PDA

Visualizza Versione Completa :

Buone notizie... :002:



Pagine : 1 [2] 3

barrbara
08-01-2007, 19:49:48
L'avrei vista bene anche in "machissenefrega". E' un topic un po' smortino di questi tempi, nonostante del materiale ce ne sia a iosa... :002: :002:

Beh? Che fai? Ci tieni nascoste le notizie? :070: :006:

Daiana
11-01-2007, 01:19:16
Giovedì 11 gennaio parte in tutta Italia una campagna di Amnesty
International per la chiusura del centro di detenzione di Guantánamo Bay, è l'esempio più evidente delle violazioni dei diritti umani che si verificano da cinque anni, nel contesto della “guerra al terrore”.

Anche l'Italia, dunque, è chiamata a prendere parte alla campagna mondiale di Amnesty International, chiamata "Global action against Guantánamo".
Dall'11 gennaio 2002, nel centro di detenzione gestito dagli Usa sono stati trasferiti 775 prigionieri, circa 400 dei quali (provenienti da oltre 35 paesi) tuttora reclusi senza accusa né processo.

A Roma, in occasione del quinto anniversario dell'apertura del centro di detenzione, giovedì 11 Amnesty International e la casa di produzione e distribuzione cinematografica Fandango organizzeranno a Roma un'iniziativa pubblica.
------------------------------------------------------------
Guarda lo Spot della campagna e lo speciale War on Terror
all'indirizzo:
www.fandango.it/default.asp?idlingua=1&idContenuto=1305 (http://www.fandango.it/default.asp?idlingua=1&idContenuto=1305)
------------------------------------------------------------
L'iniziativa
Dalle 17.30 alle 18.30, nella centrale piazza di Pietra, gli attivisti e le attiviste di Amnesty International allestiranno una cella-gabbia piena di detenuti in tuta arancione, l'immagine più nota e simbolica del trattamento carcerario di Guantánamo. Accanto alla struttura, rappresentanti del mondo dello spettacolo leggeranno testimonianze di detenuti di Guantánamo.

Saranno inoltre letti alcuni monologhi scritti da Diego Cugia sul centro di detenzione.
------------------------------------------------------------
A seguire, all'interno del Caffè Fandango, si svolgerà una conferenza nel corso della quale Fandango presenterà la versione in dvd del film “The road to Guantánamo” di Michael Winterbottom e alcuni filmati inediti sul centro di detenzione; Amnesty International illustrerà la campagna “Chiudere Guantánamo”, che prevede un primo periodo di forte mobilitazione dall'11 al 14 gennaio.

A partire da giovedì 11 e per tutto il mese di gennaio, i visitatori del
Caffè Fandango potranno registrare un video-messaggio per aderire alla campagna “Chiudere Guantánamo”.
------------------------------------------------------------
Le iniziative di Amnesty International per la chiusura del centro di detenzione di Guantánamo fanno parte della campagna “Più diritti più sicurezza” lanciata dall'associazione nel novembre 2006 per porre fine alle violazioni dei diritti umani nel contesto della “guerra al terrore”. Per ulteriori informazioni sulla campagna:

http://www.amnesty.it/pressroom/comunic ... -2007.html (http://www.amnesty.it/pressroom/comunicati/CS01-2007.html)

http://www.amnesty.org/

http://blogs.amnesty.org/blogs/closeguantanamo

barrbara
15-01-2007, 21:40:50
Al Tg5 hanno trasmesso un servizio sulla nuova ordinanza del Ministero della Salute che vieta il taglio di coda, orecchie e corde vocali per tutti i cani e che bandisce i collari elettrici.
[smilie=666.gif]

leander
16-01-2007, 00:15:57
Mi hai anticipato! :002:
Così la finiremo con la stupidaggine dei "motivi estetici"! Una volta ebbi una discussione, nell'albergo dove andai per anni in montagna, con una signora che aveva un alano di dieci mesi (che già sembrava un vitello) con le orecchie fasciate. Io non sapevo di questo tipo di pratiche, al che mi spiegò: "Sa, sono un po' troppo lunghe, così se ne taglia un pezzo per l'estetica". Mi astenni dal fare il commento che si sarebbe meritata: "Le piacerebbe che a suo marito, per motivi estetici, tagliassero un pezzo del...?" :?D?:

sealove
16-01-2007, 09:44:15
Al Tg5 hanno trasmesso un servizio sulla nuova ordinanza del Ministero della Salute che vieta il taglio di coda, orecchie e corde vocali per tutti i cani e che bandisce i collari elettrici.
[smilie=666.gif]

Ma si possono sempre usare sui padroni che hanno fatto cose del genere no!!!

ramonvr
16-01-2007, 09:54:00
Pensate che fin da bambino ero attratto dai Doberman, e lo sono tutt'ora, ma allo stesso tempo non mi piaceva perche' aveva la coda tagliata, e da cuccioli, li vedevo con le orecchie fasciate, la mia innocenza mi portava a pensare che nascessero cosi, quindi ben vengano queste notizie, finalmente!

valya
16-01-2007, 10:36:18
Come sapete, lo scorso ottobre sono stato in Etiopia e ho accennato quanto quel Paese sia povero.
Stamattina ho ricevuto una lettera, non una mail, una lettera di carta, cosa che sta diventando sempre più rara in mezzo alla tanta cartaccia che popola le nostre cassette della posta.
Era di Tesfu, il marinaio del battello col quale attraversammo il Lago Tana: qualcuno lo ricorderà per avere visto la sua foto nel mio diario, è quello con la pettinatura rasta.
Mi aveva chiesto se gli regalavo la tee-shirt che indossavo, purtroppo sono richieste frequenti, spesso quella gente ha addosso tutto ciò che possiede. Vedi caso, era la maglietta della seconda Fiesta Latina di CSS e gli spiegai che quella proprio non gliela potevo dare. Però mi feci dare l'indirizzo e, appena tornato in Italia gli mandai un pacchetto con una decina di magliette che non indossavo più. Lo stesso ho fatto per i cinque autisti dei nostri fuoristrada.
E nella sua lettera mi ringrazia, dicendomi che ne ha dato anche una a suo fratello e una a sua sorella, che mi ringraziano anche loro augurandomi buone feste.
In uno stentato inglese mi chiama "father Leandro" e si firma "your son Tesfu": è una forma che spesso usano in segno di amicizia e familiarità, ma devo dire che mi sono un po' commosso.
Lo considero un bel regalo di Natale. :022:

mi ero persa qs post.. che bello ! leannder non riesco neppure ad immaginare com'eri contento quando hai letto la lettera!
se ci sarà una prossima volta fammelo sapere...magliette in casa ne abbiamo tante!

leander
16-01-2007, 11:17:31
mi ero persa qs post.. che bello ! leannder non riesco neppure ad immaginare com'eri contento quando hai letto la lettera!
se ci sarà una prossima volta fammelo sapere...magliette in casa ne abbiamo tante!

Con i miei compagni di viaggio (soprattutto un partecipante di Torino) stiamo tenendo contatti con una suora laica di Addis Abeba che si occupa dei bimbi di strada.
Non è escluso che si organizzi una spedizione di materiali, nel caso ti faccio sapere.
Per adesso grazie! :022:

Daiana
02-02-2007, 01:25:10
ANIMALI: COMPAGNIA NAVALE PAGA RISARCIMENTO PER MORTE BALENA
(ANSA) - ROMA, 30 GEN - Le Princess Cruise Lines, compagnia di navigazione appartenente alla Carnival Corp., hanno pagato cara la mancanza di accortezza di una propria nave che nel luglio del 2001, in un parco nazionale dell'Alaska, causo' la morte di una balena grigia gravida. Lo riferisce il sito on line Msnbc.com. Un tribunale ha stabilito in 750 mila dollari il risarcimento dovuto dalle Princess Cruise per aver omesso di controllare l'operato di una sua nave che, invece di usare circospezione e di procedere con lentezza nel parco nazionale marino di Glacier Bay, contribui' alla morte del gigantesco mammifero lungo 45 piedi che e' stato ritrovato con fratture multiple. La balena grigia e' considerata una delle specie a rischio. Nel commentare quello che appare come il primo caso di questo genere giunto in sede giudiziaria, il procuratore Usa per l'Alaska Nelson Cohen ha detto che ''i mammiferi marini della zona sono dei tesori che vanno preservati per le future generazioni: dobbiamo proteggerli dagli atti di negligenza e criminali commessi dai singoli o dalle grandi compagnie''.

silviaf26
09-02-2007, 12:28:32
http://www.goodnewsagency.org/italiano/indexita.htm

leander
10-02-2007, 15:19:52
Da repubblica.it

Panda, in Cina è "baby boom"

Tutti in fila i cuccioli di panda, orgoglio e vanto del centro di conservazione "Giant Panda Research Center" di Wolong, nella regione cinese di Sichuan. Davanti a telecamere e fotografi, i piccoli sono stati presentati con il loro nuovo nome, frutto di un concorso indetto sul web.
In Cina, per questi animali, il 2006 è stato l'anno del "baby boom": le nuove nascite hanno portato a 217 il numero dei panda in cattività. Trentaquattro sono stati concepiti con l'inseminazione artificiale, e 30 di essi sono sopravvissuti: un record, in entrambi i casi, per una specie minacciata.

http://www.repubblica.it/2006/05/gallerie/esteri/festa-panda/ap97426211002105421_big.jpg

Daiana
10-02-2007, 22:31:22
Bellissimi!! :022:

Stanziati 635 mln dlr per vaccini
Ad annunciarlo il ministro Padoa- Schioppa
(ANSA) - ROMA, 10 FEB - E' di 635 milioni di dollari l'impegno finanziario italiano nella lotta allo pneumococco. Lo ha annunciato il ministro Padoa-Schioppa. La notizia e' arrivata durante la presentazione a Roma di un progetto per la diffusione dei vaccini.L'Italia fa infatti parte dell'Advance Market Commitments per i vaccini, un impegno finanziario dei paesi industrializzati volto a pagare l'acquisto di vaccini non ancora disponibili. Tra i paesi impegnati, oltre all'Italia anche Gran Bretagna e Canada.

Daiana
13-02-2007, 00:48:54
Cetacei che vivono al largo della Sicilia non sono poche decine ma diverse centinaia
L'eccezionale scoperta grazie al telescopio dell'Infn per lo studio delle particelle elementari
Vanno a caccia di neutrini nel Mediterraneo ma scoprono il paradiso dei capodogli
La stazione dell'Istituto di fisica nucleare ha captato la voce di moltissimi esemplari: "E' una grande, bellissima notizia: pensavamo fossero stati sterminati dalle spadare"

Due esemplari di capidogli
PALERMO - Gli anglosassoni per spiegare quello che è accaduto agli scienziati del progetto "Nemo-Fase 1" hanno inventato apposta una parola: "serendipity". Un neologismo con il quale si indica una scoperta fatta quando in realtà si cercava tutt'altro. Proprio quello che è successo nel mare della Sicilia, al largo di Catania, dove i ricercatori dell'Istituto nazionale di fisica nucleare portando avanti un esperimento sui neutrini, le particelle più misteriose e inafferrabili, hanno accertato che la popolazione di capodogli che abita il Mediterraneo è straordinariamente più numerosa di quanto non si immaginasse.

A rendere possibile la scoperta è stata la stazione sperimentale Onde (Ocean Noise Detection Experiment) installata a oltre 2000 metri di profondità, a circa 20 chilometri al largo di Catania. Si tratta di un prototipo del futuro telescopio sottomarino che dovrebbe riuscire a captare i neutrini ad alta energia che provenienti anche dal centro della nostra galassia sono in grado di attraversare tutta la Terra da una parte all'altra. Particelle la cui origine è ancora misteriosa, ma che potrebbero condurre gli scienziati alle fonti delle altrettanto misteriose emissioni di raggi cosmici di altissima energia.
http://www.repubblica.it/2007/02/sezion ... retto.html (http://www.repubblica.it/2007/02/sezioni/scienza_e_tecnologia/capodogli-stretto/capodogli-stretto/capodogli-stretto.html)

barrbara
15-02-2007, 22:18:06
E' confermato che dal 5 marzo prossimo verrà abolito il costo fisso di 5 euro dalle ricariche dei cellulari. I gestori di telefonia mobile c'hanno provato chiedendo una proroga :015: (fino a giugno, se non ricordo male), che però è stata loro negata.

Daiana
15-02-2007, 22:30:15
Ho sentito che anche la regola che la tessera scade dopo un anno senza ricaricare verrà abolita!

ramonvr
16-02-2007, 10:20:43
Ho sentito che anche la regola che la tessera scade dopo un anno senza ricaricare verrà abolita!

Si e' vero, tra l'altro se non ho capito male, non solo verranno tolti i costi di ricarica dei cellulari, ma anche di altre situazioni tipo le tessere Mediaset Premium, LA7 e cosi via...

Francois
16-02-2007, 10:22:35
Finalmente una notizia davvero buona :) anche perchè mi sembrava davvero ingiusto dare fior di euro alle compagnie telefoniche senza alcun motivo ;)

leander
16-02-2007, 10:46:56
E' confermato che dal 5 marzo prossimo verrà abolito il costo fisso di 5 euro dalle ricariche dei cellulari. I gestori di telefonia mobile c'hanno provato chiedendo una proroga :015: (fino a giugno, se non ricordo male), che però è stata loro negata.

Probabilmente escogiteranno un sistema più o meno occulto per intascarseli lo stesso. :015:

ramonvr
16-02-2007, 10:49:23
Probabilmente escogiteranno un sistema più o meno occulto per intascarseli lo stesso. :015:

Sono entrato nel post per scrivere la stessa cosa, l'avevo dimenticata, ovviamente giustificherebbe la proroga che hanno chiesto :015:

korki
16-02-2007, 10:52:01
bene, vedo di far durare la mia ricarica fino al 5 marzo per non dare + neanche un cent a quei baxxardi....

Ninni77
16-02-2007, 11:35:41
Mamma l'altro giorno ha fatto la mammografia e il medico le ha detto di farsi controllare perchè ha visto delle cose non chiare sulla lastra...
Allora ieri è andata a Viterbo, dal suo medico, a fargli vedere le lastre e il medico le ha detto che sono solamente le cicatrici di una precedente operazione che ha fatto 4 anni fa :022:

Eravamo molto preoccupati... e invece è andata bene!
Per festeggiare la bella notizia, ieri sera, alla faccia mia che ero a lavoro, sono andati in pizzeria :025:

tosca
16-02-2007, 11:40:37
Mamma l'altro giorno ha fatto la mammografia e il medico le ha detto di farsi controllare perchè ha visto delle cose non chiare sulla lastra...
Allora ieri è andata a Viterbo, dal suo medico, a fargli vedere le lastre e il medico le ha detto che sono solamente le cicatrici di una precedente operazione che ha fatto 4 anni fa :022:

Eravamo molto preoccupati... e invece è andata bene!
Per festeggiare la bella notizia, ieri sera, alla faccia mia che ero a lavoro, sono andati in pizzeria :025:

è successa la stessa cosa ad una mia cara amica

Daiana
17-02-2007, 16:39:52
Ecco Ninni, ieri si è interrotto Msn mentre mi raccontavi, avevo capito che la cosa era finita bene e ne sono contenta! ;)

Ninni77
18-02-2007, 00:06:49
Grazie ragazzi: un bacione :022:

barrbara
01-03-2007, 19:57:40
Torno sulla questione dell'abbattimento dei costi di ricarica dei cellulari per dirvi che, stando a quanto c'è scritto sul sito internet de Il giorno, Vodafone anticipa al 4 marzo l'eliminazione del costo, mentre 3 lo farà già da domani, 2 marzo. Tim e Wind non sono menzionate per cui immagino che lo faranno dal 5 marzo.

Io ho 3,84€ nel cellulare e resisterò fino al 5. Barcollo ma non mollo! :027:

Daiana
01-03-2007, 20:00:27
Vai Barbara, resisti!!! :002:

sangiopanza
01-03-2007, 20:26:13
Visto infatti su un cellulare Vodafone la comunicazione ufficiale per il 4.

chiara292
03-03-2007, 01:09:06
ESCE DAL COMA IL NEONATO ACCOLTELLATO DALLA MADRE
PALERMO - Si è svegliato dal coma il bimbo di sei mesi, ferito alla testa dopo essere stato aggredito dalla madre, una donna belga che si era trasferita ad Agrigento, arrestata nei giorni scorsi.

Stamattina il neonato, ricoverato da dodici giorni nel reparto di prima rianimazione dell'ospedale Civico a Palermo, ha riaperto gli occhi. Lo ha reso noto il primario del reparto, Mario Re. Secondo Re "le condizioni sono incoraggianti e non richiedono un intervento chirurgico".

Kamar
03-03-2007, 11:53:19
STASERA L'ECLISSE TOTALE DI LUNA

ROMA - Mancano poche ore ormai all'eclisse totale di luna, che inizierà in tarda serata, poco dopo le 21,00, per concludersi nelle prime ore di domenica mattina.

Un'occasione così non si verificava dal 28 ottobre 2004, e anche allora le nubi lo avevano minacciato. Se il cielo sarà limpido, sarà possibile osservare il fenomeno della 'luna rossa': nel momento di picco del fenomeno il nostro satellite assumerà infatti questo colore. Nella fase culminante dell'eclissi, infatti, la Luna si colora letteralmente di rosso a causa dei raggi deviati dall'atmosfera terrestre all'interno del cono d'ombra della Terra.

Illuminata dal Sole, la Terra proietta dietro di sé un cono d'ombra entro il quale passa la Luna. Un processo, questo, particolarmente evidente per i raggi di luce rossa, che vanno a colorare la Luna durante l'eclisse in modo più o meno intenso e spettacolare a seconda delle condizioni atmosferiche.

Gli osservatori aperti per seguire l'eclisse saranno più di 50. Il sito dell'Unione Astrofili italiani (www.uai.it (http://www.uai.it)), oltre a darne l'elenco completo, metterà a disposizione di chi non vorrà a staccarsi dal divano la possibilità di godersi lo spettacolo dell'eclisse comodamente su internet.

Per quanto riguarda gli orari del fenomeno, la luna comincerà a perdere luminosità alle 21 e 18, e sarà completamente oscurata alle 23 e 43, raggiungendo il massimo a mezzanotte e mezza. L'eclisse, che sarà visibile su tutto il territorio nazionale, finirà alle 2 e 11 del mattino di domenica.

Oltre alle iniziative degli astrofili, saranno aperti alcuni osservatori dell'Istituto Nazionale di Astrofisica (INAF), che mette a disposizione anche un sito, www.guardacheluna.com (http://www.guardacheluna.com), con anche i consigli per fotografare la luna oscurata.

Gli astronomi nel nostro Paese sono sempre stati particolarmente attenti allo studio della luna: parla italiano la misura precisa dell'età del nostro satellite, circa 4,6 miliardi di anni, e le prove più convincenti che la Luna si sia generata dalla Terra a seguito di un impatto sul nostro pianeta di un corpo celeste delle dimensioni di Marte.

http://www.ansa.it/opencms/export

Kamar
03-03-2007, 11:54:21
E te pareva...tutte nuvole sono qua :( :( :(

Kamar
06-03-2007, 13:27:44
OLANDA: APRE LA PALESTRA PER NUDISTI

BRUXELLES - Cyclette e body building, ma solo se rigorosamente nudi: da ieri in Olanda la palestra Fitword della cittadina di Heteren ha dato avvio all'iniziativa "Naked Sundays", lezioni di allenamento per soli nudisti. Palestra normale per tutta la settimana, grazie all'idea del suo proprietario Patrick De Man, di domenica la struttura si trasforma in un luogo dove si può praticare il "fitness nudo": al momento del lancio, si sono subito iscritte 57 persone e la Federazione olandese dei naturisti giura che si tratta di una "prima mondiale".

Severe le regole: sono ammessi solo i maggiorenni e "chiunque manifesti l'intenzione di flirtare invece di allenarsi sarà cacciato", spiega De Man, che aggiunge: "Si tratta di una sessione speciale per naturisti e siamo molto rigidi nel far rispettare il regolamento". Solo lo staff di insegnanti e gli addetti alla palestra resta vestito durante le lezioni. E' assicurata anche particolare attenzione all'igiene: i clienti sono infatti obbligati a coprire i macchinari con asciugamani ed altri rivestimenti.

L'idea, racconta il proprietario, è venuta a due clienti della palestra ed ha creato già reazioni contrastanti tra chi, critico con l'iniziativa, pensa che i nudisti dovrebbero fare gli esercizi a casa loro e chi, invece, punta ad esportare questo nuovo modo di fare fitness anche in altri Paesi, a partire dal Belgio e dalla Gran Bretagna. Alla prima giornata di allenamento al Fitword - dove si spendono 10 euro a lezione - si è presentata una dozzina di uomini e nessuna donna.

http://www.ansa.it

:021: :021: :021:

ramonvr
06-03-2007, 13:30:57
Voloooooooooooooooooooooooooooo :027:

matrellone
06-03-2007, 14:05:03
Ma se è vietato flirtare che ci vai a fare :027: :025:

ramonvr
06-03-2007, 14:31:29
Ma se è vietato flirtare che ci vai a fare :027: :025:

Se cosi fosse ti do tempo 2 giorni e chiude :027:

matrellone
06-03-2007, 14:34:18
Ma io come faccio in un posto del genere a fare che so......

E le donnine tutte a fare gli esercizi con i manubri... :027: :002: :006:

ramonvr
06-03-2007, 14:53:33
Vuoi mettere tutti gli esercizi con le gambe? :027:

tosca
06-03-2007, 17:44:41
non vi smentite mai!!!!!

ramonvr
06-03-2007, 17:58:05
:002:

Vivi
06-03-2007, 19:36:23
Vuoi mettere tutti gli esercizi con le gambe? :027:

in effetti...anche i nudisti sono fatti di carne, no? mah...io sono scettica a proposito di come finirà quest'iniziativa....e vuoi mettere il personale che starà lì a guardare???

ramonvr
07-03-2007, 10:16:08
Infatti, te l'ho detto, 2 giorni e chiude :027:

Ninni77
07-03-2007, 20:52:05
Ragazzi una bella notizia, che mi fa godere, e non poco :025:

Stanotte hanno preso i due ladri che erano venuti qui nei nostri garage ;)
Hanno provato a derubare una banca, evidentemente qualcuno li ha visti ed è arrivata la polizia (un casino di sirene stanotte!).
Ne hanno beccato subito uno, stava fuggendo con la macchina. L'altro all'inizio non lo vedevano, poi l'hanno beccato nascondersi in un cassonetto!!!

Bene bene... giustizia è fatta :011:

trottola
08-03-2007, 12:55:57
come fai a sapere che erano proprio loro?

terryble
09-03-2007, 16:32:38
ARRIVA LA CAMICIA CHE NON SI SPORCA

(ANSA) - LONDRA, 6 MAR -Asda,uno dei giganti della grande distribuzione in Gran Bretagna, sta per lanciare sul mercato una camicia che non si sporca.Per un prezzo di circa 26 euro la camicia di cotone bianco 'Permatech' trattato con sostanze chimiche che proteggono le fibre senza irrigidire il tessuto, Asda promette che 'i liquidi scivoleranno via, senza lasciare traccia', definendo la camicia 'un must per il guardaroba per il lavoro di ogni uomo' . Prevista una linea di indumenti resistenti allo sporco.

ramonvr
09-03-2007, 16:57:57
Immagino quando arriveranno le mutande :027:

sangiopanza
09-03-2007, 16:58:23
Attenzione per quelli tra voi che avessero idee simili! :002: :002: :002:
Dal Giornale Radio di oggi:
Prima condanna in Italia per turismo sessuale. 14 anni(!!!) inflitti ad un veronese che si recava in paesi esotici al solo fine di agganciare minorenni.

ramonvr
09-03-2007, 17:09:56
E 65mila euro di multa :021: :021: , e' il caso di dire...sti kaz..

leander
09-03-2007, 17:14:18
Immagino quando arriveranno le mutande :027:

Probabilmente le faranno marroni! :013:
Anche l'occhio vuole la sua parte... :?D?:

Vivi
09-03-2007, 17:15:20
:?D?: :?D?: :?D?: :?D?: :?D?:

ramonvr
09-03-2007, 17:16:36
:027: :027: :027: :027:

Intanto io le ho nere, mi porto avanti, non si sa mai :027:

leander
09-03-2007, 17:18:24
:027: :027: :027: :027:
Intanto io le ho nere, mi porto avanti, non si sa mai :027:

Sagace...

ramonvr
09-03-2007, 17:20:03
:002:

sealove
10-03-2007, 10:09:12
:027: :027: :027: :027:

Intanto io le ho nere, mi porto avanti, non si sa mai :027:

Stai attento Ramon che il nero sfila... insomma smagrisce!
Dai, proprio lì non mi sembra il caso :027:

bimba12
10-03-2007, 10:14:11
E 65mila euro di multa :021: :021: , e' il caso di dire...sti kaz..

sono fin troppo pochi!!! :472:

Ninni77
10-03-2007, 10:20:02
come fai a sapere che erano proprio loro?

Sti cretini erano con la mercedes del nostro vicino! Senza targa, ma era quella :015:

Meglio così ;)

Ah, entrambi minorenni :021:

giorgessa
10-03-2007, 11:56:27
Attenzione per quelli tra voi che avessero idee simili! :002: :002: :002:
Dal Giornale Radio di oggi:
Prima condanna in Italia per turismo sessuale. 14 anni(!!!) inflitti ad un veronese che si recava in paesi esotici al solo fine di agganciare minorenni.

io sono sempre per il taglio immediato dell'organo... così almeno se lo ricorda tutti i giorni quello che ha combinato. Ma la pena la sconta qua? no perchè mi pare che nei "paesi esotici" le carceri abbiano un livello qualitatitvo "sensibilmente" diverso dal nostro, fargliele visitare per qualche annetto, no?

bimba12
10-03-2007, 12:15:39
Attenzione per quelli tra voi che avessero idee simili! :002: :002: :002:
Dal Giornale Radio di oggi:
Prima condanna in Italia per turismo sessuale. 14 anni(!!!) inflitti ad un veronese che si recava in paesi esotici al solo fine di agganciare minorenni.

io sono sempre per il taglio immediato dell'organo... così almeno se lo ricorda tutti i giorni quello che ha combinato. Ma la pena la sconta qua? no perchè mi pare che nei "paesi esotici" le carceri abbiano un livello qualitatitvo "sensibilmente" diverso dal nostro, fargliele visitare per qualche annetto, no?

condivido a pieno il TAGLIO!!! :077:

icesweet
10-03-2007, 12:58:33
Immagino quando arriveranno le mutande :027:



Ragazzi se continuo così...mi devono togliere ALTRO CHE MILZA......sto morendo dal ridere, premetto che ho letto anche i commenti del gruppetto MASCHIETTI :027: :?D?: :?D?: :?D?:

ramonvr
12-03-2007, 10:53:42
Stai attento Ramon che il nero sfila... insomma smagrisce!
Dai, proprio lì non mi sembra il caso :027:

Si lo so, infatti dico sempre ai miei amici di non mettere il preservativo nero perche' snellisce :027: :027: :027:

matrellone
12-03-2007, 11:11:07
Meglio color latte :002:

ramonvr
12-03-2007, 11:16:22
Infatti, mal che vada lo diventa dopo :027:

matrellone
12-03-2007, 11:56:16
:002:

trottola
12-03-2007, 12:05:55
Sti cretini erano con la mercedes del nostro vicino! Senza targa, ma era quella :015:

Meglio così ;)

Ah, entrambi minorenni :021:

gli faranno qualcosa o dopo poco tempo gli daranno la molla cosi ce li ritroviamo in strada a rompere un' altra volta?
ma sono italiani?

Ninni77
12-03-2007, 12:46:49
Rumeni.
Non so cosa faranno...

ramonvr
12-03-2007, 12:53:00
Rumeni.


Strano, non l'avrei mai detto :015:

trottola
12-03-2007, 15:03:35
Adesso i rumeni hanno anche via libera!
chiudete a doppia mandata i portoni di casa.

ah : qui nella nuova azienda sono già venuti 3 volte. e siamo qua da novembre. maledetti. :015: :015:

ramonvr
12-03-2007, 15:11:03
E dato che le leggi e la giustizia Italiana sono quelle che sono, io e' da tempo che opto per la giustizia personale, mi da piu' soddisfazione e mi fa stare bene ;)

trottola
12-03-2007, 15:16:42
Ramon.......che significa?
Fai il giustiziere della notte? :027:

ramonvr
12-03-2007, 15:25:33
Ramon.......che significa?
Fai il giustiziere della notte? :027:

Se serve si :027:

Daiana
13-03-2007, 19:51:13
Attenzione per quelli tra voi che avessero idee simili! :002: :002: :002:
Dal Giornale Radio di oggi:
Prima condanna in Italia per turismo sessuale. 14 anni(!!!) inflitti ad un veronese che si recava in paesi esotici al solo fine di agganciare minorenni.

Ieri sera ne hanno parlato alle Iene rifacendo vedere uno dei loro servizi fatto qualche tempo fa e usato come prova per inchiodare il tipo di cui sopra.
I 14 anni sono stati dati per Turismo sessuale, pedofilia, possesso di materiale pedo-pornografico, violenza sessuale aggravata.
Le iene si erano finte italiani interessati a queste attività e si erano fatte raccontare ciò che era possibile fare in Thai e Cambogia.
Vi giuro c'era da accapponarsi la pelle! :015:

BEA
13-03-2007, 19:55:16
L'ho visto anche io:
non sembrava parlasse di esseri umani ma di... utensili!

le tatine e i tatini, li chiamava, lui... :015:

barrbara
13-03-2007, 20:26:25
Attenzione per quelli tra voi che avessero idee simili! :002: :002: :002:
Dal Giornale Radio di oggi:
Prima condanna in Italia per turismo sessuale. 14 anni(!!!) inflitti ad un veronese che si recava in paesi esotici al solo fine di agganciare minorenni.

Ieri sera ne hanno parlato alle Iene rifacendo vedere uno dei loro servizi fatto qualche tempo fa e usato come prova per inchiodare il tipo di cui sopra.
I 14 anni sono stati dati per Turismo sessuale, pedofilia, possesso di materiale pedo-pornografico, violenza sessuale aggravata.
Le iene si erano finte italiani interessati a queste attività e si erano fatte raccontare ciò che era possibile fare in Thai e Cambogia.
Vi giuro c'era da accapponarsi la pelle! :015:
Ah... è lui il tizio? Avevo visto il servizio ai tempi. :015:

mark
14-03-2007, 20:07:28
Mastrogiacomo in video: sto bene, liberatemi
Il filmato del reporter italiano rapito in Afghanistan recapitato ad Emergency che lo ha fatto pervenire alle autorità italiane

Un frame del video di Mastrogiacomo
«Sono Daniele Mastrogiacomo, figlio di Mario. E' lunedì 12 marzo, sono le 8 del mattino qui in Afghanistan. Sono detenuto con due colleghi afgani. Vorrei dire che sto bene e fare un appello al governo italiano perché possa ottenere la nostra liberazione». Queste le prime parole del giornalista rapito in Afghanistan in un video recapitato oggi a Kabul ad Emergency e poi fatto pervenire alle autorità italiane. Lo riferisce il sito Peacereporter precisando che si tratta di un filmato lungo due minuti in cui si sentono voci fuoricampo, quelle dei rapitori, che gli danno istruzioni, ma non si vedono.

IN BUONE CONDIZIONI - Il giornalista di Repubblica rapito lo scorso 5 marzo nel sud dell'Afghanistan appare con uno scialle a quadri attorno al collo. «Siamo entrati con altri due colleghi afgani illegalmente nel loro territorio» racconta Mastrogiacomo che poi rivolge un appello alle autorità italiane: «Mi rivolgo al governo italiano e al presidente Romano Prodi perché possa (...) in tutte le direzioni perché possano ottenere la nostra liberazione». «Sono tranquillo, sono convinto che tutto finirà bene» prosegue il reporter rapito. Il sito di Peacereporter riporta le dichiarazioni rilasciate al telefono da Gino Strada che «nelle immagini si vede Daniele in buone condizioni di salute, e questa è la cosa più importante. Dopo essersi identificato, Mastrogiacomo dice di stare bene e chiede al governo italiano di impegnarsi per la sua liberazione. Non ci sono richieste specifiche. Ci sono voci fuoricampo, quelle dei rapitori, che gli danno istruzioni, ma non si vedono».

AUTENTICITA' - Il video sarà acquisito dalla procura di Roma che ha aperto un fascicolo sul sequestro del giornalista. Il pm Franco Ionta, capo del pool antiterrorismo della Capitale, cercherà così di verificare l'autenticità della data di registrazione, nonché di capire se sia possibile individuare particolari sul luogo in cui Mastrogiacomo è tenuto prigioniero.
(Corriere.it)

sangiopanza
15-03-2007, 17:36:56
Nel 2006 il numero totale degli spettatori nei teatri ha superato quello presente negli stadi sportivi:
http://www.repubblica.it/2007/03/sezion ... -boom.html (http://www.repubblica.it/2007/03/sezioni/spettacoli_e_cultura/cultura-boom/cultura-boom/cultura-boom.html)

Daiana
16-03-2007, 15:56:28
Nuova specie di leopardo nebuloso

I leopardi nebulosi del Borneo non appartengono alla stessa specie di quelli che vivono nel resto del Sud-Est asiatico (Neofelis nebulosa).

Qualche settimana fa il WWF aveva annunciato la scoperta di 52 nuove specie di animali nel corso di un anno di ricerche nel Borneo (più o meno tante quante se ne estinguono in un solo giorno, in tutto il Mondo).

A studiare le differenze tra le specie di leopardo sono stati i ricercatori dell’Istituto nazionale statunitense per la lotta al cancro (US National Cancer Institute). Non è che il cancro c'entri qualcosa con i leopardi nebulosi, è solo che il laboratorio di "Genomic Diversity" di cui Stephen ÒBrien è capo era precedentemente chiamato "Laboratory of Viral Carcinogenesis" e fa ancora parte dell'NCI.

Il dott. Andrew Kitchener, del Dipartimento di Scienze Naturali del Museo Nazionale Scozzese, ha espresso la sua meraviglia da conservatore museale: "Comparando le pelli del leopardo del Borneo con quelle del leopardo del continente abbiamo capito che si trattava di due specie diverse. È incredibile che nessuno abbia notato prima queste differenze." Le due specie si distinguono visibilmente per la grandezza e distribuzione delle macchie e persino per il colore della pelliccia, più chiara quella del leopardo continentale e più scura quella del cugino del Borneo.
http://www.wwf.it/photo/archiviowwf/varie/new%20leopard%20WWF%20Canon%20A.Comopst%20(archivi o%20wwfcanon%20animali).jpg

BEA
16-03-2007, 15:57:33
com'è bello!!! :022:

tosca
16-03-2007, 15:58:33
è veramente bello

bimba12
16-03-2007, 16:00:32
bellooooooooooooooo

trottola
16-03-2007, 16:01:02
Che figata di animale.
La natura non smetterà mai di stupirci!

leander
16-03-2007, 16:06:56
bellooooooooooooooo

Ho tolto qualche centinaio di O, se no la pagina diventava larga un metro e venti... :?D?:
Non ti spiace, vero?

ramonvr
16-03-2007, 16:07:57
Io credo di noooooooooooooooo :027:

bimba12
16-03-2007, 16:09:26
bellooooooooooooooo

Ho tolto qualche centinaio di O, se no la pagina diventava larga un metro e venti... :?D?:
Non ti spiace, vero?

ma no figurati :002: :002: ;) ho esagerato io :012:

bimba12
16-03-2007, 16:10:01
Io credo di noooooooooooooooo :027:

non mi offendo e/o arrabbio quasi mai io :002:

leander
16-03-2007, 18:09:26
Da La Stampa:

Niente cellulari o via da scuola
Alla fine il ministro della Pubblica Istruzione si è deciso: in classe vanno spenti cellulari o altri dispositivi elettronici (c’è solo l’imbarazzo della scelta: dall’i-pod alle minivideocamere).
La punizione? Nei casi più gravi ci si gioca l’intero anno scolastico o - come scrive il ministro Giuseppe Fioroni - «l’esclusione dallo scrutinio finale o la non ammissione all’esame di Stato».

Posso dirlo? FINALMENTE!

ramonvr
16-03-2007, 18:14:07
Dillo dillo, anzi, diciamolo tutti insieme ad alta voce!!!

leander
16-03-2007, 18:26:09
Dillo dillo, anzi, diciamolo tutti insieme ad alta voce!!!

Non vale, ormai l'ho detto per primo io! :005:

ramonvr
16-03-2007, 18:27:13
:002:

Daiana
16-03-2007, 19:53:10
Io non sono d'accordo :524:

Ninni77
16-03-2007, 20:37:49
Perchè Daianì? Magari le "punizioni" sono un pò troppo severe, però un telefonino in mano a dei ragazzini, è troppo fastidioso :021:

Non so a tua madre, ma alla mia capita di ritrovarsi bambini a scuola col cellulare! E si parla di bambini di 10 anni (al max!) :013:

Daiana
16-03-2007, 20:48:01
Mi sembra un falso problema.
Fino ad ora era permesso telefonare durante le lezioni?
No, eppure se uno vuole lo tiene acceso comunque. Sta ai professori farsi rispettare e non permettere certe cose.
Inoltre il bullismo c'è sempre stato e non credo che sia colpa dei cellulari se accadono certi episodi, anzi mi sentirei quasi di dire che almeno così vengono scoperti!
Mi sembra un provvedimento più mediatico per dare la pillolina che risolutivo.
Poi naturalmente può comunque spaventare i ragazzi e indurli a pensarci prima di usare il cellulare a scuola.
Su come la penso mamma ti dico sola che ieri sera ne abbiamo discusso a cena, io e paolo di questo parere, mamma e papà all'opposto. :021:

leander
17-03-2007, 10:15:12
Nidificazioni record per le tartarughe Caretta Caretta in Sudafrica
Fra il 2005 e il 2006, in Sudafrica sono stati trovati oltre 2000 nidi di questi rettili marini, il numero piu' alto mai registrato negli ultimi 43 anni.
Aumentano anche le tartarughe liuto, con una media di 70-80 nuovi nidi ogni anno.
Il merito di questi risultati pare sia delle aree marine protette, nel caso del Greater St. Lucia Wetland Park addirittura Patrimonio dell'Umanita', luoghi questi dove le tartarughe riescono a deporre le uova in tutta sicurezza.

Fonte: alcatraz.it

Vivi
17-03-2007, 10:58:04
questa si che è una bella notizia! :022:

ma che strano..non avevo mai pensato alle tartarughe in termini di rettili... :012: :002:

bimba12
17-03-2007, 14:25:17
ottima notizia direi!!! :002:

icesweet
17-03-2007, 16:41:39
WOWWWWWWW..................... :022: :022: :022: :022:

Daiana
17-03-2007, 19:05:57
Bello leggere che le aree marine protette funzionino! ;)

Daiana
19-03-2007, 18:48:47
Daniele Mastrogiacomo è libero
La prima telefonata: Grazie a tutti
E' stato consegnato all'organizzazione umanitaria Emergency nell'ospedale di Lashkar-gah nel Sud dell'Afghanistan. La prima telefonata al direttore e alla moglie: "Ringrazio tutti; sentivo che non mi avevate abbandonato e questo mi dava forza e coraggio, ma ci sono stati dei momenti in cui ho temuto veramente di essere ucciso da un momento all'altro". E' rimasto incatenato per tutta la prigionia durata 15 giorni, costretto a cambiare continuamente prigione. Gino Strada: "Sta bene. E' in grande forma. E' giunto qui da uomo libero". Domani pomeriggio il rimpratrio. Dopo alcune notizie contrastanti sulla sorte dell'interprete Adjmal Naskhbandi, il reporter ha assicurato: "L'ho visto libero"

http://www.repubblica.it/

mark
19-03-2007, 19:26:53
[smilie=666.gif] [smilie=666.gif]

Ninni77
19-03-2007, 22:45:15
Forse la mia notizia non così importante, ma vorrei scriverla comunque. Penso che vi farete due risate :002:

Premessa: mia sorella è maestra alle scuole materne da più di 10 anni. Negli ultimi tempi la sua classe fa ormai parte della sezione distaccata, sita nell'istituto della scuola media, e lì si trova benissimo, ha molto più spazio, i bagni sono più grandi, ecc. ecc..
C'è solo un piccolo problema: il giardinetto che le hanno attrezzato da 3 anni, è da 3 anni inagibile, perchè mancante di recinzione :021:
Lei ha sollecitato più volte il Sindaco affinchè mettesse un qualcosa che riparasse i bimbi dalla strada, dal pericolo, per tutelare il proprio lavoro e quello delle sue colleghe e anche... "Perchè i bambini della sede centrale hanno un giardino e i nostri non devono averlo?!!!"!
Tali sollecitazioni non hanno mai avuto alcun esito... Fino ad oggi :002:

Eh sì perchè, come succede a molti di noi, quando uno insiste ragionando e facendo ragionare, una, due, tre volte, e non ha nessun risultato in cambio, allora scatta l'ironia e il sarcasmo! Come per dire "Bene! Non mi ascolti? E allora io ti prendo in giro! Perchè tu sì e io no?!" :011:

Presa dall'euforia della finale di Amici, durante la pubblicità, gli ha scritto una bella lettera, lunga ed esplicativa, piena di spunti divertenti, ma soprattutto uno mi ha fatto ridere e pensare al mio amore (Ricky :022: :027: )...
Diceva più o meno così: "Caro Sindaco, non riesco a capire una cosa. Che io sappia, al mondo non esistono bambini di serie A e bambini di serie B, soprattutto nelle nostre classi... Un recente sondaggio li vuole chi della Roma, chi della Lazio, nessun Juventino tra loro!" :002:

Poi continua, ma questa frase mi ha fatto troppo ridere :002:

Insomma, la bella notizia è che OGGI il sindaco ha fatto mettere la recinzione, una bella rete alta e fissa, un bel canestro e tanti palloni per giocare, e ha fatto addirittura riempire la vasca di sabbia per farli sporcare allegramente :025: ;)
E finalmente mia sorella, dopo tre anni di sezione distaccata, ha potuto portare i bambini all'aperto per un'ora!

Daiana
20-03-2007, 01:40:45
Gaiarda tua sorella Ninni, devo farle conoscere mia madre! :002:

Ninni77
20-03-2007, 08:41:18
:002: (scusate se metto la faccina, ma devo aumentare i miei post :027: )

Grazie Daià, ho riferito ;)

tosca
20-03-2007, 10:24:47
:002: (scusate se metto la faccina, ma devo aumentare i miei post :027: )

Grazie Daià, ho riferito ;)


:?D?: :?D?: :?D?:
metto le faccine così aumentano anche i miei di post che sono un po' indietro rispetto a ninni ;)

giorgessa
23-03-2007, 10:19:28
per i fans del Sud Est asiatico, e non solo:


Vietnam, cesareo sotto le luci dei cellulari
Hanoi, 22 mar . (Adnkronos/Ign) - E' il caso di dire che una piccola vietnamita è venuta alla 'luce'... grazie ai cellulari. I medici di un ospedale locale hanno fatto ricorso, infatti, all'illuminazione dei telefonini per portare a termine un parto cesareo dopo una caduta di tensione elettrica in sala operatoria. Secondo quanto riferito da un sanitario, l'intervento sulla partoriente si trovava ad un punto critico quando l'elettricità è venuta improvvisamente a mancare nel 'Pleiku General Hospital' della remota provincia di Gia Lai, 550 km a nord di Ho Chi Minh. I generatori di emergenza non sono entrati in funzione, ha spiegato il chirurgo Nguyen Tu Tin: "Dovevamo andare avanti con l'operazione, ma la sala era al buio". Così, i chirurghi hanno immediatamente azionato le luci dei display di otto telefoni cellullari di sanitari e infermieri presenti in quel momento in sala operatoria: "Anche se non troppo luminosa, la luce dei telefonini era sufficiente per portare a termine il cesareo". La mamma e il bebè sono ora in buone condizioni e presto saranno dimesse dall'ospedale.

Daiana
26-03-2007, 10:46:06
E' una notizia un po' ritardata, ma è buona, almeno per i parenti della signora! :013: :002:

Il Times racconta la disavventura di una donna che adesso ha 76 anni
Malesia: sbaglia bus, si perde per 25 anni
Jaeyaena Beurraheng, un quarto di secolo fa, prese un mezzo che la portò in una zona della Thailandia da dove non riuscì a tornare
Il tragitto compiuto da Jaeyaena Beurraheng

BANGKOK - Doveva essere un viaggio di piacere ma, come racconta un articolo del Times, è diventato un incubo durato 25 anni. Jaeyaena Beurraheng, donna malese di 76 anni dopo un quarto di secolo si è riunita alla sua famiglia e i suoi sei figli da cui proprio 25 anni fa si era staccata per un bizzarro e tragico errore: la donna era salita su un autobus, in Malesia, pensando che fosse diretto a Narathinwat, in una delle tre province musulmane del sud della Thailandia, dove si parla malese. Purtroppo il bus aveva come destinazione Chiang Mai, città della Thailandia settentrionale, oltre 1300 km a nord di Bangkok

ERRORE - La donna, una volta scoperto l'errore, non ha saputo ritornare indietro: non conoscendo una parola della lingua thailandese si è ritrovata in una trappola. A Chiang Mai ha vissuto 5 anni come una vagabonda, incapace di comunicare. Ma le sue peripezie non sono terminate qui: nel 1987 è stata arrestata dalla polizia locale perché considerata una immigrata clandestina. La povera malese non ha saputo spiegare perchè si trovava in quel posto ed è stata portata in un centro di accoglienza dove ha vissuto sino ad oggi.

VITA - Jaeyaena avrebbe probabilmente speso gli ultimi anni della sua vita proprio nel centro di accoglienza se tre studenti venuti dalla sua provincia non avessero parlato con lei e avessero conosciuto la sua storia: la cosa incredibile è che la donna per circa 20 anni non aveva parlato con nessuno. «Pensavamo che fosse muta» ha detto Jintana Satjang, uno dei direttori del centro di accoglienza. La donna era chiamata «Signora Mon» dallo staff del centro per il monosillabo che più volte pronunciava. I giovani studenti hanno stretto amicizia con Jaeyaena e dopo aver conosciuto la sua tragica sorte, hanno fatto delle ricerche e sono riusciti a contattare il figlio più giovane della donna, Manu, che ora ha 35 anni.

RICONOSCIMENTO - Manu ha ricevuto dai ragazzi una foto di sua madre e l'ha subito riconosciuta: «Sono rimasto stupefatto e mi si è riempito il cuore di gioia» ha detto il trentacinquenne Mamu che ha sottolineato che lui e le sue sorelle hanno cercato la mamma per anni in Tailandia e in Malesia. «Ricordavo il suo volto anche se non la vedevo da 25 anni».

BEA
26-03-2007, 13:14:16
Beh, Daiana, occhio al bus, quando sarai a PuduRaya!!! :027:

icesweet
26-03-2007, 13:56:27
Beh, Daiana, occhio al bus, quando sarai a PuduRaya!!! :027:



:027: :027: :027: :?D?: :?D?: :?D?:

Daiana
26-03-2007, 14:02:22
Beh, Daiana, occhio al bus, quando sarai a PuduRaya!!! :027:

In effetti la notizia l'ho scovata cercando info sui bus! :027:

silviaf26
26-03-2007, 18:39:37
scusate se posto qui questa cosa ma è per me davvero un'ottima notizia e ha dell'incredibile!!! :013:

scaricando i CV di oggi dalla posta dell'ufficio vengo attirata da un cognome nome... "toh, ha lo stesso nome di una mia ex compagna di scuola" penso.

Lo archivio e passo oltre perchè questa mia compagna si trasferì in Germania dopo i primi 2 anni del liceo e non l'ho più sentita se non sporadicamente i primi tempi con qualche cartolina.
Invece rileggo bene e... è proprio lei!!! e adesso abita qui vicino a Bologna!!! :013: :) :) :)

ma pensa te i casi della vita

ramonvr
26-03-2007, 18:43:14
In questo caso CV sta proprio per Casi della Vita no? :027: :027: :027:

BEA
26-03-2007, 18:44:03
carramba! :027:

leander
26-03-2007, 22:32:43
Bergamo: ruba pc, ma restituisce la tesi
Ladro commosso da aspirante dottoressa
26 marzo 2007. Ha rubato il computer di una laureanda, ma quando si è reso conto che sul quel pc c'era l'unica copia della tesi della aspirante archeologa, le ha fatto avere tre chiavette usb su cui aveva riversato la tesi. E' accaduto a Bergamo. La giovane, non appena si è accorta del furto, ha tappezzato la città di manifesti chiedendo che le fosse restituita la tesi. Lui, da vero gentiluomo, le ha telefonato e gliel'ha fatta riavere.

http://www.buonenotizie.it/asp/articolo ... oloID=1608 (http://www.buonenotizie.it/asp/articolo_dettaglio.asp?ArticoloID=1608)

icesweet
26-03-2007, 22:38:28
Invece rileggo bene e... è proprio lei!!! e adesso abita qui vicino a Bologna!!! :013: :) :) :)

ma pensa te i casi della vita[/quote]


Pazzesco :013:
e con fortuna anche da parte della tua amica non solo di rivederti dopo tanto tempo ma anche di essere assunta :027: :022:

@Ramon sei UNICO :027:

Daiana
26-03-2007, 23:58:33
Mai avere la tesi su un solo supporto! :021:
Comunque è stata fortunata nella sfortuna! :002:

icesweet
27-03-2007, 02:00:29
Mai avere la tesi su un solo supporto! :021:
Comunque è stata fortunata nella sfortuna! :002:



Effetivamente..Daiana non ha tutti i torti :021: :021:

sangiopanza
27-03-2007, 09:49:12
Ed ha riavuto anche una cassetta di una conferenza sull'archeologia che aveva preso in prestito in biblioteca, che le era servita per preparare la tesi.

mark
27-03-2007, 09:51:25
A partire da oggi e fino al 6 aprile le autorita' di Taiwan hanno deciso di chiudere al traffico un tratto di un'autostrada per consentire alle pregiatissime farfalle viola, simbolo del paese, di migrare senza pericoli. Quando si dice partenze intelligenti!
(Fonte: Vita.it)

Francois
27-03-2007, 09:58:17
Bella iniziativa :)

ramonvr
27-03-2007, 10:45:18
@Ramon sei UNICO :027:

Allora ti finisco la battuta....diciamo che sono un MODELLO :027: :027: :027: :027:

Bella la storia del pc, son contento per lei, anche se avrei salvato qualcosa a casa, non si sa mai coi pc :021:

leander
27-03-2007, 11:35:23
Tata produrrà la prima autovettura ad aria compressa
Non inquina e ha un'autonomia di 300 km
E’ iniziata la produzione della prima autovettura al mondo che funziona ad aria compressa, evitando così qualunque tipo di emissione nociva per l’ambiente. A progettare MiniC.A.T sono stati alcuni studiosi dell’azienda del Lussemburgo ‘MDI’, i quali hanno siglato un accordo con l’azienda indiana Tata per iniziare la catena di costruzione di questa piccola utilitaria con telaio tubolare e carrozzeria in fibra di vetro, che costerà poco più di 8000 euro. Al suo interno sono presenti numerose soluzioni innovative: connettività GSM per il telefono vivavoce incorporato, assenza di chiave per l’accensione, sostituita da una scheda elettronica da tenere in tasca, e un sistema di navigazione satellitare GPS.
La vera tecnologia è però nel vano motore, perché a spingere l’autovettura c’è un sofisticato compressore gestito elettronicamente che permette di fare 100 chilometri con appena 1 euro di aria compressa. Il funzionamento è semplice: in un serbatoio ad elevata resistenza sono contenuti circa novanta metri cubi di aria, che rilasciati muovono i pistoni creando l’energia necessaria per far spostare MiniC.A.T. Inoltre, una volta espulsa a temperature di circa 10 gradi centigradi sotto lo zero, l’aria viene riciclata per il sistema di condizionamento interno e per il raffreddamento del propulsore stesso. Grazie all’assenza di combustione nel motore, il litro di olio vegetale contenuto all’interno si può cambiare ogni 50.000 chilometri. Con una velocità massima di 110 km/h, l’autonomia garantita è tra 200 o 300 chilometri, o dieci ore di guida, prima che si consumi l’aria o si esaurisca la corrente elettrica necessaria per azionare il compressore. E per fare un pieno di ‘carburante’ bastano appena tre minuti.
MiniC.A.T ha cinque posti ed è possibile allestirla anche come pick-up, soluzione che la rende adatta ad un uso soprattutto come taxi.
Fonte: AdnKronos, 21 marzo 2007

Quanto impiegheranno le multinazionali del petrolio a far"misteriosamente" finire nel dimenticatoio il progetto? :015:

ramonvr
27-03-2007, 11:38:48
Quanto impiegheranno le multinazionali del petrolio a far"misteriosamente" finire nel dimanticatoio il progetto? :015:

Qualche minuto :015: , cosi come avvenne per la Eolo, che se non sbaglio e' ancora presente sul blog di Grillo

BEA
27-03-2007, 12:12:20
A proposito di aria compressa, avete presente la pubblicità di un noto chewingum che ha per testimonial uno scoiattolo che salva la foresta... congelandola?

Mi passa la voglia di comprare il chewingum per ovvie complicanze intestinali, ma lo scoiattolo mi fa morire dal ridere

:027: :027: :027:

barrbara
27-03-2007, 12:17:18
Io non l'ho ancora vista, Bea! Me l'ha raccontata mia mamma, che giustamente l'ha beccata mentre stava pranzando. :002:

ramonvr
27-03-2007, 12:18:59
Bellissima :027:

leander
27-03-2007, 12:28:29
Quanto impiegheranno le multinazionali del petrolio a far"misteriosamente" finire nel dimanticatoio il progetto? :015:

Qualche minuto :015: , cosi come avvenne per la Eolo, che se non sbaglio e' ancora presente sul blog di Grillo

Però c'è da dire che gli indiani (quelli dell'India, la Tata appunto) sono tosti. Hai visto mai...

danis
27-03-2007, 15:45:27
Quella pubblicità mi fa proprio ridere!!!! :002: :002:

BEA
27-03-2007, 17:39:24
Per chi non avesse avuto il piacere:


http://www.youtube.com/watch?v=0YIwRESkiws


:027:

Daiana
27-03-2007, 17:44:30
Bellissima, non l'avevo mai vista! :022:
Quelle sono le mie gomme preferite, devo preoccuparmi? :013:

BEA
27-03-2007, 17:46:44
Bellissima, non l'avevo mai vista! :022:
Quelle sono le mie gomme preferite, devo preoccuparmi? :013:

Non saprei ma se ti fermi a dormire da me, meglio che non le usi!!! :027:

Daiana
27-03-2007, 17:51:36
Bellissima, non l'avevo mai vista! :022:
Quelle sono le mie gomme preferite, devo preoccuparmi? :013:

Non saprei ma se ti fermi a dormire da me, meglio che non le usi!!! :027:

Dai Bea, vengo a ferragosto, così ti faccio risparmiare sui condizionatori! :027:

mark
27-03-2007, 18:31:27
Ma solo a me quella pubblicità non piace? :020:
Deve essere l'età...
[smilie=659.gif]

BEA
27-03-2007, 18:42:46
Ma solo a me quella pubblicità non piace? :020:
Deve essere l'età...
[smilie=659.gif]

La prima volta che l'ho vista ci sono rimasta malissimo ma poi... ho cominciato a ridere :027: :027: :027:
Deve essere l'età...
:021:

barrbara
27-03-2007, 20:29:41
Per chi non avesse avuto il piacere:


http://www.youtube.com/watch?v=0YIwRESkiws


:027:
:021: :021: :021:
Vista...

occhidigatto
27-03-2007, 20:32:53
A me piace molto, troppo forte :027:

icesweet
27-03-2007, 22:45:00
Bellissima, non l'avevo mai vista! :022:
Quelle sono le mie gomme preferite, devo preoccuparmi? :013:


Forse S. si :027:

icesweet
27-03-2007, 22:45:34
Non l'avevo mai vista nemmeno io..che forte....bellissima :027: :022:

leander
29-03-2007, 11:02:37
Arriva il vaccino contro il cancro all’utero
Sarà disponibile da oggi nelle farmacie italiane
28 marzo 2007 - Era da due anni che si aspettava questo momento. Finalmente da oggi potrà essere acquistato, in farmacia, il primo vaccino contro il tumore. Si tratta del vaccino che previene il cancro al collo dell’utero. La sua scoperta fu annunciata due anni fa, quando si capì che a provocare questo tipo di cancro è, nella quasi totalità dei casi, lo Human Papilloma Virus (HPV), un virus che si trasmette facilmente tramite i rapporti sessuali. L’annuncio dell’inizio della sua messa in commercio è stato dato durante una conferenza stampa tenutasi a Roma, cui partecipava anche l’oncologo Umberto Veronesi.

http://www.buonenotizie.it

Daiana
29-03-2007, 13:09:42
Ottima notizia! ;)

barrbara
31-03-2007, 21:35:15
Organi infetti: dimessi 2 malati
Firenze, stanno in buone condizioni

Sono tornati a casa due dei pazienti che avevano ricevuto organi infetti espiantati per errore all'ospedale fiorentino di Careggi a una paziente sieropositiva all'Hiv lo scorso 14 febbraio. "Entrambi sono in buone condizioni - assicura l'Azienda ospedaliera-universitaria di Pisa, dove i due pazienti erano stati ricoverati - e gli organi trapiantati, un rene e un fegato, funzionano perfettamente".

I pazienti si trovavano ora nel reparto di malattie infettive dell'Azienda ospedaliero-universitaria di Pisa. "Le strategie terapeutiche di riduzione del danno - spiega il dottor Francesco Menichetti, direttore dell'Unità operativa di Malattie infettive dell'Aoup - messe in atto a seguito dell'evento avverso verificatosi, hanno dato riscontri positivi".

I pazienti, la cui terapia è stata concordata da una task-force internazionale di infettivologi, continueranno comunque ad essere costantemente seguiti dallo staff del reparto.

da tgcom.it

barrbara
07-05-2007, 17:26:55
Specie protette
La foca monaca è tornata in Sardegna

Il suo muso scuro e baffuto è tornato a fare capolino fra le onde dei mari sardi. Questa volta è vero, la foca monaca è comparsa e non si tratta della bufala diffusa da qualche turista burlone. Si tratta di un gruppetto di circa quattro esemplari, compreso un cucciolo, attratta probabilmente dalle numerose grotte presenti sulla costa sud-occidentale.

La biologa Federica Maggiani, responsabile scientifico dell'Area marina protetta di Capo Carbonara, spiega che "gli esemplari di Foca Monachus monachus probabilmente viaggiano tra Capo Carbonara e Orosei in cerca di anfratti tranquilli nei quali riprodursi o riposare. Fino a 25 anni fa popolavano ancora le coste sarde, poi la loro presenza si è fatta sporadica. Vanno e vengono nuotando fra le coste sarde, quelle tunisine, greche e turche. Sono dei grandi nuotatoti e coprono grandi distanze senza fatica."

Negli ultimi anni è capitato spesso che qualche turista o pescatore locale riferisse di avere avvistato quello che in Sardegna viene chiamato il "bue marino". "È molto probabile - spiega la dottoressa Maggiani -che alcuni di questi avvistamenti fossero reali ma per avere delle prove concrete sarebbe stato necessario un documento fotografico e non sempre si ha a portata di mano una macchina fotografica." È poi difficile che un animale timido come la foca monaca resti in posa a farsi immortalare dal turista di turno.

"L'ultimo avvistamento accreditato - conferma la biologa -risale al 2002 ed è stato effettuato all'interno dell'Area marina protetta di Capo Carbonara." È forse presto per parlare di un ritorno ma, precisa la Maggiani, "è probabile che le foche monache non se ne siano mai andate definitivamente dalla Sardegna. Non sono animali stanziali e la loro presenza dipende fortemente da quella antropica". Insomma tornano se non le si disturba. E per questo il riserbo, anche sugli ultimi avvistamenti, è massimo e le informazioni che vengono concesse dagli studiosi dell'Area marina sono pochissime. Tutto per depistare i curiosi che potrebbero compromettere anni di studi e appostamenti.

"Le norme restrittive che vigono nelle zone delle aree protette - continua Federica Maggiani - hanno dato i loro frutti. Siamo sulla buona strada per offrire a questa specie in via di estinzione dei luoghi nei quali possa sentirsi sicura. In tutto il Mediterraneo ne restano 300/350 esemplari. Le colonie più numerose sono in Grecia e Turchia ma la speranza è che se ne costituiscano anche dalle nostre parti. Per questo non dobbiamo abbassare la guardia e mantenere massimo il livello di protezione di queste zone."

La Sardegna, infatti, vuole tornare a essere ospitale col simpatico mammifero. L'Area marina protetta di Capo Carbonara da tempo monitora la situazione dei cetacei: "Da due anni - racconta con orgoglio la Maggiani - possiamo avvalerci, per i nostri studi, dell'apporto di telecamere e rilevatori sonori posti sui fondali. Ora avremo a disposizione un'attrezzatura specifica per le foche. I loro versi viaggiano su onde sonore differenti rispetto a quelle dei delfini, per questo servono apparecchiature nuove."
Insomma qualsiasi cosa consenta agli studiosi di fare ricerca senza disturbare.

La biologa ricorda con emozione il suo avvistamento: "Eravamo in mare per fare dei rilevamenti sui delfini quando all'improvviso emerse una foca. Fu un'emozione fortissima ma anche la conferma di anni di ipotesi e speranze."

tiscali.it

tosca
11-05-2007, 16:59:13
indetta per il 13 maggio la "Giornata per la donazione degli organi"

ramonvr
11-05-2007, 17:05:33
indetta per il 13 maggio la "Giornata per la donazione degli organi"

Quindi donne datevi da fare!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Tosca, questa me l'hai servita su un piatto d'oro :027:

tosca
11-05-2007, 17:11:13
ma infatti l'avevo scritta pensando a te

ramonvr
15-05-2007, 10:21:58
Magari ad alcuni puo' non fregare nulla ma mi esalta.
A Milano, a Palazzo Marino, hanno approvato una deroga-decibel per i concerti estivi, fissando un tetto di 80 decibel per lo spettacolo e 75 per le prove, praticamente 10 decibel in piu' rispetto all'anno scorso.
Ora, i residenti del comitato antirumore, saliranno per il solito piede di guerra, che, dal canto mio (le battute ci stanno ovunque :027: )e per 4 o 5 concerti estivi con fine alle 23:30, se ne possono anche andare affank.... :027:

chiara292
16-05-2007, 14:06:31
BANDIERE BLU: SEI IN PIU', PRIMA LA TOSCANA

Aumenta il mare premiato. Le Bandiere Blu 2007 vanno a 96 località contro le 90 dello scorso anno. In crescita anche i porti doc con due vessilli in più in un anno, dai 52 del 2006 ai 54 di quest'anno. La Toscana mantiene il primato dello scorso anno e lo migliora con una località in più premiata, 15 bandiere contro 14, tallonata dalla Liguria (13 bandiere rispetto alle 12 dello scorso anno). Fanalino di coda ancora il Sud nonostante il boom elevato di candidature. Scoglio all'ottenimento del riconoscimento di eccellenza nelle regioni meridionali la scarsa capacità di crescere sulla gestione dei rifiuti.

http://www.ansa.it/opencms/export/site/ ... 06877.html (http://www.ansa.it/opencms/export/site/visualizza_fdg.html_2128606877.html)

BEA
17-05-2007, 13:13:01
http://www.tgcom.mediaset.it/television ... 2146.shtml (http://www.tgcom.mediaset.it/televisione/articoli/articolo362146.shtml)

a quanto pare è finito Un due tre stalla!



Ora però matrellone ha uno spunto in meno per le sue battute :025:

matrellone
17-05-2007, 13:15:43
@Bea: alla Fiesta ci mettiamo uno di fronte all'altra, almeno se esagero mi puoi prendere a calci sotto il tavolino :002:

BEA
17-05-2007, 13:17:13
Non vorrei mai danneggiarmi seriamente il menisco... tutta una sera a tirar calci :025:

matrellone
17-05-2007, 13:21:55
:002: :002:
Guarda che io sono timidissimo, non ce ne sarà bisogno....
Vedrai mi sentirò tanto spaesato....

BEA
17-05-2007, 13:25:32
ci crediamo tutti :011:

ramonvr
17-05-2007, 13:28:13
Io mi sto immaginando le scene in macchina durante il trasporto del matremon :027: :027: :027:

leander
17-05-2007, 13:28:58
http://www.tgcom.mediaset.it/televisione/articoli/articolo362146.shtml
a quanto pare è finito Un due tre stalla!
:

Odddddio, che pietra miliare mi devo essere perso! :041:
Certo un bel dilemma, metterlo qui o in "Machissenefrega"... :015:

matrellone
17-05-2007, 13:30:22
Giuro :002:

leander
23-05-2007, 00:02:22
Caffè: nessun rischio per cuore, pressione e arterie
Buone notizie per i consumatori abituali
16 maggio 2007. Per tutti coloro che non possono rinunciare al gusto e all’aroma del caffè, l’ennesima buona notizia: 3-4 tazzine al giorno non causano ipertensione né cardiopatia ischemica e, anzi, i composti fenolici contenuti nel caffè potrebbero avere un ruolo preventivo verso le malattie cardiovascolari. E’ quanto sostenuto a Milano durante un incontro organizzato dalla SINU (Società Italiana di Nutrizione Umana) e dalla FoSAN (Fondazione per lo Studio degli Alimenti e della Nutrizione).

I dati parlano chiaro e mettono in evidenza che il consumo abituale e moderato di caffè non appare legato a un aumento del rischio di cardiopatia ischemica. Riferendosi sempre ad un consumo di 3-4 tazzine di espresso bar o 3 tazzine se preparato con la moka, non emerge alcuna associazione significativa fra consumo di caffè e rischio di Cardiopatia Ischemica.

Complessivamente, questa ricerca sistematica quantitativa, condotta su un totale di oltre 440.000 soggetti, indica che un consumo quotidiano da lieve a moderato di caffè, abituale nei paesi occidentali, non è associato ad un aumento del rischio di cardiopatia ischemica.

tosca
23-05-2007, 14:37:54
...... e pensare che la mia mamma , amante del caffè, sono anni che ci rinuncia

leander
23-05-2007, 14:53:51
...... e pensare che la mia mamma , amante del caffè, sono anni che ci rinuncia

GIAMMAI!!!!!
falle leggere l'articolo, sarà contenta! :005:

leander
23-05-2007, 14:59:42
Giacomo Bologna, fondatore dell'emerita Enoteca Braida di Rocchetta Tanaro, una delle migliori del Piemonte, diceva (ed è anche scritto sulle loro bottiglie):

"Costruitevi una cantina ampia, spaziosa, ben aerata e rallegratela di tante belle bottiglie, queste ritte, quelle coricate, da considerare con occhio amico nelle sere di Primavera, Estate, Autunno e Inverno sogghignando al pensiero di quell'uomo senza canti e senza suoni, senza donne e senza vino, che dovrebbe vivere una decina d'anni più di voi"

Tosca, fai leggere anche questo a tua mamma (che più o meno dovrebbe avere i miei anni...). :005:

tosca
01-06-2007, 12:44:24
W le donne italiane


Le donne del Belpaese sono quelle che lo fanno più spesso

Secondo una ricerca condotta dall'istituto olandese Skim Analytical il 59% delle italiane ha rapporti sessuali almeno una volta la settimana.

Le italiane. Degli italiani non c'è menzione. E quindi forse le italiane colmano il gape sessuale dei loro connazionali andando con gli stranieri.

Mi freme spirito patriottico. Chi me la da? Lo faremmo al grido dell'Inno di Mameli, non sono mica un calciatore che non me lo ricordo? Sarebbe solo sesso nazionalista, senza legami sentimentali oltre lo spirito di bandiera.

Comunque ciancio alle bande, come direbbe Giovanni dalle Bande Nere, e bando alle bande come direbbe un banditore negato per la musica di piazza, è quello delle nostre donne un ritmo che nessuna altra donna europea, sempre secondo gli studiosi fiamminghi, è in grado di tenere. In Europa una donna tra i 15 e i 49 anni su due fa sesso "almeno" una volta alla settimana. A guidare la classifica sono quindi le italiane, come rivela uno studio commissionato dall'azienda farmaceutica Schering e condotto dall'istituto olandese di ricerca "Skim Analytical", che ha intervistato 11.500 donne in 14 paesi europei. Non ha intervistato però la mia che abbassa la media paurosamente giacchè non me la da mai. Almeno a me. Comunque questo studio farà impennare il turismo sessuale verso il nostro Paese. O no? Secondo i risultati pubblicati a Monaco - scrive il quotidiano Die Welt - le italiane si piazzano al numero uno per quanto riguarda l'attività sessuale: il 59% delle nostre connazionali ha rapporti sessuali almeno una volta alla settimana, seguite dalle donne della Repubblica Ceca (57%). Alle tedesche va un po' meno bene, con appena il 46% delle donne che hanno rapporti frequenti settimanali. Fanalino di coda spetta alle austriache: solo il 38% di loro ha uno o più rapporti sessuali alla settimana.

BEA
01-06-2007, 12:47:28
Fanalino di coda spetta alle austriache: solo il 38% di loro ha uno o più rapporti sessuali alla settimana.


chi avverte francois? :006:

Vivi
01-06-2007, 12:49:02
:?D?: :?D?:

icesweet
01-06-2007, 12:51:01
:027: :?D?:

ramonvr
01-06-2007, 13:06:35
Bocca mia taci, per dirlo alla matrella :027:

tosca
01-06-2007, 13:07:57
Bocca mia taci, per dirlo alla matrella :027:

cosa volevi scrivere?

icesweet
01-06-2007, 13:15:20
adesso vogliamo sapere :027:

secco
01-06-2007, 13:20:45
miseria..

BEA
01-06-2007, 13:22:47
miseria..



cosa significa? sei sotto media??? :006:

ramonvr
01-06-2007, 13:23:17
Bocca mia taci, per dirlo alla matrella :027:

cosa volevi scrivere?

Scrivere semmai :002: , non vorrete che mi bannino proprio adesso no? :027:

secco
01-06-2007, 13:31:11
miseria..



cosa significa? sei sotto media??? :006:

chi te l'ha detto?! :013: non esiste più l'omertà di una volta..

tosca
04-06-2007, 09:57:01
stamani quando la sveglia mi ha dato la sveglia (che frase!!!) ho sentito che dal prossimo anno ci daranno 7 giorni di ferie in più.
Il problema è che non so se me lo sognavo o l'hanno detto davvero. Ne sapete qualcosa?

BEA
04-06-2007, 10:35:21
io quest'anno avrò 5 giorni di ferie in più, causa anzianità di servizio :015:

Però non credo che valga per tutti :002:

chiara292
04-06-2007, 14:06:03
PARIS HILTON ENTRA IN CARCERE

LOS ANGELES - L'ereditiera Paris Hilton si è consegnata alle autorità carcerarie di Los Angeles pre cominciare a scontare la sua condanna per guida in stato di ubriachezza con la patente scaduta. Lo ha comunicato ieri sera il suo avvocato Richard Hutton. "Questo è un importante punto di svolta della mia vita - scrive la Hilton in un comunicato letto dal suo legale - e devo assumermi la responsabilità delle mie azioni. In futuro voglio avere un ruolo più attivo nelle decisioni da prendere. Anche se ho paura, sono pronta a cominciare a scontare la mia pena detentiva"

barrbara
05-06-2007, 20:44:42
05/06/2007

Cassazione: "Per cani premure come per bimbi, altrimenti maltrattamento"
Nei confronti del proprio cane è necessario usare "la stessa attenzione e diligenza che normalmente si usa verso un minore", soprattutto quando lo si porta in auto. Lo sottolinea la Cassazione, che ha confermato la condanna di un 27enne il quale era partito senza accorgersi che il cane era rimasto fuori, legato a una portiera con il guinzaglio, e così lo aveva trascinato per un chilometro.

La Lega antivivisezione si era costituita in giudizio contro il proprietario distratto che, quella sera, era anche ubriaco. La Cassazione, alla quale il giovane ha fatto ricorso contro la multa di 200 euro per "sevizie" inflittagli dal tribunale di Novara, ha convalidato la colpa del proprietario ma ha dichiarato prescritto il reato rifiutando di concedere "una formula di proscioglimento piu' favorevole". "Anzi - hanno aggiunto i supremi giudici - devono essere confermate le statuizioni civili", pari a 250 euro in favore della Lav.

In questo caso, secondo la terza sezione penale"è evidente la colpa perché l'animale, condotto al seguito o trasportato in autovettura, richiede la stessa attenzione e diligenza che normalmente si usa verso un minore. E' quindi comunque configurabile - sottolineano i supremi giudici - una condotta di maltrattamento di animali" poiché il proprietario del cane, "prima che l'autovettura ripartisse avrebbe dovuto controllare che il cane si trovasse a bordo dell'auto".

tgcom.it

ramonvr
06-06-2007, 10:44:55
Concordo, ricordando pero' che e' pur sempre un animale, non tollero coloro che quasi danno piu' attenzioni alla bestiola che a un bambino ;)

matrellone
06-06-2007, 10:45:30
Pefrfettamente d'accordo ;)

leander
09-06-2007, 10:54:34
Tre Tazze di Te'

di Greg Mortenson e David Oliver Relin

E' la storia di un alpinista che voleva andare sul K2 per portare in vetta un braccialetto della sorellina morta. Ma non ci e' mai arrivato, a soli 600 metri dalla cima Greg si sente male e viene soccorso da un capotribu' Balti e portato al villaggio di Korphe, in Pakistan.
Li' passa qualche giorno per riprendersi e vede che i bambini del villaggio non hanno una scuola, perche' mancano i soldi per pagare l'insegnante e manca anche la scuola.
E allora, quale miglior modo per ricordare la sorellina tanto amata che costruire una scuola per i bambini di Khorpe?
E poi un'altra e un'altra ancora... fino ad arrivare a 58. Perche' anche cosi' si puo' sconfiggere il terrorismo... una scuola alla volta.
Riportiamo qui di seguito l'intervista che la giornalista del Venerdi', Lara Crino', ha raccolto da Greg Mortenson.
Se volete, leggete questo libro: e' un inno alla speranza e un gran racconto...


L'americano che manda a scuola le figlie dei talebani
di Lara Crino'

Nel settembre 1993, l'alpinista americano Greg Mortenson si trovava a soli 600 metri dalla vetta del K2, nel Karakoram pakistano, quando fu costretto a ridiscendere a valle. Durante la discesa incontro' un paese non segnato sulle mappe, Korphe. Disidratato e smagrito, fu accolto nella casa del capo villaggio. A Korphe vide i bambini che studiavano all'aperto, nel vento gelido, tracciando le addizioni per terra. Negli Stati Uniti, Mortenson lavorava saltuariamente come infermiere. Non aveva denaro, in certi periodi dormiva in macchina. Tuttavia, decise che avrebbe costruito una scuola a Korphe e poi nei villaggi vicini. La storia di come ci sia riuscito, fondando 58 scuole tra il Pakistan e l'Afghanistan e garantendo l'istruzione a 24mila bambini e bambine, e' al centro della sua autobiografia Tre tazze di te', scritta con il giornalista David O. Relin, bestseller negli Usa e ora edita da Nuovi Mondi Media. In Italia ha appena ricevuto il Giglio d'oro del comune di Firenze.
Mortenson ci ha incontrato a Roma, prima di ripartire per il Pakistan. Questo gigante dai modi gentili, rispettato dai capi tribu' di una delle zone piu' pericolose al mondo, narra il suo singolare american dream: portare i libri dove il governo Usa semina bombe.

Come decise di costruire una scuola?
Volevo scalare il K2 per onorare la memoria di mia sorella Christa, morta a 23 anni. Quando arrivai a Korphe, deluso, scoprii c'era un modo piu' sensato di onorarla: dare istruzione ai bambini di quel villaggio.

In Tre tazze di te' scrive di essere cresciuto in Tanzania, dove i suoi genitori insegnavano. Ha seguito il loro esempio?
Essere bambino nell'Africa post coloniale degli anni Sessanta e' stato un paradiso. Poi, da adolescente, al rientro negli Stati Uniti, sono stato contagiato dalla mania del controllo, dall'ossessione del risultato. In Pakistan ho riscoperto l'intuizione, la pazienza della mia infanzia africana.

Dove ha trovato i fondi per il progetto di Korphe?
Quando tornai in California, nel 1993, mandai piu' di 500 lettere a personaggi famosi, ma nessuno rispose. Poi uno dei pionieri di Silicon Valley, il miliardario svizzero Jean Hoerny, lesse di me su una rivista. Aveva fatto trekking sul Karakoram, conosceva la poverta' dei balti. Mi chiamo' e mi disse: "Se prometti di non berteli in Messico, ti mando i 12mila dollari che ti servono". Cosi' ho creato la scuola a Korphe. Morendo, Hoerny ha lasciato un milione di dollari affinche' creassi una fondazione e costruissi altre scuole.

Le attivita' crescono?
Il budget attuale e' di 800mila dollari l'anno, con molti donatori privati che ci finanziano a seconda delle loro capacita' economiche. A maggio 2007 tornero' qui, voglio far conoscere il Central Asian Institute nel vostro Paese. Intanto ho gia' creato una versione italiana (www.tretazzedite.it (http://www.tretazzedite.it)) del sito (www.ikat.org (http://www.ikat.org)).

In questi anni non tutto e' filato liscio. E' stato sequestrato, contro di lei c'e' stata una fatwa
Fui sequestrato anni fa, per 8 giorni. Mi ero spinto da solo in una zona wazira al confine tra Pakistan e Afghanistan; i capi locali volevano capire chi ero, poi mi rilasciarono. La fatwa e' stata emessa da un mullah sciita a cui non piace che le bambine vadano a scuola. Ma gli altri imam del Pakistan settentrionale hanno scritto a Qom, la citta' santa iraniana, per un parere. Il responso e' stato che il Corano non vieta l'istruzione delle ragazze: la fatwa e' stata ritirata, ho la loro benedizione. Ho avuto un processo regolare, al contrario dei prigionieri talebani nel carcere di Guantanamo.

Lei parla di tolleranza, rispetto. Cosa non sopporta dell'integralismo islamico?
L'integralismo ha a che fare con l'ignoranza piu' che con l'Islam. La violenza sulle donne, il razzismo e l'odio per me sono insopportabili. Ma non solo in Pakistan, anche negli Usa.

Che rapporti ha con il governo americano?
Il Central Asian Institute vuole restare autonomo dal governo. Il Pentagono mi ha offerto milioni di dollari per fondare scuole in aree 'strategiche' per il controllo militare, ma ho detto no. Sa quanto costa l'istruzione di un bambino in Asia Centrale? Circa dollaro al mese. E a quanto ammonta la spesa militare Usa in Afghanistan nel 2005? 14 miliardi di dollari.

Qual e' stato l'errore piu' grave della presidenza Bush in Afghanistan?
Svilire l'ONU. Nella mentalita' dei capi locali, l'ONU e' una sorta di super-consiglio tribale cui si puo' dare ascolto. Agire fuori dall'egida Onu ha delegittimato Bush. Nessun leader ha il coraggio di dire: ho sbagliato, scusate. E invece sarebbe l'unico passo da compiere. E lo dico da patriota. Sono stato nell'esercito per anni.

Il suo impegno e' cambiato dopo l'11 settembre?
Non molto. La gente in Asia non mi associa con gli Stati Uniti, ma con cio' che faccio.

Come si rapporta ai governi locali?
Le mie scuole hanno lo stesso programma delle scuole governative pakistane o afgane: un insegnamento islamico, ma moderato. Con una sola clausola: ogni anno ci deve essere un incremento del 10% della quota femminile.

Perche' e' importante istruire le bambine?
Come si riduce la mortalita' infantile, come si promuove la democrazia, come si sconfigge il terrorismo? La risposta e' questa: con l'educazione delle donne. Se legge economisti come Amayrta Sen, Jeffrey Sachs, o Yunus scoprira' che dicono la stessa cosa: educare una donna e' educare un'intera comunita'.

Come immagina il futuro?
Se arrivi da ospite in un villaggio dopo l'offerta di tre tazze di te' puoi considerarti parte della loro famiglia. Ecco, io credo all'idea di un'unica famiglia umana nonostante le differenze.

Daiana
15-06-2007, 19:03:11
ERA ORA!!!

STOP CHIAMATE PUBBLICITARIE SENZA CONSENSO
ROMA - Dal 10 settembre stop alle telefonate indesiderate che arrivano a qualunque ora nelle case e a volte anche sui cellulari dei cittadini italiani, per promuovere servizi e prodotti: con cinque provvedimenti che riguardano alcuni dei principali gestori telefonici e società che operano in qualità di call center per conto degli stessi gestori e di altre importanti aziende, il Garante ha prescritto una serie di misure per far rispettare la riservatezza e gli altri diritti degli utenti.

Già entro il 5 luglio, società telefoniche e call center dovranno interrompere i trattamenti illeciti di dati, informando l'Autorità sullo stato di adempimento delle misure richieste, di carattere organizzativo, tecnico e procedurale, che andranno comunque adottate al più tardi entro il 10 settembre.

Se non lo faranno, il Garante (Francesco Pizzetti, Giuseppe Chiaravalloti, Mauro Paissan, Giuseppe Fortunato) si è riservato di adottare provvedimenti più drastici. In particolare, gestori e call center dovranno: interrompere l'uso indebito di numeri telefonici raccolti e utilizzati a scopi commerciali senza il previsto consenso da parte degli interessati; regolarizzare le banche dati informando gli utenti e ottenendo il consenso all utilizzo dei dati per scopi pubblicitari; informare con la massima trasparenza gli utenti anche al momento del contatto sulla provenienza dei dati e sul loro uso.

Oltre a registrare la volontà degli utenti di non essere più disturbati e interrompere l'uso illecito di dati per attivare servizi non richiesti (segreterie, linee internet veloci). I provvedimenti sono stati adottati all'esito di un'attività ispettiva fatta nei mesi scorsi in tutta Italia nei confronti dei principali gestori telefonici e call center, avviata anche sulla base delle molte segnalazioni dei cittadini.

Le ispezioni degli uffici del Garante, in collaborazione con il Nucleo speciale funzione pubblica e privacy della Guardia di finanza, hanno accertato trattamenti illeciti di dati personali e comportamenti non corretti nei confronti degli utenti. Per violazioni relative ad "omessa o insufficiente informativa agli utenti", nel 2007 il Garante ha avviato a fornitori di servizi di comunicazione elettronica e call center 44 procedimenti sanzionatori, 22 dei quali già definiti con il pagamento di somme per un totale di oltre 130 mila euro.

BEA
15-06-2007, 19:15:50
Dio esiste! :025:

anche se dubito che sia il garante :027:

sangiopanza
15-06-2007, 19:38:27
Da un cert punto di vista, mi spiace per tutti coloro che lavorano nei call-center.
Ma...ERA ORA!
Che si applicasse una legge che è già di qualche anno fa. Se infatti ricordate, un paio di anni fa, quando l'elenco telefonico è diventato "Pagine Bianche" vi è stato chiesto se accettavate di venire contattati telefonicamente e/o con pubblicità postale. Se aveste dato l'autorizzazione, accanto al vostro nome sull'elenco telefonico avrebbe dovuto comparire il simbolino di un telefono e/o di una busta. Solo in questo caso le varie aziende sarebbero state autorizzate a contattarvi. Ma finora...???

Daiana
15-06-2007, 19:41:12
Secondo me gli operatori dei call-center staranno meglio sapendo che si risparmeranno le mie ire quando chiamano! :021:

sangiopanza
15-06-2007, 20:50:49
D'accordo: ma staranno un po' peggio sapendo di dover rinunciare a quei 450-800 euro al mese che portavano a casa.

Daiana
15-06-2007, 21:34:01
Sì, sangio avevo capito il senso e la mia era una battuta su me stessa che a volte riconosco di non avere i giusti modi! ;)

sangiopanza
16-06-2007, 13:27:36
Ramatullah Hanefi, l'uomo di Emergency incarcerato senza motivo in Afghanistan, è stato liberato!

mark
16-06-2007, 14:05:46
Ramatullah Hanefi, l'uomo di Emergency incarcerato senza motivo in Afghanistan, è stato liberato!

[smilie=666.gif] [smilie=666.gif]

mark
21-06-2007, 10:32:54
Telefono Casa

Non è l'appello di E.T., ma un interessante progetto lanciato in Veneto per riciclare i cellulari e utilizzare i soldi raccolti per sostenere il "Fondo per l'emergenza abitativa" (http://www.fondazionelacasa.org/), una onlus che aiuta le persone in stato di emarginazione sociale.
Sul sito internet http://www.telefonocasa.org/ potete trovare tutti i punti raccolta, i cellulari ancora funzionanti verranno aggiornati e rivenduti, quelli inutilizzabili saranno smontati e smaltiti, senza danneggiare l'ambiente.
(Fonte: Corriere.it)

terryble
21-06-2007, 11:52:09
Segnato, grazie.
Ne ho giusto uno che sta quasi per partire.

barrbara
26-06-2007, 20:15:02
PATENTE A PUNTI: QUATTRO IN PIU' PER I VIRTUOSI
ANSA 26 giu 2007- Buone notizie per gli autisti virtuosi: raddoppiano (da due a quattro) i punti 'bonus' per la patente degli automobilisti che durante l'anno non hanno commesso infrazioni che ne avrebbero comportato la decurtazione: lo prevede un emendamento di Simone Baldelli di Forza Italia al testo di modifica del codice della strada approvato dall'Aula della Camera. L'emendamento Baldelli è stato approvato pressoché all'unanimità.

Ninni77
27-06-2007, 16:45:58
Mamma ha preso 30 ad un esame difficilissimo (dice sempre così :002: ) e mia sorella ha avuto la conferma della lode alla tesi :022:

silviaf26
27-06-2007, 16:48:54
colpimenti ad entrambe.
Ma cosa significa che ha avuto la conferma della lode per la tesi?

Ninni77
27-06-2007, 16:52:41
Devi sapere che Rita ci deve una cena :025:

Il giorno della discussione della tesi, era talmente emozionata, che al momento del voto non ascoltava bene quello che i docenti dicevano, ed è tornata a casa con la convinzione che non avessero detto "... e lode" ;) Invece noi lo avevamo sentito bene!
Oggi ha avuto la conferma perchè le hanno dato il documento scritto :025:

silviaf26
27-06-2007, 17:22:51
ri - complimenti allora!!!

barrbara
27-06-2007, 17:24:39
Brava! ;)

Ninni77
27-06-2007, 17:35:16
Grazie! :)

barrbara
30-06-2007, 10:37:41
Mediaset abolisce il wrestling
Clamorosa decisione di Italia 1: «Contaminato dalla cronaca. C'è il rischio di confondere la realtà con la fantasia»

MILANO - Coraggiosa iniziativa editoriale della direzione di Italia 1 «nel rispetto dei più piccoli»: non trasmetterà più combattimenti di wrestling. Una iniziativa innescata dalla tragedia che nei giorni scorsi ha visto come protagonista e vittima al tempo stesso il campione Chris Benoit, componente della WWE, la World Wrestling Entertainment. Benoit ha ucciso dapprima la moglie, quindi il figlioletto e poi si è impiccato, il tutto nella propria lussuosa abitazione in Georgia.

STOP AL WRESTLING - Il direttore di Italia 1, Luca Tiraboschi, ha fatto sapere che si tratta di una rinuncia al programma di successo «Wrestling Smack Down!», in onda ogni domenica alle 10.45, fatta «nel rispetto del pubblico dei più piccoli che non può correre il rischio di confondere la realtà con la fantasia». Tiraboschi sottolinea in una dichiarazione che «finché si trattava di botte tra personaggi al confine tra i supereroi dei fumetti e i protagonisti dei cartoni animati, tutto funzionava nei giusti canoni dello spettacolo e del divertimento. Quando poi la cronaca nera più efferata contamina la nostra proposta, allora Italia Uno non ci sta più».

da corriere.it

BEA
30-06-2007, 12:16:47
sono un po' scettica sulle effettive motivazioni, ma... che liberazione!

capitare nello zapping su quegli energumeni in tutine attilate dai colori vivaci, mi faceva tristezza :016:

ramonvr
30-06-2007, 16:07:01
Non mi ha mai appassionato questo genere, io arrivo da quello vecchio anni '80 col mitico Antonio Inoky, ma non c'era tutta questa esaltazione e buffoneria come oggi.

Il primo passo Mediaset l'ha fatto, adesso manca il secondo, lo stop ai reality :027:

sangiopanza
30-06-2007, 16:53:08
Io non capisco come ci si potesse esaltare davanti ad un falso così evidente come quello del wrestlig. Ogni altra considerazione a parte...

mark
30-06-2007, 18:19:43
Infatti i frutori maggiori del wrestling sono i bambini... :015:

ramonvr
12-09-2007, 11:51:58
Delitto Treviso,"impiccati" banditi
Brescia,manichini con nomi della banda

Tre manichini con i nomi dei tre immigrati, un romeno e due albanesi, indagati per il duplice omicidio avvenuto nella notte tra il 20 e il 21 agosto nel Trevigiano sono stati trovati "impiccati" a un albero in piazza Garibaldi a Brescia. I manichini sono stati rimossi dagli agenti della Questura che li hanno notati mentre erano impegnati negli abituali controlli.

Il massacro della coppia aveva suscitato la rabbia di tutta la piccola comunità locale, in provincia di Treviso, non solo per il delitto ma anche per il modo cruento (i coniugi vennero torturati e seviziati) con cui i due furono uccisi.

Sull'episodio accaduto nella notte a Brescia, probabilmente opera di giovani, indagano gli investigatori: sarebbe un chairo avvertimento agli stranieri della zona. I tre manichini, due erano stati fatti con gli stracci mentre uno proveniva da un negozio di abbigliamento, con la testa legata da un cappio, sono stati notati da due agenti. Sul collo le targhette di polistirolo con i nomi: Lleshi, Stafa e Bog. I primi due sono gli uomini che, strafatti di cocaina, entrarono nella villa dove massacrarono i coniugi Pellicciardi. Bog è il diminuitivo di Bogdeanau, il cognome del terzo bandito arrestato a Treviso, il dipendente della fabbrica dei proprietari del villino.

Nei giorni scorsi Artur Lleshi, uno dei due albanesi avrebbe cercato di suicidarsi impiccandosi nella sua cella del carcere di Padova. Il tentativo di suicidio, riferito dai suoi avvocati difensori e che avrebbe causato solo un livido al collo, sarebbe fallito per l'intervento di una guardia penitenziaria.

Fonte: Tgcom

leander
12-09-2007, 13:33:02
Beh, non so se sia proprio una "buona notizia".
Del resto, è sintomatico di come si sente la gente perbene in un'epoca in cui, anche a fronte di delitti efferati, manchi del tutto la certezza della pena e regni sovrano il garantismo a tutti i costi.
Qualcosa dovrà pur cambiare, questo è certo.

mark
12-09-2007, 13:53:17
Io però l'avrei meso in "notizie di cui faremmo a meno".
:(

ramonvr
12-09-2007, 14:24:35
Il senso del "buone notizie" l'ho voluto intendere come la gente, stufa delle leggi che non si applicano o non vengono applicate, pian piano decida di fare di testa propria, dando un chiaro esempio del "adesso basta, ci avete stufato".
Sapendo, tra l'altro, che rimarranno persone (?) impunite :015:

mark
12-09-2007, 16:02:06
Si, avevo interpretato così il tuo post.
Ma non mi pare lo stesso una buona notizia, tutt'altro.
:(

Ricky
12-09-2007, 16:13:21
Purtroppo non è una buona notizia, tutt'altro.
La gente è al colmo della sopportazione, a Brescia questa cosa si avverte in maniera vivissima, nettamente più che in altre città.
Qualcosa DEVE cambiare, il problema grosso è COME cambiare lo stato delle cose; se la gente "fa di testa sua" è segno che la misura è raggiunta.
Però, purtroppo, è una notizia pessima: dimostra l'incapacità dei nostri governi di affrontare un problema scottante, dimostra l'intolleranza (giustificata, ahimè) verso "l'altro", dimostra che ancora una volta ne pagheranno le conseguenze coloro che, appunto, sono "altri" ma che gradirebbero una pacifica, bellissima, ahimè ormai utopica integrazione.
No, non è decisamente una buona notizia. :(

ramonvr
12-09-2007, 16:34:38
dimostra l'incapacità dei nostri governi di affrontare un problema scottante, dimostra l'intolleranza (giustificata, ahimè) verso "l'altro", dimostra che ancora una volta ne pagheranno le conseguenze coloro che, appunto, sono "altri" ma che gradirebbero una pacifica, bellissima, ahimè ormai utopica integrazione.


I governi di tempo ne hanno avuto fin troppo, ma soltanto parole...parole....parole...., e i fatti? Niente come al solito (finche' non toccano loro ovviamente) e in tutte le cose che riguardano la pacificita' e la tranquillita' di ogni cittadino.
E' ora di dire basta e che ogni cittadino faccia a modo suo, almeno si sente piu' "leggero".
Quando andavo a scuola e a militare, se qualcuno sbagliava e non rigava dritto, si passava alla forma "sbaglia uno sbagliano tutti", ed era sempre efficace, perche' dopo una, due,tre volte che venivano puniti coloro che non centravano nulla, anche chi sbagliava per primo veniva preso di mira dai compagni.
Quindi, sarebbe bene se questa cosa venisse presa in considerazione dagli "altri", per far capire quanti "altri" sbagliano e che se la prendano con loro e non coi cittadini esasperati che non vogliono l'integrazione ;)

Ricky
12-09-2007, 16:41:59
Hai dato corpo, tra cose per me condivisibili ed altre meno, all'esatta mia speranza ed a quella che io vedo, al momento attuale, come l'unica soluzione possibile: il moto di ribellione deve venire proprio dalla gente pacifica, che è qui per lavorare e costruirsi un sacrosanto avvenire lontano dalle miserie che hanno lasciato alle spalle nei propri luoghi d'origine.
Difficile che accada, però è l'unica strada percorribile: nel frattempo speriamo che loro la seguano, e gli italiani a loro volta capiscano che è sbagliato far di tutte le erbe un fascio.

tixcla
12-09-2007, 16:46:13
nessuno ce l'ha coi governi più di me, ma c'è anche da dire una cosa : ogni legge, o proposto di legge, o solo opinioni che cerchino di cambiare le cose vengono massacrate da opposizione, giornali, opinione pubblica ecc ecc.
E' mai possibile che MAI una nuova legge trovi tutti d'accordo che sia migliorativa ?????
Dove vogliamo andare così !

SOno abbastanza schifato.

ramonvr
12-09-2007, 16:54:59
@ Ricky...

Si lo so, e' altrettanto vero che anni fa, quando arrivarono i primi, tutto sommato non ci si faceva neanche caso, erano pochi e non davano chissa' che fastidio, ora, arrivando cani e porci, ho capito il modo di vivere che avevano, perche' e' nel loro dna, i primi arrivati, erano gente buona che aveva voglia di lavorare e costruirsi un nuovo futuro, ora ci troviamo ne piu' ne meno come si trovavano quelli pacifici e tranquilli.
Tutti gli "altri", hanno trovato la terra di mezzo, dove si puo' fare tutto cio' che si vuole senza essere puniti, sapendo che nel loro paese, per svariati motivi o usanze, certe cose le paghi salate, e subito.
Ma, aime', di gente buona e disponibile ne vedo proprio pochina

@Tixcla

Se esistesse una legge che metterebbe tutti d'accordo non esisterebbe piu' il circus della politica italiana :002:

sangiopanza
12-09-2007, 17:33:58
L'eccellente notizia è che ieri Borghezio è stato arrestato a Bruxelles per aver partecipato ad una manifestazione xenofoba non autorizzata.
Quella cattiva è che l'hanno già fatto uscire, invece di "appenderlo per i piedi".

silviaf26
18-09-2007, 10:08:23
PERU'/ UNIVERSITA' YALE RESTITUIRA' MIGLIAIA DI MANUFATTI INCA


leggi l'articolo (http://notizie.alice.it/notizie/esteri/2007/09_settembre/17/peru_universita_yale_restituira_migliaia_di_manufa tti_inca,13150650.html?pmk=nothpest)

Ricky
18-09-2007, 10:27:21
Pare che sia stato trovato un altro "tesoretto"!!! :002: :027: :015:
Buona notizia? :020: :016:
Mavvadavia... :027:

chiara292
22-09-2007, 18:02:18
BURLANDO, PATENTE SOSPESA PER UN ANNO

GENOVA - "La sospensione della patente di guida per un anno a cui seguirà automaticamente la decurtazione di dieci punti, una sanzione pecuniaria di 3.508 euro ed il fermo amministrativo per tre mesi dell'auto": sono le sanzioni disposte stamani dal prefetto di Genova Giuseppe Romano al presidente della Regione Liguria Claudio Burlando per aver percorso un tratto dello svincolo autostradale dell'autostrada A10 contromano domenica scorsa.

Al presidente della Regione - si legge in una nota della Prefettura - sarà inoltre "comminata nei prossimi giorni la sanzione di 72 euro prevista dall'articolo 180 del Codice della strada, in quanto per propria dichiarazione, l'interessato non aveva al seguito la patente di guida". Secondo la relazione di servizio della polizia stradale, ricorda ancora Romano "risulta che l'interessato nell'immediatezza ha ammesso la propria responsabilità".

BEA
22-09-2007, 18:59:12
significherà che per un anno avremo un auto blu e autista che fanno orario continuato! :006:

chiara292
23-09-2007, 02:35:39
Praticamente sì.. :(

sangiopanza
23-09-2007, 10:42:58
Beh, dai, ce l'aveva già a disposizione. La differenza è che non potrà più avere il buon senso, come sembra abbia avuto in questa occasione, di non disturbare l'autista nei giorni e nelle ore di riposo.

sangiopanza
26-09-2007, 13:45:42
Il Senato Italiano ha definitivamente abolito, con la quasi unanimità, con legge costituzionale,l'ultimo residuo di possibilità di comminare la pena di morte in Italia, che ancora persisteva nel Codice Militare di Guerra.

leander
26-09-2007, 14:34:29
E' quel "con la quasi unanimità" che mi incuriosisce. Chi saranno stati in "non unanimi"? :-?

mark
26-09-2007, 14:53:27
E' quel "con la quasi unanimità" che mi incuriosisce. Chi saranno stati in "non unanimi"? :-?

Beh, non c'è bisogno di andare lontano: ogni tanto la pena di morte viene auspicata anche su questo forum...

tixcla
26-09-2007, 14:59:40
si, appunto, non so dove sia la buona notizia !
ho già detto quel che dovevo dire al proposito

sangiopanza
26-09-2007, 15:53:13
Se c' è qualcuno che non è d'accordo sul fatto che sia una buona notizia, la lasci essere tale per gli altri. Grazie!
Gli altri erano un voto contrario (su Repubblica ne viene fatto il nome, che ora non ricordo) e 4 astenuti.
Ricordo che trattandosi di legge costituzionale, ha fatto il doppio passaggio sia alla Camera che al Senato.

leander
26-09-2007, 16:01:27
si, appunto, non so dove sia la buona notizia !


Punti di vista. Il mondo è bello perché è vario.

mark
26-09-2007, 16:12:33
Beh, non c'è bisogno di andare lontano: ogni tanto la pena di morte viene auspicata anche su questo forum...

Ho dimenticato di mettere questa faccina :015:

icesweet
28-09-2007, 20:59:35
LOTTO: PUNTA TRE EURO, NE VINCE TRE MILIONI

ROMA - Ha puntato tre euro e ne ha portati a casa più di tre milioni. Protagonista un fortunato giocatore che a Roma, nella ricevitoria Sarais a Piazza Minacciano, ha centrato, nell'estrazione di ieri, l'intera cinquina (15-44-10-51-17) uscita sulla ruota di Venezia. Giocando appena 3 euro, rende noto l'agenzia di informazione specializzata in giochi e scommesse Agicos, divisi in un euro sull'ambo, un euro sul terno, 0,50 euro sulla quaterna e 0,50 euro sulla cinquina, il vincitore si è messo in tasca 3.064.750 euro. Si tratta della seconda vincita di sempre centrata al gioco del Lotto, dietro solo a quella da 3.069.500 centrata il 25 gennaio di quest'anno a Barcellona Pozzo di Gotto in provincia di Messina.

tixcla
28-09-2007, 21:30:08
non è giusto però. Qualche tempo fa ho sognato 3 numeri, chiarissimi. Non avevo mai giocato al lotto ma essendo così chiari ho deciso di giocarli. Per non sbagliare li ho messi su tutte le ruote compreso l'ambo.

Beh : è uscito un solo numero su una ruota !!!!

e questo ne ha beccati 5................ :(

icesweet
28-09-2007, 21:31:49
:027: :027: :027:

sangiopanza
28-09-2007, 21:41:31
Ma tu hai provato per le canoniche tre estrazioni?

tixcla
28-09-2007, 21:54:32
Ma tu hai provato per le canoniche tre estrazioni?

lo stesso Santo che mi ha dato i numeri mi ha detto di non giocarli più, sto giro ha avuto ragiùn perchè anche le estrazioni dopo avrebbero fatto la stessa fine..... quindi l'ho perdonato (il Santo) !!

ramonvr
28-09-2007, 22:21:22
Tixcla, limitati a quelle dei denti, damme retta :027:

tixcla
28-09-2007, 22:24:13
Tixcla, limitati a quelle dei denti, damme retta :027:

l'ho risoooooooltooooooooooo : LE ESTRAZIONI

HO VINTOOOOOOOOO

sangiopanza
29-10-2007, 16:49:11
Movimentiamolo ogni tanto questo topic, anche se le occasioni sono poche!
Per oggi, quello che non ti aspetti:

http://www.siciliaonline.it/index.php?o ... 2&Itemid=2 (http://www.siciliaonline.it/index.php?option=com_content&task=view&id=5552&Itemid=2)

sangiopanza
29-10-2007, 16:51:18
Oppure, quello ufficiale:
http://www.comune.castelbuono.pa.it/com ... &prov=news (http://www.comune.castelbuono.pa.it/comune/news/dettaglio_news.asp?notiziaid=651&prov=news)

leander
29-10-2007, 19:09:51
Una buona notizia è che esiste il sito BuoneNotizie! :002:
http://www.buonenotizie.it/asp/
Lo sapevate?

tiare
29-10-2007, 20:00:39
meno male era ora un sito di buone notizie... ;)

Daiana
09-11-2007, 13:52:44
Almeno questo... :021:

PASSA IL TAGLIO DEI MINISTRI, SI TORNERA' A 12 DICASTERI
ROMA - Il Senato ha detto sì alla norma che taglia il numero dei ministri, ritornando ai 12 dicasteri previsti dalla riforma Bassanini del 1999. La norma vale per il futuro. I voti favorevoli sono stati 160, quelli contrari 155. L'articolo approvato stabilisce inoltre che il numero dei componenti del governo a qualsiasi titolo, compresi vice-ministri e sottosegretari, non può essere superiore a sessanta.

sangiopanza
09-11-2007, 17:28:06
E'solo una battaglia e non è la guerra. Ma è molto significativa, questa vittoria!


BASE USA VICENZA
BLOCCHI BONIFICHE: ABBIAMO VINTO
Ditta incaricata si ritira dalla bonifica


L’ABC di Firenze, ditta incaricata dagli statunitensi per la bonifica dell’aeroporto Dal Molin, ha comunicato la propria decisione di interrompere i lavori e ritirarsi dalle bonifiche.

Abbiamo vinto; questi tre giorni di blocco dei lavori hanno dimostrato la forza del movimento vicentino, capace di impedire pacificamente l’accesso all’aeroporto a coloro che avrebbero dovuto realizzare la bonifica; ma hanno dimostrato anche la forza politica di un movimento che in poche ore ha ricevuto la solidarietà da tante città italiane, a partire da Firenze dove è stata contestata l’ABC.

Fermare la realizzazione della nuova installazione militare è possibile. A Vicenza siamo sempre più determinati a raggiungere questo obiettivo.

Un ringraziamento a quanti, in questi giorni, ci hanno dimostrato da tutta Italia la propria solidarietà e il proprio sostegno.

Presidio Permanente, Vicenza, 9 novembre 2007

sangiopanza
16-11-2007, 19:32:02
Ieri all'ONU è stata approvata la mozione, fortemente voluta dall'Italia, della moratoria della pena di morte. Ogni tanto la civiltà fa capolino...

Daiana
29-11-2007, 02:18:30
Usa: creato topo immune da cancro
Scoperta dell'Universita' del Kentucky
(ANSA) - WASHINGTON, 28 NOV - E' stato creato in un laboratorio del Kentucky un topo che non puo' ammalarsi di cancro. I suoi geni non glielo consentono. La scoperta - realizzata dai ricercatori dell'Universita' del Kentucky e pubblicata oggi sul journal Cancer Research - apre scenari importanti perche' potrebbe portare a trattamenti anti-cancro sugli esseri umani capaci di evitare al paziente gli effetti collaterali che oggi accompagnano molte terapie. Il topo e' dotato di un gene chiamato Par-4.


Si aprono sicuramente scenari interessanti! ;)

ginevra
29-11-2007, 11:57:37
ma tanto in Italia urleranno al "mostro"!
e all'estero le industrie di medicinali fingeranno di non aver pubblicamente sentito... :015:

scusate..ma con un padre che ha lavorato per anni nelle industrie farmaceutiche, sono molto disincantata in merito...

ramonvr
29-11-2007, 20:11:30
Io resto dell'idea che, come per i capelli, esistono ma non verranno abilmente sbandierate le cure, altrimenti sapete quanta gente smetterebbe di marciarci sopra? :015: :015:
E' bizzarra come cosa, lo so, ma l'ho sempre pensato :021:

sangiopanza
18-12-2007, 21:41:23
Approvata all'ONU la mozione, fortemente voluta dall'Italia, sulla moratoria per la pena di morte.

etta
21-12-2007, 23:44:33
un'ottima notizia di questi giorni è lo stanziamento di tre milioni, cui se ne aggiungeranno altri due, derivante dalla ripartizione dell'8 per mille, destinati al restauro e al recupero funzionale di Villa Medici del Vascello, sita in S. Giovanni in Croce (CR) nota per essere stata la resistenza estiva di Cecilia Gallerani la famosa dama con l'ermellino dipinta da Leonardo. A questo proposito si parla di una richiesta di esposizione del famoso quadro al museo di Cracovia proprietario dell'opera, presso la villa, un' operazione che mira anche se temporaneamente a far tornare la dama presso la sua antica dimora.

Etta :379:

barrbara
22-12-2007, 11:18:25
Altra buona notizia: le risorse per il 5x1000 a favore del volontariato salgono per il prossimo anno a 400 milioni di euro ed è stato finanziato anche il 5x1000 per il 2009. :)
La proposta iniziale era di ridurre! :013:

Daiana
02-01-2008, 16:15:20
Finalmente un caso in cui non arriviamo per ultimi!

"No smoking". Niente più fumo in Francia, Germania e Portogallo
Dal primo gennaio sigarette vietate nei luoghi pubblici.
Aumentano i Paesi europei che mettono al bando le sigarette

Dopo i bar italiani e i pub inglesi, anche i bistrot francesi hanno dovuto appendere cartelli di “divieto di fumo” al loro interno.
Il primo gennaio – non senza obiezioni - i clienti dei 200 mila bar, ristoranti, discoteche, sale da gioco e alberghi sparsi in tutta la Francia hanno dovuto dire addio alle sigarette, almeno nei luoghi pubblici. Il Ministero della Salute ha chiuso un occhio durante i festeggiamenti di Capodanno, ma i tabagisti hanno ben poco da sperare: il Governo ha già annunciato che non ci saranno deroghe o moratorie.
Provvedimenti anti-fumo anche in Germania, che porta il numero delle regioni "libere dalle sigarette" a 11, e in Portogallo, dove però la legge approvata lo scorso giugno ha lasciato alcune scappatoie.

In Inghilterra e nell’Irlanda del Nord i cartelli di “no smoking” sono stati appesi lo scorso luglio, mentre in Italia per i tabagisti il cambio di abitudini è scattato il 10 gennaio 2005. In Francia, all’indomani dell’entrata in vigore del divieto, l’aria che si respirava nei bistrot era molto simile a quella che aveva contraddistinto gli altri locali europei: priva di fumo ma di certo più tesa.

campagna anti-fumo (http://dailymotion.alice.it/relevance/search/smoke+dangerous/video/x11y04_smoking-can-be-very-dangerous_fun?pmk=not_cross)

chiara292
02-01-2008, 16:18:36
Buona notizia! :)

Daiana
24-01-2008, 16:12:49
Dovranno rivedere la legge sulla fecondazione assistita visto che il Tar del Lazio l'ha definita illeggittima.
http://www.repubblica.it/2007/12/sezion ... sulta.html (http://www.repubblica.it/2007/12/sezioni/cronaca/fecondazione-sentenza/tar-consulta/tar-consulta.html)

PROCREAZIONE, DAL TAR LAZIO STOP ALLE LINEE GUIDA

Dopo la sentenza di Cagliari e di Firenze i giudici bocciano di nuovo la legge 40 sulla fecondazione assistita. Il Tar del Lazio ha mandato all'esame della Consulta le norme ed ha annullato le linee guida nella parte che vietavano la diagnosi preimpianto. Da subito e per tutte le coppie, secondo i legali che hanno presentato il ricorso di un gruppo di associazioni (Madre Provetta, Amica Cicogna, Warm e altre) è quindi possibile la diagnosi preimpianto degli embrioni nella fecondazione assistita. Oggi l'esame è vietato e le donne rischiano di dovere abortire successivamente se l'embrione non è sano. Le linee guida sulla legge 40 sono, secondo il tribunale amministrativo, illegittime per eccesso di potere. In particolare il giudice ha fatto riferimento alla legge, che consente una sperimentazione e una ricerca terapeutica sull' embrione, per affermare la fondatezza e la legittimità della diagnosi genetica preimpianto. Di conseguenza, ha spiegato Gianni Baldini, il legale che ha assistito nel ricorso l'associazione Madre Provetta, "la diagnosi genetica preimpianto, in forza di una interpretazione costituzionalmente orientata della legge, deve ritenersi del tutto legittima".

La III Sezione del Tribunale Amministrativo solleva anche la questione di legittimità costituzionale dell'art. 14 commi 2 e 3 della legge 40/04, nella parte in cui prevede per il medico la possibilità di produrre un numero di embrioni non superiore a tre e l'obbligo del contemporaneo impianto. Una norma che risulterebbe in contrasto sia con l'articolo 3 che con l' articolo 32 della Costituzione, in quanto a fronte di una tutela dell'embrione relativa, il bilanciamento degli interessi espresso dalla norma non risulta corretto perché non terrebbe conto delle variabili quali la salute, l'età, le esigenze sanitarie nel caso concreto, le specifiche cause della sterilità della coppia. "Ottima la decisione del Tar del Lazio che boccia le linee guida sulla legge 40 varate dal governo Berlusconi, linee guida che sono più restrittive e oscurantiste della legge", ha affermato il ministro della solidarietà sociale, Paolo Ferrero. Esultano le associazioni che hanno promosso i ricorsi.

"Ora subito nuove norme, una riscrittura della legge 40 sulla procreazione medicalmente assistita e nuove linee guida", invoca Monica Soldano, presidente dell'associazione Madre Provetta. "E' un grande giorno per tutte le coppie che non dovranno rinunciare ad un figlio per paura di trasmettere una grave malattia, quelle coppie che non hanno i soldi per l'estero, e quelle coppie che rinunciano dopo vari tentavi in paesi stranieri" commenta invece Filomena Gallo, Legale delle associazioni Amica Cicogna onlus e L'altra cicogna onlus, mentre per il presidente dell'Associazione mondiale di medicina della riproduzione Warm, Severino Antinori il ministro della Salute Livia Turco "deve dimettersi, perché a suo tempo aveva promesso una revisione delle linee guida che però non ha mai effettuato". In realtà l'arrivo della revisione delle linee guida, crisi di governo permettendo, era ormai considerata un fatto di giorni. Il testo del decreto ministeriale sarebbe infatti pronto e, secondo quanto aveva annunciato il ministro in varie occasioni, non poteva non tenere contro delle sentenze di Cagliari e Firenze, che avevano dato il via libera alla diagnosi preimpianto per due coppie portatrici di una malattia genetica.

E, ha affermato il presidente dell'associazione che riunisce i centri di fecondazione artificiale (Cecos), Andrea Borini, il nuovo testo dovrebbe contenere anche il permesso di ricorrere alla fecondazione artificiale per le coppie non infertili ma portatrici di malattie infettive come Aids ed epatite C, e il via libera alla diagnosi preimpianto per le coppie portatrici di malattie genetiche, come talassemia e fibrosi cistica.

sangiopanza
28-01-2008, 09:32:15
La buona notizia è che Cuffaro si è dimesso. La cattiva notizia è che la sua parte politica sta già pensando in quale ruolo istituzionale recuperarlo (candidato al Senato? Capolista alla Camera?...).

sangiopanza
29-01-2008, 20:33:14
Ho cambiato idea. Le dimissioni di Cuffaro non sono una buona notizia. Sì, perchè ora si atteggia a buon cittadino ossequioso della legge, mentre il suo partito, come dicevo prima, si prepara a candidarlo al Senato alle prossime elezioni. In un Collegio blindato. Immunità parlamentare. Il tempo scorre e sopraggiunge la prescrizione. Chiaro, no?

silviaf26
04-03-2008, 19:07:05
http://www.corriere.it/spettacoli/08_ma ... c667.shtml (http://www.corriere.it/spettacoli/08_marzo_04/shangai_bjork_c3d50fe6-e9d0-11dc-b9a0-0003ba99c667.shtml)

Ninni77
18-06-2008, 06:56:38
Hanno citato CSS su TV Sorrisi&Canzoni ;)

Ricky
18-06-2008, 08:11:32
Buona notizia! :)

Ninni77
18-06-2008, 14:25:11
Ma Bea lo ha letto? :002:

Antoemario
18-06-2008, 14:53:04
Hanno citato CSS su TV Sorrisi&Canzoni ;)

Veramente? E dove?? Cioè in che numero?? Strano mi sia sfuggito.. :021:

Ninni77
18-06-2008, 15:32:49
Papà lo ha comprato ieri ed io l'ho letto stamattina alle 5.30 :002: Pensavo fosse un'allucinazione da primo mattino, e invece ho ri-controllato. Lo citano in un articolo in cui parlano di viaggi lowcost. Nella didascalia della foto consigliano, prima di partire per un qualsiasi viaggio, di leggere diari di viaggio per esperienze altrui. Tra i vari siti da consultare, c'era anche il nostro ;)

valya
18-06-2008, 15:33:14
quando? dove?
e perchè bea doveva leggerlo?