Pagina 2 di 13 PrimaPrima 123412 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 122

Discussione: NAMIBIA - LAST MINUTE e FAI-DA-TE....... è fattibile?

  1. #11

    Re: NAMIBIA - LAST MINUTE e FAI-DA-TE....... è fattibile?

    Citazione Originariamente Scritto da Sailing
    Scusa, avevo interpretato male la tua frase: pensavo che sperassi di spendere meno per vedere i gorilla in Namibia!
    Ho editato il precedente intervento, aggiungendo altro, se vuoi andare a rileggere la fine, specie sull'affitto auto.
    Sì, se vai oltre la fine di agosto credo sia meglio, se dovessi farlo io, cercherei di fare alcune prenotazioni, senza dubbio l'auto. Magari ha ragione Mononeurone e una macchina la trovi, ma prova per un attimo ad immaginare cosa succede se ti va male e non la trovi..... Senza auto in Namibia non vai da nessuna parte e a quel punto non sai chi ringraziare.
    grazie mille.... vado a rileggere l'intervento....


    P.S.
    L'ho specificato nel primo messaggio....... non mi sognerei mai di partire senza la prenotazione dell'auto!!

  2. #12

    Re: NAMIBIA - LAST MINUTE e FAI-DA-TE....... è fattibile?

    Dunque... riepilogando...

    sotto il punto di vista della sicurezza (guerriglie, furti etc...) la Namibia è ok... evitare di gironzolare per la capitale di notte.
    bisogna stare attenti a guidare con prudenza (tanto non si ha fretta giusto?? )... ottimo il fatto che tra "autisti/turisti" ci si da una mano...
    se troviamo un 4wd meglio.... altrimenti anche 2wd (magari un po' altino, tipo il Terios) può andare bene lo stesso... evitare in questo caso alcuni punti.

    con il cibo come ci si deve regolare?
    Si fa una maxi spesa all'inizio? Ci sono dei supermercati nella capitale?

    Se riesco prenoterei anche i camping dall'Italia perfetto..... ma facciamo un'ipotesi:
    se arriviamo in un posto dove non abbiamo la prenotazione e non c'è posto..... cosa si fa?

    Altra domandina: una buona guida? Lonely planet?

  3. #13
    Senior Member L'avatar di Sailing
    Data Registrazione
    08-01-2009
    Località
    terre del prosecco
    Messaggi
    3,596

    Re: NAMIBIA - LAST MINUTE e FAI-DA-TE....... è fattibile?

    e fai bene! Dimenticavo di aggiungere che in teoria tutte le compagnie che noleggiano l'auto dovrebbero garantire l'assistenza, è ovvio che se lo fai con quelle internazionali hai maggiori garanzie. Ti cito due episodi di cui sono stato protagonista: a Bali avevo affittato l'auto per una cifra irrisoria da una piccola compagnia privata. Sono rimasto a piedi e, contattato l'ufficio con l'aiuto di un locale, ho capito che non mi sarebbero venuti in soccorso perchè non avevano altri mezzi. Ho dovuto provvedere da solo e pure discutere sul rimborso delle spese sostenute. In Messico, Baja California, ho noleggiato alla National (qui in Europa si chiama Europcar) a Tijuana e ho rotto il cambio a 500 km di distanza, in un piccolo villaggio. Ho telefonato ed il giorno successivo, di domenica, sono arrivati con un'altra auto e il carrello per portare via la mia.
    Ancora, alle Hawaii, ho noleggiato un'auto con la Sixt - o Budget, non ricordo di preciso -, ho forato la sera stessa e sono tornato all'agenzia di noleggio, visto che era a pochi chilometri, solo con l'intenzione di chiedere una ruota di scorta sana ( o fare riparare quella bucata): mi hanno mandato via in 30 secondi con un'altra auto!
    infine in Bulgaria, noleggio con un'altra compagnia conosciuta, non ricordo quale, ho un probema all'accelleratore, telefono a Sofia e loro mi dicono di attendere. Dopo circa mezz'ora mi arriva un meccanico mandato da loro - ero a circa 300 km da Sofia, quindi lo hanno rintracciato lì nei dintorni- che mi risolve il problema.
    Chiaramente questo non può essere preso come esempio sempre e comunque, ogni esperienza fa storia a se, ma, secondo il calcolo delle probabilità, forse c'è un motivo se paghi qualcosa di più con le grosse compagnie....
    Chi viaggia vede, chi sta a casa non ci crede (antico proverbio)

    Next:

    24 - 30 agosto: penisola di Sithonia (Grecia)
    22 settembre 27 settembre: Santorini
    14 ottobre - 29 ottobre: Botswana

  4. #14
    Senior Member L'avatar di Sailing
    Data Registrazione
    08-01-2009
    Località
    terre del prosecco
    Messaggi
    3,596

    Re: NAMIBIA - LAST MINUTE e FAI-DA-TE....... è fattibile?

    Cibo: sì noi cercavamo di avere un pò di spesa con noi, però tieni conto che uno spaccio o supermercato, a seconda della grandezza del Paese, lo trovi un pò dappertutto. Avere con se cibo non deperibile, comunque, va sempre bene. Oltre ovviamente all'acqua.
    Se non trovi posto.... dipende dove sei, o prosegui per il posto successivo o dormi in macchina! Se siete in due e non in quattro, non è una ipotesi da scartare!
    Se non prenoti va messo in preventivo. Ma penso che se vai sui campeggi sia meno probabile che non negli alberghi.
    Chi viaggia vede, chi sta a casa non ci crede (antico proverbio)

    Next:

    24 - 30 agosto: penisola di Sithonia (Grecia)
    22 settembre 27 settembre: Santorini
    14 ottobre - 29 ottobre: Botswana

  5. #15
    Senior Member L'avatar di danibi
    Data Registrazione
    03-01-2006
    Messaggi
    26,483

    Re: NAMIBIA - LAST MINUTE e FAI-DA-TE....... è fattibile?

    Citazione Originariamente Scritto da federica2
    ma facciamo un'ipotesi:
    se arriviamo in un posto dove non abbiamo la prenotazione e non c'è posto..... cosa si fa?
    Dammi retta, è meglio prenotare. Non è più come una volta, ora ci sono lunghe liste d'attesa anche per campeggiare.
    Cittadine a parte dove si trova facilmente un alloggio, per il resto si devono compiere grandi distanze prima di trovare una sistemazione. Non sarebbe simpatico trovarsi, a fine giornata, senza sapere dove dormire e non avere alternativa nel raggio di centinaia di km.

    Citazione Originariamente Scritto da federica2
    Altra domandina: una buona guida? Lonely planet?
    La Polaris è molto dettagliata sugli itinerari.

  6. #16
    Senior Member
    Data Registrazione
    30-03-2010
    Messaggi
    553

    Re: NAMIBIA - LAST MINUTE e FAI-DA-TE....... è fattibile?

    Giusto una piccola precisazione: come già detto, in agosto/settembre si va benissimo anche con un 2WD (tranne alcuni posti), ma se vuoi avere la tenda sulla macchina allora devi prendere per forza un 4WD.

  7. #17

    Re: NAMIBIA - LAST MINUTE e FAI-DA-TE....... è fattibile?

    Citazione Originariamente Scritto da flafla
    Giusto una piccola precisazione: come già detto, in agosto/settembre si va benissimo anche con un 2WD (tranne alcuni posti), ma se vuoi avere la tenda sulla macchina allora devi prendere per forza un 4WD.

    Essendo in ritardo mi accontenterei anche di una 2wd con tenda nostra........
    Magari una un po' altina tipo il Terios......


    poi ovvio che la 4wd con la tenda sul tetto sarebbe proprio il massimo

  8. #18
    Senior Member L'avatar di Mononeurone
    Data Registrazione
    16-03-2010
    Località
    In riva al Brembo.
    Messaggi
    1,416

    Re: NAMIBIA - LAST MINUTE e FAI-DA-TE....... è fattibile?

    Dov'è finito il mio post?

    Però vedo che più o meno agli altri interventi hanno risposto.

    Prenotazioni si, prenotazioni no.
    Personalmente se dovessi visitare un paese come la Namibia a tappe fisse non partirei nemmeno. E' del tutto personale, non sono i rotoli di Qurmran, ma mi mancherebbe quel senso di libertà primordiale, il phatos di vivere un esperienza e non solo un tot di cose, paesaggi, animali, indigeni, guardati.
    Come detto i problemi potrebbero esserci all'Etosha ed in modo minore, se nel frattempo non è cambiato qualcosa, a Sossoulvei, nel resto del paese non credo e sarebbe un peccato non lasciare alla sorte ed a ciò che piace la scelta di dove andare e dove fermarsi. Gli elefanti del deserto salgono e scendono lungo l'Ugab river, riuscire a sapere dove più o meno sono può portare a scegliere una direzione o l'altra.

    Chiaro che se si vuole la doccia tutte le sere e l'erbetta sotto la tenda è meglio prenotare. Noi siamo estremamente basici, una volta che c'è carburante a sufficienza, scorta di cibo e acqua, tenda da montare/sul tetto/materassi nel retro dell'auto si va, peggiore delle ipotesi ci si nasconde il più possibile e si bivacca, quindi siate consapevoli di quello che fate. Oltretutto pernottare in campeggi tipo il Brukkarros o attorno ad Orupembe, non ricordo luogo e nome visto che c'eravamo persi, è la stessa identica cosa che farlo a 2, 20, 100 km dal campeggio, solo sabbia e polvere e manco una goccia d'acqua.

    Quoto sailing: con l'autonoleggio, in afrika per giunta, meglio spendere qualcosa in più ma avere la garanzia di una compagnia di provata affidabilità.

  9. #19

    Re: NAMIBIA - LAST MINUTE e FAI-DA-TE....... è fattibile?

    Citazione Originariamente Scritto da Mononeurone
    Dov'è finito il mio post?

    Però vedo che più o meno agli altri interventi hanno risposto.

    Prenotazioni si, prenotazioni no.
    Personalmente se dovessi visitare un paese come la Namibia a tappe fisse non partirei nemmeno. E' del tutto personale, non sono i rotoli di Qurmran, ma mi mancherebbe quel senso di libertà primordiale, il phatos di vivere un esperienza e non solo un tot di cose, paesaggi, animali, indigeni, guardati.
    Come detto i problemi potrebbero esserci all'Etosha ed in modo minore, se nel frattempo non è cambiato qualcosa, a Sossoulvei, nel resto del paese non credo e sarebbe un peccato non lasciare alla sorte ed a ciò che piace la scelta di dove andare e dove fermarsi. Gli elefanti del deserto salgono e scendono lungo l'Ugab river, riuscire a sapere dove più o meno sono può portare a scegliere una direzione o l'altra.

    Chiaro che se si vuole la doccia tutte le sere e l'erbetta sotto la tenda è meglio prenotare. Noi siamo estremamente basici, una volta che c'è carburante a sufficienza, scorta di cibo e acqua, tenda da montare/sul tetto/materassi nel retro dell'auto si va, peggiore delle ipotesi ci si nasconde il più possibile e si bivacca, quindi siate consapevoli di quello che fate. Oltretutto pernottare in campeggi tipo il Brukkarros o attorno ad Orupembe, non ricordo luogo e nome visto che c'eravamo persi, è la stessa identica cosa che farlo a 2, 20, 100 km dal campeggio, solo sabbia e polvere e manco una goccia d'acqua.

    Quoto sailing: con l'autonoleggio, in afrika per giunta, meglio spendere qualcosa in più ma avere la garanzia di una compagnia di provata affidabilità.
    Esatto.... è proprio quello che intendo dire io...
    Mi piacerebbe avere la certezza di un auto affidabile e le prenotazioni nei posti essenziali dove quasi certamente se arrivo all'ultimo un posto non lo trovo... però per il resto sarebbe bello vivere alla giornata...


    UNA COSA IMPORTANTE:
    E' una preoccupazione del mio ragazzo..... secondo te è pericoloso andare solo noi due, senza altri compagni di viaggio?
    I suoi timori sono rivolti più che altro ad eventuali gomme bucate, impantanamenti etc....
    Cosa ne dici? Se succede qualcosa che non siamo in grado di gestire da soli c'è una qualche assistenza?
    E' necessario avere nozioni di guida particolari per muoversi sulle loro strade o per guidare i 4x4?

  10. #20
    Senior Member L'avatar di Mononeurone
    Data Registrazione
    16-03-2010
    Località
    In riva al Brembo.
    Messaggi
    1,416

    Re: NAMIBIA - LAST MINUTE e FAI-DA-TE....... è fattibile?

    Citazione Originariamente Scritto da federica2
    Citazione Originariamente Scritto da Mononeurone
    Dov'è finito il mio post?

    Però vedo che più o meno agli altri interventi hanno risposto.

    Prenotazioni si, prenotazioni no.
    Personalmente se dovessi visitare un paese come la Namibia a tappe fisse non partirei nemmeno. E' del tutto personale, non sono i rotoli di Qurmran, ma mi mancherebbe quel senso di libertà primordiale, il phatos di vivere un esperienza e non solo un tot di cose, paesaggi, animali, indigeni, guardati.
    Come detto i problemi potrebbero esserci all'Etosha ed in modo minore, se nel frattempo non è cambiato qualcosa, a Sossoulvei, nel resto del paese non credo e sarebbe un peccato non lasciare alla sorte ed a ciò che piace la scelta di dove andare e dove fermarsi. Gli elefanti del deserto salgono e scendono lungo l'Ugab river, riuscire a sapere dove più o meno sono può portare a scegliere una direzione o l'altra.

    Chiaro che se si vuole la doccia tutte le sere e l'erbetta sotto la tenda è meglio prenotare. Noi siamo estremamente basici, una volta che c'è carburante a sufficienza, scorta di cibo e acqua, tenda da montare/sul tetto/materassi nel retro dell'auto si va, peggiore delle ipotesi ci si nasconde il più possibile e si bivacca, quindi siate consapevoli di quello che fate. Oltretutto pernottare in campeggi tipo il Brukkarros o attorno ad Orupembe, non ricordo luogo e nome visto che c'eravamo persi, è la stessa identica cosa che farlo a 2, 20, 100 km dal campeggio, solo sabbia e polvere e manco una goccia d'acqua.

    Quoto sailing: con l'autonoleggio, in afrika per giunta, meglio spendere qualcosa in più ma avere la garanzia di una compagnia di provata affidabilità.
    Esatto.... è proprio quello che intendo dire io...
    Mi piacerebbe avere la certezza di un auto affidabile e le prenotazioni nei posti essenziali dove quasi certamente se arrivo all'ultimo un posto non lo trovo... però per il resto sarebbe bello vivere alla giornata...


    UNA COSA IMPORTANTE:
    E' una preoccupazione del mio ragazzo..... secondo te è pericoloso andare solo noi due, senza altri compagni di viaggio?
    I suoi timori sono rivolti più che altro ad eventuali gomme bucate, impantanamenti etc....
    Cosa ne dici? Se succede qualcosa che non siamo in grado di gestire da soli c'è una qualche assistenza?
    E' necessario avere nozioni di guida particolari per muoversi sulle loro strade o per guidare i 4x4?
    Beh, è chiaro che devi essere consapevole di ciò che fai. Se resti sulle strade battute qualcuno che ti aiuta lo trovi sempre, noi l'abbiamo fatto in zone anche remote e ce la siamo sempre cavata. Se ti impantani o buchi, ammesso che il telefono funzioni, e chiami l'assistenza, nella migliore delle ipotesi ti mandano a quel paese nella peggiore vengono e ti fanno pagare una cifra. Ma come detto, nelle strade ed anche negli sterrati principali c'è sempre qualcuno che passa ed in Afrika non è come qui che non ti fila nessuno, qualcuno che ti aiuta c'è sempre. Calcola che l'uomo bianco che va in giro da solo è visto come un cretino incapace bisognoso di assistenza compassionevole e loro sono molto fieri di aiutarti, fa trend.
    Ti posso dare qualche consiglio d'esperienza valevole fino al impoderabile, su quello niente da fare:
    Autonoleggio:
    Verifica stato macchina, se è un catenaccio incazzatevi!
    Verifica ruote: che siano in ottimo stato senza segni di tagli, battistrada alto, ovviamente il più recente che si può.
    Presenza crick funzionante ed affidabile, sembra una cazzata ma è importante, così come se è un hijacket imparare ad usarlo sul piazzale. Io ho imparato in mezzo alla savana con due leoni a 500 mt che si sono guardati bene dall'avvicinarsi date le bestemmie.
    Una ruota di scorta in ottimo stato, meglio se due. Le forature sono il problema maggiore e bloccano. La ruota bucata va riparata subito nel primo posto possibile, in africa sono attrezzati, anche se ciò fa perdere tempo.
    Io ho sempre 3gg di cibo e acqua a bordo, scatolette, biscotti, gallette va tutto bene ciò che si conserva, il fresco lo comprate e consumate, la scorta resta. Io tengo anche almeno un paio di bottiglie di vino o una di whisky, non disseta ma fa morale.
    Mai lasciare la pista, la strada e passare sull'erba anche se piatta, nemmeno per fare manovra al parcheggio, le spine sono terribili.
    Chiaramente mai avventurarsi su piste che non conoscete, di cui non c'è notizia su guide o mappe senza indicazione, consiglio di locali, altri turisti ecc., chiedere, chiedere sempre.
    Occhi aperti e velocità adeguata, le strade possono avere buche anche grosse, potete investire un elefante o un carretto con i buoi, insomma prudenza e niente cretinate. Gli sterrati possono avere sassi, buche alberi caduti. Spesso già una velocità di 40/50 kmh è elevata, meglio arrivare mezz'ora dopo che mai. Sembra ovvio ma qualcuno che si fa male c'è sempre.
    IL 4x4 è sicuramente meglio ma occhio che non è un auto con cui fare numeri, spesso capita che: visto che ho la jeep vado di qui e là, faccio questo e quello, vale quello detto sopra, affrontate ciò che ritenete nelle vostre forze, l'esperienza e la pratica si fanno con il tempo.
    Se vi capita di trovare animali di grossa taglia che vi sbarrano il passo, fermatevi, spegnete il motore ed aspettate, non scendete e non fate rumore.
    Come detto 4wd o 2wd su tutte le principali località le strade sono buone, non necessitano di nozioni di guida o sopravvivenza particolari, quindi se usate un minimo di buon senso e non andate a cercarvi i guai con il lanternino potete tranquillamente andare in due, a mio giudizio numero massimo per viaggiare, ed al ritorno giudicherete questo mio scritto un mare di ovvie stupidate.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato