PDA

Visualizza Versione Completa :

La Repubblica Ceca



Francois
12-02-2005, 15:20:19
Come ho già detto nell'altro forum sto cominciando a progettare il prossimo viaggio che farò e fra le mete che potrei scegliere c'è Praga, io vorrei informazioni circa documenti e moneta...so che per i documenti basta la carta d'identità ma non so che moneta ci sia perchè ora la Rep. Ceca è nella UE ma ha l'euro o no? Quindi se qualcuno mi dice che moneta c'è e che documenti servono mi fa un grosso favore grazie ;)

andy
12-02-2005, 16:02:26
La moneta è sempre la Corona Ceca

Ulteriori info le puoi trovare qua

http://www.webit.cz/vadem.htm

:) :) :)

Francois
12-02-2005, 16:24:15
Andy ti ringrazio, è una pagina web che mi sarà utilissima qualora confermi la decisione di organizzare il mio prossimo viaggio in Rep. Ceca ;)

liz
12-02-2005, 17:03:04
francois, Praga è nei miei progetti, dovevamo andarci per questa pasqua, avevamo pronotato e poi disdetto. Per ora vacci tu, poi ci racconterai.
Ciao

andy
12-02-2005, 17:09:37
Francois, figurati, poter curiosare in giro sul web a cercare info sui viaggi è la mia passione e poi Praga mi attira molto! :) :) :) :)

Francois
12-02-2005, 21:27:44
Ti ringrazio comunque Andy ;)

Circa Liz che dire...io comunque prima di settembre 05 non credo di partire, potrebbe addirittura slittare a dicembre 05 perchè ci sono situazioni particolari che mi impediscono di partire prima quindi è probabile che ci vada prima tu...

mona
13-03-2005, 17:32:46
se poi decidi di andarci e stai cercando affito,io sto affitando il mio monolocale x periodi brevi,anche lungi in mesi invernali mentre studio in Italia.
www.czechflat.com (http://www.czechflat.com)
Salve
Mona

Ambraluce
30-03-2005, 12:27:31
Ragazzi, pensateci bene...
Io ed il mio ragazzo siamo appena tornati da Praga, dove abbiamo trascorso il weekend di Pasqua. Allora, mettiamo un punto fermo: LA CITTA' E' BELLISSIMA. Ecco fatto, così non ci torno più sopra. Ma è l'impatto con la gente che è stato traumatico. Siamo una coppia alla buona, viaggiamo senza grandi pretese, ci preoccupiamo solo di non alloggiare in posti malfamati o molto scomodi. Siamo pacifici, accomodanti, anche per deformazione professionale, parliamo entrambi un buon inglese, affinato da frequenti viaggi.
Siamo tornati via con le lacrime agli occhi per l'atteggiamento che abbiamo subito da parte dei nostri ospiti: quando non siamo stati visti come polli da spennare, ci hanno trattato da pezzenti. Ho ricevuto male parole per aver chiesto la gentilezza di avere monete in cambio di banconote per la macchinetta distributrice dei biglietti. Hanno provato a fregarci sul cambio e perfino sul resto, dai bei negozi del centro ai buchetti di periferia. Al mio ragazzo hanno rubato il portafogli mentre faceva l'elemosina a un poveretto. Abbiamo avuto difficoltà a farci capire, pur parlando in inglese, perfino in albergo (l'Olympik, a Invalidovna).
Il bello è che ciascuno dei due, cercando di non guastare la festa all'altro, ha fatto buon viso a cattiva sorte, tenendo per sé le considerazioni e le osservazioni che sentiva montare dentro ed ha pazientato fin quasi alla fine del soggiorno. Davanti all'ennesimo sgarbo (ristoratore che sbatte il portaposate sul tavolo e ci chiede di uscire dal locale perché abbiamo ordinato "solo" due contorni a testa) finalmente siamo sbottati entrambi ed abbiamo messo in comune le nostre impressioni.
Ragazzi, sì, il posto è bello e suggestivo, ci sono bei musei da visitare e si mangia con poco. Ma, Dio Santo, ce ne sono di posti al Mondo che vale la pena di visitare, prima di questo...
Non credo che ci torneremo. Mi dispiace, ci avevo speso soldi e speranze.

aroundtheworld66
30-03-2005, 14:14:24
Sono sbigottito dalla testimonianza di Ambraluce, sulla cui veridicità non mi permetto di dubitare nemmeno all'1%.
Dico sbigottito perchè non avevo mai sentito di una tale serie di disavventure nel giro di pochi giorni, non solo a Praga ma in nessuna parte del mondo. Mi auguro davvero che sia stato un insieme di coincidenze negative, io sono stato a Praga quattro volte (la prima nel 1992, l'ultima al ponte del 1 maggio dell'anno scorso) x un totale di una ventina di giorni e ricordo un solo, piccolo inconveniente: una discussione con un tassista x una corsa notturna, ma dalla volta dopo imparai subito a contrattare il prezzo prima di salire.
X dare un'impressione più completa (cioè una voce in più) a coloro che stanno x partire, io trovo che Praga sia una città meravigliosa (anche Ambraluce lo ha detto), x noi ancora abbastanza conveniente, ho sempre avuto contatti cordiali con la gente x strada, nei ristoranti, nei negozi, nei locali, ho sempre trovato ottime sistemazioni sia in alberghi, affittacamere, appartamenti. Ho anche fatto delle amicizie, a luglio avremo ospite una famiglia praghese e ai primi di novembre ricambierò la visita a Praga.
Auguro di cuore ad Ambraluce maggior fortuna nei suoi prossimi viaggi, e magari "riprovarci" anche con Praga... :002:

giunela
30-03-2005, 14:14:53
Anch'io ho sentito da conoscenti la medesima versione. Sgarbatissimi. Non credo che per un bel po' mi verrà voglia di andarci.

Glisparisopra
30-03-2005, 14:42:24
Personalmente sono stato a Praga a natale del 2003 e in tutta la settimana del soggiorno mi sono trovato benissimo. Una accoglienza decente, disponibilità dei ristoratori vari anche fuori orario pasti...certo non posso dire di aver fatto amicizia con i praghesi che in effetti stavano molto sulle loro però è pur vero che mi sono vergognato per l'atteggiamento del turista medio italiano presente a Praga in quel periodo. La maggior parte pensava di essere ancora nella Praga di fine anni ottanta/novanta...non è così...se vogliono te se comprano e te se mettono in tasca, ergo non calcolavano nemmeno me ed il mio amico che eravamo tranquillissimi. Forse in altri periodi, con un turismo meno di massa, avremmo pure potuto avere un approccio diverso con i praghesi.
Con i taxisti basta parlar chiaro e non si hanno problemi.
Per il resto hanno provato a fregarmi il portafogli a capodanno in mezzo ad un milione di persone ma si trattava di turchi, che tra parentesi hanno ricevuto un bel "vaffa" perché me ne so accorto, e cmq in una situazione come quella pure a Roma c'è il rischio che te fanno fesso.
Io ho avuto una esperienza che ricordo positivamente al di là dell'indiscutibile fascino della città.

fuoripista
30-03-2005, 16:06:20
Premetto che non ho esperienze dirette...ho raccontato questi vostri pareri ad un amico che è stato varie volte in Cekia e mi dice che :
la Praga degli anni 80,quando con 10 marchi compravi un prosciutto non c'è più da molto tempo.La città è cresciuta,e con lei l'immigrazione,il malcostume,l"occidentalismo",il consumismo e la crescita economica...
...con tutti gli annessi e connessi,una tipica "Città",ecco !!
Detto che cercano di fregarti dappertutto,e forse l'Italia è una delle mete più tranquille in questo senso...
Lui si è dedicato,l'ultima volta nel 2003,alle zone meno conosciute,dove esiste ancora un certo rispetto fra le persone,il maggior problema rimane la Lingua.
I miei amici parlano correttamente il Tedesco,più diffuso dell'inglese,ma fuori dalle città hanno avuto comunque grossi problemi a farsi capire.
Per il resto dice che la zona verso la Slovacchia è molto bella,natura splendida e grandi girate in bicicletta...peccato che l'alluvione li abbia costretti a partire anzitempo,con gran dispiacere.
La regola dell'Attenzione va comunque sempre portata con se in una Vacanza,purtroppo...chi può dire altrimenti??

Ambraluce
30-03-2005, 18:14:16
Ringrazio tutti voi per la solidarietà. Per Aroundtheworld: grazie per non aver dubitato delle mie parole. Cosa dirti? Mi brucia davvero tanto l'esperienza recente, magari tra un poco potrò pensare di riprovarci... ma la sequenza di episodi spiacevoli, sono d'accordo, è stata davvero strabiliante. Tanto che, a beneficio di chi trovasse il mio racconto incredibile, aggiungerei dei particolari. Ho già fatto il nome dell'albergo, l'Olympik, dove ho trovato difficoltà a comunicare in inglese. Il negozietto di cambio in cui sono stata maltrattata per aver chiesto di cambiare (appunto!) delle banconote in moneta spicciola è quello che si trova accanto all'ingresso di quella fermata della metro A che si trova praticamente sotto un palazzo, mi pare sia Mustek. Infine, il ristorante in cui non è possibile ordinare "solo" contorni è la birreria Crazy Cow.
Per GliSpariSopra: hai ragione, indubbiamente molti dei nostri connazionali hanno un atteggiamento tracotante quando si trovano in vacanza e questo forse alla fine danneggia un po' tutti noi. Ma, per la mia esperienza, è la prima volta che osservo un atteggiamento ostile così generalizzato.
Grazie ancora a tutti voi!

leander
30-03-2005, 18:47:13
Questi ultimi commenti ci sembrano esemplari per caratterizzare lo spirito di questo forum: esperienze sugli stessi luoghi ma discordanti ed espresse con reciproca correttezza senza voler imporre il proprio punto di vista agli altri.
Diamo anche atto ad Ambraluce di non avere fatto (come è tipico di molti) lamentele vaghe ma riportato riferimenti precisi. E' anche così che si fa informazione tra viaggiatori.
Grazie a tutti. :077:

bolllicine
27-07-2005, 09:40:33
ci sono compagnia a basso costo ke volano a praga?!

Francois
27-07-2005, 12:26:27
Non so Bollicine comunque anche la compagnia di bandiera ceca (Czech Airlines) so che pratica prezzi parecchio accessibili rispetto ad altre compagnie e fa anche molti voli da parecchi aeroporti italiani....

mark
27-07-2005, 12:47:59
ci sono compagnia a basso costo ke volano a praga?!

Prova a dare un'occhiata al sito della Smart Wings:

http://www.smartwings.net/it/

:107:

simoil4
27-07-2005, 17:32:36
ciao ragazzi
anche io ho intenzione di andare a praga, dal 15 al 18 di qs mese... certo che leggendo alcuni post... mi scappa la voglia
qualcuno è stato a kutna hora, paesino poco distante da praga?
ciao simo

simo_swiss
27-07-2005, 18:29:10
Ciao, mi ricordo che quando ho fatto il giro della repubblica ceca sono stato anche li, onestamente non mi ha impressionato più di tanto, forse perchè quella nazione ha talmente tanto da offrire che dopo 10 giorni di posti fantastici ci si fa un po l'abitudine :) Comunque se ti capita di passare vai a visitare la cattedrale di St. Barbara

Ciao
Simo

leander
27-07-2005, 21:54:31
ciao ragazzi
anche io ho intenzione di andare a praga, dal 15 al 18 di qs mese... certo che leggendo alcuni post... mi scappa la voglia
qualcuno è stato a kutna hora, paesino poco distante da praga?
ciao simo

Ciao Simo,
premesso che Kutna Hora non è un paesino ma una cittadina di 30.000 abitanti distante 70 km a est di Praga, puoi trovare notizie al riguardo in questo mio resoconto di viaggio:
https://www.cisonostato.it/page.php?id=106
L'ho trovata una località piacevole, soprattutto per gli edifici e i luoghi di visita che ricordano il suo passato di importante centro minerario. Raccomando la "Corte Italiana" (l'antica zecca), il tour guidato delle antiche miniere, un gradevole centro storico, la cattedrale di Santa Barbara con il caratteristico tetto che ricorda una tenda a tre vertici.