Pagina 3 di 66 PrimaPrima 123451353 ... UltimaUltima
Risultati da 21 a 30 di 660

Discussione: Gavdos

  1. #21
    Junior Member
    Data Registrazione
    30-03-2011
    Messaggi
    1

    Re: Gavdos

    buon di a tutti....
    esiste qualcuno che sta progettando di andare a gavdos questa estate? diciamo in giugno....
    conosco la grecia di parecche anni da (ho 46 anni, donna) e questa isola mi sembra un posto ancora intatto!

    ho voglia di staccare la spina e passare qualche giorno in un posto assolutamente selvaggio.

    esistono pazzi come me?

    spero di si!

    in caso... patrom6@gmail.com



    ciao

  2. #22
    Junior Member
    Data Registrazione
    29-03-2011
    Messaggi
    2

    Re: Gavdos

    grazie franz per le info. leggero la guida in inglese.
    sto aspettando lumi circa la reale situazioni dei traghetti da un mio amico greco che spero mi darà presto. Quando le ho le giro qui, cosi potranno essere utili ad altri.

    ho anche contattato le persone di questo sito

    http://www.angelfire.com/super2/greece/ ... ation.html

    che immagino siano i vicini di

    http://www.gavdostudios.gr/index2.htm

    vi terrò informati sugli sviluppi.... non voglio essere necessariamente catastrofista ma...chissà che mare avremo il prossimo anno, visto tutto quello che sta succedendo cosi in fretta
    ciao!
    S

  3. #23
    Member
    Data Registrazione
    11-02-2011
    Località
    Genova
    Messaggi
    92

    Re: Gavdos

    Gavdos e Antikythera sono le isole per eccellenza per scappare dal mondo.. e gavdos delle due è ancora più estrema
    http://i.imgur.com/NLzwW.jpg

    http://www.greciamia.it

    Il sito italiano sulla Grecia e le sue isole, orari traghetti, racconti di viaggio and much more!

  4. #24
    Junior Member
    Data Registrazione
    12-04-2011
    Messaggi
    22

    Re: Gavdos

    Hola a todos! Mi presento, visto che è il mio primo ingresso in questi paraggi:
    invece di dire "cosa faccio" (in una società che ti valuta in base al tuo valore numerico in termini "di produttività"...), incomincerò col cercare di dire "chi sono" o meglio "come mi sento": "corsaro del sole e dei venti" per natura, uno "scappato di casa" per vocazione.
    Questo dovrebbe bastarvi per farvi capire perché io abbia una sfegatata passione per la Grecia (ci sono stato per 5 stagioni diverse, in salse differenti, fin dal 1995, accompagnato, con amici, con la compagna, da solo)...
    La Grecia è uno dei pochi posti che mi facciano sentire in pace con me stesso, dandomi la sensazione di essere fuori dal mondo, di respirare e di rinascere, mettendomi in conciliazione con me stesso...le isolette le ho girate in lungo e in largo...ognuna ha i suoi tesori, e alcune di queste sono vere e proprie preziose gemme di un diadema, di solito le più piccole e le più difficili da raggiungere (avrei anche in mente una validissima alternativa a Gavdos....anche s eho sempre paura a dichiararle ad alta voce, di vederle rovinate l'anno dopo dal turismo di massa... )...
    Le isole dell'Ellade sono angoli speciali che sono in grado di farti staccare davvero facendoti sentire fuori dal mondo...meglio ancora se si riesce a viverle integrandosi con la gente del posto e scambiando qualche parola in inglese con gli stranieri di passaggio, con i quali è costruttivo e piacevole scambiare interazioni, mentre lì cerco preferenzialmente, per una questione di scarsa educazione generica media (mi duole dirlo, ma è così!), di evitare gli italiani (per quanto possa sembrare strano).

    Visto che parlate di pazzie, quest'anno ho in mente, dopo qualche anno di elucubrazioni, di affrontare quella di andare a Gavdos, per l'ultima settimana di giugno/prima di luglio, e ci vorrei portare il mio piccolo tesoro (bimbo di 4 anni) e la sua mamma

    Scrivo nella speranza sia di trovare e scambiare con voi altri informazioni utili in merito, sul luogo e soprattutto sugli spostamenti, e poi anche, chissà, con l'ipotesi di entrare in contatto con qualcuno che sarà lì in quel periodo e quindi anche incontrarsi in loco (in particolare mi rivolgo a SSilvia (che se non erro hai scritto anche nel forum su sfakia, chiedendo informazioni ..sei tu? ) e a Patrom6 (ti ho mandato un'email ieri.

    A parte la dificoltà nel reperire info su quest'isola che promette di essere un piccolo paradiso perduto e sulla quale vorremmo davvero andarci prima che si sparga la voce, vorrei capire anche se possa essere adatta a un bimbo di 4 anni, bello e vivace come il sole!

    Ovviamente la priorità resta quella di capire come siano organizzati i trasporti, e le tabelle degli orari..oltre ai vecchi battelli ho letto proprio sul forum di Sfakia che è attivo da pochi giorni un nuovo servizio di battelli veloci (chiusi) da e verso Creta. Chi ne sa di più?

    Curiosità e voglia di visitare quest'isola sono alle stelle...un posto dove non vieni catalogato in base a come "sei vestito", perfino in spiaggia, da un braccialetto o da ua bandana o da un boxer firmato e dove nessuno si cura di come stai al mare e che ti permette di sentirti veramente libero!

    A tutti voi un saluto caldo come il sole greco sulla pelle libera, e chi ha vissuto la VERA Grecia può capirmi

    Aloha!

  5. #25
    Senior Member L'avatar di glaraki69
    Data Registrazione
    07-04-2010
    Località
    Zena downtown
    Messaggi
    1,148

    Re: Gavdos

    Citazione Originariamente Scritto da ReNoire
    A parte la dificoltà nel reperire info su quest'isola che promette di essere un piccolo paradiso perduto e sulla quale vorremmo davvero andarci prima che si sparga la voce, vorrei capire anche se possa essere adatta a un bimbo di 4 anni, bello e vivace come il sole!
    Dovrete stare attenti a tenerlo lontano dagli scorpioni e dalle scolopendre, a quanto mi hanno raccontato sono abbastanza presenti e pungono pure volentieri, Gavdos e' un pezzo d'Africa.
    Detto questo di bambini ne nasceranno pure li', quindi non voglio fare allarmismi, ma un po' di attenzione ci vorra'. Altra cosa e' che a quanto mi risulta bisogna essere disposti a camminare se si vuole esplorare l'isola.
    Ti so dire poco altro perche' nonostante in passato le abbia fatto parecchio il filo, alla fine non ci sono mai andata

  6. #26
    Junior Member
    Data Registrazione
    12-04-2011
    Messaggi
    22

    Re: Gavdos

    Grazie Glaraki, dei consigli. Sì avevo letto di scolopendre e scorpioni (ma in misura minore li trovi anche in sud Italia..provato per voi! ), ma stando attento a tutto quello che fa o smuove il pupetto, mi preoccupa di più che possa "rompersi" a stare solo "con i grandi" (nel mio caso si fa per dire! ) non incontrando altri bimbi, alla fine dei conti. E ovviamente non vorrei mi si sciogliesse come una medusa al sole africano (ma ha una buona e robusta pellaccia nostrana cmq! ).

    Anzi, se gli scorpioni li trovo glieli mostro subito! WOW! In fondo Robinson Crusoe non era che un tizio che aveva un concetto di vacanza un po' troppo comodoso (aveva perfino "il filippino" che gli faceva i mestieri! ).

    Aloha!

  7. #27
    Senior Member
    Data Registrazione
    08-03-2010
    Località
    Provincia di Cuneo
    Messaggi
    805

    Re: Gavdos

    Ciao ReNoire (o dovrei dire Basileus melanos), benvenuto sul topic a cui ho dato molti contributi.
    Ho letto anche le tue motivazioni postate in: La Nostra Grecia.

    Condivido la tua idea di Grecia che è anche la mia: un paese all'opposto dell'Italia, un paese dove, se uno non fa fesserie e si comporta civilmente non incorre in obblighi e divieti assurdi, dove la gente è pratica e gentile. Un paese che ti sa dare emozioni ed a me ne ha date tante fin dalla mia prima visita da universitario-in-tenda-campeggiatore-sulla-spiaggia nell'ormai lontano 83.
    Un paese dove se uno o una si tolgono il costume e prendono il sole sulla "pelle libera" nessun bacchettone-di-ritorno chiama la polizia.
    Un paese dove mangi bene e abbondantemente in due con 25 euro.
    Un paese dove se raccogli un riccio per mangiartelo in spiaggia con limone strizzato non trovi il vigile pirla che ti fa la multa.
    Un paese così bello che se arrivi in una caletta deserta dove il mare ha portato qualche plastica o detrito (Cousteau diceva "La mer blesée"!) ti viene voglia di passare qualche minuto a raccoglierli e ammonticchiarli e , se hai la possibilità, portarli pure via.
    Un paese dove, se trovi un nautilus più grande della tua mano lo ributti in mare perchè anche se era sott'acqua, il paesaggio non ti sembrerebbe più lo stesso se te lo portassi via
    O anche un posto dove ti capita di trovare una freccia dell'autostrada con indicata l'uscita Nemea. Ed uno pensa al leone nemeo e si chiede se a fare il casellante ci sia un discendente di Ercole.

    E' vero che il cemento è avanzato anche nelle isole e che gli spazi di widerness si riducono anche lì; ma meno che altrove. Per fortuna andare in vacanza in un'isola della Grecia è "culturalmente" difficile per l'italiano medio di oggi (come può essere un possibile lettore di questo forum).
    Intanto per molti manca l'attrattiva esotica.
    Per altri c'è la pigrizia di doversi organizzare la vacanza da soli, ricerca studios, rent a car, coincidenze di aerei e traghetti.
    Quelli che ci vanno lo stesso restano spesso, per fortuna, nei villaggi e nei resort a farsi "animare". Qualche volta (raramente, una volta per vacanza) affittano un giorno una macchina per andare in qualche cittadina o spiaggia famosa e con lido attrezzato.
    Mai nella vita farebbero un'ora di cammino all'andata ed uno al ritorno per andare in una caletta deserta.

    E oltretutto molti cercano di proposito le isole con la mitica "vita notturna", leggi il casino. E di giorno dormono perche si sono fatti di tutto durante la notte.

    Il problema è che non ci sono solo gli Italiani. Ci sono i Tedeschi (pochi l'anno scorso, a dire il vero, a causa di problemi politici...), gli Olandesi, gli Scandinavi, e gli Inglesi...
    che sono mediamente più organizzati mentalmente. Ultimamente ho incontrato anche dei Russi.

    Con tutto ciò la tua preoccupazione è anche un po' la mia, anche io ho due figli di 3 e 4 anni, che non vengono per ora con noi in Grecia, essendo meglio lasciarli in campagna con gli zii dato che non hanno il fisico per reggere dalle 10 alle 18 in spiaggia con un panino e acqua tenuta al "fresco" in uno zainetto termico. Quando avranno l'età per farlo verranno e l'assenza di genere umano nei dintorni sara supplita dalle mille scoperte di piante, fiori, cibi, profumi, pesci, natura sottomarina (faccio snorkeling).
    Grazie ai filmati di questo forum, che a volte vedono come ninna nanna, conoscono benissimo: a) la bandiera greca, b) i tamerici, c) le caprette, d) le chiese con cupola blu.
    A precisa domanda: "Quale è la prima isola che vorrai vedere quando verrai in Grecia con mamma e papà?" la risposta è stata secca: "Creta!"

    Dato che ho iniziato l'indottrinamento già ora portando di ritorno dalle isole conchiglie, stelle marine ecc. hanno le idee chiare: uno dice "io vengo con te a fare il bagno". L'altra risponde "io resto a prendere il sole con mamma"...

    Pensando a loro a volte mi chiedo: la prossima generazione vedrà ancora dei posti così?
    Parlando con chi è un po' più vecchio di me sento di quando si arrivava a Karpatos con un Cessna da Rodi, si atterrava sulla terra battuta, a Lefkas c'erano poche case di pescatori da affittare e si girava nel cassone di un pikup Isuzu.
    Io a Karpatos (e son passati 7 anni) ho trovato ancora posti deserti anche ad agosto, ma non dappertutto, certamente non a Lefkas!. E so che certe strade prima sterrate ora sono asfaltate, certe taverne a picco sul mare con tre o quattro stanze ora hanno 50 posti letto. E così via.
    Qual'è "l'ultima spiaggia"?

    Non te lo so dire.

    E' fortemente probabile che sarà Gavdos, ma non farti illusioni. Come noterai se ti leggi tutto il topic, ho trovato dei dati statistici che dicono ad Agosto esserci mediamente laggiù 1600 turisti, per lo più olandesi. In un'isola così piccola vuol dire riempire tutto!
    Se mai riuscirò ad andarci sarà sicuramente in Maggio - Giugno; anche se l'acqua è ancora un po' fredda a me non dispiace. D'altra parte se trovi i dati climatologici dell'osservatorio di Ierapetra vedrai che è sopportabilissima.

    Per adesso bisogna vedere come risolvono il problema trasporti. In effetti l'assenza di traghetto è un bel deterrente alle masse, ma per chi ha una sola settimana raddoppiare i giorni di viaggio per imbarcarsi a Sfakià è un bel problema.

    Per concludere, forse hai ragione a tenere per te la tua isoletta, anche se è un po'contrario allo spirito di questo forum, che è di condividere le conoscenze.

    Ciao.
    Eubea, Corfù, Paxos, Karpathos, Creta (X 4), Gavdos, Rodi, Citera, Anticitera, Stampalia, Milo, Santorini, Andros, Lemno, Chio, Skiathos

  8. #28
    Junior Member
    Data Registrazione
    12-04-2011
    Messaggi
    22

    Re: Gavdos

    Seguendo l'esempio di Franz, ho eliminato da qui e spostato la risposta a lui indirizzata in "La nostra Grecia".

  9. #29
    Senior Member
    Data Registrazione
    08-03-2010
    Località
    Provincia di Cuneo
    Messaggi
    805

    Re: Gavdos

    Pare proprio che sia nata una nuova compagnia che collega Gavdos. Per adesso ha messo fuori solo gli orari per il periodo di Pasqua.
    Dalle foto sul sito pare essere una piccola "nave veloce" con solo posti passeggeri (catamarano mi pare eccessivo).
    Riporto dal sito sfakia-crete.com:

    Information bookings: 28230 42458 - 6945796978-6951830015

    EASTER WITH Gavdos GAVDOS EXPRESS 1


    With great pleasure, we announce the itineraries

    GAVDOS EXPRESS for the days of Easter.

    28230 41198 (SYIA TRAVEL PALEOCHORA)

    [www.gavdoslines.com]

    email: gavdoslines@gmail.com


    SATURDAY 04/16
    9:00 GAVDOS - Plakias

    13:00 PLAKIAS - GAVDOS.


    SUNDAY 17/04
    9:00 GAVDOS - Plakias

    13:00 PLAKIAS - GAVDOS.


    TUESDAY 04/19
    9:00 GAVDOS - Paleochora

    13:00 PALEOCHORA - GAVDOS



    THURSDAY 4/21
    9:00 GAVDOS - Paleochora

    13:00 PALEOCHORA - GAVDOS



    FRIDAY 22/04
    9:00 GAVDOS - Paleochora

    12:00 PALEOCHORA - GAVDOS

    14:00 GAVDOS - Plakias

    16:00 PLAKIAS - GAVDOS



    MONDAY 25/04
    9:00 GAVDOS - Plakias

    11:00 PLAKIAS - Paleochora

    13:00 PALEOCHORA - GAVDOS
    Eubea, Corfù, Paxos, Karpathos, Creta (X 4), Gavdos, Rodi, Citera, Anticitera, Stampalia, Milo, Santorini, Andros, Lemno, Chio, Skiathos

  10. #30
    Senior Member
    Data Registrazione
    13-03-2008
    Località
    Milano
    Messaggi
    4,213

    Re: Gavdos

    Nave..... oddio, quella la piloto anch'io (e chiunque con la normale patente <24 m).
    Guscio (di noce) veloce?
    Paxos - Antipaxos - Lefkada - Itaca - Cefalonia - Poros - Idra - Milos - Folegandros - Santorini - Anafi - Ios - Naxos - Paros - Antiparos - Donousa - Koufonissi - Amorgos - Mykonos - Syros - Astipalea - Rodi - Kos - Leros - Patmos - Lipsì - Samos - Ikaria - Fourni

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato