PDA

Visualizza Versione Completa :

Thailandia 22.12.07-07.01.08



andre&roby
11-11-2007, 23:18:40
Ciao a tutti!
Ho letto un bel po' di topic sulla Thailandia del forum, ma credo di non aver trovato esattamente quello che cercavo.

Il 22.12 partirò per la Thailandia con viaggi avventure nel mondo e ho due domande per gli esperti :-).

Anzitutto questo è il link all'itinerario proposto (in fondo alla pagina):
http://www.viaggiavventurenelmondo.it/nuovosito/viaggi/schedeviaggi/9580.php.
La prima domanda è: credo che in quel periodo a Koh Samui il tempo atmosferico non sia propriamente bellissimo, per cui mi aspetto che mi cambino l'itinerario con posti dove il bel tempo è quasi sicuro, anche perchè i giorni di mare saranno pochi e non vorrei rischiare. La mia supposizione è corretta? E se lo è quali sono le località dove è consigliato andare scegliendo tra quelle proposte, che sono Similan, Phuket e Phi Phi?

L'altra domanda invece riguarda le vaccinazioni/profilassi. Non siamo riusciti a trovare dei consigli precisi su quali fare. In particolare tenendo presente che non saremo nelle strutture prettamente turistiche, visto il tipo di viaggio.
Fin'ora le indicazioni che ho trovato consigliano (http://www.afas.it/html/print/vacc-internaz-stampa.html):

Vaccini:
- Epatite A & B
- Anti Tifica
- Anti Difterica
- Anti Polio
- Anti tetanica
- Rabica
- Encefalite Giapponese

Più qualcuno consiglia anche la profilassi antimalarica.

Tenendo conto che per le Epatiti sono già fuori tempo minimo (il vaccino fa effetto dopo 6 mesi minimo), che mi dite degli altri?

Per darvi l'idea del tipo di viaggiatori che siamo, siamo andati in Kenya senza fare la profilassi antimalarica a fine Aprile (a ridosso con la stagione delle piogge), quindi non si tratta di un problema psicologico, siamo tranquilli comunque, ma più che altro di rischio effettivo.

Ringrazio anticipatamente tutti quanti per l'aiuto!
A presto,
Andrea
(& Roberta)


Profilassi:
- Anti Malarica

Daiana
12-11-2007, 00:38:18
Se si tratta di rischio effettivo, in Thailandia il pericolo è molto scarso soprattutto a Natale! ;)

andre&roby
12-11-2007, 08:55:09
Se si tratta di rischio effettivo, in Thailandia il pericolo è molto scarso soprattutto a Natale! ;)

Ehm, grazie... ma parli di tutte le malattie che ho elencato o solo della malaria?

BEA
12-11-2007, 09:05:41
Avete già un capogruppo?
perchè in quel caso, immagino che sarà lui/lei a decidere la meta mare. Visto che siete giovani, consiglierei le similan. Sicuramente AnM ha gli agganci per rendere possibile il soggiorno in queste isole così difficili da raggiungere in altri periodi dell'anno e fornirà le tende, visto la scarsità di possibilità di alloggio.
Altrimenti tra Pukhet e PhiPhi, non capitate male in ogni caso. Avrei una preferenza per PhiPhi ,ma dipende molto anche da quanti "pochi" saranno i giorni a disposizione. Per PhiPhi c'è infatti una tratta in più.

per le vaccinazioni, per quanto spartane siano le strutture di cui disporrete, è la stagione secca e la thai ha casi di malaria sono nelle regioni rurali, dove i turisti non arrivano. Perciò l'antimalarica è esclusa, salvo usare autan e evitare di essere punti in ogni caso.

Per il resto, direi che non è il caso di allarmarsi troppo:
- l'antipolio si fa da bambini e dovremmo averla tutti in corso
- l'antitetanica è decennale. Controlla al tuo ufficio igiene se sei coperto, altrimenti fai una punturina e sei a posto. Oltretutto è buona norma essere sempre coperti anche se non si esce dall'italia. Io l'ho rinnovata lo scorso anno e mi hanno fatto una trivalente che copriva anche per l'antidifterica (e qualcosa d'altro che non ricordo :027: )
- l'antiepatite ti consiglio di farla. Ormai è ampiamente testata e obbligatoria per i bambini. Considerato che l'epatite alimentare te la puoi prendere in qualunque ristorante anche in italia, sarebbe buona norma per tutti farla. L'epatite B si prende con scambi di fluidi corporei: quindi sesso protetto e niente scambi di aghi. E magari evita di andare dal dentista mentre sei in giro: nn sia mai che non abbiano ben sterilizzato la strumentazione.
E anche se adesso sei fuori tempo,falla, che vale per la prossima volta.

in compenso io faccio ogni due anni l'antitifica: sono tre pastigliette da prendere a giorni alterni che danno una mano all'intestino sottoposto allo stress di una cucina diversa e magari igienicamente lontana da quella a cui siamo abituati noi. E' di norma ben tollerato.

mokina
13-11-2007, 13:25:38
Ciao, sono andata a leggere il vostro itinerario e concide, + o meno, con quanto abbiamo fatto noi in agosto con il fai-da-te.
Prima di tutto: non ho fatto nessuna profilassi di nessun tipo: la Thai è pulitissima, nessun problema di cibo e di zanzare ne ho viste poche io nella stagione monsonica, immagino quante ne troverai tu......
Il nord è bellissimo e navigare in lancia sul Mekong una delle esperienze più belle: portati poche cose perchè tornerai carica con gli acquisti che farai.
chiang Mai è una cittadina deliziosa e il suo mercato notturno veramente caratteristico.
Per quanto riguarda il mare, cerca di convicere il capogruppo a NON PORTARVI A SAMUI :015: ; a parte la stagione, l'isola e le sue spiagge non sono minimamente paragonabili al sud (che fra parentesi ho visitato nel mese di febbraio: BELLISSIMO! :022: )
Sono a tua disposizione per tutti i dubbi che ti sono rimasti.....

Elysapaola
13-11-2007, 13:29:29
l'itinerario di massa scritto sotto non prevede samui ma koh tao e phangan :022:

il problema e' il periodo :021: :021:

andre&roby
13-11-2007, 17:58:05
Anzitutto, grazie a tutti per le preziose risposte, ormai contiamo i giorni che ci separano dal viaggio :-)


l'itinerario di massa scritto sotto non prevede samui ma koh tao e phangan :022:

il problema e' il periodo :021: :021:

Si, purtroppo ci sono delle cose che ancora non mi sono chiare. Il viaggio dura 16 gg e l'itinerario è di 21 O.o.
Appena saprò qualcosa di più dettagliato mi sa che vi tempesterò di nuovo di domande :-)

Ancora grazie a tutti,
Andrea (e Roberta)

BEA
13-11-2007, 18:14:51
Il viaggio dura 16 gg e l'itinerario è di 21 O.o.


con AnM, tutto è possibile! :027: :027: :027:

Elysapaola
13-11-2007, 20:36:28
Il viaggio dura 16 gg e l'itinerario è di 21 O.o.


con AnM, tutto è possibile! :027: :027: :027:

com'e' possibile?? :-?

BEA
14-11-2007, 09:31:00
significa che non mi sorprendo di niente, con AnM:
a meno che non salti fuori un ottimo capo gruppo, dubito che si riesca a sapere l'effettivo itinerario fino a che il gruppo non sarà in loco. Così come di solito, fino a due gg prima della partenza, non si ha la certezza di voli e orari: capitato sia a me che a Tizi (lei addirittura non aveva proprio la certezza di partire, visto che si sono "persi" la sua pratica!!!)

Elysapaola
14-11-2007, 11:05:36
:013: :013: :013:

Ostaimal86
14-11-2007, 17:25:32
Avete preso in considerazione l'ipotesi di andarci "fai da te"?
Capisco che ogni "tipo" di viaggio ha il suo fascino per cui non mi permetto di dire che andare con "avventure nel mondo" sia meglio o peggio di altre soluzioni (anche perchè non ho mai fatto questa esperienza).
Però vi posso assicurare (se per caso fosse questa la vostra perplessità) che viaggiare in thailandia è molto semplice e senza nessun tipo di rischio.. per intenderci è quasi come viaggiare in Europa.. qua sul forum siamo in tantissimi ad aver scelto questa soluzione e non mi pare che nessuno abbia avuto particolari difficoltà.

BEA
14-11-2007, 17:31:54
l'unico problema è il periodo scelto: trovare ora un volo su BKK è piuttosto difficile. A meno che non glielo vendano quello di AnM

però è vero: per una destinazione così semplice, andrei anche io sicuramente da sola ;)

andre&roby
14-11-2007, 18:19:29
Grazie a tutti per le considerazioni.
Sicuramente il prossimo giro in Tailandia lo faremo da soli, ma per il primo nostro giro preferiamo sempre prima utilizzare situazioni già predisposte... il prossimo sono sicuro che ce lo faremo da noi, tutti ci dicono di fare da sè.

Grazie ancora
Andrea e Roberta