PDA

Visualizza Versione Completa :

Thailandia / Singapore



warren
07-11-2007, 13:18:55
Dopo l'utile sondaggio di qualche tempo fa, siamo ormai praticamente decisi per optare per un viaggio in Thailandia a febbraio, della durata di circa 15 giorni.

Ho dato un'occhiata al costo dei voli, e la prassi mi pare sia di circa € 770 per un A/R Milano-Bangkok.

Ora so che ci sono vari topic riguardanti la Thai (e li sto leggendo eh!), spero non si a un problema se ne apro uno per raccogliere idee e consigli, soprattutto sull'idea di unire la Thai ad una scappata al sito di Angkor Bat in Cambogia.
Un'idea generale -da valutare riguardo la fattibilità- sarebbe un viaggio con tappe simili:

-Arrivo e visita a Bangkok (2/3 giorni)
-Volo Bangkok/Siam Reap e visita ad Angkor (2 giorni?)
-Ritorno Siam/BK
-Tour Thailandia + isole

So che per ora è un pò fumoso (infatti attendo miriadi di consigli :025: ) e che potrebbe essere strutturato in modo differente.
Ad esempio si potrebbe fare un tour nella zona di Bangkok prima di partire per Angkor. Oppure il ritorno da Angkor potrebbe essere un volo a Phuket...

Che ne pensate? Ho fiducia in voi!

Ostaimal86
07-11-2007, 16:06:50
Il giro che proponi è fattibilissimo e anzi uno dei più frequentati per chi va in sud-est asiatico. Forse un paio di giorni sono pochi per angkor (... Angkor Wat è il nome del tempio più importante ma ce ne sono molti altri) per me dovreste starci almeno tre notti. se vuoi fare un giro "alternativo" vai a Phnom Penn e risali fino a Siam Reap (città dove si alloggia quando si va ad Angkor) via fiume.
In thai puoi fare di tutto e di più attacandoci, isole a parte, un giro di qualche giorno al nord fino a Chiang Mai o addirittura fino a Chiang Rai ed il triangolo d'oro con le sue tribù delle colline oppure limitarti a visitare anche solo in giornata Ayuthaya splendida antica capitale. Se leggi qualche diario o tutte le discussioni realtive all'argomento troverai ogni tipo di consiglio!

BEA
07-11-2007, 17:44:10
Anch'io penso che se includi Angkor, deve essere per lo meno per 3/4 gg altrimenti non vale la spesa (incluso viaggio, ovviamente). Poi se prendi il primo volo della mattina per arrivare e parti con l'ultimo della sera, puoi anche ridurre e fare un pernotamento in meno.
Considerato quindi che tra BKK e Angkor ti vanno 6/7gg, farei solo altri 6/7 gg di isole e niente tour. Il mare è distante e comporta altri voli. Sono tagli dolorosi ma bisogna farli ;)

warren
07-02-2008, 12:01:57
Come noterete: ho cambiato il titolo al topic che prima si chiamava "Thailandia / Angkor Bat"... ;)

Biglietto acquistato, tappe del viaggio a grandi linee decise:

Partenza il 20 febbraio, ritorno il 10 marzo.

- 21 febbraio arrivo a Singapore e permanenza fino al 24

- 24 partenza verso il mare (Phuket) e vita isolana per una settimana circa...

- inizio marzo partenza per Bangkok, per poi dirigersi subito a visitare Ayutahya e il triangolo d'oro

- per finire tre giorni dedicati a Bangkok città

-volo Bangkok / Singapore e ritorno per Milano.

Che ne pensate? :002:

BEA
07-02-2008, 12:03:56
il viaggio è bellissimo ma saltando Angkor, sarai costretto a tornare laggiù molto presto :002:

cmq Ayutthaya si fa in giornata da BKK

Antoemario
07-02-2008, 12:34:35
Bellissimo viaggio Warren! :022:
Ma devo confermarti che Bea ha ragione: io l'estate scorsa nn andai ad Angkor :( e ora sto seriamente pensando di andarci questo dicembre :027:

Quanto l'hai pagato il volo?? :012:

Elysapaola
07-02-2008, 12:36:31
che bello :022:

danibi
07-02-2008, 12:53:02
Bello l'itinerario, ma soprattutto poter dire "parto tra due settimane" :022:

warren
07-02-2008, 16:52:06
Bellissimo viaggio Warren! :022:
Ma devo confermarti che Bea ha ragione: io l'estate scorsa nn andai ad Angkor :( e ora sto seriamente pensando di andarci questo dicembre :027:

Quanto l'hai pagato il volo?? :012:

Il volo l'ho pagato sugli 880 euro.

Ho optato per Singapore Airlines per vari motivi, uno ovviamente perchè volevo vedere Singapore, due perchè tra le low cost era l'unica (da Malpensa) a fare un volo diretto (e la differenza tra 18 e 11 ore secondo me conta) e perchè mi pare un'ottima compagnia.

Poi ovviamente la spesa spostamenti salirà per i voli interni, ma conto di risparmiare tramite Airasia!

Verissimo quello che dite su Angkor, ma per la mia prima volta in Asia ho preferito procedere in modo soft e concentrarmi sulla Thailandia.

Tanto sono sicuro che ci torno... :002:

BEA
07-02-2008, 16:55:34
beh, la Singapore non è una low-cost: è una delle migliori compagnie mondiali

in compenso Air Asia conviene se prenoti con anticipo perciò se non l'hai ancora fatto, ti conviene sbrigarti :)

Antoemario
07-02-2008, 17:18:43
Mica male 880 :005:

Elysapaola
07-02-2008, 18:26:02
che bella la singapore airlines :022: pero' 880 per questo periodo non mi sembra una buona tariffa :-?

(tra l'altro non mi ricordo piu' che compagnia faceva la promozione a 1000 euro ma in business :005: e 600 euro in economy :005: )

warren
07-02-2008, 18:48:38
che bella la singapore airlines :022: pero' 880 per questo periodo non mi sembra una buona tariffa :-?

(tra l'altro non mi ricordo piu' che compagnia faceva la promozione a 1000 euro ma in business :005: e 600 euro in economy :005: )

Beh, come ho detto volevo un volo diretto da Malpensa.

Poi -se devo essere sincero- non sono stato a spulciarmi proprio tutto lo scibile internettiano.

Alla fine pure il tempo che si usa per cercare i voli è un costo, e io di tempo ne ho pochino.

Quindi quando ho trovato una tariffa che mi pareva accettabile l'ho pigliata al volo! :002:

Daiana
07-02-2008, 18:57:08
Bel viaggio, beato te! ;)

Ma quanto stai in tutto?

danibi
07-02-2008, 19:26:57
Partenza il 20 febbraio, ritorno il 10 marzo.

Daiana
07-02-2008, 19:30:52
Ops, scusate mi era sfuggito.
Volevo sapere quanti e come erano divisi i giorni dopo Phuket e adesso ho capito! ;)

warren
07-02-2008, 23:30:16
Ora mi sto arrabattando per trovare (almeno un'idea per) le soluzioni di pernottamento.

Tralasciando Singapore, ho ricevuto notizie allarmanti su di una Phuket sovraffollata per l'alta stagione.

Non essendoci mai stato ovviamente vari dubbi si ammassano nella mia mente. Dove alloggiare? Per quanti giorni? Prenotare al massimo il primo via internet e poi all'avventura?

Una prima idea è quella per l'appunto di prenotare il primo / i primi due giorni e come ubicazione ho pensato a Nai Yang Beach. Poco affollata (almeno così la descrivono) un pò fuori dalle rotte turistiche ma facilmente raggiungibile dall'aeroporto.

Poi si pensava di usare come base per partire alla scoperta dell'isola e dei dintorni, magari riuscendo a trovare un'offerta per pernottare almeno una notte a Phi Phi

BEA
08-02-2008, 08:57:35
prima dei pernottamenti, mi occuperei dei voli interni

da dormire, si trova sempre: l'offerta a Pukhet è sterminata

Antoemario
08-02-2008, 09:57:21
Warren, se proprio vuoi pernottare a Phi Phi :022: , nn ti consiglio una sola notte: sarebbe solo un gran sbattimento :016:

Tra l'andata e il rit cmq si perde del tempo e cmq nn riusciresti a ved per bene P.P. Don P. P. Ley, sarebbe solo un "mordi-e-fuggi", allora a questo punto fai l'escursione giornaliera direttamente da Phuket e risparmi l'hotel a Phi Phi :025:

warren
08-02-2008, 10:43:06
prima dei pernottamenti, mi occuperei dei voli interni

da dormire, si trova sempre: l'offerta a Pukhet è sterminata

Giustissimo!

Per ora ho prenotato quello più importante, cioè il ritorno Bangkok-Singapore.

Ora stavo guardando per Singapore-Phuket (ho trovato una Low cost, mi pare si chiami "Tiger Arways" o qualcosa del genere!) e per Chang Mai.

A proposito di Chang Mai, voi quanto tempo passereste nella zona? Più o meno di cinque giorni?

@Antoemario: in effetti Phi Phi varrebbe almeno due giorni, forse vale la pena sopportare i prezzi decisamente più alti rispetto a Phuket e fermarsi un pò!

Antoemario
08-02-2008, 11:45:17
Altrochè se vale la pena :022: :022: ;)

Antoemario
08-02-2008, 11:46:49
Puoi farti un'idea qui:

http://www.tropiland.it/thailand/phphi.htm

warren
09-02-2008, 12:08:11
Domandina sui voli:

conoscete qualche compagnia asiatica che percorra la tratta Phuket - Chang Mai

(a parte Phuketairlinies)

warren
27-07-2008, 15:35:52
Probabilmente pensavate che fossi il peggior esempio di maleducazione forumistica, facendo capolino in questo forum per poi scomparire dopo aver carpito varie informazioni! :047:
Bene, eccomi qui dopo un "pochino" di tempo (sono tornato il 10 marzo) per mettere insieme impressioni, nozioni e qualche (spero) utile informazione su Singapore e Thailandia!

SINGAPORE:

Per chi si reca in Asia e ha in mente uno stop-over, Singapore è secondo me una meta consigliatissima, soprattutto per vedere una metropoli asiatica assolutamente atipica!
Per il volo ho usato Singapore Airlines. Dicono che sia una delle migliori compagnie aeree e non posso che confermare: prezzi contenuti, servizio impeccabile e un sacco di film/giochi per passare il tempo (con schermo personalizzato per ogni passeggero).
Il primo contatto con il suolo soprattutto per un italiano rischia di essere traumatizzante: l’aeroporto più ordinato, pulito e silenzioso del mondo. Modernissimo, con la moquette (!) sul pavimento e mini-foreste piantate qua e là….
Il mezzo di trasporto ottimale per Singapore è l’efficiente metropolitana. Arriva ovunque in poco tempo, è facile da usare, puntuale, comoda e linda. Parte direttamente dall’aeroporto, tra l’altro! Certo è un pò straniante essere circondati da giovani asiatici muniti di cellulari fantascientifici e onnipresente PSP, ma ci si abitua!
Se si è oberati di bagagli o si ha bisogno di percorrere tratte atipiche, usate il taxi. Costa pochissimo.

Per il pernottamento siamo andati all’avventura. Va detto che Singapore NON ha standard asiatici per i prezzi, che anzi sono simili a quelli occidentali.
Alla fine, dopo una prima notte all’addiaccio in un certo Hotel Tropical (simpatici e gentili i proprietari, camera minuscola e senza finestra. Tutto sommato un’esperienza divertente!), abbiamo optato per il confortevole Perak Hotel a Little India.
Se partite senza aver prenotato, provate comunque a fare un giro in zona Keong Siak Road a Little China, piena di piccoli alberghi (a volte belli, a volte meno…)

Le cose da fare e da vedere a Singapore sono molteplici. La cosa più bella è girare e vivere la città, per ammirare tutto ciò che un crocevia di tante culture differenti può generare.
La prima cosa da ammirare sono sicuramente i quartieri.
Little India e Little Chinasu tutti, con i negozietti, le strade fitte di bancarelle, i colori e i sapori, i centri commerciali ad hoc, i templi e i ristoranti. Molto bella anche Arab Street.
Poco prima del tramonto non mancate di fare un giro dalle parti della zona commerciale, con il porto, gli hotel coloniali e i grattacieli. Lo spettacolo delle luci che si riflettono sulla baia è molto bello.
Bella anche la zona del fiume costellata di locali e ristoranti tipici di tutti i tipi, da non perdere! (da perdere invece la riva con i procacciatori di clienti, unico posto dove li abbia visti a Singapore)

Per il lato squisitamente commerciale, ovviamente la tappa obbligatoria è Orchard Road.
Anche qui il consiglio è di lasciar perdere quelli più chic ed “occidentali” per dirigersi invece in quello più modaioli e giovanili, impagabili anche solo per osservare la “fauna” locale all’opera nello sport preferito in questa zona (shopping selvaggio).
Uno sicuramente è il “Far East Plaza”, un altro è poco distante, contiene anche due cinema, fumetterie, gadgetterie e svariati fast food ma non ricordo il nome…
Orchard Road è impagabile anche durante la sera, quando la varia umanità esce per la vita mondana. Qui vale la pena anche solo sedersi su una panchina ed osservare la gente passare!

Per quel che riguarda il cibo non ha quasi senso consigliare qualcosa. Ovunque trovate ristoranti e bancarelle per tutti i gusti e le tasche.
In Orchard Road almeno una volta bisogna andare a Food Republic, dove pagando nulla si possono assaggiare praticamente tutte le cucine asiatiche!
In Little India da provare qualcosa di curioso: un locale dove servono esclusivamente piatti “fast-food” di cucina indiana. Un vero e proprio “Mc Donald’s” indiano!

Insomma, se non l’avete capito consiglio caldamente una capatina a Singapore, sarebbe un peccato perdere l’occasione di vedere un tale concentrato di culture e contraddizioni!

….continua…. (con Phuket, PhiPhi, Chang Mai, Bankok…)

BEA
28-07-2008, 10:29:28
bentornato, warren

continua, continua :)

magica
28-07-2008, 11:52:58
perfetto warren, aspettiamo il resto :029:

warren
29-07-2008, 11:08:37
(parte 2)

PHUKET

Da Singapore voliamo a Phuket con una compagnia low-cost locale, Tiger Airways, affidabile, spartana e puntuale (per quel che posso giudicare, avendo fatto un solo volo)

Phuket è sicuramente un posto da saper prendere. Accetando la presenza di alcune brutture, si potrà andare in cerca a cuor più leggero delle cose belle!
Il primo dubbio sicuramente è su dove alloggiare e su cosa cercare.
Dato che mi pare nessuno qua dentro sia amante del turismo di massa becero, ovviamente consiglio di evitare l'insulsa Patong, agglomerato di prostitute, casinisti e fastidiosi personaggi che cercano di fermarti e venderti qualsiasi cosa.

Per le prime notti abbiamo soggiornato al Bang Tao Lagoon Bungalow sulla spiaggia di Bang Tao. I prezzi erano abbastanza bassi dato che doveva ancora riprendersi dallo tsunami.
Posto magnifico, per la tranquillità e la riservatezza. Consigliato anche per il cibo, dato che la sera bastava fare pochi passi in spiaggia e si arrivava a vari locali che cucinavano pesce appena pescato a prezzi irrisori!
La sera l'atmosfera era impagabile, con l'unica illuminazione di grandi lanterne appese alle palme sulla spiaggia e il gracidio di numerose ranocchie.
Unico neo: le receptionist erano decisamente poco "sveglie"...

Per le altre spiaggie viste, sicuramente meritano una capatina Karon e Kata Beach. A Karon abbiamo soggiornato in un altro hotel, mi pare il "Whale Hotel" (ricordo che era pieno di balene finte), sicuramente l'atmosfera non era all'altezza del Bang Tao.

Per spostarvi, se non avete un mezzo proprio, potete optare per il taxi o per quella specie di furgoncini rossi, che non sono prorpiamente tuk-tuk e vi portano ovunque guidando come pazzi. Ovviamente contrattare è d'obbligo.

Per lo shopping Phuket è il regno del "tarocco", trovate ovunque negozietti e bancarelle con qualsiasi cosa più o meno falsa, c'è anche un grande mercato coperto tra Kata e Karon.

Oltre al mare, merita sicuramente una capatina secondo me il Gibbon rehabilitation centre , situato all'inizio di una foresta al centro dell'isola.
Il centro, gestito esclusivamente da volontari e non finanziato dal governo, si occupa del recupero dei gibboni e del tentativo di reinserimeno nella giungla. Vedere come lavorano queste persone e avere ulteriore conferma della crudeltà degli uomini è un qualcosa che può servire.
Per l'occasione si può fare un pò di trekking (semplice) nella giungla, sperando di scorgere qualche animale. Noi abbiamo avuto la fortuna di incontrare mamma gibbone con il cucciolo in braccio, è stata una delle esperienze più emozionanti del viaggio.
Non dimenticate di comprare un bel pò di souvenir al centro, sono carini, costano poco e sono uno dei pochi sostegni finanziari.

Tirando le somme: Phuket è un bel posto, che va vissuto nel modo giusto e va capito inserendolo nel suo giusto contesto, senza aspettarsi il "paradiso in terra" e senza indignarsi troppo per le sue contraddizioni!

...prosegue con: Phi Phi Island...

Antoemario
29-07-2008, 11:16:29
(parte 2)

...prosegue con: Phi Phi Island...

:005: :005:

warren
30-07-2008, 23:20:38
(parte 3)

PHI PHI ISLAND

Precisazione preliminare (totalmente inutile in questo forum, immagino... :002: ): "Phi Phi Island" non esiste. Con questo nome si identificano due isole distinte, Phi Phi Don e Phi Phi Leh. La prima è quella abitata, la seconda è la famosa location di "The Beach".

Raggiungere Don da Phuket è semplicissimo, basta prendere il traghetto dal porto. Gli orari però, soprattutto per il ritorno, rendono quasi obbligata la scelta di pernottare almeno una notte (ed è quello che consiglio caldamente, in un giorno non si vede nulla).

Se come noi non amate scegliere alberghi alla "occidentale", ma nemmeno ci tenete a dormire sulla spiaggia, vi consiglio il Tropical Garden. Una serie di bellissimi bungalow immersi nel verde alle pendici della collina centrale dell'isola. Di notte è fenomenale, buio e silenzio interrotto solamente dai rumori del bosco e dal gracidio delle ranocchie.

Per girare le migliori spiaggie di Don è obbligatorio il noleggio di una cosiddetta "long tail", barchetta a motore guidata dagli abitanti del posto.
Evitate di andare in giro a piedi (non fate il nostro errore! :002: ), le spiaggie non sono unite da sentieri e sono divise da scogli scivolosi e lievemente impraticabili.
C'è un ottima scelta di belle spiaggie, una molto bella è "Long Beach", che credo sia Yao Beach sulle cartine.
Se volete farvi quattro risate fatevi portare alla "Monkey Beach". Nel pomeriggio dalla giungla scende quasi sempre un branco di scimmiette casiniste, pronte a farsi offrire banane e pannocchie e -all'occorrenza- a fregare cibo e lattine ai turisti.

Il consiglio comunque (per una permanenza di due giorni) è di girare il primo giorno le spiaggie di Don e -contestualmente- contrattare per l'indomani con il barcarolo il trasporto verso Phi Phi Leh. Partenza di primo mattino e permanenza almeno di 3 orette (calcolate MINIMO un'ora e mezza tra andata e ritorno). Il tragitto in Long Tail è "avventuroso". Nulla di pericoloso, ma sicuramente vi potreste bagnare per bene, quindi proteggete macchine fotografiche & simili.

Appunto, Phi Phi Leh.
Che dire? Forse quest'isola disabitata ci ha -per un momento- portato faccia a faccia con il disastro del 26 dicembre 2005.
Infatti il barcarolo ci ha lasciato un pò distanti da riva, per permetterci di fare un pò di snorkelig tra i banchi (splendidi) di pesci. Vedere rocce gigantesche divelte dalla forza del mare e ributtate sul fondo è stato il modo più diretto per comprendere la devastazione.
Vedere dei piccoli anemoni colorati ricresciuti sulle rocce martoriate ha invece dato un pò di speranza per il futuro.

Leh è molto bella, ma in fondo non c'è molto da fare, se non gustarsi la spiaggia, lo snorkeling ed il sole. Quindi 2 orette possono bastare per visitarla, fare le foto di rito e fare invidia agli amici al ritorno...

Non ho visto nè piantagioni di droga, nè mercenari assassini, nè squali sanguinari. Quindi Boyle e Di Caprio hanno mentito!

Di ritorno a Phi Phi Don, nell'attesa per il traghetto che ci avrebbe riportati a Phuket abbiamo vissuto una delle esperienze più intense del viaggio: nel giro di 10 minuti è iniziata una violenta tempesta tropicale. Le stradine sono diventate fiumi e l'acqua arrivava alle caviglie...
Tutto questo giusto un'ora prima del traghetto, con il particolare di dover trasportare chili di valigie dal bungalow (in collina) al porto. In un'isola senza strade e senza macchine.
Fortuna che ci ha aiutato un solerte ragazzo dotato di carrello da battaglia, premiato con una mancia casuale (sotto la pioggia gli ho allungato la prima banconota che ho trovato...)

Insomma, un'esperienza da vivere con una buona dose di fai da te, per godersi meglio tutte le possibili sfumature del viaggio (uragani, scimmie e dialoghi paradossali con conduttori di Long tail compresi!)

...continua... (Chiang Mai e l'estremo nord)

Elysapaola
31-07-2008, 09:08:41
warren grazie mille per le tue impressioni sul paese del sorriso! :022: :022: :022:

warren
31-07-2008, 10:29:53
warren grazie mille per le tue impressioni sul paese del sorriso! :022: :022: :022:

E di cosa? Per me è un piacere rispolverare impressioni e ricordi.

Se non l'avevo fatto prima è perchè avevo paura di farmi prendere dalla nostalgia, cosa che puntualmente accade ogni volta che mi rileggo...

Antoemario
31-07-2008, 10:44:02
(parte 3)

Di ritorno a Phi Phi Don, nell'attesa per il traghetto che ci avrebbe riportati a Phuket abbiamo vissuto una delle esperienze più intense del viaggio: nel giro di 10 minuti è iniziata una violenta tempesta tropicale. Le stradine sono diventate fiumi e l'acqua arrivava alle caviglie...


Nn farmi ricordare... :050:

Però tutto il resto è stato così meraviglioso che il monsone, il mare grosso e le tempeste passano di gran lunga in secondo piano!! :022:

Elysapaola
31-07-2008, 13:59:29
warren grazie mille per le tue impressioni sul paese del sorriso! :022: :022: :022:

E di cosa? Per me è un piacere rispolverare impressioni e ricordi.

Se non l'avevo fatto prima è perchè avevo paura di farmi prendere dalla nostalgia, cosa che puntualmente accade ogni volta che mi rileggo...

non e' nostalgia warren ma una malattia incurabile!

trattasi di thailandite acuta! :047: :027:

Elysapaola
31-07-2008, 16:56:16
warren sono andata a vedere sia il sito del Bang Tao Lagoon Bungal a phuket che del tropical garden a phi phi don e devo dire che in foto paiono stupendiii :022: proprio il genere che piace a me! :022:

vero che poi posterai anche qualche foto ? :047:

warren
31-07-2008, 18:59:09
Confermo: secondo me il Bangtao Lagoon è veramente un bellissimo posto, soprattutto perchè è lontano dalla strada e dalla confusione e la sera c'è un'atmosfera magica.

Anche il Tropical a Phi Phi è stata una scelta azzeccatissima. Sarà che una delle cose più belle per me è godersi l'atmosfera dei luoghi...sicuramente i bungalow immersi nel silenzio della notte ne hanno da vendere!

Riguardo alle foto, ne ho un buon numero....devo solo capire come postarle... :026:

Elysapaola
31-07-2008, 19:03:53
postare foto e' semplicissimo!

registrati ad un sito che ti permette di caricare le tue foto ( io uso www.photobucket.com (http://www.photobucket.com))

e poi copi direttamente l'url qui e come per magia appare la foto! :077:

magari prima di caricarle sul sito rimpiccioliscile così occupano meno spazio! ;)

warren
31-07-2008, 19:17:23
Stasera con un pò di calma faccio una bella cernita, promesso!

Elysapaola
31-07-2008, 19:44:58
allora mi metto in poltrona e non mi muovo! :047:

magica
01-08-2008, 09:45:07
allora mi metto in poltrona e non mi muovo! :047:

ciao Ely, sempre innamorata del fascinoso oriente??? :022: :022:

warren
01-08-2008, 10:14:30
Sigh.

Cospargendomi il capo di cenere, sottolineo la mia persistente incapacità davanti al PC...

Ho il notebook nuovo sprovvisto si qualsiasi programma adatto per modificare la dimensione alle foto.

Avrò bisogno di mettermi con calma durante il fine settimana...fino ad allora vi gusterete solo il reportage scritto (che tra poco si aggiunge Chang Mai...)

Elysapaola
01-08-2008, 12:47:11
allora mi metto in poltrona e non mi muovo! :047:

ciao Ely, sempre innamorata del fascinoso oriente??? :022: :022:

ciao magica! :022: eccerto! dai qui non mi muovo :032:

@warren: allora mi sa' che le vedro' quando torno dalle vacanze! :055:

magica
01-08-2008, 14:32:28
ciao magica! :022: eccerto! dai qui non mi muovo :032:




daiiiiii... "ciapa" il primo aereo e salta su con noi!!!

Elysapaola
01-08-2008, 16:44:26
ehhhh mi piacerebbe tantooooooooo :022:

warren
20-08-2008, 00:19:52
Eccomi, sono sempre io, l'utente più lento della storia del forum di "cisonostato"....

Avevo promesso un pò di foto.

Iniziamo con Singapore

Chinatown

http://img362.imageshack.us/img362/6131/007chinatownug2.jpg

Uno dei templi induisti

http://img362.imageshack.us/img362/2630/010chinatowndu4.jpg

Ancora Chinatown

http://img362.imageshack.us/img362/6300/015chinatownfr5.jpg

Little India

http://img300.imageshack.us/img300/6199/049littleindiahx2.jpg

Skyline

http://img300.imageshack.us/img300/5362/079skylinemh9.jpg

Esplanade

http://img398.imageshack.us/img398/1619/132esplanadeta3.jpg

Il Merlion, simbolo di Singapore

http://img362.imageshack.us/img362/4091/134merlionwa3.jpg

Elysapaola
26-08-2008, 13:34:06
:022: bellissime warren! ancora ancora! :022:

warren
28-08-2008, 23:51:02
Un pò di immagini dalle isole:

Bangtao Beach

http://img291.imageshack.us/img291/2298/174bangtaokh8.jpg

Ancora Bangtao Beach

http://img291.imageshack.us/img291/3273/176bangtaoan3.jpg

Scimmietta a "Monkey Beach"

http://img120.imageshack.us/img120/4409/190monkeybeachgw8.jpg

In barca a Phi Phi Don

http://img120.imageshack.us/img120/4656/198phiphidongf8.jpg

warren
28-08-2008, 23:52:05
Gibboni nella giungla

http://img291.imageshack.us/img291/8139/162khaophrathaewxw9.jpg

BEA
29-08-2008, 12:09:23
che bel cucciolotto :022:

Daiana
29-08-2008, 19:52:57
Meraviglia! :022: