Pagina 50 di 51 PrimaPrima ... 4048495051 UltimaUltima
Risultati da 491 a 500 di 505

Discussione: ANDROS

  1. #491
    Senior Member
    Data Registrazione
    16-06-2006
    Località
    Torino
    Messaggi
    1,023
    Citazione Originariamente Scritto da ANTONELLA59 Visualizza Messaggio
    Vitali io ahimeì non ci sono stata perche' ultimo giorno ci siamo persi in quel di Vori , ma e' molto bella.
    Insomma mi pare di capire che Andros non ti e' entrata proprio nel cuore come altre isole.
    Io invece ho saltato Vorì a scapito di Vitali. No Anto, forse sto dando l'impressione sbagliata causa descrizione troppo pignola di sti maledetti sterrati. Andros è un'isola che mi è piaciuta moltissimo, perché unisce in sé un po' tutte le caratteristiche di quello che cerco in Grecia, un'isola Cicladica ma con tanto verde, un'isola che è abbastanza grande per non annoiarsi ma non ha le dimensioni di Creta (per intenderci), un'isola non turistica da Tour Operator e infine la "filoxenia" degli abitanti. Le spiagge ed il mare (e qui non lo nego, gioca tantissimo il fattore fortuna sfacciata a non aver beccato neanche un giorno di vento sono talmente belli da averli piu' di una volta paragonati a quelli dell'isola Greca che secondo me ha il mare piu' bello in assoluto, cioé Karpathos.
    Poi una cosa che mi ha affascinato tanto di Andros è quella che ho chiamato la "tricotomia" (a me piace inventare parole...non so se si era gia' capito) dell'isola: un porto, un centro turistico e una Chora tutti e tre separati, quindi nessuno dei tre veramente incasinato, penso che questo sia un unicum tra le isole greche, una cosa che solo Andros ha . Mi è piaciuta talmente tanto che per adesso è in lizza anche per il prossimo anno

  2. #492
    Senior Member L'avatar di ANTONELLA59
    Data Registrazione
    07-08-2008
    Località
    rozzano (mi)
    Messaggi
    3,528
    Ah ecco. Non ho capito una cippa allora Sono d'accordo con te che Andros per certi versi ricorda Karpathos, anche se leggendo il post sul thread apposito mi fa pensare che quest'ultima si stia arrendendo ad un turismo di qualita' di massa piuttosto che di qualita' e me ne dispiaccio tantissimo Non so se lo sai perche' tu non sei amica di Mark Z., ma a Karpathos hanno costruito una taverna con alcune camere a Diakofti e messo ombrelloni stabili anche alle spiagge dopo aeroporto verso costa ovest

  3. #493
    Senior Member L'avatar di zuppalatte
    Data Registrazione
    23-07-2009
    Località
    cava de' tirreni (Sa)
    Messaggi
    624
    Citazione Originariamente Scritto da Sternchen Visualizza Messaggio
    .... Mi è piaciuta talmente tanto che per adesso è in lizza anche per il prossimo anno
    L'anno prossimo... Andros, no, forse Karpathos, no, forse Chios, no, forse..... troppe bellezze e quindi massima indecisione!!!
    Ci vorrebbe ...un amore, qualcuno… lui saprebbe inventarla una strada … una strada clemente e bella… una strada da qui al mare (A. Baricco)

    Mariarosaria

    Il mio sito http://www.porticandonuovo.eu/

  4. #494
    Senior Member
    Data Registrazione
    16-06-2006
    Località
    Torino
    Messaggi
    1,023
    Mi spiace molto per Karpathos, ma effettivamente si sta sp*****ando un po troppo negli ultimi anni.
    La prima volta che ci andai non c'erano neanche i due ecomostri di Pigàdia presi d'assalto dai TO operator italiani, figurati se c'erano gli ombrelloni a Diakofti , andando avanti così li metteranno anche a Diafani, dove apriranno anche un beach bar hawaiano , un negozio di souvenir cinesi, un ristorante thailandese e poi apriranno un resort 5 stelle con thalasso therapia ad Olympos e metteranno le vecchiette con gli stivali e foulard karpathiano a fare le masseuses e le figlie del Pope (quelle che giravano sempre con il costume tipico) saranno alla reception
    Andros non subira' mai il destino di Karpathos e questo mi rallegra molto, non costruiranno mai un'aeroporto (troppo vicina ad Atene per permettersi questo lusso), quindi rimara' un'isola per greci e per i pochi turisti stranieri che ci VOGLIONO veramente andare, non perché li manda l'agenzia viaggi che non riesce piu' a piazzare l'Egitto e la Tunisia a qualche babbeo di turno.

  5. #495
    Member
    Data Registrazione
    06-03-2013
    Località
    genova
    Messaggi
    87
    Ciao a tutti
    i vostri post mi hanno convinto e ......ho già prenotato voli e studio per giugno prossimo
    Però ho un dubbio:tutti parlate di auto e nessuno parla di scooter. Noi siamo abituati a noleggiare uno scooter 125. Secondo chi è già stato ad Andros è utilizzabile in questa isola?
    Rodi e Karpathos (2007) - Lefkada (2008 ) - Grecia classica e Milos (2009) - Samos e Ikaria (2010) - Kos e Astypalea (2011) - Santorini e Naxos (2012) - Patmos e Lipsi (2013) - Skopelos e Alonissos (2014) - Paros e Folegandros (2015) - Syfnos e Serifos (giugno 2016) - Koufunissi (settembre 2016) - Kalymnos e Leros (giugno 2017) - Aegina (settembre 2017)

  6. #496
    Anch'io ho sempre preso scooter, anche in isole grandi come Samos.
    Ad Andros (e Tinos) quest'anno ho preso l'auto.
    Per arrivare alle spiagge principali ci sono lunghe strade sterrate, e in generale l'isola è grande e montuosa.
    Si può fare con lo scooter, eh, è la seconda volta che vado e l'altra volta avevo preso lo scooter, ma siccome è un'isola con diversi centri abitati, e anche piuttosto distanti, uno dei motivi per cui abbiamo preso l'auto è anche che magari saremmo andati a cena in un posto diverso da Batsi, e fare un'ora di scooter col buio, su strade più o meno di montagna non ci convinceva troppo.
    Tra l'altro, sia ad Andros che a Tinos, di noleggi di scooter ne abbiamo visti pochi (a Tinos un solo noleggiatore, molti di quelli che hanno sull'insegna bike, scooter o moto rental...non le affittano più e affittano solo auto. L'unico noleggiatore aveva comunque lo stesso prezzo delle auto).
    Poi l'altra volta ho beccato un vento allucinante e con gli scooter era davvero pericoloso.
    Stavolta, a settembre, 5 giorni di calma piatta, ma la sera faceva freschino.

  7. #497
    Anche noi ad Andros noleggiammo un'auto (da Anna Vrettu al porto) date le dimensioni dell'isola, le strade sterrate e in montagna e il forte vento che spesso c'è. A Tinos noleggiammo uno scooter, pentendoci poi della scelta, mio marito pur essendo un motociclista esperto aveva difficoltà a causa del vento e delle strade in quota.

  8. #498
    Anche a Tinos non ci siamo pentiti di aver preso l'auto, più che altro perchè ci siamo fermati spesso a cena in altri paesi, e fare 30 km di curve su strada buia in scooter non è il massimo (per quanto a Tinos abbiamo fatto solo strade asfaltate e di notte non c'è in giro quasi nessuno)

  9. #499
    Senior Member
    Data Registrazione
    16-06-2006
    Località
    Torino
    Messaggi
    1,023
    Citazione Originariamente Scritto da mapi50 Visualizza Messaggio
    . Secondo chi è già stato ad Andros è utilizzabile in questa isola?
    Brava Mapi, ottima scelta
    Anche io ti consiglio assolutamente l'auto, a Settembre avro' visto uno scooter solo per la strada (noleggiato s'intende), e l'ho visto sul pezzo piu' brutto dello sterrato per Zorkos (non avrei voluto essere nei panni della passeggera)
    Le distanze sono notevoli (per intenderci da Batsì alla Chora sono 28 kilometri), ma non è questo il punto, il fatto è che le spiagge piu' belle sono raggiungibili solo con strade sterrate e le vedo MOOLTO MOOLTO MALE su uno scooter!

  10. #500
    Senior Member
    Data Registrazione
    16-06-2006
    Località
    Torino
    Messaggi
    1,023
    Volevo aggiungere ancora un paio di foto, solo per rendicontare dei posti particolari di quest'isola meravigliosa, come ad esempio la Misteriosa torre di Agios Petros.
    E' una costruzione circolare di pietre a secco, alta 20 mts non visibile dalla strada litoranea. Resta ancora un mistero per gli archeologi, che le attribuiscono sia una probabile origine micenea, che bizantina (alla faccia dell'arco temporale!), e dulcis in fundo, per non farci mancare niente, una leggenda popolare narra che l'abbiano costruita i draghi
    La si puo' raggiungere dalla spiaggia di Agios Petros, ma il sentiero non è ben segnalato (oltre che in salita), inoltre la vegetazione è talmente fitta che si puo' perder la traccia. Il mio consiglio è (se si è in auto) di prendere la strada che sale da Gavrio sino a Ano Agios Petros (quella che si farebbe per raggiungere la spiaggia di Vitali) e poi in cima, svoltare a destra per Ano Agios Petros (sono le casette bianche a sinistra) , da dove parte un sentiero segnalato (in discesa) per la torre, proprio dal punto in cui ho scattato questa foto:
    Allegato 28777

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato