PDA

Visualizza Versione Completa :

Incredibile India...



Ricky
21-03-2008, 06:51:59
Un viaggio intenso, tante cose da vedere e fare, tanto da imparare: Ladakh, Rajasthan e Isole Laccadive
https://www.cisonostato.it/page.php?id=1729

danibi
21-03-2008, 10:54:18
Dal titolo per un attimo ho pensato che fosse il resoconto di viaggio di Silvia (più o meno è lo stesso itinerario).
Lo leggerò comunque, per ora l'ho stampato.

danibi
21-03-2008, 11:08:35
https://www.cisonostato.it/photos/17/1729/full/1001729006.jpg
Che spettacolo! :022:

E che voglia di mare in un giorno bigio come questo (alla faccia del primo giorno di Primavera)

Daiana
21-03-2008, 11:57:41
Che voglia sì!! :022:

P.s. secondo giorno di primavera, l'equinozio quest'anno era il 20!

danibi
21-03-2008, 12:03:57
Hai ragione, secondo giorno, l'ho sentito dire ieri alla radio. ;)
Il cielo grigio però, noi nordici, ce l'abbiamo solo da oggi.

silviaf26
21-03-2008, 16:20:39
Dal titolo per un attimo ho pensato che fosse il resoconto di viaggio di Silvia (più o meno è lo stesso itinerario).
Lo leggerò comunque, per ora l'ho stampato.

effettivamente lo zampino mio e di A. in questo viaggi c'è: Luca, l'autore, è il capitano della squadra di Bsket di A. e si era confrontato con noi quando ha deciso di partire per l'India. Il Bngaram infatti glielo abbiamo caldamente consigliato :022:

danibi
21-03-2008, 16:30:20
Quindi il mio sentore era motivato! ;)

danibi
22-03-2008, 15:06:54
Ripasso dopo aver letto il resoconto e mi complimento con l'autore (Luca) per aver raccontato un viaggio difficile con non pochi "incidenti" (freddo in Ladakh, caldo e pioggia anche nella parte balneare, malori dei vari componenti il gruppo ed alcuni raggiri) con molta ironia trasformandolo così in un racconto leggero, scorrevole, a tratti divertente e molto piacevole.

danibi
22-03-2008, 15:11:58
A Silvia, ormai nostra "inviata" bolognese, chiedo come si traduce l'espressione "prendere nomi".

Un esempio del suo utilizzo in questa frase contenuta nel diario di Luca:

"...ci adoperiamo, con appostamenti e imboscate degne di un veterano dei marines, nel tentativo di fotografare due pittoresche vecchine in preghiera: prendiamo due nomi e desistiamo."

A naso mi viene da pensare che voglia dire "ci prendiamo due parolacce/insulti", è così?

Amsty
24-03-2008, 00:50:42
:250: Confermo: "Prendere dei nomi" vuol dire prendersi delle parolacce. O anche far arrabbiare qualcuno che ce ne dice di ogni tipo.
A riguardo del viaggio (molto interessante) vorrei chiedere se è affidabile quindi rivolgersi a Mr. Dinesh, visto che per l'anno prossimo ho intenzione di recarmi per un giro almeno del Triangolo d'Oro: è caro? E' affidabile? Una dritta non sarebbe male averla. Grazie.

danibi
24-03-2008, 20:54:02
Grazie Amsty per la traduzione dal bolognese all'italiano.
E' davvero simpatica l'espressione "prendere nomi".