PDA

Visualizza Versione Completa :

AMRITSAR - conoscete un buon hotel?



rlana
03-07-2007, 16:30:22
Ciao.

Ho più o meno organizzato il giro (15 gg in Ladakh, 2 a Agra e 2 a Amritsar)

Mi serve un ultimo (beh...diciamo penultimo) aiuto:

Chi mi consiglia un hotel a Amritsa decisamente buono (diciamo il migliore)dato che saremo reduci da giri presumo spartani in Ladakh?

Grazie.
Ciao a tutti

Renza

ortensia
04-07-2007, 16:24:14
Sono stata ad Amristad alcuni anni fa, non ricordo il nome dell'hotel ma era segnalato sulla edt. Comunque non c'erano hotel particolarmente belli ma dopo il Ladak credo che vi accontenterete .
Però posso dirti che non ci furono problemi di posto perchè l'hotel era quasi vuoto. Ricordo che facemmo l'escursione sul confine pakistano a Waha (qualcosa de genere) e in albergo cercarono di venderci il giro ad un prezzo 10 volte superiore a quello che invece pagammo affittando un semplice risciò a motore.

rlana
04-07-2007, 18:37:41
Ciao
grazie delle informazioni.
boh.. la prima sera (arriveremo verso le 22) ok l'Heritage Inn (prenotato via e-mail) e se non ci piace per il giorno dopo vediamo.
Ottimo il consiglio per il giro a vedere il cambio della guardia al confine. Prenderemo anche noi un risciò invece che andare tramite agenzie o hotel.
grazie!!!!!!!!!

ciao
Renza

ortensia
05-07-2007, 11:33:09
Il cambio della guardia è una cosa davvero ridicola ma assistere alla tifoseria di entrambe le nazioni è un'esperienza irripetibile. Migliaia e migliaia di persone che tifano, gridano e sventolano le bandiere (ma senza incidenti) per quei 5 minuti di parata....incredibile! E' anche un'occasione per vedere da ''vicino'' il Pakistan : sul loro palchetto dovevano fare a turno per vedere il cambio della guardia in quanto non erano attrezzati come gli indiani! A noi ci hanno fatto mettere in prima fila per avere l'onore di assistere a questo evento. Si può paragonare ad uno stadio italiano durante una partita di derby, ma senza feriti.
Quando vai al tempio d'oro è bello andare sia di giorno che di sera perchè c'è una atmosfera davvero magica.

rlana
05-07-2007, 13:55:31
Ciao, rigrazie.
Sì, la sceneggiata al confine ci attrae molto, penso sia veramente imperdibile!
Abbiamo una voglia di partire incontenibile: ma quando arriva il 26 agosto?????

Ciauuu
Renza

ortensia
05-07-2007, 19:34:44
Come ti invidio. L'India è un paese che ho amato molto e sicuramente presto ci tornerò(spero). Penso che anche per voi non sia la prima volta che andate in India visto il giro poco turistico che fate. O e una scelta dettata dal clima monsonico? Comunque l'India è un paese meraviglioso ovunque, dall'Himalaya a Trivandum.
Io andai anche a Mc Load ganji, cioè dove si trova la residenza del Dalai Lama. Lui era all'estero ma il posto è davvero mistico, sono quasi tutti tibetani scappati dal Tibet. Nel museo tibetano ci sono le foto di coloro che fuggivano attraverso la catena himalayana: indimenticabile!
Comunque preparati a fare centinaia di foto, ma forse già lo saprai.

rlana
06-07-2007, 09:01:43
Ciao.
... ehm... veramente è la nostra prima India.
Peggio, la nostra seconda Asia (15 anni fa in Thailandia)
Dici che abbiamo azzardato troppo?
La scelta è stata condizionata certo dal clima (odiamo il caldo, se poi è umido..)
Per quanto immagino il Ladakh (15 gg, quindi la maggior parte della vacanza) non sia propriamente deserto, vorremmo respirare un po' di serenità.
Non siamo buddisti, ma ne abbiamo un profondo rispetto e una grande "simpatia" per cui l'idea di visitare i gompa, parlare (vabbè, con il mio inglese surrerale ci provo) con i monaci, assistere alle loro funzioni.
Immagino poi il Ladakh (fuori Leh) come un posto con un paesaggio magnifico!
Poi, vabbè, Agra.
Di Amritsar non sapevamo nulla. Giorgio, mio marito, ricordava di aver visto una foto e un servizio sul Golden Temple.
Cercato su Internet, trovato, raccattato notizie ( a parte gli albergfhi, abbiamo solo capito che lo standard è basso, pazienza) ..evvai!!!
Come prima ipotesi avevamo il Rajastan.
Poi abbiamo opensato che per quanto certamente bello fosse un po' troppo turistico per i nostri gusti.
Siamo stati un po' troppo incoscienti?
Molti mi dicono : Ma il Ladakh non è la vera India.
'mbe??
Sarà il vero Ladakh!!!
Che ne dici?
Abbiamo sbagliato?
Ciaouuu

PS: per la prossima India punteremmo al sud, Kerala come idea

rlana
06-07-2007, 09:06:47
Ri-ciao.
Non c'entra nulla, ma dalle tue foto ho visto che sei stata alle Seychelles.
Quando hai un briciolo di tempo, mi fai avere recapiti, consigli ecc...?

Se per il prox inverno ci avanzano dei soldini (uhm...) abbiamo in mente un 10 gg. in Cambogia (compresi voli).
Essendo appassionati in modo assurdo ai siti archeologici (1 settimana intera a Petra, per renderfe l'idea) vorremmo dedicarci completamente (circa 8 gg. netti) a Angkor .
Ci sei stata?

Renza

silviaf26
06-07-2007, 09:37:01
Molti mi dicono : Ma il Ladakh non è la vera India.
'mbe??
Sarà il vero Ladakh!!!


esatto!!! Io me ne sono innamorata :022: e sono d'accordo con te ;)

ortensia
06-07-2007, 16:25:32
Purtroppo non sono mai stata in Cambogia sebbene è sicuramente in ...lista d'attesa. Mi piacerebbe moltissimo andare a Battabang dove c'è l'ospedale di Emergency. e poi ovviamente Angkor ma anche la costa..... :022: :022:
Per le Seychelles sei nel sito giusto perchè sul forum Africa c'è un tread proprio sulle isole e ci sono tanti appassionati che possono darti centinaia di info, anche sulle + piccole pietre di un sentiero. Quindi quando sarà, ti aspetto su quel forum. Le Sey . fai da te sono molto + economiche di quello che si pensa.
Per l'India: visto che vai ad Agosto hai fatto bene a scegliere la zona a nord poichè con i monsoni diverse aree diventano disastrate verso la pianura.
Ad Amristad quando andrai al tempio d'oro, nascondi la macchina fotografica e scatta qualche foto al tempio perchè sarebbe vietato fare fotografie. Se volete lì si può anche pernottare (sotto al portico è pieno di pellegrini) o solo sdraiarsi guardandosi in giro. Va visto assolutamente sia di giorno che di sera. Ci sono le cucine dove centinaia di fedeli lavano e cucinano gratis , sono tutti gentilissimi. I sick sono cordiali e disponibili con i turisti un po' come i buddisti. Se vai a Delhi, occhio alle moschee perchè non vi troverai la stessa accoglienza.
A Delhi vai a vedere assolutamente il Qutab Minar.
Porta assolutamente travelgum, novalgina, termometro, antipiretico ,Bimixin e disinfettanti intestinali e antibiotici. Anche qualche scorta alimentare perchè il cibo purtroppo è la nota dolente dell'India.
Devi sapere questo: gli indiani amano farsi fotografare , anzi se fotografi una persona devi fotogragfare anche chi è con lui, o almeno fai finta perchè si dispiacciono. Farai delle foto meravigliose.
Spesso vedrai che ti scatteranno delle foto di nascosto, anzi qualcuno te lo chiederà apertamente di fare una foto con lui/lei, se poi sei bionda ti sentirai come Sharon Stone!!!!! Ti accarezzeranno i capelli, ti sfioreranno le mani ! E' un'esperienza strana per noi occidentali. Questo naturalmente non vale per gli indiani musulmani, ma solo per induisti, buddisti , sick ecc.
Che il Ladak non sia la vera india mi sembra una stupidaggine. L'india è enorme ed ha tanti aspetti, tante realtà. Comunque vedere Delhi e Agra ti darà un'idea sufficiente della realtà induista e musulmana. Vedere il Ladak ti farà un po' capire la realtà himalayana e buddista. Certo per l'India ci vorrebbero tanti viaggi.... :022: :022:

lavale
06-07-2007, 21:35:45
Ciao!
Premetto che non sono testati (non sono stata ad Amritsar, perchè alla fine siamo stati da altre parti), ti passo quelli che mi ero segnata a suo tempo.
Li avevo presi dalla Rough Guide, che dice che gli alberghi di media e alta categoria abbondano.

Blue Moon (The Mall)
Grand (di fronte alla stazione) www.fhai.com (http://www.fhai.com)
Mrs Bhandari Guest House (10 cantonment) http://bhandari_guesthouse.tripod.com
Ritz (45 the mall) ritz@del3.vsnl.net.in

ciao
vale

rlana
07-07-2007, 12:23:28
ciao e... grazie per tutte le informazioni.
certamente andrò sul form Sey : le Seychelles mi hanno sempre attratta, il problema sono i costi. Ma se è possibile il faidate (che comunque preferiamo sempre!) beh.. perchè no?
Il prossimo giro comunque sarà la Cambogia.
Non vedo l'ora di partire.
Io e Giorgio siamo curiosissimi di conoscere (per quel che si può, siamo pur sempre turisti...) il Ladakh, parlar con i monaci, visitare i gompa...deve essere davvero indimenticabile.
Agra: beh... è obbligatorio, non ce la perderemmo mai!
E Amritsar ci stimola moltissimo. Dormiremo in hotel, ma vogliamo goderci il tempio il più possibile, certo mangeremo lì, penso sia affascinante..
Insomma: abbiamo davvero tante aspettative, è da gennaio che cerco di organizzare il viaggio, mi sembra un giro "stuzzicante"..Ovviamente poi vi racconerò tutto.
E saremo pieni di foto, con tutte le persone che incontreremo e che lo vorranno!!!!
Ciauuuuu

Renza
PS: e tu dove vai di bello?

ortensia
09-07-2007, 14:58:03
Bene sono felice per te.
Io ad Agosto andrò in Abruzzo, probabilmente prenderò un appartamento: d'estate vado lì perchè c'è la mia famiglia ed è l'unico luogo al mondo dove veramente riesco a riposarmi con il corpo e la mente. Intanto , tra un bagno e l'altro studierò per la prox destinazione!

rlana
11-07-2007, 15:03:45
Ciao, Ortensia
ti capisco, un po' di relax assoluto non mi spiacerebbe affatto, anzi!
Ancora grazie per tutte le informazioni.
Ciao
Renza

ortensia
11-07-2007, 19:07:02
Buona strada ...e ti aspettiamo al ritorno. Soprattutto foto foto foto !!! :022:

romario
19-07-2007, 11:03:00
ciao,
una domanda sul ladach dove andrò anche io ad agosto:
servono dei visti appositi da fare in loco?
io ho capito che li devo fare a Leh per poter girare il ladach
qualcuno mi dice che devo farli a Dehli per poter volare su Leh (il volo l'ho già preso)
a voi cosa risulta?

ortensia
19-07-2007, 13:44:54
Mi dispiace non so risponderti ma forse è meglio che visiti qualche sito ufficiale + che seguire il sentito dire. A Delhi era possibile acquistare il volo per Leh senza permesso, ma non so se lo procuravano loro o che altro. Sinceramente pensavo che non fosse + necessario.

silviaf26
19-07-2007, 14:47:59
ciao,
una domanda sul ladach dove andrò anche io ad agosto:
servono dei visti appositi da fare in loco?
io ho capito che li devo fare a Leh per poter girare il ladach
qualcuno mi dice che devo farli a Dehli per poter volare su Leh (il volo l'ho già preso)
a voi cosa risulta?

nessun visto per il Ladakh... forse si riferivano al permesso per visitare la Nubra Valley? Comunque nessun problema neanche in questo caso: le tante agenzie che trovi a Leh in caso tu voglia visitare la N.V. pensano anche a questo

rlana
19-07-2007, 17:37:52
Ciao.
No no, nessu visto speciale. Va bene quello per l'India (50 euro + 15 diritti agenzia se sei residente nel nord Italia e devi passare da Milano)
Poi, come ti hanno scritto gli amici del forum,per la Nubra Valley ci voglioni permessi ma pensa a tutto l'agenzia alla quale ti affiderai.
A proposito, dato che io partirò il 26 agosto e staràòò in Ladakh fino al 10/9, potremmo scambiarci consigli e idee.
Dove dormi a Leh?
Hai contattato qualche agenzia per i tour?
Hai una bozza di itinarario?.
Quanto ti fermi?
Ciauuu!!!


Renza


ciao,
una domanda sul ladach dove andrò anche io ad agosto:
servono dei visti appositi da fare in loco?
io ho capito che li devo fare a Leh per poter girare il ladach
qualcuno mi dice che devo farli a Dehli per poter volare su Leh (il volo l'ho già preso)
a voi cosa risulta?

romario
23-07-2007, 17:48:17
dove dormo a leh? non lo so, deciderò sul posto (la guida la guardo in aereo perchè prima ho poco tempo)
agenzie non ne ho contattate: sto due giorni a entrare in clima e vedo di capire cosa vale la pena fare
itinerario in ladach non è ben chiaro, direi:
2 giorni a leh
2/3 giorni di nubra
1 giorno per monasteri (lamayuru si chiama?)
poi partirei per manali, possibimente con vettura privata
una sosta a kullu o shimla e poi di nuova a dehli
pronti per il rajastan

immagino tu sia un filo più organizzata di me
per esempio hai qualche dritta sul dormire a dehli?