PDA

Visualizza Versione Completa :

Nuove Normative per Dipendenti Pubblici



Kamar
03-07-2008, 11:10:16
E' uscita in questi giorni la nuova normativa sui certificati per i dipendenti pubblici.

Quanti di voi ne erano al corrente ?

http://www.siciliainformazioni.com/gior ... untore.htm (http://www.siciliainformazioni.com/giornale/politica/22196/dipendenti-pubblici-certificati-malattia-validi-solo-rilasciati-strutture-pubbliche-medici-base-fuori-gioco-dalla-caccia-fannullone-alla-caccia-alluntore.htm)

http://www.siciliainformazioni.com/gior ... nitivo.htm (http://www.siciliainformazioni.com/giornale/politica/22360/burocrazia-vittima-della-burocrazia-caos-negli-uffici-amministrativi-sullapplicazione-delle-nuove-norme-sulla-certificazione-malattia-regime-punitivo.htm)

Eh si.....e questo sara' solo l'inizio...peccato pero' non sono solo i fannulloni a mandare certificati di malattia, ma ci sono persone con patologie serie, tipo patologie oncologiche, che dovranno affrontare ore di attesa per avere un certificato......e poi...tutti noi viviamo nelle immediate vicinanze di una struttura pubblica ? e se abitiamo lontani e abbiamo la febbre a 40, no problem : prendiamo la macchina e andiamo alla struttura, passiamo li' la giornata e torniamo a casa con la febbre a 45...

Cosa ne pensate di questa nuova normativa ?

sangiopanza
03-07-2008, 11:28:59
Provate ad immaginare un dipendente pubblico che abiti in qualche paesino isolato di montagna. Inverno. Neve. -5° la temperatura esterna. +39.5° la temperatura corporea per una broncopolmonite.
Perchè voler ridurre così definitivamente il personale pubblico?

sangiopanza
03-07-2008, 11:30:09
Naturalmente, non sapendo, o potendo, o volendo, punire i veri approfittatori e disonesti, si colpicono indiscriminatamente tutti.

sangiopanza
03-07-2008, 11:33:07
Non avevo letto ancora il limite dei dieci giorni. In realtà però è soprattutto sulle assenze brevi che ci sono i maggiori abusi.

silviaf26
03-07-2008, 11:33:38
Secondo me le leggi e i controlli adatti esistevano già, bastava applicare seriamente quelli. Volendo.

Kamar
03-07-2008, 11:42:12
Forse vero che ci sono maggiori abusi sulle malattie brevi ma resta il fatto che dopo il secondo certificato nell' anno solare, la trafila sara' lunga, e pensiamo a chi, come una mia collega, fa cicli di chemioterapia 1 mese si e 1 mese no, dovra' fare file estenuanti di attesa, tra maleseri, nausee e dolori, per avere un certificato.......e cosa facciamo allora in caso di febbre alta o qualcosa di serio ? chiameremo il 118 per farci portare alla strattura pubblica e cosi', inntaseremo l' assistenza di chi ne avra' piu' bisogno di noi.

E questo e' solo l'inizio del nuovo governo http://www.cosgan.de/images/smilie/ekelig/e030.gif

Kamar
03-07-2008, 11:51:26
E per quanto riguarda l'orario...sara' libero solo dalle 13 alle 14...e chi si ammala e vive solo ? neanche una busta di latte puo' andare a comprarsi ? eh gia...a quell' ora i negozi sono chiusi e non tutti abbiamo il supermercato aperto 12 ore al giorno dietro casa.....

Comunque, per chi lo ha votato, ben gli sta......e ne vedremo delle belle

ginevra
03-07-2008, 14:51:35
Naturalmente, non sapendo, o potendo, o volendo, punire i veri approfittatori e disonesti, si colpicono indiscriminatamente tutti.

strano! :015:

comunque anche sui dipendenti pubblici questo governo sta sfiorando il ridicolo.

sangiopanza
03-07-2008, 15:14:05
Non manca molto ancora perchè anche quelli che l'hanno votato (a meno che non ne condividano gli interessi) si accorgano di quello che è. Solo che sarà, anzi, lo è già, troppo tardi.

Kamar
03-07-2008, 16:43:24
Non manca molto ancora perchè anche quelli che l'hanno votato (a meno che non ne condividano gli interessi) si accorgano di quello che è. Solo che sarà, anzi, lo è già, troppo tardi.
Stavo giusto leggento un' articolo e sembra che chi lo ha votato, inizi a rendersene conto....

La luna di miele fra l’Italia e il governo sta volgendo al termine. Non c’è bisogno di fare sondaggi per accorgersene: chi ha votato a sinistra pensa di aver fatto l’unica cosa possibile, mentre molti elettori di destra non nascondono la loro delusione e i loro dubbi. Eletto per occuparsi di noi, Berlusconi sembra preoccuparsi solo di sé: prima Rete 4, poi le intercettazioni, poi il processo Mills, poi il disegno di legge salva-premier, poi di nuovo le intercettazioni, i giornalisti, i magistrati.

http://www.lastampa.it/_web/cmstp/tmplR ... e=&sezione (http://www.lastampa.it/_web/cmstp/tmplRubriche/editoriali/gEditoriali.asp?ID_blog=25&ID_articolo=4719&ID_sezione=&sezione)

Tornando alla questione certificati, e rileggendomi l' articolo in proposito :

Le Direzioni Centrali del Personale e degli Affari Generali, si stanno interrogando su quali siano la Strutture abilitate e le procedure da seguire. Mentre da qualche parte si avanza l’ipotesi che il medico di base faccia organicamente parte, come convenzionato, di una struttura pubblica, appunto la ASL, è invece prevalente l’opinione, in linea con una interpretazione logica (politica)e letterale della norma, che le strutture pubbliche siano da identificare solo negli Ospedali pubblici, nei Pronto soccorso degli stessi e negli ambulatori delle ASL.

Ma come ? hanno fatto la normativa, gia' in vigore e ancora non sanno dove deve andare la gente a fare il certificato ?

Mi serve ancora questa faccina per commentare http://www.cosgan.de/images/smilie/ekelig/e030.gif

ramonvr
03-07-2008, 17:15:34
[ Eletto per occuparsi di noi, Berlusconi sembra preoccuparsi solo di sé:


Ma va? :027:
Pensa, io non ci capisco nulla di politica (a tal punto di approfondire una discussione), eppure avevo gia' visto tutto in campagna elettorale :002:
Come ho detto tempo fa....se la gente, prima di votare, si guardasse indietro di qualche anno... :021:
Poi vabbe', come giustamente dice Sangio, sono esclusi quelli che traggono il proprio interesse ;)

ginevra
03-07-2008, 21:39:05
kamar sono sempre più allibita! :015:

Kamar
03-07-2008, 23:22:56
C'e' confusione nelle notizie riportate dai giornale, e non ci si capisce nulla, come al solito :015:

Il Corriere della Sera, porta la notizia che la legge ancora non e' approvata e che se lo sara', partira' dal 2009

Se il decreto n.112 verrà approvato, dal 2009 solo stipendio base per chi è malato per meno di 10 giorni

ROMA - Il giro di vite sulla scuola contenuto nel decreto legge n. 112 non prevede solo il taglio agli organici, pari a 130.000 posti in quattro anni, conseguente ad una riduzione di spesa che si stima pari a 7,8 miliardi di euro entro il 2012, ma anche alcune importanti restrizioni e penalizzazioni in caso di malattia e utilizzo dei permessi retribuiti da parte del personale.

NORME SULLA MALATTIA - L’articolo 71 del decreto contiene infatti delle novità che, qualora venisse convertito definitivamente in legge, a partire dal 2009 verrebbero applicate a tutti i dipendenti pubblici

http://www.corriere.it/economia/08_lugl ... aabc.shtml (http://www.corriere.it/economia/08_luglio_03/scuola_tagli_malattia_07bff4f4-491d-11dd-a3c9-00144f02aabc.shtml)