teschio. Tra l'altro, che ci fa un teschio lì?
    Vorrei fotografare il ghat da lontano, senza andare nel dettaglio. Mi dicono che è proibito e accetto di buon grado. Un signore mi ferma e mi informa che se faccio una “donazione, diciamo 500rs” alle suore di Madre Teresa, posso scattare la fotografia. Anche se faccio un giro in barca la posso scattare dall'acqua, oppure posso comprare una delle tantissime cartoline con foto ravvicinata. Preferisco non farla, Grazie!
    Salam Angelo

    Se vi è piaciuto il messaggio, andate a visitare il mio sito amatoriale http://digilander.libero.it/soloinindia

  2. #2
    Administrator L'avatar di Ricky
    Data Registrazione
    19-07-2004
    Località
    Brescia
    Messaggi
    11,670
    Mi è piaciuto sì, eccome!

  3. #3
    Junior Member
    Data Registrazione
    14-12-2005
    Località
    ancona
    Messaggi
    2
    CIAO...Volevo avere info sugli hotel peggiori dell'india (per non dire meno cari), poiché ho intenzione di starci un mesetto ed avendo un badget di 700 euri, sto cercando di capire tra mezzi di trasporto, mangiare, visite culturali e dormire se posso starci dentro.

    Grazie

  4. #4
    Senior Member L'avatar di Daiana
    Data Registrazione
    19-09-2005
    Località
    Roma
    Messaggi
    32,079
    Se riesci a spendere solo 700 euro in un mese vengo a scuola da te!
    Siamo un esercito di sognatori, è per questo che siamo invincibili! ????

  5. #5
    Senior Member L'avatar di silviaf26
    Data Registrazione
    04-02-2005
    Località
    Bologna
    Messaggi
    10,098
    Pasti
    prezzi economici: Rs45
    prezzi medi: Rs45-120
    prezzi elevati: oltre Rs120
    Pernottamento
    prezzi economici: Rs100-500
    prezzi medi: Rs500-4600
    prezzi elevati: oltre Rd4600


    cambio rupia/euro
    10 Rupia indiana (INR) = 0.18292 Euro (EUR)
    100 Rupia indiana (INR) = 1.82922 Euro (EUR)
    1000 Rupia indiana (INR) = 18.29222 Euro (EUR

    usando solo mezzi pubblici e restando sui prezzi economici dovresti farcela!

    comunque ricordo che in Malesia nel 2002 rimasi un mese spendendo 500 dollari (ne sono sicura perchè avevo con me solo traveller's cheque), volo escluso. E' vero che sono passati 4 anni ma credo anche che l'India sia + economica ...

  6. #6
    Senior Member L'avatar di BEA
    Data Registrazione
    19-07-2004
    Località
    monza
    Messaggi
    30,475
    Come sempre, è importante anche conoscere il periodo: se sei "fuori stagione", puoi trovare posti dignitosi apoco.
    Altrimenti nn sono infrequenti gli ostelli con camerate. Lonely Planet alla mano, i posti migliori tra i peggiori li trovi di sicuro
    Mangiare è sempre cmq poco costoso.
    Discorso a parte meritano i biglietti d'ingresso ai siti: nel corso della mia ultima visita (2001-2002 Mumbai Karnataka e Goa), avevano portato il costo degli ingressi indistintamente a 10 dollari (tranne rare eccezioni a 5). Può darsi che nel frattempo abbiano "corretto" la mira, o che in altri stati non abbiano dato spazio a tali esagerazioni, ma quello può diventare un vero stillicidio di soldi: in una città, se visiti un paio di musei e qualche residenza o tempio, arrivi tranquillamente a 50 dollari al giorno come niente.

    Daiana, viste le tue esperienze di viaggio precedenti, ti conviene arrivare più gradualmente all'India

  7. #7
    Senior Member L'avatar di Daiana
    Data Registrazione
    19-09-2005
    Località
    Roma
    Messaggi
    32,079
    Effettivamente Bea hai ragione...ma credo che con calma arriverò anche lì...sono troppo affascinata dall'Oriente...ma credo che prima di questi viaggi devo fare un po' d'esperienza...
    Siamo un esercito di sognatori, è per questo che siamo invincibili! ????

  8. #8
    Senior Member L'avatar di Pedro
    Data Registrazione
    24-11-2005
    Messaggi
    1,096
    Citazione Originariamente Scritto da daiana
    Se riesci a spendere solo 700 euro in un mese vengo a scuola da te!
    Se vuoi ti bastano, e te ne avanzano anche.
    Se non vuoi non ti basteranno neanche per 15 giorni.

    La spesa in viaggio (in questi paesi) dipende solo da te.

    Ciao!

  9. #9
    Junior Member
    Data Registrazione
    14-12-2005
    Località
    ancona
    Messaggi
    2
    Citazione Originariamente Scritto da daiana
    Se riesci a spendere solo 700 euro in un mese vengo a scuola da te!
    ALLA MIA DOMANDA NON CERCAVO CERTO UNA RISPOSTA SARCASTICA, POICHè OLTRETUTTO ALCUNE PERSONE MI HANNO DETTO CHE SI SPENDE ANCHE MENO( DIPENDE DALLA ZONA DELL'INDIA CHE SI VISITA), VOLEVO SOLO AVERE ULTERIORI CONFERME DA VIAGGIATORI SCONOSCIUTI... PER LA CRONACA, NON SONO UN PIVELLINO CHE FA IL SUO PRIMO VIAGGIO ALL'ESTERO...ANZI... SICCOME NON MI PIACE PRENDERE ALLA LEGGERA I COSTI, LE USANZE, LE TRADIZIONI DEI PAESI DOVE NON SONO MAI STATO, PENSAVO DI AVERE PIù SODDISFAZIONI DA UN FORUM COME QUESTO... PURTROPPO MI SBAGLIAVO, POICHE' PRORPIO QUANDO UNA PERSONA CON UMILTA' ED INVOLONTARIA INGENUITA' CHIEDE UN INFORMAZIONE COME QUELLA CHE HO CHIESTO IO, LE RISPOSTE PRENDONO UNA DIREZIONE, CHE SE MI PERMETTETE, SEMBRANO PIù UNO SFOTTò CHE INFORMAZIONI...CMQ, GRAZIE PER LA VOSTRA SIMPATIA... RINGRAZIO INVECE VIVAMENTE CHI HA MESSO NEL FORUM I COSTI DEGLI HOTEL E DEI RISTORANTI CON CAMBIO RUPIA EURO... UN ECCEZIONE CHE CONFERMA LA REGOLA C'è SEMPRE PER FORTUNA... GRAZIE

  10. #10
    Senior Member L'avatar di BEA
    Data Registrazione
    19-07-2004
    Località
    monza
    Messaggi
    30,475


    mangiato pesante?

    (ecco, magari questa la puoi considerare una risposta sarcastica! )

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato