PDA

Visualizza Versione Completa :

toc toc!! c'è nessunoooo!!!



roclevi
03-10-2006, 19:27:55
le mie richieste sono nei precedenti topics

leander
05-10-2006, 21:27:45
Dopo 20 giorni di black out di connessione, vedo solo ora le tue richieste.
Scusa la franchezza. Parli di Adelaide, Brisbane, ecc.
Ma il Red Centre, Ayers Rock, il Northern Territory, i Parchi del Nord non li hai nemmeno presi in considerazione?
E' quella l'Australia "più australiana"!
Sinceramente, andare in Australia per visitare le grandi città, che in sostanza non sono dissimili da quelle europee o nordamericane, mi sembra un po' un controsenso.
Comunque:
- di Cairns e Queensland non ti so dire, non ci sono stato.
- il tratto fra Sydney e Adelaide è molto panoramico, in particolare merita percorrere con calma la Great Ocean Road.
- la Kangaroo Island vale un paio di giorni con un pernottamento intermedio.
- Alice Springs ha senso come punto di partenza per il Red Centre: Ayers Rock, Monti Olgas, Kings Canyon.
- piuttosto che fare in auto Alice - Adelaide, è mille volte più bello (lunghezza simile) il tratto Darwin - Alice, con le varie soste al Kakadu N.P., Yellow Waters, Katherine Gorge, Devils Marbles.
Puoi fartene un'idea dal mio resoconto di un mese in tre parti:
https://www.cisonostato.it/page.php?id=30
https://www.cisonostato.it/page.php?id=31
https://www.cisonostato.it/page.php?id=32
Prova a darci un'occhiata, poi se vuoi parlarne sono (quasi, almeno fino al 12) sempre qui! :002:

roclevi
06-10-2006, 09:53:34
Per il momento ti ringrazio soltanto perché ho poco tempo. Sono d'accordo su quello che mi dici. Per Alice ovviamente la intendo come base per... e Alice - Adelaide con tremo o aereo (forse mi ero espresso poco chiaramente).
Il Nord ..? Non ho ancora ben capito come funziona il clima dal 20 nov al 20 dic. Mi piacerebbe anche la barriera corallina ma quella parte del Queen credo sia proibitiva per le piogge...
Un'altra mezza idea potrebbe essere quella di affittare un camper per alcuni periodi e forse per la parte sud (?) o....?.
Avevo già letto i resoconti di cui mi dici ma li andrò a rileggere (ho letto anche altre cose e devo aver fatto un po' di confusione).
Ora devo proprio scappare.
raccoglierò le idee e cercherò di fare un po' di chiarezza.
Avrai capito che il mio problema principale è il clima: vorrei trovare il sole e 25-30 gradi dovunque.....
Grazie
ciao

leander
06-10-2006, 10:08:56
Avrai capito che il mio problema principale è il clima: vorrei trovare il sole e 25-30 gradi dovunque.....
Grazie
ciao

Eh, questo è un po' difficile... :027:
Il mio viaggio occupò tutto il mese di ottobre e passammo dai 40 gradi di Darwin e Tennant Creek ai 10-12 della Great Ocean Road.
In pratica, furono due viaggi diversi, uno al nord-centro, uno al sud.

Il collegamento Alice - Adelaide in treno (il mitico Ghan) è una buona idea. Tieni conto che bisogna prenotare con un certo anticipo e si effettua a giorni alterni, essendo lo stesso complesso che va su e giù.

roclevi
07-10-2006, 19:35:37
Un GRAZIE a Leander.
Provo ad rielaborare un programma di max!:
Dopo lo stop over di circa 3 gg a Hong Kong arrivo (diciamo 20 nov) ad ALICE S.
- 1° pernottamento prenotato - affitto macchina (o camper!? -sono camperista-) tour fai da te di ciò che sta intorno (Ayers, Olgas ecc)-
POI punterei verso NORD fin dove permette il meteo del momento.
Trasferimento ad Adelaide da Darvin (se ci arrivo) con aereo o da Alice con il Ghan.
Adelaide- riaffitto macchina (o camper!?).
Kangaroo - G.O.R. - Melbourne - blu mountains - Sydney e poi (meteo, tempo e stanchezza permettendo) puntatina a Brisbane e dintorni (tutta da definire (non so ancora se vale). Partenza per l'Italia intorno al (max 20-22 dic).
Da definire tutte le tappe intermedie e i tempi di percorrenza.
SONO BENE ACCETTI i consigli, le critiche, programmi alternativi e SOPRATTUTTO le notizie sul clima nelle diverse zone.

Come ho già detto sono un camperista (dal 1976), ovviamente ho percorso molto dell'Europa da Turchia a Capo Nord (ca. 250.000 KM)
Viaggi extra EU: California (+ Las Vegas e Gran Canyon), USA EST (da Washington a New York a Boston; da Miami a New Orleans; Messico (da Cancun al Chiapas (fino ad Aqua Azul).
Il tutto con il FAI DA TE
Sono quindi DISPONIBILE a dare notizie a chi ne avesse bisogno !!!
Grazie a voi e a presto.

ivanluky
08-10-2006, 09:49:45
Io ci sono stato tra Febbraio e Marzo, nel periodo in cui vai tu al Sud (Melbourne) sta arivando l'estate quindi non dovresti avere probòemi, anzi è forse il periodo migliore perchè poi a Dicembre e Gennaio si muore di caldo. Al centro nel Northen Territory il clima è più o meno uguale tutto l'anno e quindi anche li sei a posto. A Darwin e dintorni (Kakadu) credo troverai acqua un pò ovunque, però informati perchè non ne sono sicuro.
La costa est della Barriera corallina è imperdibile.

leander
08-10-2006, 11:54:09
[quote="pallazzo"] Dopo lo stop over di circa 3 gg a Hong Kong arrivo (diciamo 20 nov) ad ALICE S.
- 1° pernottamento prenotato - affitto macchina (o camper!? -sono camperista-) tour fai da te di ciò che sta intorno (Ayers, Olgas ecc)-
POI punterei verso NORD fin dove permette il meteo del momento.
Trasferimento ad Adelaide da Darvin (se ci arrivo) con aereo o da Alice con il Ghan.
Adelaide- riaffitto macchina (o camper!?).
Kangaroo - G.O.R. - Melbourne - blu mountains - Sydney e poi (meteo, tempo e stanchezza permettendo) puntatina a Brisbane e dintorni (tutta da definire (non so ancora se vale). Partenza per l'Italia intorno al (max 20-22 dic).


E' più o meno il tour che feci io (Brisbane a parte).
Non mi è chiaro un passaggio (o forse non ho afferrato bene). Dici di iniziare il viaggio da Alice salendo a Darwin e poi volo su Adelaide o treno da Alice ad Adelaide. Però nel secondo caso ti toccherebbe da Darwin tornare ad Alice. Sarebbe meglio impostare il tragitto in senso opposto, cioè Darwin-Alice. Poi a quel punto decidi per il treno o per il volo (Alice-Adelaide ti costa anche meno che un Darwin-Adelaide).
Il tutto - ovviamente - compatibilmente con il meteo, ma tieni conto che fra Darwin e Alice, male che vada, ci sono aeroporti da cui "scappare". Credo a Katherine e/o Tennant Creek, informati.

leander
08-10-2006, 11:59:30
Un ultimo consiglio a Pallazzo (e anche a chi volesse proseguire la discussione).
Visto che ci sono tre tuoi topic sull'Australia, ti converrebbe continuare solo su questo lasciando "morire" gli altri due. Così non ti ritrovi le informazioni frammentate in più topic.

roclevi
09-10-2006, 09:37:34
OK!
Per Ivan:
grazie, ma la barriera sta nella zona a "piogge sicure" .... a qualcosa mi toccherà rinunciare!

Per Leander:
Alice o Darwin: la motivazione della scelta (non so ancora se è la migliore) sta nel voler minimizzare il rischio meteo. Iniziare a Darwin magari in mezzo a tanta acqua potrebbe essere poco piacevole.
Da considerare anche che la Quantas insieme con il biglietto A.R., a 890 € + tasse, offre i passaggi interni a 90 € + tasse, devo comunque verificare se ci sono compagnie low cost a migliori condizioni.

Un'ultima cosa-
se mi trovassi nella condizione di poter (o dover) cambiare periodo e quindi itinerario per es: agosto-settembre 07, con minimo di piogge nel Nord-Est, quindi tutto i Nortern Territory - Cairns - barriera-Brisbane - e poi Sydney-Adelaide (+ Kangaroo) con tempo a rischio e un po' di freddo!
La domanda è: in quale caso perderei di più?

!!.. io mi risponderei: ma quante ne vuoi?, vacci due volte e risolvi, così ci metti anche l'ovest..!!
spero che voi siate più buoni e più pazienti! grazie.
vi saluto

leander
09-10-2006, 09:51:45
Io posso solo dirti le condizioni che trovai ad ottobre.
Al nord-centro mai piogge, solo due gocce un paio di minuti ad Alice.
Il rovescio della medaglia sta nella poca acqua nelle cascate, ad esempio alle Twin falls e alle Jim Jim Falls non organizzavano nemmeno le escursioni in jeep, visto che erano del tutto asciutte!
Al sud in media bello, con qualche giornata perturbata. Ma lì è un tempo più simile al nostro a stagioni invertite.

Aspettiamo testimonianze da chi ci è andato nelle stagioni che ti interessano! :025:

ivanluky
09-10-2006, 18:15:13
In Agosto puoi andare a sciare nelle montagne del Victoria.

roclevi
10-10-2006, 00:02:59
OK!
Però... stavo riflettendo...e mi chiedo : quando leggo che nel Nord e Nord.Est è il periodo delle piogge, che ci sono allagamenti ecc., significherà che è MEGLIO STARNE LONTANI o magari: sì piove tanto ma non tutti i giorni continuamente da mattina a sera, o è proprio così: piove tutti i giorni da mattina a sera..???

Cari Leander e Ivan qui pare che sono interessati tutti a Sharm e l'Australia viene poco visitata.........
ciao

leander
10-10-2006, 00:31:36
Cari Leander e Ivan qui pare che sono interessati tutti a Sharm e l'Australia viene poco visitata.........
ciao

Beh, con me sfondi una porta aperta!
Però è oggettivo che un viaggio all'opposto emisfero è ben più impegnativo in termini di giorni e di soldini... Una cosa è una settimana a Sharm, altra cosa un mese in Australia. E' quindi "fisiologico" che ogni dieci commenti su Sharm ce ne sia uno solo sull'Australia!
Sul meteo, non so che dirti. Io confiderei su uno dei tanti luoghi comuni delle chiacchiere da bar: "non ci sono più le stagioni di una volta". Ad esempio Bea ad agosto è stata due settimane alle Seychelles, a rigore stagione secca ed invece ha preso pioggia per metà dei giorni.
Personalmente sono fatalista: se ho deciso di andare, vado. Certo, io posso solo parlare per me! :025:

roclevi
10-10-2006, 08:57:14
Grazie per l'incoraggiamento
ciao

ivanluky
10-10-2006, 19:05:53
Cocncordo in pieno con Leander, l'Australia per distanza e vastità è proibitiva se non si dispongono di lunghi periodi di ferie, io stesso non ci sono più tornato dal 99, per il semplice fatto che almeno almeno ci vogliono tre settimane, se poi li hai parenti ed amici cari come me allora il tempo non basta mai.
Tornando al meteo, l'unica cosa che personalmente ho constatato è che al sud il tempo varia dall sera alla mattina, dipende se il vento scende dal centro australia oppure sale dal mare della Tasmania.

leander
10-10-2006, 21:56:09
Tornando al meteo, l'unica cosa che personalmente ho constatato è che al sud il tempo varia dall sera alla mattina, dipende se il vento scende dal centro australia oppure sale dal mare della Tasmania.

Infatti un tipico motto degli abitanti lungo la GOR (Great Ocean Road) è "il tempo non ti piace? un po' di pazienza, presto cambierà".
Ed è proprio così! :021:

roclevi
11-10-2006, 00:41:48
fra camper (non autocaravan) = circa 90 € al giorno compresa assicurazione o auto = ca. 45-50 €, che ne pensate?

leander
11-10-2006, 01:04:40
fra camper (non autocaravan) = circa 90 € al giorno compresa assicurazione o auto = ca. 45-50 €, che ne pensate?

Faccio solo un discorso economico disgiunto dalla passione o meno per il camper.
Secondo me, dipende dal numero delle persone.
Essendo due, mi sa che fra 1) camper e 2) macchina+alloggio ogni sera c'è poca differenza. E tra le due io direi macchina, vista la maggiore maneggevolezza del mezzo (a meno di non essere camperisti appassionati e allora il discorso si ribalta)
Con quattro o più persone, visto che anziché una camera ne servono due o più, diventa conveniente il camper.

roclevi
11-10-2006, 11:27:56
per ora siamo in due, staremo circa 30-32 gg,
d'accordo sulla preferenza macchina però il camper avrebbe il vantaggio di sganciarsi dagli orari, pare che non ci siano problemi per il campeggio libero, resta l'incognita: e se capiti nel mezzo di una tempesta tropicale (parlo del nord naturalmente)?? altro dubbio è sulle temperature notturne.
Ah!, dimenticavo, la Quantas non fa scalo ad Alice quindi penso che dovrò optare per Darwin e, forse, anticipando di qualche giorno l'arrivo potrei trovare un meteo ancora abbordabile...!!??
Stamani ho fatto un esame medico che spero non faccia diventare tutte inutili le nostre fantasie....
ciao

roclevi
11-10-2006, 11:30:41
Ho visto che è cambiato l'avatar (mi pare che si chiami così la foto che compare sotto il nick).
Complimenti per la bella compagnia!!!

leander
11-10-2006, 11:33:54
Ho visto che è cambiato l'avatar (mi pare che si chiami così la foto che compare sotto il nick).
Complimenti per la bella compagnia!!!

Foto della serata genovese nel topic "Genova by night" nel canale "Foto & C."!
In bocca al lupo per l'esame medico. E un po' di invidia per il viaggio in Australia, che nostalgia... :006:

roclevi
13-10-2006, 00:29:08
Nuovo interrogativo- è un po' strano, ma non credo di sbagliarmi-:

Fino a qualche giorno fa, controllando sui siti di RENT A CAR ( Avis e Thrifty ecc.) per farmi un'idea sui prezzi in Australia avevo visto che non c'era sovrapprezzo per il DROP OFF in località diversa dal PICK UP.
Ieri, sorpresa, facendo nuove indagini ho visto che la differenza c'è ed è tanta...!!??
Può essere che mi sia sbagliato più volte, o hanno cambiato le carte in tavola....
Sto pensando di chiamare l'AVIS ita e chiedere lumi... domani.
buona notte

ivanluky
13-10-2006, 18:31:29
Quasi sicuramente non avevi visto bene, la sopratassa per la restiuzione dell'auto in una città diversa c'è sempre.

roclevi
14-10-2006, 00:05:09
... non del tutto... ho rifatto una ricerca proprio adesso:
su AVIS.IT - Toyota Corolla da Adelaide arrival road a Sydney aeroporto=stesso prezzo di Adelaide Adelaide...
mah!!
ciao

ivanluky
14-10-2006, 01:09:00
Chiedo scusa e meglio così.

roclevi
14-10-2006, 11:28:24
scusarti di ché?

Ormai sono alla stretta finale, anche se ho ancora molte incertezze,
uno degli interrogativi ai quali non trovo risposta è se fare il PRIMO scalo a DARWIN (per la questione "piove molto" che significa?) oppure raggiungere ALICE con un volo low cost dallo scalo di arrivo (Sydney o Brisbane o Adelaide)

Un'altro interrogativo (secondario): secondo voi che ci siete stati è PENSABILE (con campervan o con auto è da studiare) fare tutto il percorso DARVIN e dintorni - ALICE S. e..., - ADELAIDE e., -fino a SYDNEY?????? mi riferisco non ai km (circa 5000) ma alle condizioni ambientali e alle strade specie per la parte AliceS. - Adelaide. Ricordo che staremo una trentina di gg.
In settimana dovrò fissare almeno il volo........
grazie

ivanluky
14-10-2006, 12:38:33
non so quanto piova a Darwin in quel periodo, so che nella stagione delle piogge tutto il nord (Darwin-Katherine-Kakadu) è quasi un lago.
Molte delle case sono costruite su palafitte perchè il piano terra non esiste più.

roclevi
14-10-2006, 13:07:06
Ti ringrazio anche se non mi piace ciò che mi dici.......
ciao