PDA

Visualizza Versione Completa :

Dreamin the Golden State..



Wizard
10-01-2007, 19:46:04
Un grosso saluto a tutti gli utenti del forum! :)

Fra le varie menate universitarie penso proprio sia venuto il momento di iniziare a pensare al viaggietto estivo.. e non so per quale motivo, da qualche mese, mi rimbalza sovente in mente un nome.. California! :D

Detto questo, mi piacerebbe avere consigli e dritte da persone che già hanno avuto modo di fare esperienze di questo tipo.. anche per evitare di trovarmi poi in situazioni poco piacevoli.. (sono pur sempre un indifeso diciottenne! :P )

Passiamo ai fatti: quello che ho in mente è un soggiorno (avevo pensato intorno a 4 settimane) nella soleggiatissima California, nei mesi di Luglio/Agosto (so che sono i mesi più turistici, ma sono vincolato con l'università).

Per ora la mia intenzione sarebbe quella di partire solo (avendo anche già avuto modo di fare esperienze di questo tipo in Uk, non so se negli states cambia molto..) e di alloggiare magari in qualche dormitorio universitario o roba simile. :012:
Per il posto, ho pensato alla zona della San Francisco Bay, magari Berkeley.. anche perchè mi è stata descritta come una zona particolarmente viva e affascinante.. e dove si ci diverte sul serio!

Partendo dal presupposto che quando visito posti nuovi mi piace viverli a fondo e che purtroppo avrò un budget piuttosto limitato.. non so se mi limiterò a visitare zona della baia, in ogni caso qualsiasi consiglio/suggerimento su posti da visitare, tempi e costi è bene accetto! ;)

Anyway.. gradirei particolarmente qualche dritta sulla questione dell'accomodation, magari anche in termini economici, e sulla città dove stare.

Infine una domanda tecnica.. se volessi frequentare qualche corso o magari fare qualche lavoretto (sto facendo delle ipotesi, in realtà non so come funziona per queste cose da quelle parti..) avrei bisogno di qualche visto/permesso particolare?

Grazie di cuore a tutti per l'attenzione. :)

Wizard

Daiana
11-01-2007, 00:21:28
Ciao Wizard!
Hai diciotto anni e sei già all'università? Se è così complimenti! ;)
Io ho fatto un'esperienza del genere qualche anno fa a San Diego in California e a Boston l'anno scorso con l'associazione www.ef.com (http://www.ef.com) , ma non è l'unica che se ne occupa.
Per stare nei campus universitari devi frequentare un corso estivo di inglese e il tutto non è economicissimo. Diciamo circa 1500€ per 4 settimane di vitto, alloggio e corso. A ciò devi aggiungere il volo e le altre spese.
Diciamo che trovare lavoro non è così semplice come sembra, ma non impossibile.
Ufficialmente sia per lavorare che studiare serve un visto che però ti viene concesso solo se hai la prenotazione del corso o l'assunzione del lavoro già da quando lo richiedi. In generale puoi richiederlo con la prenotazione del corso e usarlo anche per il lavoro (sempre che sia in regola altrimenti credo che nessuno si formalizzi). Si richiede all'ambasciata Usa di Roma, il costo è di circa 50€ e ci vuole un po' di tempo ad ottenerlo. Inoltre controlla se sei in regola con il passaporto per gli Usa! ;)
Se hai in mente la soleggiatissima California, forse San Francisco non è la città migliore visto che anche in estate è piuttosto fresca, magari in questo caso meglio preferire San Diego, Santa Barbara o Los Angeles, così tra una lezione e l'altra puoi andare in spiaggia.
Resta il fatto che San Francisco è una scelta valida per l'ambiente giovane, stimolante e divertente.
Dal punto di vista delle distanze direi che San Francisco è abbastanza distaccata dalle altre città, quindi se vuoi visitare il sud della California devi mettere in conto uno spostamento di almeno un paio di giorni.
Io avevo come base San Diego e durante i weekend lunghi dal giovedì alla domenica/ lunedì mattina ho visto Las Vegas, San Francisco e Los Angeles (brevemente).
Se vuoi altre informazioni sono qui! ;)

Wizard
17-01-2007, 16:14:07
Cut

Inanzitutto grazie per le informazioni! :)

In effetti avevo già dato un'occhiata alle offerte delle varie agenzie che offrono questi tipi di viaggio.. l'unica cosa è che non vorrei poi trovarmi inquadrato nei soliti viaggi organizzati pieni di italiani.. ma forse è solo una fobia.. :002:

Tu che hai avuto modo di fare questo tipo di esperienze che mi dici? :012:


Ah un'altra cosa.. per frequentare corsi di lingua è necessario il visto o basta il passaporto che ti permette di entrare senza visto?

Grazie ancora per l'attenzione. :)

silviaf26
17-01-2007, 16:18:18
devi aspettare un po' per avere risposte da Daiana: oggi ha un esame universitario e venerdì partirà per un viaggetto... magari prima di partire però passa di qui ;)

io non so esserti d'aiuto: mai stata (ancora :025: ) in U.S.A.!


p.s.= bella scelta comunque ;)

terryble
17-01-2007, 18:25:19
Io sono stata un pò d'anni fa, però ho fatto un tour, partendo da San Francisco, facendo il giro per i parchi e tornando giù per poi risalire a Los Angeles.
Se hai intenzione di far base da qlc parte, è meglio che segui il consiglio di Daiana e spostarti più al sud, c'è di più da vedere e con spostamenti più brevi.

Daiana
18-01-2007, 02:16:43
Sono passata di qui prima di partire!
Grazie a Silvia che mi ha fatto da "segretaria", di solito tocca a me questo ruolo! :027:

Io che ho fatto questa esperienza per 2 volte negli Usa non ho mai trovato il solito ambiente tutti italiani. Gli italiani ci sono ovviamente (in particolare ad agosto), ma non sono la maggioranza e quindi comunque ti trovi con loro in mezzo ad altri studenti stranieri ed è quindi impossibile e maleducato parlare in italiano.
Il segreto sta nell'affidarsi a organizzazioni internazionali e non italiane.
I viaggi di cui ti ho parlato hanno ben poco di organizzato. Ti assegnano un camera con altre persone, di solito di altra nazonalità, ti danno gli orari delle lezioni e per il resto fai quel che vuoi. Io e le persone conosciute ci siamo organizzati in modo autonomo le visite della città in cui stavamo e le partenze nel weekend! ;)