Pagina 17 di 37 PrimaPrima ... 7151617181927 ... UltimaUltima
Risultati da 161 a 170 di 364

Discussione: Ma di Kàlymnos (e anche Tèlendos) non vogliamo parlarne?

  1. #161
    Senior Member L'avatar di Myria
    Data Registrazione
    07-03-2008
    Località
    Bologna
    Messaggi
    6,373

    Re: Ma di Kàlymnos (e anche Tèlendos) non vogliamo parlarne?

    Dedichiamo la seconda parte del pomeriggio al Kastro, il Megalo Kastro, uno dei luoghi più incredibili e magici che abbia mai visitato: una fortezza costruita sulla roccia per difendere gli abitanti dalla minaccia turca. Poteva ospitare una popolazione di 1.200 persone.
    Parcheggiamo l’auto in una stradina di Horio e, cartello dopo cartello, ci avviciniamo...



    Davanti ad una delle ultime case, prima della salita finale, abita questo tenerissimo personaggio.




  2. #162
    Senior Member L'avatar di Myria
    Data Registrazione
    07-03-2008
    Località
    Bologna
    Messaggi
    6,373

    Re: Ma di Kàlymnos (e anche Tèlendos) non vogliamo parlarne?

    Gradino dopo gradino guadagniamo una vista sempre più interessante sulle mura della fortezza inespugnabile e, in basso, sui centri abitati.







  3. #163
    Senior Member L'avatar di Myria
    Data Registrazione
    07-03-2008
    Località
    Bologna
    Messaggi
    6,373

    Re: Ma di Kàlymnos (e anche Tèlendos) non vogliamo parlarne?

    Arriviamo così abbastanza agevolmente al portale d’ingresso, a 255 mt d’altezza.


    E’ impressionante lo spettacolo delle rovine di pietra sparse su tutta la collina che si confondono o meglio sono un tutt’uno con la roccia. Quassù il tempo si è fermato per donarci preziose testimonianze del passato.


    Sono indescrivibili le emozioni forti che provo.

  4. #164
    Senior Member L'avatar di Myria
    Data Registrazione
    07-03-2008
    Località
    Bologna
    Messaggi
    6,373

    Re: Ma di Kàlymnos (e anche Tèlendos) non vogliamo parlarne?



    Fra i pochi resti delle abitazioni spiccano nove chiesette che sono state ristrutturate. E’ con trepidazione che ne apriamo le porte e scopriamo interessanti affreschi.




  5. #165
    Senior Member L'avatar di Myria
    Data Registrazione
    07-03-2008
    Località
    Bologna
    Messaggi
    6,373

    Re: Ma di Kàlymnos (e anche Tèlendos) non vogliamo parlarne?

    Stregati da questo luogo ammaliante, ci aggiriamo su e giù per sentieri fino all’ora del tramonto quando la pietra acquista tonalità dorate ...





    Una volta scesi ad Horio, il sogno finisce e torniamo bruscamente alla realtà. L'’auto è di qua, no nell’altra strada, insomma non ce lo ricordiamo piùùùùùù! Avessimo mai pensato ad un filo come fece Arianna! All'andata l'attenzione era tutta rivolta al Kastro e abbiamo trascurato i dettagli. I vicoli si assomigliano e ci confondono le idee, tanto più all'imbrunire. Momento di panico. Impossibile chiedere aiuto.
    Gira e rigira, cercando di nuovo i cartelli turistici marroni e andando in direzione opposta alla fine scopriamo la nostra amata Ka.

    Giungiamo a Myrthies che è già buio.

  6. #166
    Senior Member L'avatar di Myria
    Data Registrazione
    07-03-2008
    Località
    Bologna
    Messaggi
    6,373

    Re: Ma di Kàlymnos (e anche Tèlendos) non vogliamo parlarne?

    Per cena, a coronamento di questa intensa giornata, facciamo il bis da Archipèlagos e ne usciamo soddisfatti come ieri sera.
    Greek mixed plate per me (tzatziki, moussaka, pastitzio, dolmades e soutzenkakia ? o qualcosa del genere), “spigolona” per N. Conto: 20 euro!



    Naturalmente non mancano frutta e dessert in omaggio.

  7. #167
    Senior Member L'avatar di valya
    Data Registrazione
    22-01-2006
    Località
    Genova Genoa Zena
    Messaggi
    22,889

    Re: Ma di Kàlymnos (e anche Tèlendos) non vogliamo parlarne?

    il piatto misto mi ispira !
    Il mio SITI DI VIAGGIO I VIAGGI DI MKVALE

    La pagina de I VIAGGI DI MKVALE su FACEBOOK! Metti "Mi piace" !

    tutte le mie FOTOGRAFIE DI VIAGGIO su Flickr

  8. #168
    Senior Member L'avatar di Myria
    Data Registrazione
    07-03-2008
    Località
    Bologna
    Messaggi
    6,373

    Re: Ma di Kàlymnos (e anche Tèlendos) non vogliamo parlarne?

    Sabato1 settembre
    E’ il grande giorno, il giorno dedicato alla scoperta di Tèlendos. Saliamo sul caicco alle 9,00 e bastano dieci minuti per immergerci nel sogno.
    Ci accoglie il silenzio, la quiete del minuscolo villaggio senza auto né motorini: inutili perché l’isola è di dimensioni ridotte e non ci sono strade. Lo stress della nostra vita quotidiana pare distante anni luce… Sul lungomare spiccano alcune vivaci taverne e la prima è Rita.



    Facciamo subito conoscenza col baffuto e cordiale Yannis e ci ripromettiamo di cenare da lui al più presto. Promessa che manterremo.
    Intendo visitare tutta la parte dell’isola raggiungibile con sentieri fattibili lasciando ai climbers il regno delle capre, i sentieri più impervi che si inerpicano verso le vie di arrampicata.



    Iniziamo da destra e subito sostiamo per vedere i ruderi della basilica cristiana di Agios Vasilios ai piedi delle pareti aspre e selvagge del monte, intagliate dai venti.


  9. #169
    Senior Member L'avatar di Myria
    Data Registrazione
    07-03-2008
    Località
    Bologna
    Messaggi
    6,373

    Re: Ma di Kàlymnos (e anche Tèlendos) non vogliamo parlarne?

    A breve distanza altri reperti in pessimo stato di conservazione.



    Ad un tratto, sulle pietre sconnesse di un muro, scorgo una coppia di “mostriciattoli” davvero bruttini: con l’aiuto del nostro esperto Daniel ora posso affermare che si tratta di una sottospecie di stellione, un sauro che vive nelle isole dell’Egeo.
    Uno dei due si dilegua immediatamente, l’altro si lascia fotografare a lungo…Non è fotogenico per niente, però!




  10. #170
    Senior Member L'avatar di Myria
    Data Registrazione
    07-03-2008
    Località
    Bologna
    Messaggi
    6,373

    Re: Ma di Kàlymnos (e anche Tèlendos) non vogliamo parlarne?

    Proseguiamo per il sentiero e incontriamo dapprima una spiaggia sabbiosa che non mi dice granché poi lo scenario diventa grandioso: la natura ha creato calette incantevoli racchiuse tra scogli in un paesaggio incontaminato, Paradise beach, frequentata soprattutto da naturisti e Mikri Potha, l’ultima.






Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato