Si', parliamone.
Quarto giorno sull'isola. Isola strana, non per tutti, comunicazioni un po complicate, ma bellissima. Di sicuro, astenersi perditempo, nel senso che non e' isola da puro relax ma da attivita'. A parte la ragione primaria per venire qui, sta a dire che e' una della capitali mondiali dell'arrampicata sportiva, Kalymnos offre una grande varieta' di scenari, da una cerchia di montagne grandiose con una serie di itinerari a piedi di grande soddisfazione. Fiordi spettacolari che ricordano la Scandinavia, ma anche - e qui vi voglio - anche un mare meraviglioso con spiagge magari non memorabili ma solo bellissime. E scusate se non vi basta.
Insomma, la giornata tipo consiste in una bella passeggiata mattutina - per via del fresco - su sentieri panoramicissimi molto ben tracciati con degno finale in una lunga nuotata e serata in tante piacevoli taverne, tutte simpatiche e a buon mercato.
Io sono alloggiato a Massouri, sul tratto di costa occidentale con 5 piacevoli localita in sequenza Kamari, Mirtyes, Massouri, Ormeos, Kastelli, dove si concentrano i visitatori, anche perche siamo ai piedi delle pareti di roccia piu frequentate.
Certo, arrivando da Lipsi - 700 abitanti, 16kmq - e sbarcando nel trafficato capoluogo Pothia - 11000 abitanti in un'isola di 111kmq, verrebbe voglia di scappare subito. Ma per fortuna c'e' altro, molto altro e di certo una settimana non mi basta!
Poi approfondiro.

Ma intanto dico che mi sono innamorato di Telendos, l'isoletta di fronte collegata da battellini ogni mezzora dalle 8 alle 24, uno scoglio alto quasi 600 metri con vertiginosi scenari sulle coste e 3 spiagge da urlo. Oltre a una decina di taverne una piu ospitale dell'altra. Per non parlare di uno dei piu bei tramonti dell'Egeo.

Adesso mi aggiorno sul resto del forum, qui quasi tutti i locali solo wifi, ma solo questo ha una postazione fissa, il che spiega perche' da qualche giorno latito. Stavate in pensiero, vero?