Pagina 1 di 592 1231151101501 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 5912

Discussione: Una nota in mezzo al cuore

  1. #1
    Senior Member L'avatar di trottola
    Data Registrazione
    19-07-2004
    Località
    San Giovese
    Messaggi
    10,033

    Una nota in mezzo al cuore

    Ho notato che siamo in tanti nella community ad amare la musica in tutte le sue forme!
    Io negli ultimi sette mesi (da quando "suono")ho scoperto tanti artisti di cui (mea culpa, nell'angolino!! nn conoscevo l'esistenza.Come ho già detto nel post "Chi siamo", ho gusti piuttosto vari.
    Ma a voi, miei nuovi amici di CSS, qual'é la musica che vi fa sognare?
    Intendo nn solo i vostri gusti, ma anche un momento particolare della vostra vita che é stato coronato da una canzone!
    Per esempio.. una vacanza, oppure momenti di esaltazione dovuti ad un vostro successo..
    Vostra Trottolazza!! :022:

  2. #2
    Junior Member L'avatar di joe
    Data Registrazione
    19-07-2004
    Località
    Milano
    Messaggi
    12
    Rispondo ora.."Whispering a prayer"di Vai ha un effetto ispiratore!! sono davvero tante le musiche che hanno accompagnato momenti importanti, belli o brutti,della mia vita, in particolare "unforgettable" di Nat-king-Cole quando l'ho dedicata e ballata con il mio primo vero amore, "nothing else matters"-Metallica, che ha acceso in me la voglia di imparare a suonare la chitarra, i virtuosismi di Chopin...quanti ricordi!!!
    E poi...quando mi innamoro e guardo la mia ragazza tutto ciò che mi circonda mi sembra musica..anche il rumore del treno...mi è capitato sul serio!!

  3. #3
    Senior Member
    Data Registrazione
    19-07-2004
    Località
    vicenza
    Messaggi
    7,968
    Impossibile dire quale sia il pezzo preferito. Oggi può essere uno e domani un altro. Però un tentativo lo faccio lo stesso: " the year of the cat". Mi fa impazzire soprattutto durante gli assoli strumantali( chitarra, sax?).
    Di una città non apprezzi le sette o settantasette meraviglie, ma la risposta che dà ad una tua domanda.
    Italo Calvino.

  4. #4
    Senior Member
    Data Registrazione
    19-07-2004
    Località
    vicenza
    Messaggi
    7,968
    Il guaio è che in questo momento non lo ricordo neanch'io. Ma se mi viene in mente...
    Di una città non apprezzi le sette o settantasette meraviglie, ma la risposta che dà ad una tua domanda.
    Italo Calvino.

  5. #5
    Senior Member L'avatar di leander
    Data Registrazione
    19-07-2004
    Località
    Belinshire, l'Impero del Basilico
    Messaggi
    28,078
    "Year of the cat"... che tempi ragazzi! Correva il 1977, ha corso tanto che nessuno l'ha più visto... e, mentre nasceva Trottola, AL STEWART (da non confondere con Rod, John, Amii e un sacco di altri Stewart della musica) pubblicava il memorabile album dallo stesso titolo.
    Nello stesso anno usciva un altro capolavoro, "Rumours" dei Fleetwood Mac, mentre i Pink Floyd facevano il loro più grosso flop con "Animals".
    In Italia, album più venduti "Com'è profondo il mare" di Lucio Dalla, "La pulce d'acqua" di Angelo Branduardi e "Samarcanda" di Roberto Vecchioni.
    A Hollywood, grande successo del musical "Evita", oltre vent'anni prima che Madonna interpretasse l'omonimo film...
    Testo, accordi e intavolatura di "Year of te cat" a questo link:
    http://rylibweb.man.ac.uk/data1/sy/j...ords/als66.htm
    [img]/forum/images/smiles/021.gif[/img] [img]/forum/images/smiles/050.gif[/img] [img]/forum/images/smiles/056.gif[/img]

  6. #6
    Senior Member L'avatar di pinotina
    Data Registrazione
    19-07-2004
    Località
    pisa
    Messaggi
    588
    Per Leander: Al, Amii e Rod li conosco, ma chi è John Stewart? Frugo nella mia memoria, ma non lo trovo.
    Buon divertimento in Val Pusteria!
    Ciao Ale
    Certe notti ti senti padrone
    di un posto che tanto di giorno non c'è (Ligabue)

  7. #7
    Senior Member L'avatar di mark
    Data Registrazione
    19-07-2004
    Località
    Contrada della Pantera
    Messaggi
    4,502
    John Stewart è un famoso folksinger americano, a lungo componente del "The Kingston Trio" e autore di alcune delle più belle canzoni folk incise anche da Nancy Griffith e Joan Baez. [img]/forum/images/smiles/107.gif[/img]
    [img]/forum/images/smiles/insane.gif[/img] [img]/forum/images/smiles/insane.gif[/img] [img]/forum/images/smiles/insane.gif[/img]

  8. #8
    Senior Member L'avatar di BEA
    Data Registrazione
    19-07-2004
    Località
    monza
    Messaggi
    30,475
    Io adoro la musica araba: in tutte le foggie e versioni. A partire da musica commerciale acquistata nei mercatini in Siria fino a voci speciali del mondo indo-pakistano. Di conseguenza mi piacciono gli occidentali che si sono ampiamente ispirati a questo ricchissimo mondo, da Sting a Pino Daniele. In più la musica greca, che mi è entrata nel cuore per ragioni sentimentali, raccoglie molte di queste sonorità, unite al 'sole del Mediterraneo': non saprei come altro definirlo, perchè non sono una specialista ma solo una musicologa romantica.
    Infine una menzione particolare alla musica latina, legata ai miei viaggi e soprattutto a tre anni di ballerina accanita di salsa.

  9. #9
    Senior Member L'avatar di occhidigatto
    Data Registrazione
    19-07-2004
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    22,003
    O è partito all'improvviso o.... sta prendendo confidenza col nuovo look del forum
    Licia rimarrai sempre con me, nel mio cuore, nei miei ricordi e nel mio bagaglio di vita.
    Ora da te è arivato anche il Neri, buon viaggio Amori Miei!

  10. #10
    Senior Member
    Data Registrazione
    19-07-2004
    Messaggi
    828
    Tornando alla musica, se amate quella araba vi consiglio l'egiziano Amr Diab bravissimo e bellissimo!!! Mariel74

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato