Pagina 2 di 51 PrimaPrima 123412 ... UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 505

Discussione: ANDROS

  1. #11

    Re: ANDROS

    Ciao!vi scrivo da andros dove sono appena arrivata.volevo ringraziare moltissimo silvana per tutte le info.non abbiamo ancora preso il motorino perché dobbiamo un attimo riprenderci dal viaggio precedente,e qui c'è davvero tantissimo vento(meltemi forza 7).per ora ho preso nota delle spiagge migliori e da domani si gira l'isola.buone vacanze.vale

  2. #12

    Re: ANDROS

    Ciao!
    Son tornata (da qualche giorno) e volevo aggiornarvi.

    Prima di tutto volevo ringraziare ancora Silvana per l'aiuto organizzativo.

    Purtroppo abbiamo trovato sempre tantissimo vento (anche forza 8 ), quindi le spiagge di sabbia erano quasi impraticabili, e anche girare l'isola era un'impresa.
    Un giorno abbiamo affittato una buggy, con cui siamo andati a fare il giro dell'isola: Chora, Ormos Korthiou (per la verità bruttino) e poi ritorno, lungo la costa ovest.
    La strada che attraversa l'isola passando per Remata era immersa nelle nuvole e troppo esposta al vento, quindi all'andata siamo passati per la strada che attraversa l'isola un po' più a sud.
    Mi sa che sto diventando vecchia, ma sto mezzo proprio non fa per me, troppo rumoroso e scomodo (ogni volta legarsi, slegarsi, e sembra di stare seduti per terra, non si vede neanche un po' il panorama).
    Poi uno degli ultimi giorni abbiamo affittato un motorino e siamo andati verso Nord, fermandoci prima a Fellos (anche qui troppo vento) e poi in una spiaggina minuscola e irraggiungibile, ma di sassi, vicino a Gavrio, che credo si chiami Selki.
    Avevo promesso a Silvana che se fossimo riusciti a prendere il motorino saremmo andati a vedere almeno una delle spiagge che le mancavano, sul lato nord est, ma c'era veramente troppissimo vento, e arrivati al crinale abbiamo dovuto rinunciare.
    Siamo passati anche dalla torre di Agios Petros, e dalle spiagge di Kipri, Agios Kiprianos e Psili Ammos. A parte la prima, che ha i sassi, le altre due erano inavvicinabili per il vento.

    Il resto delle nostre giornate le abbiamo passate sulla spiaggia di Stivari, raggiungibile a piedi da Batsì, e con dei bellissimi sassetti colorati. Per fortuna c'era pochissima gente in spiaggia, perchè la spiaggia è piccolissima.
    Siamo arrivati anche ad Agia Marina, a piedi, ma anche lì, troppo vento (però ci sono i lettini gratis).

    Non siamo riusciti a capire se
    - abbiamo beccato un'isola particolarmente ventosa
    - abbiamo beccato un anno particolarmente ventoso (in 10 giorni circa, il vento non è mai sceso nemmeno un po'. Mi era già capitato di trovare Meltemi, ma mai così forte e per così tanto tempo)
    - agosto alle Cicladi è sempre così

    Per il resto, l'isola è bella, anche se secondo me hanno costruito veramente troppo.
    Tra Fellos e Agia Marina, ad ogni angolo hanno costruito qualcosa.
    Bisogna dire che negli ultimi anni stanno costruendo con più cura, per lo meno estetica.
    Ha delle bellissime spiagge, lunghe e con la sabbia, alcune anche coi sassi, e sicuramente in un periodo meno ventoso sono davvero belle.
    Ci sono troppe, troppissime macchine a Batsì.

    Come alloggio, prima abbiamo trovato a Batsi, in una stradina sopra il porto. Poi ci siamo spostati a Stivari, in questo posto, che vi consiglio
    http://www.villaerotikiandros.com/
    se avete un mezzo, è molto comodo (saranno 300 metri da Batsi, e ha il parcheggio). Se non avete mezzi, ha una spiaggia a pochi passi (quella di sassetti, piccina, ma non affollata) e Batsi si raggiunge comodamente a piedi.
    tutte le camere hanno una piccola cucina e il terrazzino, ma se non avete voglia di cucinare, sopra la spiaggia c'è una taverna.

    Al porto di Gavrio non c'era la solita presenza di affittacamere coi cartelli, anche se non penso che sia difficile trovare una sistemazione, per chi arriva senza prenotare.
    Macchine e motorini: a Batsì c'è un noleggio di motorini/quad/buggy, un po' caro (16 euro al giorno per un motorino, 35 per la buggy), credo che ce ne sia un altro, o altri 2, a Gavrio. A Batsì c'è anche un noleggio auto, e un'agenzia che affitta auto (non abbiamo capito se si appoggia allo stesso noleggio o a uno di Gavrio). a fine agosto erano pienotti, e per affittare un'auto era necessario prenotarla un paio di giorni prima.


    ciao
    vale

  3. #13
    Senior Member L'avatar di SILVANA711
    Data Registrazione
    23-05-2007
    Località
    TORINO
    Messaggi
    1,030

    Re: ANDROS

    Ciao Lavale, sei tornata...
    Mi dispiace che il vento ti abbia condizionato la vacanza e limitata solo ad alcune spiagge, pensa che la settimana d'inizio luglio era di una calma piatta che ogni tanto invocavo un pochino di meltemi, giusto per smorzare la calura pressante; credo tuttavia che quest'anno agosto sia stato particolarmente ventoso. Peccato che tu non abbia potuto vedere qualcosa della costa est perchè Gides, Vitali e Ateni erano semplicemente fantastiche e oltretutto ce le siamo godute in solitudine, si vedono queste spiagge nel mio video. Per quanto riguarda Korthiu mi è mancato il tempo a disposizione ma da quel che mi dici non mi sono persa nulla. La spiaggia di Selki invece non l'abbiamo trovata, ci siamo persi anche perchè le indicazioni lasciavano parecchio a desiderare nella zona di Fellos, e da qui andando verso nord.
    La tua domatia l'ho vista dal vivo e ricordo di essermi soffermata sul nome ed effettivamente da fuori era molto carina mentre non mi ci ero imbattuta in rete. La vegetazione di quest'isola ricca di cipressi e oleandri mi è rimasta nel cuore.
    In definitiva sei stata soddisfatta della scelta di quest'isola, ti è piaciuta?
    Spero che il tanto vento non abbia in qualche modo condizionato il tuo giudizio su quest'isola che a mio parere è veramente carina e ricca di angolini nascosti tutti da scoprire.

    p.s. aspettiamo qualche foto (la mia macchina foto... )
    ------------------------------------------------
    foto:
    http://picasaweb.google.com/103328723346951597268

  4. #14

    Re: ANDROS

    Citazione Originariamente Scritto da SILVANA711
    pensa che la settimana d'inizio luglio era di una calma piatta che ogni tanto invocavo un pochino di meltemi, giusto per smorzare la calura pressante;
    sembra incredibile, ad agosto faceva quasi freddo.
    non solo di sera, ma anche di giorno.
    non abbiamo mai acceso l'aria condizionata e un paio di volte abbiamo dormito con le coperte.

    La spiaggia di Selki invece non l'abbiamo trovata, ci siamo persi anche perchè le indicazioni lasciavano parecchio a desiderare nella zona di Fellos,
    non sono proprio sicura che fosse Selki, eh.
    Da Fellos abbiamo visto una cartello che indicava due posti (adesso non ho la cartina e non mi ricordo proprio i nomi), per una strada sterrata a sinistra della spiaggia e l'abbiamo seguito.
    Abbiamo trovato delle belle spiagge di sabbia fine (impraticabili per il vento, in alcuni tratti anche la strada era completamente coperta dalla sabbia) e poi un promontorietto dove scendendo per una serie di ripidissimi tornanti (in motorino non siamo arrivati fino in fondo, in macchina non si riusciva neanche a scendere un po', si doveva parcheggiare sulla strada) e poi inerpicandosi un po' siamo arrivati a una piccola spiaggetta di sassi, in una baia, completamente deserta e con poco vento.
    sul lato opposto della baia, sul promontorio, si vedeva una grossa costruzione, e prima della fine del promontorio, un'altra costruzione con una specie di "accrocchio" tipo montacarichi industriale, e delle ville. sopra la nostra spiaggetta invece c'erano degli "scheletri" di case (probabilmente avevano smesso di costruire dopo aver visto che non riuscivano a costruire una strada che non fosse troppo ripida). Non so se ti dice qualcosa per identificare il posto.
    Tornati su dalla spiaggia abbiamo cercato di concludere il giro del promontorio per tornare a Gavrio (da alcune cartine sembra che si possa fare), ma ci siamo persi in una miriade di strade che finivano nel nulla.


    La tua domatia l'ho vista dal vivo e ricordo di essermi soffermata sul nome
    eheh noi la prima volta che ci siamo passati davanti abbiamo pensato che fosse una cosa porno (sui portachiavi poi c'è scritto VILLA EROTIKA ) .
    Comunque ci è piaciuta molto, ogni stanza ha il suo terrazzino con una vista...

    In definitiva sei stata soddisfatta della scelta di quest'isola, ti è piaciuta?
    Spero che il tanto vento non abbia in qualche modo condizionato il tuo giudizio su quest'isola che a mio parere è veramente carina e ricca di angolini nascosti tutti da scoprire.
    sai cosa, per i miei gusti è un'isola un po' troppo grande e un po' troppo costruita.
    non avevamo valutato sta costa quando abbiamo pensato di scegliere la prima isola raggiungibile, ma anche Milos, per esempio, che pur ha delle bellissime spiagge, a noi aveva lasciato un po' così, per via delle dimensioni. La prossima volta, isola piccola!
    Però è un'isola molto godibile (se non c'è troppo vento ) e molto adatta alle famiglie (in realtà adatta a tutti, ma in altre isole delle Cicladi per esempio è scomodo girare in macchina o per raggiungere le spiagge bisogna fare lunghe camminate, quindi se ci sono bambini sono un po' faticose)

    p.s. aspettiamo qualche foto (la mia macchina foto... )
    ok, anche se non ne abbiamo fatte moltissime, ci siamo più che altro svaccati in spiaggia. Appena ho un po' di tempo le carico (anche se dovrei prima darmi da fare con quelle dell'islanda che sono una tonnellata).

    ciao
    Vale

  5. #15
    Member L'avatar di Zoì
    Data Registrazione
    28-11-2007
    Località
    Bergamo
    Messaggi
    90

    Re: ANDROS

    Ho prima visto il video, bellissimo, e mentre lo guardavo commentavo con mio marito, entrambi abbiamo subito pensato che a quelle meraviglie mancasse qualcosa ... e il qualcosa era il maledetto meltemi, poi ho letto il commento de lavale e mi sono consolata ...
    Eccolo lì, il maledetto agosto di quest'anno, io ero nelle Sporadi e mi parlavano di un agosto eccezionale per loro, con piogge mai viste e vento continuo, solo tornando mi sono resa conto di essere stata fortunata ad aver scelto le Sporadi, almeno era costante forza 5-6 e non 8 ...

    A parte tutto, complimenti per il video, mi è parso che l'isola sia molto bella, sul cemento che avanza purtroppo credo che il problema non riguardi solo Andros, ma il cancro stia distruggendo un po' dappertutto, ad ogni modo la Grecia rimane ancora l'unica meta nel Mediterraneo che permetta di passare l'agosto in santa pace, finchè dura ...

  6. #16
    Senior Member L'avatar di BEA
    Data Registrazione
    19-07-2004
    Località
    monza
    Messaggi
    30,475

    Re: ANDROS

    Leggo ora del rientro di Lavale.
    Tutti si sono lamentati dell'insopportabile meltemi, qs anno. E su un'isola così sabbiosa, il fenomeno può essere devastante.

    Mi piace l'idea di tornare a Andros per vedere com'è diventata ma allo stesso tempo temo di rimanere delusa.
    Certo che la sua posizione, così prossima ad atene, la rende meta provilegiata in caso di scarso tempo.
    Anche per questo credo sia stata tanto costruita: c'erano veramente pochissimi alloggi eppure ricordo ancora la coda delle macchine al traghetto per il rientro della domenica sera. L'isola intera era trasfigurata nel w-e.

    attendo anch'io le foto

  7. #17

    Re: ANDROS

    Citazione Originariamente Scritto da BEA
    Certo che la sua posizione, così prossima ad atene, la rende meta provilegiata in caso di scarso tempo.
    e di scarsi soldi.
    quindi durante i weekend l'isola è pienissima.
    C'è di buono che, come sempre in Grecia, la gente si concentra nei luoghi "comodi", qui ad Andros nelle spiagge tra Gavrio e Batsi, che comunque a parte Agia Marina (poco oltre Batsi) che è lunga e stretta, quindi lo spazio all'asciutto è poco, sono molto grandi.
    Le altre spiagge, sono praticamente deserte.
    Non so se sia una costante il poco vento a luglio e il meltemi fortissimo ad agosto, ma a luglio credo che Silvana abbia trovato un vero paradiso (il mare ha dei colori :022: ).

    Una cosa che mi lascia sempre più perplessa in Grecia è la quantità di macchine, e il fatto che non ne siano infastiditi.
    Per esempio, Batsi, pur non essendo una città di particolare charme, ha un lungomare molto gradevole, dove sarebbe carino passeggiare, almeno la sera. Invece è invaso dalle macchine, che vengono usate anche per tragitti brevi (per raggiungere Chora c'è una strada che passa all'esterno del paese, più rapida). L'idea di chiuderlo al traffico nemmeno li sfiora.
    Poi ci sono alcune strade, non proprio secondarie, per esempio la prima parte di quella che dal porto di Gavrio va al resto dell'isola, e quella che da Batsi costeggia il mare e va ad Agia Marina, passando da altre spiagge, che sono strettine. Ogni volta che due macchine si incrociano, si devono fermare perchè ne passa una alla volta.
    Sono SEMPRE intasate di auto.
    E ok, la prima è un collegamento indispensabile, ma per raggiungere Agia Marina da Batsi ci si può muovere tranquillamente a piedi.

    C'è di buono che per la prima volta in Grecia ho visto un minibus che, non saprei con quale frequenza, e se raggiunge anche le spiagge o percorre solo la strada principale (quindi alcune spiagge sono sicuramente collegate) promette di collegare tutta Andros. Ci sono anche gli autobus normali, più o meno uno all'ora.

    Poi per la prima volta in un'isola greca ho visto la raccolta differenziata.

  8. #18
    Senior Member L'avatar di BEA
    Data Registrazione
    19-07-2004
    Località
    monza
    Messaggi
    30,475

    Re: ANDROS

    ma il mare, com'è?

    quelle voci allarmistiche sugli scarichi dei pozzi neri a mare?

    a parte che nel periodo col meltemi forte, l'eventuale acqua sporca sarà finità dritta a Salonicco nel giro di mezz'ora

  9. #19
    Senior Member L'avatar di SILVANA711
    Data Registrazione
    23-05-2007
    Località
    TORINO
    Messaggi
    1,030

    Re: ANDROS

    Si Lavale, ho trovato un vero paradiso e devo dire che sono stata molto fortunata perchè dal 4 al 12 luglio il meltemi era praticamente assente, e il turismo lo era poco di più. A Batsi si concentrava il tutto e a dir il vero c'era un bel divieto di accesso ignorato praticamente da tutti la sera per rendere pedonabile il lungomare.
    I turisti si concentravano soprattutto nella zona Gavrio- Batsi mentre le altre spiagge dell'isola erano praticamente ignorate da tutti.
    Bea, al riguardo dei pozzi neri non so, ma l'acqua ti posso assicurare che era una meraviglia e dai colori intensi e soprattutto (per aumentare l'invidia) era calda, in alcuni giorni ho invocato un po' di meltemi perchè il caldo era davvero insopportabile.
    ------------------------------------------------
    foto:
    http://picasaweb.google.com/103328723346951597268

  10. #20
    Senior Member L'avatar di BEA
    Data Registrazione
    19-07-2004
    Località
    monza
    Messaggi
    30,475

    Re: ANDROS

    Meglio così.

    Ne dirò 4 al mio cliente


    ch nostalgia

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato