PDA

Visualizza Versione Completa :

per sorridere...



Pagine : 1 2 3 4 5 6 [7] 8 9 10 11

ramonvr
14-07-2007, 14:43:32
:?D?: :?D?: :?D?: :?D?: :027:

icesweet
14-07-2007, 23:00:15
Questa l'ho sentita adesso :027:

Un alcolizzato va dal dottore...

il dottore gli dice:
ma lei hai il fegato bruciato!

e il paziente:
...ahhh guardi, sarà successo di notte..perchè di giorno lo tengo sempre bagnato :027:

ramonvr
16-07-2007, 09:42:19
:027: :027: :027:

silviaf26
16-07-2007, 16:32:05
http://images.alice.it/sg/boxcommunity/contributenti/scritto_fatto/image1_26228_390.JPG
http://images.alice.it/sg/boxcommunity/contributenti/scritto_fatto/image1_25431_390.jpg
http://images.alice.it/sg/boxcommunity/contributenti/scritto_fatto/image1_24770_400.jpg

terryble
16-07-2007, 16:40:45
Quelli della didascalia sul muretto li potremmo mandare al corso di napoletano, scriverebbero sicuramente con meno errori :002: (per non essere da meno avevo scritto erraori :027: )

ramonvr
16-07-2007, 17:31:41
E' dalle scritte sul muro che da noi sono nati il " scendi il cane che lo piscio" e il "dammi il bambino che lo gioco" :027: :027: :027:

Tempo fa l'avevo scritta come battuta e unA mi e' saltata in testa dicendomi se ho problemi con l'Italiano, io? :?D?: :?D?: :?D?:

terryble
17-07-2007, 14:57:44
Tram nell'ora di punta. Una signora incinta tenta inutilmente di
attrarre con dei colpetti di tosse l'attenzione di un ragazzino
comodamente seduto. Un signore anziano nota la scena e si rivolge
bruscamente al giovane:
"Ma non vedi questa povera signora come e' ridotta?"
E il ragazzo: "Non sono stato io!"

Daiana
17-07-2007, 15:10:20
Mi è venuta in mente una cosa, che non è una vera barzelletta, ma fa ridere lo stesso.
Mio padre andava al liceo in autobus.
Alle 14 con tutte le uscite dalle scuole gli autobus si riempivano ed era sempre una lotta trovare un posto.
Papà allora andava a piedi alla scuola di mamma che era una fermata prima e riuscivano di solito a trovare i posti a sedere.
Quando l'auto era pieno le solite signore di una certa età cominciavano a borbottare: "i giovani di oggi non hanno più rispetto per gli anziani. Guardali, loro seduti belli comodi dopo aver scaldato il banco a scuola e noi in piedi dopo aver sgobbato, non c'è più l'educazione di una volta. Ma la colpa è che sono abituati troppo bene...bla bla bla."
Insomma i discorsi sono sempre gli stessi.
Mio padre allora stufo di questa storia si rivolge alla signora dicendole: "Ah signò, ma che ne sai delle sofferenze mie? Non vedi che c'ho una gamba di legno? Sentila, tocca qua, sto senza 'na gamba e tu me vorresti fa sta' in piedi per mezz'ora?"
La signora a testa bassa non ha più parlato e lui è sceso dall'autobus zoppicando! Naturalmente ha delle ottime gambe! :?D?: :?D?: :?D?:

ramonvr
17-07-2007, 15:13:31
Mio padre allora stufo di questa storia si rivolge alla signora dicendole: "Ah signò, ma che ne sai delle sofferenze mie? Non vedi che c'ho una gamba di legno? Sentila, tocca qua, sto senza 'na gamba e tu me vorresti fa sta' in piedi per mezz'ora?"
La signora a testa bassa non ha più parlato e lui è sceso dall'autobus zoppicando! Naturalmente ha delle ottime gambe! :?D?: :?D?: :?D?:

:027: :027: :027:

La prossima volta che vengo a Roma me devi fa conoscere a famiglia :027:

BEA
17-07-2007, 15:20:57
mi sembra che ramon abbia cominciato a smozzicare l'italiano in un mistone di napoletano e romano :006:

guarda che ginny ti boccia!

(niente doppi sensi :013: )

ramonvr
17-07-2007, 17:17:27
mi sembra che ramon abbia cominciato a smozzicare l'italiano in un mistone di napoletano e romano :006:


:027:

terryble
18-07-2007, 12:05:57
Un uomo e sua moglie sono in macchina e stanno litigando violentemente.
Lei per la rabbia si sposta sul sedile posteriore e continua a litigare
e a insultarlo. Nell'eccitazione della lite lei urta la portiera
posteriore
e vola fuori. Qualche isolato piu' in la' un vicino che ha
visto tutto
ferma l'uomo e gli dice: "Tua moglie e' caduta dalla
macchina qualche
isolato piu' in la'". L'uomo guarda dietro verso il
sedile posteriore ed
esclama: "Meno male! Credevo di essere diventato sordo!".


...e questa in onore di Ricky e Salvatò

Qual e' la differenza tra il dentista e il commercialista? Il primo
per
farti male deve avvicinarsi col trapano. L'altro basta che ti
telefoni.

Ninni77
18-07-2007, 15:23:45
Posso scrivere una barzelletta un pò trash che mi hanno raccontato oggi in reparto? :002:

terryble
18-07-2007, 15:50:09
SI

Ninni77
18-07-2007, 16:39:26
Due contadinozzi, Francesco e Antonio, si incontrano in campagna e si salutano. Francesco dice ad Antonio: "Antò, ma lo sai do vado sto fine settimana?!", "No! 'Ndo vai?", "A lu paisiello!"... "Miiii, e quanto stai via?", "Dieci giorni!"... "Madò, così tant? Passime a truvà quand torni, mi raccomand!".
Passano dieci giorni, Francesco ritorna in campagna e incontra il suo amico Antonio. "Miiiii Francè come stai?! Che hai fatto a lu paisiello tutti sti giorni?", "Miii Antò, nun poi capì che me so cumprato!", "Che te si cumprato? Famme vedè!"... Allora Francesco si tira giù i pantaloni. "Miiiii e che so ste cose?!", "Antò, chist se chiameno mutande! Tocca, senti che robba!", "Senti qua... che roooobbba! Me le fai pruvà?!", "Nooooo dai... pruvà no... so mutanne!", "Eddaiiii fammele pruvà!", "E vabbè tiè, provale!". Antonio va dietro ad un albero e si infila le mutande. Passano un pò di minuti, e ancora non esce fuori...
"Antò, ma che stai a fa?!", "Francè, nun capisco come se metteno!"... "Antò, la macchia gialla davanti, quella marone dietro!"! :013:

(mi vergogno, però raccontata a voce e bene, fa troppo ridere :002: )

terryble
19-07-2007, 12:29:03
"Ah no! Anche oggi uova al tegamino. Le odio! Le odio! Le
odio!",
dice il marito infuriato in preda ad una crisi isterica.
"Ma come?", replica la moglie, "e' da quando ci
siamo sposati che
le mangi tutti i giorni e non ti sei mai lamentato...".


La figlia al padre: "Papa', ti presento il mio fidanzato,
Mario"
"Piacere, Mario! Che cosa fai nella vita?"
"Sono laureato in architettura!"
"Lavori?"
"No, ma ho dei progetti!"

ramonvr
19-07-2007, 13:30:23
La figlia al padre: "Papa', ti presento il mio fidanzato,
Mario"
"Piacere, Mario! Che cosa fai nella vita?"
"Sono laureato in architettura!"
"Lavori?"
"No, ma ho dei progetti!"

:027: :027: :027: molto fine ;)

Rosamb
19-07-2007, 13:49:56
Un


...e questa in onore di Ricky e Salvatò

Qual e' la differenza tra il dentista e il commercialista? Il primo
per
farti male deve avvicinarsi col trapano. L'altro basta che ti
telefoni.

Pensa te che io son dentista e mia moglie commercialista!

ramonvr
19-07-2007, 13:58:51
:?D?: :?D?: :?D?: Manco farlo apposta :027:

terryble
19-07-2007, 21:10:16
Salvatò...ma lo sai che me l'ha raccontata proprio lei :027:

terryble
20-07-2007, 15:05:50
Tre ragazze, molto amiche, una mora, una bionda ed una rossa, decidono
di confidarsi i loro desideri sessuali.
La mora dice: io vorrei un cinesino, bello o brutto che sia, per una
notte intera;
la bionda: io vorrei un bel negrone per tutta una notte;
la rossa: a me piacerebbe un bel napoletano.

Decidono allora di provare effettivamente le esperienze sognate e poi
di
ritrovarsi per raccontarsi le emozioni. Dopo una settimana...

La mora: ragazze!!!
E' stata una notte indimenticabile, non era molto dotato, ma non mi
ha dato
un attimo di tregua: tza, tza, tza e via! Poi ancora: tza, tza, tza e
via,
senza sosta, in piedi, seduti, alla pecorina tza, tza, tza e via! Si è
fermato un attimo per prepararsi un tè ed ha fatto ancora tza, tza, tza
intanto che lo beveva... CHE NOTTE!!!

La bionda: ragazze!!!
E' stata una notte indimenticabile, un sogno! Dotatooo... come non
mai!!!
...CHE NOTTE!!!

La rossa: ragazze!!!
E' stata una notte indimenticabile, è venuto a prendermi in giacca e
cravatta con un mazzo di rose rosse in mano, mi ha portato a cena e poi
al
cinema.
Dopo siamo andati a casa mia... CHE NOTTE!!! Dapprima mi ha fatto
eccitare
come nessuno aveva mai fatto, poi mi ha spogliato nuda e poi...
così... tutta nuda, eccitata al massimo... mi ha legata ad una
sedia!!!"


E ti ha ciulato???"


"... tutto!!! Vestiti, televisore, carta di credito, assegni,
accendino, la macchina......."

terryble
20-07-2007, 15:07:15
Litigio tra coniugi. Il marito: "Tu mi avrai pure dato le pagine
piu' belle della tua vita, ma io ti ho dato le pagine piu'
belle
del mio libretto degli assegni!".


So che hai litigato con tua moglie. Com'e' finita?".
"Sapessi, e'
venuta da me in ginocchio". "Ah, si'? E che cosa ha
detto?".
"Vieni fuori da sotto il letto, vigliacco!".

terryble
23-07-2007, 16:06:06
QUAL E' IL COLMO ...?
Per un barista? Ritirarsi per fare il cappuccino
Per un calciatore? Fare il portiere di notte
Per un dentista? Essere incisivo
Per un insegnante di disegno? Mettere in riga i suoi alunni
Per un marinaio? Salpare con il morale a terra
Per una biologa? Essere una provetta lavoratrice
Per un miliardario? Esprimersi in parole povere
Per un criminale? Indossare abiti ricercati
Per un boia? Non riuscire ad ammazzare il tempo

ramonvr
23-07-2007, 16:11:49
:?D?: :?D?: :?D?: :?D?:

secco
24-07-2007, 11:12:55
I vigili urbani di Napoli, per incoraggiare l'utilizzo delle cinture, hanno deciso di dare un premio di 500 Euro al primo automobilista che ogni mattina passa davanti a una pattuglia con la cintura allacciata.
Il primo giorno il premio va a una macchina che sta uscendo dal porto. I vigili la fermano e si congratulano con l'automobilista.
Uno dei vigili gli chiede cosa pensa di fare con i soldi vinti.
"Beh" - dice l'automobilista - "penso che andrò a scuola guida pe accattam 'a patient... "
"Non lo state a sentì" - interrompe la donna vicino a lui - "pazzia sempre quando sta' ubriaco! "
Sul sedile posteriore un uomo che stava dormendo si sveglia, vede la scena e grida: - "O ssapevo che non saremmo passati co'a macchina arrubbata!" Improvvisamente, si sente un colpo dal baule, e due voci con accento africano chiedono:
"Oh... allora, siamo usciti dal porto??? "

terryble
25-07-2007, 14:30:59
DISSE
"Ho la pelle d'oca", disse Sandra Milo.
"Scusate lo sfogo", disse il brufolo.
"Sono molto contento di essere Qui", disse il nipotino di
Paperino.
"Che combinazione!", disse la cassaforte incontrando una
collega.
"Cosa fatta capo ha", disse il boia.
"Datemi retta", disse il geometra.
"E' un altro paio di maniche", disse il gilet.
"Non ce la faccio piu'...", disse quello che la faceva
nelle ortiche.

ramonvr
25-07-2007, 15:13:17
:027:

danis
25-07-2007, 15:14:30
:002: :002:

terryble
27-07-2007, 10:22:44
COME ...?
Come si fa a riprendersi quando si e' giu'? Si abbassa la
telecamera!
Come si chiamava il figlio di Ali' Baba'? Ali' bebe' ...
Come fa una bionda a fare il bagnetto al suo bebe' se l'acqua
e'
troppo calda? Si mette i guanti di plastica!
Come fai a sapere che ti e' finito l'inchiostro invisibile?
Come si fa a riconoscere un carabiniere in montagna sulle piste
innevate? Semplice, e' l'unico che mangia il salame e butta la
pelle
al... gatto delle nevi.
Come mai quando mescoli acqua e farina ottieni colla e quando
aggiungi anche uova e zucchero fai un dolce? Dove va a finire la
colla?
Come si fa a risparmiare sulla bolletta del telefono? Si impara a
urlare molto forte!
Come si suicida un carabiniere? Si butta davanti a un'auto in sosta
ed aspetta che parta.
Come fa il campanello a casa delle scimmie? King-Kong.

ramonvr
27-07-2007, 10:35:26
:027:

danis
27-07-2007, 11:07:14
:027: :027: :027:

terryble
27-07-2007, 12:10:30
DISSE ...
"E' buio. Pesto", disse lo skinhead.
"E' meglio tagliar corto", disse il sarto al nano.
"Ma... sogno... o son destro?", disse un mancino svegliandosi
una mattina.
"Cornuto!", disse il bue all'asino.
"Ti amo", disse il pescatore al verme.
"E adesso facciamo i conti!", dissero i marchesi decaduti.
"Anche questa e' fatta", disse la Marchesa tirando la
catena.
"Che bella cintura!", disse lo zero all'otto.
"C'era una volta...", disse la candela.
"Qui non si riesce piu' ad andare avanti!!", disse la
moglie del gambero.
"Passo e chiudo", disse il telegrafista uscendo di casa.

ramonvr
27-07-2007, 12:23:09
"Ti amo", disse il pescatore al verme.
.

Questa e' quella che mi e' piaciuta di piu' :027: :027:

terryble
27-07-2007, 12:30:25
Perchè, quella della Marchesa no? :002:

ramonvr
27-07-2007, 13:31:57
Perchè, quella della Marchesa no? :002:

Si si, ma quella ha il classico giro di parole che piace a me :027:

Daiana
28-07-2007, 16:15:22
Vi lascio una bella barzelletta su cui riflettere prima di partire:

Un ricco produttore di salami d'asino mostra il suo impero al figlio 15enne, futuro erede dell'azienda.
Il figlio interessato comincia a far domande sulle macchine presenti in fabbrica:
"Papà, papà a che serve questa macchina?"
"In questa macchina si introducono gli asini interi e lei li restituisce spezzati"
"E quest'altra macchina papà?"
"Con questa si ottenie la carne dissossata dopo aver introdotto quella fatta a pezzi"
"E questa papà, questa qui che fa?"
"Quella macina la carne fatta a pezzi e la introduce nell'ultima macchina, quella da cui escono i salami"
"Uhhhh che bello papà...ma dimmi, esiste una macchina in cui infili il salame ed esce l'asino?"
"E come no...TUA MADRE!"

:027: :027: :027:

ramonvr
30-07-2007, 09:10:17
:027: :027: :027:

tosca
30-07-2007, 10:35:58
STRANEZZE....... CHE FANNO RIFLETTERE!!!

In Libano gli uomini possono per legge avere rapporti sessuali con animali, purché si tratti di femmine. Avere rapporti sessuali con un animale maschio è un reato punibile con la morte.
(Ah, beh, così va bene!).

Nel Bahrein, la legge consente a un medico di sesso maschile di fare una visita ginecologica a una donna, ma non di guardare direttamente i suoigenitali. Può soltanto vederli riflessi in uno specchio.
(Ma che gente è?!!!)

Ai musulmani è proibito guardare i genitali di un cadavere, e questo vale anche per gli impresari di pompe funebri; gli organi sessuali dei defunti devono sempre restare coperti da un mattone o un pezzo di legno per tutto il tempo.
(Un mattone?)

Nell'anno 1969 è bastata la potenza di calcolo di due Commodore 64 per mandare con successo una navicella sulla Luna. Nell'anno 2003 è necessario un Pentium 4 a 2000 Mhz per far funzionare Windows XP.
(Qualcosa deve essere andato storto)

In Indonesia la masturbazione viene punita col taglio della testa.
(Se la applicassero anche in Italia non rimarrebbe più nessuno...)

A Guam ci sono uomini il cui lavoro a tempo pieno consiste nel girare per le campagne e deflorare giovani vergini che pagano per il privilegio di stare con un uomo per la prima volta.
Il motivo: La legge dell'isola stabilisce a chiare lettere che una donna vergine non può sposarsi.

A Hong Kong, una moglie tradita può uccidere il marito adultero, la legge glielo consente; ma può farlo solo a mani nude.
Mentre può uccidere come più le aggrada l'amante del marito.
(Ah! La Giustizia!)

A Liverpool, Inghilterra, la legge ammette commesse in topless, ma solo nei negozi di pesci tropicali.
(Naturalmente!)


A Calì, in Colombia, una donna può avere rapporti sessuali soltanto col marito, e la prima volta che ciò accade, nella stanza deve essere presente anche la madre di lei.
(La sola idea fa venire i brividi.)

A Santa Cruz, in Bolivia, un uomo non può avere rapporti sessuali con una donna e con la figlia di lei contemporaneamente.
(Immagino che si sia trattato di un problema abbastanza grave, se hanno dovuto farci su una legge.)


Nello stato americano del Maryland, le macchinette dispensatrici di
preservativi sono illegali.
Cessano di esserlo solo se si trovano "in luoghi dove si vendono bevande alcoliche da consumare sul posto".

L'orgasmo di un maiale dura 30 minuti.
(Nella mia prossima vita voglio essere un maiale!!!)


Sbattere la testa contro il muro fa consumare 150 calorie l'ora.
(Continuo a preferire la storia del maiale ... in oltre chi è stato così
idiota da fare un esperimento del genere )


Esseri umani e delfini sono le uniche specie che praticano il sesso per trarne piacere.
(Forse è per questo che Flipper sorride sempre?)


Il muscolo più forte dell'organismo è la lingua.
(Hummm ... non faccio commenti!)


Alcuni leoni si accoppiano più di 50 volte al giorno.
(Nella mia prossima vita voglio sempre essere un maiale: preferisco la qualità alla quantità.)


Nelle farfalle la sede del senso del gusto sono le zampe.
(Oddio!!e se si posano su una cacchina??)


L'occhio dello struzzo è più grande del suo cervello.
(Conosco persone con lo stesso difetto.)


Le stelle marine non hanno cervello.
(Conosco persone che hanno anche questo difetto).

ramonvr
30-07-2007, 11:13:12
A Guam ci sono uomini il cui lavoro a tempo pieno consiste nel girare per le campagne e deflorare giovani vergini che pagano per il privilegio di stare con un uomo per la prima volta.
Il motivo: La legge dell'isola stabilisce a chiare lettere che una donna vergine non può sposarsi.


Ho gia' mandato un CV :027:

Mentre per quanto riguarda la situazione a Cali, in Colombia, esiste anche in Egitto ;)

summer
30-07-2007, 11:18:42
Vado anch'io di maiale, dai! :027:

ramonvr
30-07-2007, 11:37:34
Me sta a sali' er maiale :027:

tosca
30-07-2007, 12:10:33
mi sa che ci sono già molti iscritto per Guam

ginevra
30-07-2007, 13:28:56
A scuola La maestra chiede a Gianni:
- "Ci sono cinque uccelli appollaiati su un ramo. Se spari ad uno degli uccelli, quanti ne rimangono?"
Il bambino risponde:
- "Nessuno, perché con il rumore dello sparo voleranno via tutti".
La maestra
- "Beh, la risposta giusta era 'quattro', ma mi piace come ragioni".
Allora Gianni dice
- "Posso farle io una domanda adesso?
La maestra:
- "Va bene"
Gianni:
- "Ci sono tre donne sedute su una panchina che mangiano il gelato. Una lo lecca delicatamente ai lati, la seconda lo ingoia tutto fino al cono, mentre la terza dà piccoli morsi in cima al gelato. Quale delle tre è sposata?"
L'insegnante arrossisce e risponde
- "Suppongo la seconda... quella che ingoia il gelato fino al cono"
E Gianni
- "Beh, la risposta corretta è 'quella che porta la fede, ma mi piace come ragioni".

danis
30-07-2007, 15:18:38
:027: :027: :027: :027:

matrellone
30-07-2007, 20:01:37
Me sta a sali' er maiale :027:

Giassai :006:

ramonvr
31-07-2007, 00:12:55
:mmmm:

Ninni77
03-08-2007, 10:39:37
Un pò trash, ma a me ha fatto tanto ridere :027:
http://www.toiletclub.it/cacca.htm

tosca
03-08-2007, 15:42:37
Sherlock Holmes e il Dr. Watson vanno in campeggio. Dopo una buona cena e
una bottiglia di vino, entrano in tenda e si mettono a dormire.

Alcune ore dopo, Holmes si sveglia e, col gomito, sveglia il suo fedele
amico:

- Watson, guarda verso il cielo e dimmi cosa vedi...

Watson replica: - Vedo milioni di stelle.



Holmes: - E ciò, cosa ti induce a pensare?



Watson pensa per qualche minuto:

- Dal punto di vista astronomico, ciò mi dice che ci sono milioni di
galassie e, potenzialmente, miliardi di pianeti.

Dal punto di vista astrologico, osservo che Saturno è nella costellazione
del Leone.

Dal punto di vista temporale, deduco che sono circa le 3 e un quarto di
notte.

Dal punto di vista teologico, posso vedere che Dio è potenza e noi siamo
solo degli esseri piccoli ed insignificanti.

Dal punto di vista meteorologico, presumo domani sia una bella giornata.

Invece lei cosa ne deduce?



- Watson... ma vaffanculo...... ci hanno fregato la tenda!!!

ramonvr
03-08-2007, 15:52:11
:?D?: :?D?: :?D?:

leander
03-08-2007, 16:27:23
Sempre sul noto detective.

Watson rientra in casa e sorprende Holmes a letto in atteggiamento inequivocabile con una adolescente.
"Ma... ma Holmes... non ti vergogni? Farà appena la scuola media..."
"Elementare, Watson, elementare!" :013:

tosca
03-08-2007, 16:31:32
:027: :027: :027:

ramonvr
03-08-2007, 16:32:27
:027: :027: :027: molto fine :002:

leander
08-08-2007, 10:05:57
Soprattutto per i genovesi (ma anche per gli altri, ci sono i sottotitoli in italiano)!

P.S. Zetto (pron, settu, con la S dolce di "cosa") significa materiale di scarto.

http://www.youtube.com/watch?v=zkjZJFvvtT8

icesweet
08-08-2007, 19:28:07
Questa di Watson la sapevo già :027: :?D?: :?D?:

leander
08-08-2007, 20:55:24
Questa di Watson la sapevo già :027: :?D?: :?D?:

Magari l'avevo già raccontata io... :027:

Kamar
08-08-2007, 21:14:26
Sempre sul noto detective.

Watson rientra in casa e sorprende Holmes a letto in atteggiamento inequivocabile con una adolescente.
"Ma... ma Holmes... non ti vergogni? Farà appena la scuola media..."
"Elementare, Watson, elementare!" :013:
:108:
:027: :027: :027:

terryble
30-08-2007, 14:24:20
QUANDO
Quando un tedesco non sa una cosa... LA IMPARA
Quando un americano non sa una cosa... PAGA PER SAPERLA
Quando un inglese non sa una cosa... CI SCOMMETTE SOPRA
Quando un francese non sa una cosa... FA FINTA DI SAPERLA
Quando un greco non sa una cosa... TI SFIDA A CHI HA RAGIONE
Quando un irlandese non sa una cosa... CI BEVE SOPRA
Quando uno svizzero non sa una cosa... CI STUDIA SOPRA
Quando un italiano non sa una cosa... LA INSEGNA !!!

NOTIZIA GIORNALISTICA
Carabinieri salvi per miracolo sul Lago di Como. Il motoscafo si
era fermato ed erano scesi a spingerlo.

Interrogazione a scuola.
Maestra: "Pierino, quali sono le province della Lombardia?"
Pierino: "Facile, signora maestra ...: Milan, Inter,
Atalanta!"

ramonvr
30-08-2007, 14:26:35
:027: :027:

terryble
31-08-2007, 11:27:40
Un anziano signore conosce una sua coetanea e i due si innamorano.
Nel conoscersi, un giorno la donna gli chiede in confidenza:
"Scusa, caro, una curiosita': hai un bellissimo sorriso ...
questi
denti sono tuoi?"
E lui: "Certo che sono miei, con quello che li ho pagati!"


BATTUTA
La ricchezza dei poveri e' rappresentata dai loro figli.
Quella dei ricchi e' rappresentata dai genitori.

BEA
31-08-2007, 12:43:48
:027:

mi mancava l'appuntamento quotidiano con i post di terry!

;)

ma da dove le tiri fuori?

icesweet
31-08-2007, 12:45:47
Soprattutto per i genovesi (ma anche per gli altri, ci sono i sottotitoli in italiano)!

P.S. Zetto (pron, settu, con la S dolce di "cosa") significa materiale di scarto.

http://www.youtube.com/watch?v=zkjZJFvvtT8




:?D?: :?D?: :?D?:
questa di mazinga mi mancava :?D?: :?D?: :?D?:

terryble
31-08-2007, 15:20:36
Bea mi arrivano in e-mail, mi sono iscritta ad una newsletter di www.uffa.it (http://www.uffa.it).
E quelle che mi piacciono di più le condivido con voi. :)

BEA
31-08-2007, 15:21:47
sospettavo... vista la puntualità

allora grazie per il servizio reso :006:

ramonvr
02-09-2007, 19:35:48
Un cieco arriva in spiaggia e in qualche modo si mette bello comodo, poco dopo dal suo zaino tira fuori un affare da gonfiare, gonfia gonfia gonfia finche' non inizia a prendere forma, arriva il bagnino tutto di corsa dicendogli di sgonfiare subito quella cosa perche' era una bambola gonfiabile :002:
Allora il cieco tutto dispiaciuto risponde:"azz, sta a vedere che mi sono trombato il materassino per un anno"

:027: :027: :027:

paperella
02-09-2007, 20:27:35
:002: :002: :002:

ramonvr
03-09-2007, 09:27:00
Ragazzi, ma sapete che esiste un paese dove le leggi esistevano tanto tempo fa?

VIGEVANO! :027: :027:

terryble
04-09-2007, 14:44:29
Frasi di un navigatore satellitare economico:
"Mi sono dimenticato, dovevi girare a sinistra!"
"Guarda bene, se non ci sono i vigili fai inversione di
marcia!"
"Dovremmo essere in zona, chiedi a qualcuno!"

Una ragazza appena sposata decide di preparare un arrosto per il
pranzo della domenica. Il giovane marito la osserva e nota che, prima
di porlo nella teglia, ne taglia via il pezzo finale e le chiede
curioso:
"Cara, come mai butti via quel pezzo di carne? Mi sembra uno
spreco!"
Lei risponde: "Guarda, lo faccio esattamente come lo fa la mia
mamma, e
ti assicuro che e' un arrosto squisito!"
Allora il marito dice: "Sono curioso, posso telefonare a tua madre
e
chiederle come mai taglia via questo pezzo?" "Certo, fai
pure!"
Prende il telefono e chiede alla suocera: "Scusa, tua figlia mi ha
detto
che quando fai il tuo meraviglioso arrosto ne tagli via un pezzo, ma
perche'?
C'è qualche motivo?" E la suocera: "Guarda, io faccio
esattamente come lo
faceva mia mamma, ed era l'arrosto più buono del mondo!"
Il marito, non convinto ribadisce alla moglie: "Ti dispiace se
chiamiamo
la nonna?"
"Certo che no!" Allora compongono il numero della nonna e le
chiedono:
"Scusa, nonna, la mamma dice che ha imparato da te a fare
l'arrosto e ogni
volta ne taglia il pezzo finale prima di infornarlo, esattamente come
facevi tu ... ma perche' tu tagliavi via quel pezzo?"
E la nonna, serafica: "Perche' avevo la teglia troppo
piccola!"

Daiana
04-09-2007, 16:11:58
Frasi di un navigatore satellitare economico:
"Mi sono dimenticato, dovevi girare a sinistra!"
"Guarda bene, se non ci sono i vigili fai inversione di
marcia!"
"Dovremmo essere in zona, chiedi a qualcuno!"


In effetti il navigatore che abbiamo usato a Brescia, preso con i punti della benzina, diceva frasi del tipo
"girare leggermente a destra" con le "e" aperte, tipico accento calabrese! :027:

ramonvr
04-09-2007, 16:19:07
Mancava solo che ti indicava una via senza uscita :027:

terryble
05-09-2007, 12:02:20
Mentre la moglie si prepara per andare a letto, il marito si assopisce.
"Stavi dormendo, caro?"
Lui, un po' imbarazzato: "Non esattamente, stavo guardando le
palpebre dal di dentro!"

ginevra
06-09-2007, 10:33:25
Lettera dalla moglie: Caro marito, ti scrivo questa lettera per dirti
che ti lascio per qualcosa di meglio. Sono stata una brava moglie per te
per sette anni e non devo dimostrartelo. Queste due ultime settimane
sono state un inferno. Il tuo capo mi ha chiamato per chiedermi se avevi
dei problemi particolari visto che oggi ti sei licenziato e questa
e'stata solo la tua ultima cavolata. La settimana scorsa sei tornato a
casa e non hai notato che ero stata a farmi i capelli e le unghie, che
avevo cucinato il tuo piatto preferito ed indossavo una nuova marca di
lingerie. Sei tornato a casa e hai mangiato in due minuti, e poi sei
andato subito a dormire dopo aver guardato la partita. Non mi dici piu'
che mi ami, non mi tocchi piu'. Che tu mi stia prendendo in giro o non
mi ami piu', ma qualsiasi cosa sia, non importa : io ti lascio. P.S: se
stai cercando di trovarmi, non farlo. Tuo FRATELLO e io stiamo andando a
vivere a Padova insieme. Buona fortuna! Firmato: la tua ex moglie
---------------------------------------
Il Marito Risponde: Cara ex
moglie, niente ha riempito la mia giornata come il ricevere la tua
lettera. E' vero che io e te siamo stati sposati per sette anni, sebbene
l'ideale di brava moglie sia molto lontano da quello che tu sei stata.
Guardo lo sport cosi', tanto per cercare di affogarci i tuoi continui
rimproveri. Va cosi' male che non puo' funzionare. Ho notato quando ti
sei tagliata tutti i capelli la scorsa settimana, la prima cosa che ho
pensato e' stata: "noooo : sembri un uomo! ". Mia madre mi ha insegnato
a non dire nulla se non si puo' dire niente di carino. Hai cucinato il
mio piatto preferito, ma forse ti sei confusa con MIO FRATELLO, perche'
ho smesso di mangiare maiale sette anni fa. Sono andato a dormire quando
tu indossavi quella nuova lingerie perche' l'etichetta del prezzo era
ancora attaccata. Ho pregato fosse solo una coincidenza il fatto di aver
prestato a quel fallito di mio fratello 50 euro l'altro giorno e che la
tua lingerie costasse 49,99 euro. Nonostante tutto questo, ti amavo
ancora e sentivo che potevamo uscirne. Cosi' quando ho scoperto che
avevo vinto alla lotteria 10 milioni di euro, mi sono licenziato e ho
comprato due biglietti per la Giamaica. Ma quando sono tornato tu te ne
eri andata. Penso che ogni cosa succeda per una precisa ragione e spero
tu abbia la vita piena che hai sempre voluto. Il mio avvocato ha detto,
visto la lettera che hai scritto, che non avrai un centesimo da me. Abbi
cura di te. P.S. Non so se te l'ho mai detto ma mio fratello, prima di
chiamarsi Carlo si chiamava Carla: spero che questo non sia un problema.
Firmato: ricco come il demonio e libero come il vento !!

terryble
06-09-2007, 15:49:49
Cartello a Napoli
Per favore non rubate: e' gia' merce rubata.

ramonvr
06-09-2007, 15:55:55
:027:

leander
07-09-2007, 10:16:28
Un signore sta mangiando in un ristorante e dalla vetrata dello stesso vede una papera che fa l'autostop. Incuriosito si sofferma a guardare e si domanda dove vada quella papera.
Passa una macchina e si ferma per dare un passaggio alla papera; la papera sale e la macchina riparte. Dopo 10 metri circa l'auto si ferma e la papera scende per ricominciare a fare l'autostop. Passa una seconda auto e si ripete la stessa scena: la papera sale in macchina e dopo 10 metri ridiscende. Così avviene con una terza auto e poi con una quarta e una quinta.
Incuriosito il tizio che stava al ristorante termina di corsa il pranzo e dopo aver preso l'auto si ferma per dare un passaggio alla papera autostoppista.
La papera sale in auto e il tizio, dopo essere ripartito, per rompere il ghiaccio chiede:
- Dove ti devo lasciare?
La papera brevemente:
- QUA.

tixcla
07-09-2007, 10:40:16
aiuto, è giusto che mi faccia così tanto ridere ??????

leander
07-09-2007, 11:01:41
aiuto, è giusto che mi faccia così tanto ridere ??????

Succede, con quelle terribilmente SCEME! :006:

ramonvr
07-09-2007, 12:01:20
aiuto, è giusto che mi faccia così tanto ridere ??????

Ma non ridere solo QUA :027:

Rosamb
07-09-2007, 12:07:11
aiuto, è giusto che mi faccia così tanto ridere ??????

Succede, con quelle terribilmente SCEME! :006:

Anni fa giravano delle barzellette che avevano come protagonista "la pecora gialla" che erano sul tipo di quella raccontata da Leandro ; qualcuno le ricorda ?

ramonvr
07-09-2007, 12:08:17
BE' :027:

Ricordala no? :002:

Io la so, tranquillo ;)

matrellone
07-09-2007, 12:10:43
Quella di Ginny è fantastica.. :002:

Rosamb
07-09-2007, 12:11:33
BE' :027:

Ricordala no? :002:



...è che non me la ricordo bene !

ramonvr
07-09-2007, 12:13:10
Neanch'io, ma se uno inizia mi ricordo subito il finale, scemo ovviamente :002:

@Matre, si, un po' datata :025:

terryble
10-09-2007, 16:19:22
L'umanita' e' profondamente stupida. Se te lo sei
dimenticato, tranquillo,
qualcuno te lo ricordera' presto.


Il ragionamento non fa una grinza, una rondine non fa primavera,
il diavolo non fa i coperchi ... praticamente qui non fa piu'
niente nessuno!

terryble
11-09-2007, 14:15:08
Allo zoo e' stato operato un elefante. Il chirurgo: "Non
e' che abbiamo dimenticato qualche ferro come l'anno scorso?".
"No i ferri ci sono tutti ... oddio l'infermiera!".

silviaf26
11-09-2007, 17:23:07
anche il lavoro a volte offre spunti degni di nota :027:!

da un CV:

"Se fossi strategico sarei lieto di Incontrarla" :?D?:
(Scritto proprio così con la "i" maiuscola :-? forse è una battuta che non capisco?)

"per discrezione non posso dirle dove sono ora" :?D?:

mark
11-09-2007, 17:26:55
"per discrezione non posso dirle dove sono ora" :?D?:

Agente segreto?
:027:

Daiana
11-09-2007, 18:47:39
Silvia ma per che lavoro si candidano questi qui? :?D?: :?D?:

ginevra
12-09-2007, 16:48:00
Due vecchi amici si incontrano dopo tanto tempo. Dopo un festoso
>abbraccio e i convenevoli di rito, uno chiede all'altro:
>
>"Senti, ma
>sei ancora vicepresidente di quella grossa ditta?"
>
>"Si, certo,
>perchè??"
>
>"Ecco, vedi, mio figlio si e' appena diplomato e vorrei che
>si forgiasse e cominciasse a guadagnarsi qualche soldino. Te lo
>raccomando, vedi che puoi fare"
>
>"Beh...potrei farlo entrare nel
>Consiglio di amministrazione. Non deve sapere nulla di particolare,
>basta che sia presente quando lo chiamo e dica un paio di cazzate,
>10.000 Euro mensili più le spese. Andrebbe bene?"
>
>"Uhm...non so...
>troppi soldi, e un posto troppo elevato. Non avresti qualcosa di più
>semplice, per cominciare?"
>
>"Revisore dei conti! Deve solo trovare
>errori ai rapporti che gli passano e qualche altra stupidaggine. 7.000
>Euro mensili piu' vitto"
>
>"Sei matto? Qualcosa di più umile. Sta
>appena iniziando"
>
> "Uhm...Vediamo...Direttore! Un paio di ordini al
>giorno e rompere il cazzo ai dipendenti. 4.000 Euro mensili più
>viaggi"
>
> "No, no, troppo troppo.."
>
> "Allora Direttore Marketing.
>2.500 Euro mensili e non deve fare assolutamente
>
>niente: dare quello
>che gli chiedono e passare le carte che gli arrivano"
>
>"Ma non c'e'
>niente di piu' basico, un gradino più basso da cui iniziare la
>gavetta?"
>
> "Beh, l'unico posto che resta e' quello dell'impiegato.
>Deve maneggiare con attenzione molta documentazione tecnica o
>finanziaria, lottare con i capi, coi Project Managers, i direttori, gli
>altri impiegati e anche con gli operai. Deve fermarsi oltre l'orario
>senza che gli vengano pagati straordinari e lavorare come un mulo in
>modo che i suoi capi possano poi vantarsi dei risultati raggiunti.
>
>
>1.000 Euro mensili e lavorare duro da 8 a 12 ore giornaliere"
>
> "Ecco,
>si, questa sarebbe una gavetta adatta per mio figlio!"
>
> "Impossibile.
>Mi dispiace. Deve essere laureato, avere un master e avere già molta
>esperienza."
>


:027: :015: :( :027:

ramonvr
12-09-2007, 17:18:27
:027: :027: :027:

tixcla
12-09-2007, 17:24:01
bellissimissima :?D?: :?D?: :?D?:

danis
12-09-2007, 17:28:02
:027: :027: :?D?: :?D?:

terryble
13-09-2007, 14:47:48
Sacrosanta verità Ginny :002:


Due carabinieri stanno discutendo ... a un tratto uno si ferma
e fissa l'altro. Questi, incuriosito, gli chiede: "Ma
perche' mi fissi
cosi'?"
Il primo dice: "Ma lo sai che assomigli a mia suocera, a parte i
baffi sei uguale!"
E l'altro replica: "Ma io non ho i baffi!!!"
"Si', ma ce li ha lei!"

ramonvr
14-09-2007, 10:02:42
Uno dei miei cabarettisti preferiti, dal vivo e' da paura :027:

http://www.youtube.com/watch?v=93kSHJZ-cVg

ramonvr
17-09-2007, 22:28:40
Molti l'avranno gia' stravisto, ma ho fatto partire la festa nel confessionale, se volete, siete tutti invitati :027:

terryble
18-09-2007, 11:10:11
Al citofono:
"Signora, sono il postino, mi apre per favore?"
"Non mi fido, mi dimostri che e' il postino!"
"Guardi, rientro in servizio oggi dopo un anno di malattia!"
"Le apro subito!"

Questa andrebbe su fard & cipria :027:
Una mia amica mi ha consigliato i salvaslip. Mai saputo che le
mie mutande fossero in serio pericolo!

terryble
20-09-2007, 14:37:12
In spiaggia.
"Buongiorno, vorrei affittare una cabina per 10 giorni"
"Va bene, sono 500 euro!"
"E il rogito quando lo facciamo?"

CONSIDERAZIONI SAGGE
Non usare un'ascia per far scappare una mosca dalla fronte
di un amico.
Un reparto per fumatori in un ristorante ha senso quanto
una sezione per pisciatori in una piscina.
Se avessi della pancetta potrei farmi uova e pancetta, se
avessi delle uova.
Se non riesci a convincerli ... confondili!
Ma il fratello di Dante Alighieri era lo zio della
lingua italiana?

ramonvr
20-09-2007, 14:38:35
:027:

barrbara
20-09-2007, 19:04:06
Se non riesci a convincerli ... confondili!

Questa è formidabile!!!!

icesweet
20-09-2007, 20:52:55
Un marito, alle prese con i lavori di casa, decide di lavarsi da solo la maglietta.
Alcuni secondi dopo aver messo piede nella lavanderia, urla:
- Quale programma devo impostare sulla lavatrice?
- Dipende... cosa c'è scritto sulla maglietta?
- University of Oklahoma.

icesweet
20-09-2007, 21:14:07
>Una moglie torna a casa, alle 6 di mattina, con i capelli arruffati
>e l'aria colpevole di chi ha trascorso una nottata d'amore
>clandestino.
>Il marito chiede spiegazioni su dove e' stata e lei risponde:
>"A casa di una amica, abbiamo parlato a lungo, poi sono crollata e
>ho dormito da lei"
>Allora il marito, insospettito, telefona alle 10 migliori amiche
>della moglie per sapere se ha dormito li'.
>Nessuna conferma la cosa.
>Sempre piu incaXXato, il marito decide di renderle pan per focaccia
>e dopo qualche giorno torna a casa alle 6 di mattina, con la
>camicia sgualcita e il sorrisino malandrino di chi ha trascorso una
>nottata d'amore clandestino.
>La moglie chiede spiegazioni su dove e' stato e lui risponde:
>"A casa di una amico, abbiamo parlato a lungo, poi sono crollato e
>ho dormito da lui"
>Allora la moglie, insospettita, telefona ai 10 migliori amici del
>marito per sapere se ha dormito li'.
>Risultato:

in 7 dicono che ha dormito li' per tutta la notte, e in
>3 dicono che sta ancora dormendo e non vogliono svegliarlo.......

leander
20-09-2007, 21:14:13
Guardate un po' che cosa combina il vostro desktop quando voi non ci siete... :013:

http://www.xs4all.nl:80/~jvdkuyp/flash/see.htm

tosca
20-09-2007, 21:23:49
Guardate un po' che cosa combina il vostro desktop quando voi non ci siete... :013:

http://www.xs4all.nl:80/~jvdkuyp/flash/see.htm

troppo forte

terryble
21-09-2007, 09:51:14
Tra donne:
"Ma lei quanti anni ha, signora?"
"Quarantotto!"
"Ammazza, li porta bene! Qual e' il suo segreto?"
"Il segreto e' che ce n'ho trentuno!"

secco
21-09-2007, 14:56:46
Dottoressa, ho un'erezione continua,
giorno e notte, 24 ore al giorno, mi può darequalcosa?"

"Vitto, alloggio e 1000 Euro al mese, di più non posso!"



2 GAY STANNO FACENDO L'AMORE:

"Sai caro, ho fatto il test e ho scoperto di avere l'aids..."

"Cosa?! E me lo dici cosi??!!"

"Scherzo... ma mi piace quando stringi il culo!!!"



La moglie sorprende il marito che si masturba sotto la doccia e lo rimprovera.

Lui le risponde: "Potrò pure lavarlo alla velocità che voglio!"



In hotel un uomo urta il seno d'una signora.

Lui: "Se il suo cuore è morbido come il suo seno saprà perdonarmi."

Lei: "Se il suo uccello è duro come il suo gomito, stanza 241 !!!"



Due amici si affrontano:

"Ho saputo che hai dormito con mia moglie...è vero??"

E l'altro: "No, magari !! Non mi ha fatto chiudere occhio per tutta la notte !!!!!"



Differenza tra amante, fidanzata e moglie:

dopo l'orgasmo la prima ti dice "Sei grande", la seconda "Ti amo", la

terza..."Beige...Il soffitto lo farei beige"



Una donna nella vita ha bisogno di 5 animali:

un Jaguar nel garage, una tigre a letto, un visone sulla pelle, un uccello

tra le gambe ed un asino che paga tutto!



LUI: Cambiamo posizione?

LEI: Si quale?

LUI: Nell'orecchio.

LEI: E se divento sorda?

LUI: Non mi sembra che tu sia diventata muta!!!



Un bambino al padre:"Papà, papà, perche quella gatta ha un uccello in bocca?"

"Perchè non è schizzinosa come tua madre !!"



Un bambino cinese chiede alla mamma: "Mamma, chi sono i floci ?"

"Sono pelsone malate"

"Malate glavi?"

"Inculabili"



Il dottore al paziente: "Incredibile, lei ha un testicolo di legno e uno di ferro !

Non ha mai avuto problemi?"

"No, ho due figli stupendi, Pinocchio va a scuola e Mazinga all'asilo!"



Un ragazzo invita una ragazza a casa sua.

Dopo averla fatta accomodare le chiede: "Vuoi del whisky?"

E lei: "Beh, un dito"

E lui: "Non vuoi prima il whisky?"



"Come ti chiami?""

Lululululululuigi"

"Sei balbuziente?"

"No, lo era mio padre e quello dell'anagrafe era un gran bastardo.."



I tre uomini piu sfigati:

Romeo che andava a piedi anche se aveva una Giulietta,

Ulisse che ci mise 10 anni per conquistare una troia e

Geppetto perchè fece un bimbo con una sega.



La moglie trascurata dice al marito togliendosi gli slip.

"La vedi questa? Si chiama lumachina.

Se la tocchi fa la bava, se non la tocchi fa le corna !"



Perche' le mucche sono così tristi quando le mungi?

Beh se qualcuno ti sveglia all'alba, ti palpa le tette per due ore e poi non

ti tromba...voglio vedere se non t'incazzi!



Il marito si presenta dalla moglie con un bicchiere d'acqua e un'aspirina.

La moglie: "Ma caro, non ho mal di testa".

"Ah,...fregata ! Allora stasera si tromba !".



Attualmente la medicina studia piu l'impotenza che l'Alzheimer.

Tra 20 anni avranno tutti un pene durissimo ma non ricorderanno cosa farci..

BEA
21-09-2007, 15:10:20
Differenza tra amante, fidanzata e moglie:

dopo l'orgasmo la prima ti dice "Sei grande", la seconda "Ti amo", la

terza..."Beige...Il soffitto lo farei beige"


Secco, ricordami la data... :013:

:027: :006: :027:

ramonvr
24-09-2007, 09:59:18
L'ho mandata a qualcuno via sms.

Oggi e' difficile tenere in piedi una famiglia, ma un modo lo si trova sempre, basta vendere le sedie

:027: :027: :027:

terryble
25-09-2007, 23:23:15
Il capoufficio all'impiegato: "Russo, come mai sei arrivato
con
due ore di ritardo?"
"Ma come, me lo ha detto lei che il giornale lo devo leggere a
casa!"

Tra marito e moglie:
"Ma cara, perche' porti il reggiseno? Tanto non hai niente da
metterci dentro!"
"E allora, perche' tu ti metti le mutande?"

ramonvr
26-09-2007, 09:25:41
Il capoufficio all'impiegato: "Russo, come mai sei arrivato
con
due ore di ritardo?"
"Ma come, me lo ha detto lei che il giornale lo devo leggere a
casa!"


:027: :027:

BIGLEBOWSKY
26-09-2007, 12:35:10
Napoli

Un rapinatore sale su un autobus e urla "questa e una rapina"

Una signora colta di soprassalto si gira e dice "che spavento giovanotto, mi credevo fosse o' controllore"

tosca
26-09-2007, 12:41:41
:168:

ramonvr
26-09-2007, 13:23:29
Napoli

Un rapinatore sale su un autobus e urla "questa e una rapina"

Una signora colta di soprassalto si gira e dice "che spavento giovanotto, mi credevo fosse o' controllore"

Bigleeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!!
Mi stupisco di te, un po' di aggiornamenti please :027:

tixcla
26-09-2007, 14:11:38
io non la sapevo :002: e se la sapevo l'ho scordata

tixcla
26-09-2007, 14:13:47
"ehi guarda, l'orologio della torre è fermo"
"e che vuoi, che la torre cammini pure ?"

...questa l'ho inventato io !

ramonvr
26-09-2007, 14:15:42
"ehi guarda, l'orologio della torre è fermo"
"e che vuoi, che la torre cammini pure ?"

...questa l'ho inventato io !

Allora mi sa che la torre l'ha presa qualcuno prima di te :006:

terryble
26-09-2007, 14:17:10
Al citofono:
"Buongiorno, sono il postino, mi apre per favore ... ci sarebbe
una multa da pagare!"
L'uomo, infuriato: "Se ne vada via e si porti via anche la
multa!"
Il postino: "Ma guardi che poi deve pagare la mora!"
L'uomo: "Chi se ne frega! Meglio pagare una battona che pagare
una multa!"

BEA
26-09-2007, 16:15:06
anche questa fatta in casa? :011:

:027: ;)

terryble
26-09-2007, 16:27:36
No no, la multa è stata fatta per strada :002:

BEA
26-09-2007, 16:29:35
:044:


:002:

ramonvr
26-09-2007, 16:29:48
No no, la multa è stata fatta per strada :002:

E' la battona che era in casa :027:

terryble
26-09-2007, 16:42:12
No la mora arriva solo se non la paghi...ma vi devo spiegare proprio tutto :027:

Daiana
26-09-2007, 22:45:13
E io che pensavo alla mora frutti di bosco... :011:

BIGLEBOWSKY
26-09-2007, 23:53:24
Un uomo parcheggia in divieto, si avvicina una vigilessa e gli dice: "Sarebbero 50 Euro" e il conducente risponde "va bhè sali"

Daiana
27-09-2007, 11:02:56
Quando Chuck Norris vince una mano a poker, la appende ancora sanguinante allo specchietto del pick-up.

:027:

barrbara
27-09-2007, 11:07:38
E' un po' macabra, ma fa ridere :?D?:

Due amiche d'infanzia, dopo alcuni anni di matrimonio, riescono finalmente a convincere i rispettivi mariti a
lasciarle uscire a cena da sole, per ricordare i vecchi tempi.
Dopo una serata divertentissima nel loro ristorante preferito, ma soprattutto dopo due bottiglie di vino bianco,
qualche coppa di Champagne, un limoncello e qualche amaro escono dal ristorante completamente brille.
Nel viaggio di ritorno entrambe, certamente per aver troppo bevuto,vengono colte da un impellente stimolo...
non sapendo, per l'ora tarda, dove andare a fare pipì, una ha un'idea:
- Entriamo in quel cimitero: certamente non c'è nessuno!
E l'altra: - OK!
Entrano... la prima si leva lo slip fa la pipì, si asciuga con lo slip, e lo butta...
La seconda vede la scena e riflettendo sul fatto che indossa un capo
firmato molto carino, si leva lo slip e se lo mette in tasca, fa la pipì e strappa un nastro da una corona per asciugarsi.
L'indomani il marito della prima chiama l'altro:
- Carlo non puoi capire cosa è successo. Il mio matrimonio è finito!
- Perché?
- E' tornata completamente ubriaca alle 2 di mattina e senza mutande! L'ho cacciata di casa!
- Mario, ma non è nulla. Tu non sai che cazzo ha combinato la mia!!!
Non solo era ubriaca e senza mutande... ma aveva anche una coccarda rossa infilata nel c..o con scritto:
"Non ti scorderemo mai. Giulio, Ignazio, Pino, e tutti gli amici della palestra."

Daiana
27-09-2007, 11:34:43
:?D?: :?D?: :?D?:

BEA
27-09-2007, 11:42:21
Si Innamorano In Chat Ma Scoprono Di Essere Moglie e Marito: Divorzio In Corso

Roma, 19 set. (Ign) - Innamorati l'uno dell'altra in Rete. Lui e lei si incontrano in chat e dopo i primi scambi di parole, entrano subito in confidenza passando ore a parlare dei rispettivi matrimoni noiosi e forse anche falliti. Virtualmente lei è "Sweetie", lui si fa chiamare 'Prince of Joy'. I due finalmente decidono di stabilire il tanto agognato appuntamento. Ma... la magia finisce all'incontro quando scoprono di essere moglie e marito. Non è la trama di un film ma quel che è capitato ad una coppia di Zenica, città della Bosnia centrale. Sana Klaric, alias 'Sweetie' e il suo compagno Adnan, alias 'Prince of Joy' ora stanno per divorziare accusandosi reciprocamente di infedeltà. la notizia è riporatata dal quotidiano britannico Daily Telegraph.

Eppure Sana di 27 anni, quasi incredula di quello che le è capitato, dichiara che in chat era tutto così fantastico: "Mi sono ritrovata innamorata improvvisamente. Era stupefacente". Mentre Adnan, 32enne, dice: "Ancora non posso credere che la Sweetie, che ha scritto cose meravigliose, sia realmente la stessa donna che ho sposato e che in tanti anni di matrimonio non mi ha detto una parola piacevole".


http://it.notizie.yahoo.com/adnkxml/200 ... aed_1.html (http://it.notizie.yahoo.com/adnkxml/20070919/tts-si-innamorano-in-chat-ma-scoprono-di-c8abaed_1.html)

daiiiiiiiiiiiiii! :027:

ramonvr
27-09-2007, 11:43:38
:013: :013: :013: :013:

:027: :027: :027: :027:

matrellone
27-09-2007, 11:45:23
:002: :002: :002:

anto19_70
27-09-2007, 11:46:43
bellissima BEA!!!

Daiana
27-09-2007, 11:47:59
Che storia!
:027:

matrellone
27-09-2007, 11:55:56
Infatti non ci credo

Daiana
27-09-2007, 12:01:41
Considerato che questa Zenica in Bosnia avrà 4 gatti di abitanti e che non tutti usano il pc, non è poi così improbabile! :021:
Non è come beccarsi a Roma con 5 milioni di abitanti, voglio dire! ;)

matrellone
27-09-2007, 12:14:23
Stabbona che mi è successo, per queste cose ho una sfiga... :002:

anto19_70
27-09-2007, 12:15:30
allora matre devi crederci!! :027:

BEA
27-09-2007, 12:16:37
Matrella è il tipo che va dal bambino che scarta tutto felice i pacchetti sotto l'albero e gli dice: Babbo Natale non esiste :015:

Giusto per il gusto di fare la voce fuori dal coro...

matrellone
27-09-2007, 12:19:28
assolutamente no...
Proprio non mi conosci... :002:
Non farei mai di queste cose....


Anzi sull'altro argomento alcune volte sono stato beccato in maniera assurda e quasi impossibile..... :015:

ramonvr
27-09-2007, 12:33:39
Anzi sull'altro argomento alcune volte sono stato beccato in maniera assurda e quasi impossibile..... :015:

Cioe'? Dopo una serata all'Art ti sei accorto di scrivere nei forum con 2 nick diversi e ti sei incontrato da solo?
:027: :027: :027: :027:

matrellone
27-09-2007, 12:51:11
:006:

Lascia perdere dopo l'Art, si potrebbero ancora sentire le urla :002:

terryble
27-09-2007, 17:21:15
Un carabiniere dal dottore:
"Dottore, mi fa male la gamba sinistra!"
Il medico: "Eh, sara' l'eta'!"
Il carabiniere: "Ma quale eta', la destra ha la stessa
eta'
e mica mi fa male!"


BATTUTE (nemmeno poi tanto :002: )
Amiche, quelli che voi chiamate uomini spesso sono solo bambini alti.

ramonvr
27-09-2007, 17:25:59
BATTUTE (nemmeno poi tanto :002: )
Amiche, quelli che voi chiamate uomini spesso sono solo bambini alti.

Abbella :002:

leander
27-09-2007, 18:18:29
BATTUTE (nemmeno poi tanto :002: )
Amiche, quelli che voi chiamate uomini spesso sono solo bambini alti.

E' vero.
E me ne vanto! :006:

Antoemario
27-09-2007, 18:44:45
Lui- "Amore, per quest'anno ho una sorpresache ne diresti di una bella vacanza intelligente?"
Lei- "Mmmh... Cos'è, tu nn vieni?"
:027:

Ne ho un'altra, ma è un po' sporchina ehehhheh :055:

Antoemario
27-09-2007, 18:57:15
Vabbè, scrivo questa:
Lei- "Fai piano! Per me è la prima volta!"
Lui- "Ma se hai avuto sette mariti?!?"
Lei- "Si, ma il primo faceva il venditore: mi ripeteva sempre quanto sarebbe stato fantastico; il secondo era un programmatore: nn era mai sicuro che funzionasse; il terzo era un ingegnere e diceva di aver bisogno di tre anni di ricerca; il quarto lavorava in comune e diceva che quello nn era suo compito; il quinto era uno psicologo e ne parlava soltanto; il sesto era un ginecologo: guardava e basta! Il settimo collezionava francobolli! Quanto mi manca"
Lui- "E cosa ti fa pensare che con me sarà diverso?"
Lei- "Tu sei un avvocato! Mi foxxerai sicuramente!!"

BEA
27-09-2007, 19:06:47
:027:

l'avvocato si presta ad essere sostituito con tanti altri lavori :025:

Antoemario
27-09-2007, 19:32:43
Morale Zen

Un cavallo depresso si sdraia e nn vuole più saperne di rialzarsi.

Il fattore, disperato, dopo aver provato di tutto, chiama il veterinario.
Questi, arrivato in loco, visita l'animale e dice al fattore: "Casi così sn gravi; l'unica è provare a dargli per un paio di giorni queste pillole: se nn reagisce, sarà necessario abbatterlo".

Il maiale ha sentito tutto e corre dal cavallo "Alzati, alzati, altrimenti butta male!!!"
Ma il cavallo nn reagisce e gira la testa di lato.

Il secondo giorno il veterinario torna e somministra di nuovo le pillole, dicendo poi al fattore:"Nn reagisce: aspettiamo ancora un po', ma credo nn ci sia niente da fare"

Il maiale ha sentito tutto e corre ancora dal cavallo "Devi assolutamente reagire: guarda che altrimenti sn guai!!!"
Ma il cavallo niente.

Il terzo giorno, il veterinario verifica l'assenza di progressi e, rivolto al fattore: "Dammi la carabina: è ora di abbattere quella povera bestia"

Il maiale corre disperato dal cavallo. "Devi reagire, è l'ultima occasione, ti prego, stanno per ammazzarti!!!"

Il cavallo allora si alza di scatto e comincia a correre, saltare gli ostacoli ed accennare passi di danza.

Il fattore è felicissimo e rivolto al veterinario gli dice: "Grazie! Grazie! Lei è un medico meraviglioso, ha fatto un miracolo! Dobbiamo assolutamente fare una grande festa: su presto, ammazziamo il maiale!!!"

Morale zen: "Fatti sempre i caxxi tuoi!!!"
:154:

matrellone
27-09-2007, 20:21:58
:002: :002:

Antoemario
28-09-2007, 10:47:23
Uomini & Donne- I tanti perchè (nn me ne vogliano tutti i maschietti della community :021: )

Perchè gli uomini fischiettano meglio delle donne?.... Perchè hanno il cervello di un uccello!!

Perchè ci sn più donne che uomini?...Perchè la natura è saggia!

In cosa si somigliano un uomo ed un computer?... Sembra che pensino e facciano tutto, ma se nn li programmi, nn fanno niente!!

Perchè tutte le donne guidano male? .... Perchè tutti gli istruttori di guida sn uomini!!

Perchè gli uomini preferiscono le vergini?? .. Perchè nn sopportano le critiche!

Perchè occorrono migliaia di spermatozoi per fecondare un ovulo?.. Perchè gli spermatozoi sn maschi e si rifiutano di chiedere la strada!

Dio chiama Adamo e gli dice: "Ho due notizie per te, una buona e un'altra cattiva" Adamo chiede prima la buona e Dio gli risponde: "Ti farò due regali: un cervello e un pene", "Fantastico- risponde Adamo- e la cattiva?" Dio risponde: "Nn hai sufficiente sangue per farli funzionare entrambi allo stesso tempo"

Perchè l'uomo scuote la testa per pensare?...Perchè i due neuroni che ha facciano contatto!
:?D?:

Antoemario
28-09-2007, 10:54:16
Dedicato alle donne intelligenti

Anche se non pratica del lago, una donna, decide di uscire in barca.
Accende il motore e si spinge ad una piccola distanza: spegne, butta l'ancora e si mette a leggere il suo libro.
Arriva una Guardia Forestale in barca. Si avvicina e le dice: "Buongiorno, Signora. Cosa sta facendo?"
"Sto leggendo un libro" risponde lei (pensando "non è forse ovvio?!?"). "Lei si trova in una Zona di Pesca Vietata," le dice
"Mi dispiace, agente, ma non sto pescando. Sto leggendo".
"Sì, ma ha tutta l'attrezzatura. Per quanto ne so potrebbe
cominciare in qualsiasi momento. Devo portarla con me e fare rapporto".
"Se lo fa, agente, dovrò denunciarla per molestia sessuale" dice la
donna. "Ma se non l'ho nemmeno toccata!" dice la Guardia Forestale
"Questo è vero, ma possiede tutta l'attrezzatura. Per quanto ne so
potrebbe cominciare in qualsiasi momento."
"Le auguro buona giornata signora" e la guardia se ne va.
MORALE: Mai discutere con una donna che legge.
E' probabile che sappia anche pensare.

ramonvr
28-09-2007, 11:46:39
Uomini & Donne- I tanti perchè (nn me ne vogliano tutti i maschietti della community :021: )

Perchè gli uomini fischiettano meglio delle donne?.... Perchè hanno il cervello di un uccello!!

Perchè ci sn più donne che uomini?...Perchè la natura è saggia!

In cosa si somigliano un uomo ed un computer?... Sembra che pensino e facciano tutto, ma se nn li programmi, nn fanno niente!!

Perchè tutte le donne guidano male? .... Perchè tutti gli istruttori di guida sn uomini!!

Perchè gli uomini preferiscono le vergini?? .. Perchè nn sopportano le critiche!

Perchè occorrono migliaia di spermatozoi per fecondare un ovulo?.. Perchè gli spermatozoi sn maschi e si rifiutano di chiedere la strada!

Dio chiama Adamo e gli dice: "Ho due notizie per te, una buona e un'altra cattiva" Adamo chiede prima la buona e Dio gli risponde: "Ti farò due regali: un cervello e un pene", "Fantastico- risponde Adamo- e la cattiva?" Dio risponde: "Nn hai sufficiente sangue per farli funzionare entrambi allo stesso tempo"

Perchè l'uomo scuote la testa per pensare?...Perchè i due neuroni che ha facciano contatto!
:?D?:

Posso risponderti io? :027:

Gli uomini fischiettano di piu' perche' le donne hanno sempre la bocca impegnata a parlare... :027:

Ci sono piu' donne perche' quando Dio invento' l'uomo si accorse del casino che aveva fatto, con la donna invece e' stato creato tutto il casino successivo :027:

Le donne guidano male perche' dovrebbero prendere piu' dimestichezza col cambio :027:

Preferiamo le vergini perche' le altre chiedono di piu', non si accontentano mai, come se avessero il Traforo del San Bernardo :027:

Occorrono migliaia di spermatozoi perche' oggi molte donne vogliono usare vie alternative, e si perdono ovunque :027:

Antoemario
28-09-2007, 11:56:28
Diciamo che.... me la sn cercata!!! :027: ;)

Antoemario
28-09-2007, 11:58:29
Preferiamo le vergini perche' le altre chiedono di piu', non si accontentano mai, come se avessero il Traforo del San Bernardo :027:


:013: :013:

ramonvr
28-09-2007, 12:04:00
Ho dovuto trovare una frase postabile :027:
A cio' che non ho risposto e' perche' non trovo una frase postabile :027: :027:

tix
28-09-2007, 12:08:51
Diciamo che.... me la sn cercata!!! :027: ;)

macchè cercata!!!! a me quella di ramon sembra una vera e propria arrampicata sugli specchi !!!! :002:

Antoemario
28-09-2007, 12:16:07
Diciamo che.... me la sn cercata!!! :027: ;)

macchè cercata!!!! a me quella di ramon sembra una vera e propria arrampicata sugli specchi !!!! :002:

Vabbè dai, c'ha provato :021:

ramonvr
28-09-2007, 12:16:14
Diciamo che.... me la sn cercata!!! :027: ;)

macchè cercata!!!! a me quella di ramon sembra una vera e propria arrampicata sugli specchi !!!! :002:

No, ho detto come stanno le cose, non ho inventato niente :002:

Antoemario
28-09-2007, 12:17:47
Diciamo che.... me la sn cercata!!! :027: ;)

macchè cercata!!!! a me quella di ramon sembra una vera e propria arrampicata sugli specchi !!!! :002:

No, ho detto come stanno le cose, non ho inventato niente :002:

No, aspetta, mi sento di difendere la categoria almeno per quella del Traforo :002:

ramonvr
28-09-2007, 12:20:11
E' che non volevo scrivere Santissima Bernarda :027:

Antoemario
28-09-2007, 12:21:21
E' che non volevo scrivere Santissima Bernarda :027:

Nn l'ho capita :-? , ma .... nn voglio nemmeno che me la spieghi :027: :027:

tix
28-09-2007, 12:22:23
[smilie=680.gif] ...vediamo fino a dove tentate di giustificarvi...

ramonvr
28-09-2007, 12:23:26
E' che non volevo scrivere Santissima Bernarda :027:

Nn l'ho capita :-? , ma .... nn voglio nemmeno che me la spieghi :027: :027:

Te la spiego volentieri invece :002:
Dalle nostre parti, quella cosa li, la chiamano anche "bernarda" :027:

ramonvr
28-09-2007, 12:24:14
[smilie=680.gif] ...vediamo fino a dove tentate di giustificarvi...

Vedi che avete sempre la bocca impegnata, adesso coi pop corn :027:

Antoemario
28-09-2007, 12:28:34
:013: Bernarda???

tix
28-09-2007, 12:32:30
:067: :256:

ramonvr
28-09-2007, 12:34:30
Sempre piu' grosso eh? E' proprio vero allora che non vi accontentate :027:

Ora vado a mangiare, se vuoi continuiamo dopo :006:

tixcla
28-09-2007, 12:40:09
E' che non volevo scrivere Santissima Bernarda :027:

Nn l'ho capita :-? , ma .... nn voglio nemmeno che me la spieghi :027: :027:

Te la spiego volentieri invece :002:
Dalle nostre parti, quella cosa li, la chiamano anche "bernarda" :027:


pure io la sapevo sta cosa !!! :005:

matrellone
28-09-2007, 12:41:17
La Tipa
Probabilmente la categoria più diffusa. Le tipe sono tutte quelle che si incontrano normalmente a una festa, che ti chiedono se gli fai accendere, se le cambi i cinque euro, se le reggi la borsa, ma con le quali non si intrattengono discorsi che durino più di 30 secondi (a dire tanto).

In generale la Tipa si presenta come un esemplare femminile normale, salvo poi presentare caratteristiche che ne permettono una migliore classificazione in una delle seguenti sottofamiglie:
– Tipa che la dà;
– Tipa che non la dà;
– Tipa che la darebbe ma ha il tipo;
– Tipa che te la faresti se non ci fosse la tua Tipa;
– Tipa che te la fai facendole credere che sei chissacchì e poi non la riaccompagni neanche a casa.



La Acidona
La famiglia delle acidone comprende tutti quegli esemplari che, per un motivo o per l'altro, non sono in grado di passare una serata in compagnia senza scazzare con qualcuno del gruppo. Caratteristica dell'Acidona è la sua capacità di criticare qualunque frase le venga rivolta come se fosse un insulto nei suoi riguardi: a un innocuo "Ciao, come stai?" l'Acidona risponde quasi immancabilmente "Che ti frega? Fatti i cazzi tuoi!".

Da questo comportamento ne deriva un generale disprezzo nei suoi riguardi, che la porta negli anni a inacidirsi sempre di più, fino a sfociare nella categoria delle Isteriche.



L'Isterica
Definire l'isterica corrisponde a dare uno sguardo un po' a tutte le donne... Tuttavia ci sono alcuni esemplari che fanno dello sclero la propria ragione di vita: l'Isterica non si preoccupa minimamente della situazione, del momento o delle persone con cui ha a che fare, e si lascia generosamente andare a degli scatti di ira furiosa che in non rari casi sfociano in un vero e proprio attacco di violenza gratuita.

Il problema è che queste poverette non si rendono conto del fatto che la pazienza umana ha un limite, quindi, giunte all'ennesimo scazzo feroce, quando cercano per l'ennesima volta di schiaffeggiare il povero cristo di turno, perdono i sensi e si risvegliano doloranti con il tatuaggio della mano di lui sulla faccia... Di solito, a questo punto, cercano di rimediare con l'ennesima botta isterica, questa volta dominata dal pianto furioso: in soli dieci secondi la faccia della sciagurata sembra flagellata da un monsone, con litri e litri di lacrime che si riversano al suolo, mentre dalla bocca le fuoriescono degli strani mugolii assolutamente incomprensibili. Questi momenti sono estremamente delicati: mai comunicare la propria incapacità di comprendere ciò che la matta dice! Il rischio minore è quello di riportarla allo stadio immediatamente precedente al pianto, ossia quando pretendeva di mandarvi al tappeto; quello maggiore è di ritrovarvi effettivamente al tappeto vittime di una feroce ginocchiata nelle parti basse.



La Cozza
Estremamente diffusa, la categoria delle Cozze è composta da esemplari di sesso (forse) femminile che poco hanno di umano e molto di celenterato.

La Cozza ha peso variabile, non necessariamente eccessivo, ma in caso di peso "normale" l'assenza di grasso non ne pregiudica l'appartenenza alla classe, dato che normalmente le sue forme assomigliano più a quelle di un coccodrillo che di una donna. Non di rado, la cozza, pur di darsi un tono, se la tira come e più della Gnocca, ottenendo come risultato una progressiva migrazione verso la categoria delle Brutte Zitelle Scassacazzo.



La Brutta Zitella Scassacazzo (B.Z.S.)
Terribile esempio di come un essere umano possa degenerare, le Brutte Zitelle Scassacazzo sono una vera e propria mina vagante. Generalmente orribili, questi esseri circolano liberamente con tutto il loro pesante carico di odio e invidia verso tutti gli altri generi femminili, con la sola esclusione delle Cozze, con le quali intrattengono spesso rapporti di pettegolezzo.

Spesso la Brutta zitella scassacazzi è accompagnata dalla madre o dalla nonna, la quale fa opera di carità al mondo sottraendole tempo che altrimenti sarebbe destinato alla devastazione dei rapporti altrui. Purtroppo però le appartenenti a questa famiglia hanno in genere una predisposizione naturale al disbrigo rapido di tutte le faccende e lavori che altri esemplari eseguono in tempi standard, rendendo quindi difficile la loro alienazione da troppo lavoro.

Non sono rari i casi in cui la Brutta Zitella Scassacazzo, data la sua cronica inapplicazione sessuale, perde la testa per qualche esemplare maschile, subendo una temporanea trasformazione che la riporta alla famiglia delle Cozze, dalla quale passa spesso alla famiglia delle Maialone Orrende Senza Ritegno. Tali transizioni sono generalmente temporanee, tranne in rari casi in cui l'esemplare migra definitivamente all'ultima categoria e ci resta fino alla vecchiaia.



La Maialona Orrenda Senza Ritegno (M.O.S.R.)
A questa famiglia appartengono tutti quegli esemplari femminili che, non disponendo di caratteristiche attrattive sufficienti ad attirare l'attenzione autonoma degli uomini, ricorrono al vecchio trucco di "sbatterla in faccia a tutti quelli che le capitano". Riconoscibili per l'abbigliamento succinto, dal quale si evidenzia a colpo d'occhio la trabordanza della massa grassa, le M.O.S.R. sono spesso dedite al bere, nonché alla frequentazione di tutti quei luoghi di aggregazione dove abbondano esemplari maschili in astinenza forzata.

In alcuni casi, però, le M.O.S.R., si rivelano utili: capita infatti che qualche esemplare maschile, uscito da una relazione con un esemplare o di Donna Elastico o di Fighetta o di Donna In Carriera, frustrato dalla momentanea situazione di abbandono, trovi rifugio nelle attenzioni di una qualche M.O.S.R.; questo avviene perché spesso le M.O.S.R., sono esperte in una qualche pratica erotica inusuale: questo stimola la curiosità del maschio, il quale, dopo un breve periodo trascorso a farsi sollazzare dalla zozzona, la abbandona al suo destino per ricominciare a dedicarsi a prede più ambiziose.



La Fighetta
La categoria delle Fighette è composta essenzialmente da ragazze, in genere giovani (tra i 14 e i 21 anni), che se la portano a spasso ridendo e scherzando con uno stuolo di amiche, in genere Fighette anch'esse.

La Fighetta non si caratterizza per una particolare bellezza: essa semplicemente è un tipo che da come si comporta sembra disponibile, salvo poi rivelare un carattere da vera rompicoglioni nel momento in cui l'approccio diviene più esplicito.



La Figa Standard
Categoria molto apprezzata, quella delle Fighe Standard è una famiglia di medio-bassa diffusione, composta essenzialmente da esemplari con alcune caratteristiche peculiari (o belle tette, o bel culo, o altro), in ogni caso di aspetto piacevole, discreta disponibilità al dialogo e grande versatilità morale.

La Figa Standard si accompagna spesso con una o più Cozze, con le quali intrattiene rapporti di amicizia profonda, certa dell'assoluta impossibilità di una qualsiasi forma di concorrenza sessuale da parte di queste ultime.

Il difetto fondamentale della Figa Standard è un suo rapido decadimento a Donna-Elastico non appena si rende conto della reale attrazione suscitata negli uomini; questo ne rende pericolosa la frequentazione per lunghi periodi di tempo.



La Figa Incredibile
Rarissima specie di donna, caratterizzata da un aspetto da far sbavare, curve perfette, sorriso ammaliante e abbigliamento preciso, la Figa Incredibile è una delle prede più ambite in ogni ambiente.

La Figa Incredibile è dotata in genere di una notevole simpatia, ma spesso anche di scarsa intelligenza, che la porta talvolta a infilarsi in storie assurde con personaggi maschili che, pur di tenersela stretta, depauperano tutte le loro risorse economiche nell'attività di relazione: aperitivi, cenette, locali notturni, e, in non rari casi, droga.

La Figa Incredibile è e rimane un cult per ogni uomo che sia in grado di superare l'iniziale momento di euforia dato dalla conquista dell'esemplare.



La Donna-Elastico
La Donna-Elastico è una delle specie più diffuse. Famiglia composta sia da esemplari nativi che da ex esemplari di Figa Standard, la Donna-Elastico vive la propria esistenza tra N frequentazioni maschili, saltando dall'una all'altra con la stessa facilità con cui si cambia di abito.

Viene detta "elastico" per la sua flessibilità nei rapporti interpersonali: essa non predilige una particolare persona, ma si deforma secondo le esigenze del momento, mantenendo al proprio interno una fortissima componente di cinismo. Generalmente dotata di scarso senso dell'autocritica, la Donna-Elastico è convinta che in ogni caso il suo comportamento sia corretto, anche se contrario a qualunque morale, persino la propria.

Caratteristica intrinseca della Donna-Elastico è la sua capacità di circuire gli uomini, facendogli credere di fare parte della famiglia delle Fighette o delle Fighe Standard, per poi dimostrare con il tempo di essere molto più affine alla categoria delle Troie, rendendosi pertanto moolto pericolosa.



La Troia
Come da definizione classica, la Troia è colei la quale, pur di divertirsi, passa sopra a qualunque principio, morale o materiale.

In molti casi la Troia è di aspetto gradevole, ed è dotata di una notevole attrattività. Naturalmente portata ai rapporti interpersonali, la Troia predilige spaziare in ambienti ad elevata concentrazione economica; essa è fornita di alcune capacità previsionali che hanno dell'incredibile: la Troia riesce con una semplice occhiata a intuire di qualsiasi uomo il numero di conti correnti intestati e di automobili possedute, l'ammontare della carta di credito e dei contanti posseduti nel portafoglio. Grazie a questa caratteristica la Troia riesce ad approcciare qualunque uomo, sposato, fidanzato o libero, offrendo in modo più o meno evidente i propri favori sessuali e iniziando una costante opera di drenaggio di capitali, adottando la tecnica dello scambio dieci-minuti-di-sesso-regalino-da-almeno-cento-sacchi.

Caratteristica distintiva della Troia è una normale predilezione per tutti quei generi di abbigliamento che coniugano l'alta sensualità con la praticità di svestizione; altra caratteristica importante del loro vestiario è la estrema capacità di trattenere ogni sorta di fluido organico maschile, in modo da poter utilizzare l'abito come arma di ricatto.



Il Puttanone
Il Puttanone è una curiosa deviazione della tipologia Troia.

Di norma, una Troia resta semplicemente Troia, e vive la sua troiaggine più o meno coerentemente; in alcuni casi tuttavia si verifica qualcosa che porta la Troia a riconsiderare la propria condizione e, in una botta di moralismo incredibile, decide di non dedicarsi più al drenaggio di capitali. Il fatto è che essa è ormai abituata a saltare da un membro all'altro con agilità; questo desiderio di uscire dal proprio schema classico "te la do se cacci la lira" la porta a intraprendere un cammino dove il bisogno di purgare la propria anima dall'istinto meretricio le impone di fornire favori sessuali senza richiedere nulla in cambio.

Come risultato il Puttanone scopa con le stesse modalità della Troia, ma non chiede nulla in cambio, se non il mero appagamento sessuale. In questo dimostra un atteggiamento simile alla Ninfomane Insaziabile, anche se il ritmo erotico è decisamente più basso: mentre nel caso della Ninfomane Insaziabile si tratta di bisogno fisico di cazzi, il Puttanone è più che altro spinto dalla scelta personale di essere disponibile ad ogni uomo.



La Ninfomane Insaziabile
Come il nome lascia intuire, la Ninfomane Insaziabile è quel tipo di ragazza, bella o brutta, che non può fare a meno di un pene per più di 8-12 ore.

La fame di sesso di queste donne è incredibile: esse sono addirittura disposte a raccattare i lavavetri agli angoli delle strade pur di farsi infilare, anche se ovviamente preferiscono frequentare altri generi di esemplari maschili. La Ninfomane Insaziabile è una preda discretamente ambita, pur presentando lo svantaggio di non essere assolutamente affidabile dal punto di vista psicologico: chiunque si sposasse con una Ninfomane Insaziabile avrebbe la virtuale certezza di essere cornuto già all'inizio del banchetto di nozze.

In alcuni casi davvero eccezionali, la Ninfomane Insaziabile presenta anche le caratteristiche esteriori della Figa Incredibile: in tal caso si parla di Pornodonna.



La Pornodonna
Definire la Pornodonna equivale a una solenne descrizione di uno dei desideri più osceni di molti maschi: una donna splendida, simpatica e soprattutto assetata di sesso più che di qualunque altra cosa.

Chiaramente un esemplare del genere può avere un periodo di applicazione massimo di 10 giorni: seguire il ritmo di una Pornodonna è pressoché impossibile già se si è dei ricconi nullafacenti, figurarsi se in più si è tenuti al lavoro... Una Pornodonna rappresenta quindi un'impresa, nel vero senso del termine: ella si presterà a qualsiasi tipo di rapporto sessuale, in qualsiasi momento e in qualunque situazione; permetterà all'uomo di turno di passeggiare amabilmente abbracciato a questa ragazza splendida, abbandonandosi alla sacrosanta bastardaggine del poter comunicare a sguardi ai propri amici il famoso:"Guardate un po' chi mi scopo io...".

Tale sensazione, però, è destinata a durare poco, dato che la Pornodonna in questione non mancherà di tenere gli occhi aperti, e in capo a poco più di una settimana tutti gli amici del gruppo avranno ottenuto lo stesso trattamento dalla suddetta, e gli sguardi saranno molto meno fieri.



La Donna In Carriera
La classe delle Donne In Carriera sta avendo grandissima diffusione negli ultimi anni. Questa categoria è sostanzialmente composta da donne provenienti da altre categorie, delle quali mantengono parte delle caratteristiche, aggiungendone di nuove che in alcuni casi si rivelano deleterie.

Una di queste nuove caratteristiche è il tipico atteggiamento "so-tutto-io-perché-mi-faccio-il-culo-in-ufficio-e-non-voglio-sentire-cazzate-perché-sono-stanca".

Derivato da questo atteggiamento è il cosiddetto "stress da troppi cazzi", inteso sia in senso morale che materiale; non di rado, infatti, pur di accedere alla categoria, le donne si prestano a innumerevoli compromessi, ivi compresi quelli di natura sessuale. La febbre da carriera le costringe quindi a costanti sessioni di seduzione sul luogo di lavoro, con notevole dispendio delle proprie risorse umane e fisiche; questo si riflette in modo molto negativo sull'eventuale partner maschile, il quale, giustamente, dopo alcuni mesi di tolleranza all'assenza di un normale equilibrio nella psiche della compagna, inizia a farsi un pochetto i cazzi propri, mollando la presa per dedicarsi a una più sana attività da scapolone.

La donna in questione, resasi conto di tutto ciò, in alcuni casi ritorna nella categoria di provenienza, ma di solito accede alla categoria delle Zitelle Lavoratrici Croniche.



La Zitella Lavoratrice Cronica (Z.L.C.)
Questa famiglia è strettamente legata a quella delle Donne In Carriera: in effetti si potrebbe definire come una sottospecie di tale famiglia, dato che normalmente l'atteggiamento è lo stesso, tranne che per alcune caratteristiche che ci permettono di distinguere tra le due.

La Zitella Lavoratrice Cronica, infatti, ha perso il fondamentale interesse alla prosecuzione della carriera, in quanto ha spesso ottenuto uno stop forzato alla crescita professionale causato da un qualche errore di percorso. Ad esempio, può capitare che una donna in carriera, nello svolgimento delle sue funzioni, cerchi di sedurre l'uomo di una qualche altra donna in carriera più in alto di lei nella scala gerarchica; questo porta la donna in carriera di rango più elevato a tramutarsi istantaneamente in Femmina Vendicativa (categoria qui non citata perché di scarso interesse per il nostro studio e comunque di natura transitoria), scatenando tutte le armi a sua disposizione per frenare l'avanzata della concorrente.

La poveretta (si fa per dire) si trova a questo punto sputtanata in tutto l'ufficio e, vuoi per vergogna vuoi per costrizione, si rifugia nello stakanovismo più feroce. Questo la costringe ad abbandonare ogni velleità sia in ambito professionale che privato, lasciandola dedita solo ed esclusivamente al lavoro.

Le Z.L.C possono provenire anche da altre categorie, ma difficilmente escono dalla loro condizione per mutare di classe.



La Suora
Nella categoria delle suore rientrano tutte quelle gentili signorine che, nonostante la loro disponibilità al divertimento e alla vita notturna, manifestano una presumibilmente totale estraneità ai piaceri della carne.

Un comportamento tipico delle suore è il presentarsi come gentili, affabili, disponibili e soprattutto libere da ogni vincolo, suscitando una legittima curiosità negli esemplari maschili che frequentano, dato che molto spesso gli esemplari appartenenti alla famiglia in oggetto sono pure discretamente attraenti; il problema è che le Suore sono specializzate nel portare, più o meno volontariamente, gli uomini a interessarsi sessualmente a loro, per poi opporre, come lascia intuire il nome della famiglia, un secco rifiuto a qualunque genere di proposta anche solo blandamente erotica.

Frase tipica delle suore è: "Ma per chi mi hai presa? Per una che la dà a tutti quelli che incontra?". La frase è in effetti oggettivamente corretta, in quanto la Suora, per definizione, non la dà assolutamente a nessuno. Questo la porta spesso a uno stato di eccezionale depressione, che viene solitamente superato praticando delle feroci sedute di autoerotismo.

Come risultato di questo comportamento, la Suora tende con il tempo a migrare verso altre famiglie, soprattutto verso la famiglia delle Acidone, a volte in quella delle Zitelle Lavoratrici Croniche, oppure, in alcuni rari casi, per compensazione di una vita di privazioni, nella categoria delle Ninfomani Insaziabili.

Top

matrellone
28-09-2007, 12:42:41
Corso di addestramento per donne
Obiettivo del corso: iniziare le donne a un'esperienza affascinante come l'uso del cervello.

Condizioni richieste per l'ammissione: l'esistenza di almeno un tutore di sesso maschile, sottoposto ad approvazione, senza il quale gli insegnamenti perdono tutta l'efficacia pedagogica. Tale presenza è necessaria per la buona assimilazione delle conoscenze acquisite.

Organizzazione del corso: quattro moduli indipendenti.

1. Utilizzare il proprio cervello
Conoscere il proprio habitat naturale: la cucina. Apprendere a fare acquisti in meno di quattro ore. Nozioni elementari. Programmazione di base: l'utilizzo del microonde.

2. Guidare
Cosa bisogna fare una volta sedute nell'automobile. Sosta 2: manovre per parcheggiare. Il cambio: procedimento passo-passo (unicamente cambio automatico per le bionde). Geometria nello spazio. Geometria avanzata: parcheggiare l'automobile nel garage. Sopravvivenza 1: dove si trovano le luci lampeggianti di arresto? Sopravvivenza 3: cambiare le ruote; dai, ce la puoi fare!

3. Vita in due
Vocabolario 2: definizione dell'espressione "cinque minuti". Analisi statistica. Esercizi guidati (per questi esercizi prevedere un sacco a pelo). Educazione Civica e Morale 1: accettare il calcio la domenica. Educazione Civica e Morale 2: mai intervenire in una discussione tra uomini riguardante il calcio. Sincerità 2: anche tu hai le caccole nel naso. Dinamica di gruppo. Soffiarsi il naso sempre prima di mangiare. Acquisti 1: la carta di credito. Definizione dell'espressione "credito limitato". Perché tua madre non è la benvenuta in casa (mille casi portati come esempio).

4. Affrontare la realtà
La metamorfosi femminile tramite il trucco. Fotografie e proiezioni commentate. Capire che "Beautiful" è una serie televisiva. Una finzione. Non è realtà! Accettarsi come si è: gli specchi non mentono mai. Mai! Nessun appello!

Durata prevista del corso: brune: un mese e mezzo per modulo d'insegnamento; bionde: tre mesi per modulo (con possibilità di formazione continuata).

matrellone
28-09-2007, 12:43:41
Punti di vista
1.
Positivo: tua moglie è incinta.
Negativo: sono tre gemelli.
Molto negativo: hai fatto la vasectomia tre anni fa.

2.
Positivo: tua moglie non ti parla.
Negativo: vuole il divorzio.
Molto negativo: è avvocato.

3.
Positivo: tuo figlio sta maturando.
Negativo: ha una storia con la signora della porta accanto.
Molto negativo: anche tu.

4.
Positivo: tuo figlio studia un sacco chiuso in camera sua.
Negativo: trovi parecchi film porno nascosti nella sua stanza.
Molto negativo: sei in alcuni di questi.

5.
Positivo: tuo marito è finalmente d'accordo: basta figli.
Negativo: non trovi le pillole anticoncezionali.
Molto negativo: le ha prese tua figlia.

6.
Positivo: tuo marito ne capisce di moda.
Negativo: scopri che di nascosto si mette i tuoi abiti.
Molto negativo: stanno meglio a lui che a te.

7.
Positivo: riesci finalmente a fare a tua figlia il discorso delle api e dei fiorellini.
Negativo: continua a interromperti.
Molto negativo: correggendoti.

8.
Positivo: tuo figlio ha il suo primo appuntamento.
Negativo: è con un uomo.
Molto negativo: è il tuo miglior amico.

9.
Positivo: tua figlia trova subito lavoro dopo la laurea.
Negativo: come prostituta.
Molto negativo: guadagna più di te.

10.
Positivo: hai riso molto leggendo queste cose.
Negativo: alcune storie sembrano di gente che conosci.
Molto negativo: una di quelle persone sei tu.



Amore, sesso e matrimonio
1.
Amore: quando i tuoi occhi si incontrano coi suoi in una stanza piena di persone.
Sesso: quando la tua lingua si incontra con la sua in una stanza piena di persone.
Matrimonio: quando ti trova mentre ti nascondi in una stanza piena di persone.

2.
Amore: quando dividi tutto con lei.
Sesso: quando richiedi una prestazione sessuale prima di pagarla.
Matrimonio: quando la banca è padrona di tutto.

3.
Amore: quando la cosa più importante è che lei raggiunga l'orgasmo.
Sesso: quando finisci una relazione se non arrivi all'orgasmo.
Matrimonio: quando non ti ricordi più cos'è l'orgasmo.

4.
Amore: quando la chiami solo per chiederle come sta.
Sesso: quando la chiami solo per organizzare un torrido incontro di sex-wrestling.
Matrimonio: quando la chiami solo per sapere se la cena è pronta.

5.
Amore: quando le scrivi poesie.
Sesso: quando scrivi solo il suo numero di telefono.
Matrimonio: quando le firmi solo assegni.

6.
Amore: quando ti preoccupi dei sentimenti della tua partner.
Sesso: quando ti preoccupi che lei sia solo bona.
Matrimonio: quando ti preoccupi della guida TV.

matrellone
28-09-2007, 12:45:20
Dizionario maschile
Ho sonno = ho sonno.
Ho sete = ho sete.
È brutta = è carina.
È carina = è bellissima.
Ti va di andare al cinema con me? = vorrei fare del sesso con te.
Andiamo a cena insieme = vorrei fare del sesso con te.
Posso avere l'onore di questo ballo? = vorrei fare del sesso con te.
Ma che bel vestito che hai = ma che belle tette che hai.
Sembri tesa, ti faccio un massaggio? = voglio coccolarti e magari dopo fare del sesso con te.
Ma cos'hai? = 1) non capisco perché me la meni tanto; 2) con quale trauma psicologico autoinventato stai combattendo?; 3) suppongo che per stasera di sesso non se ne parli, eh?
Mi annoio = vorrei fare del sesso con te.
Ti amo = vorrei fare del sesso con te.
Anch'io ti amo = okay, dovresti averlo capito: vorrei fare del sesso con te.
Sì, mi piace il tuo nuovo taglio di capelli = 30 euro e non è cambiato nulla!
Parliamo? = sto cercando di fare una buona impressione su di te in modo che tu creda che sono una persona profonda, e forse allora accetterai di fare del sesso con me.
Mi vuoi sposare? = voglio che, per te, fare sesso con gli altri uomini diventi illegale.
Sì, niente male [durante lo shopping] = compra quel diavolo che ti pare e andiamo a casa prima possibile.
Stasera ci sarebbe una festa = c'è una festa, e ci vado da solo.
Che belle scarpe = che belle cosce.
Simpatica la tua amica = è un cesso.
Me la dai? = me la dai?
Vuoi tornare a casa? = vuoi fare del sesso con me?
Chiedi alla tua amica se vuole che accompagniamo anche lei = non si può combinare qualcosa in tre?
Ho affittato un bel film per stasera = non finiremo mai di guardarlo, se tutto andrà bene.
Ci si becca al parco = non ho nessuna intenzione di vederti.
Esco da una storia lunga = ho solo voglia di scopare.
Siamo solo amici = ...per ora.
Lo sai che tu sei più importante della partita = ma che palle, proprio adesso dobbiamo uscire!
Chattiamo? = voglio fare del sesso con te.
Non ti merito = non mi tiri più.
Domani andiamo al mare? = voglio fare del sesso con te (sulla spiaggia).
[Sorrisetto, smack smack] = arrangiati e non mi rompere più le palle
Fammi entrare nella tua vita! = fammi entrare nella tua f**a!
Se non vuoi non fa niente = sto cercando di farti venire dei sensi di colpa talmente grandi che non potrai rifiutarti.
Usciamo a cena ti presento alcuni amici = ti lascio, trovati qualcun'altro.
Non ti toccherei nemmeno con un fiore = sono gay.
Certo che ce ne sono meglio di te = oggi mi sparo una sega alla TV.
Devo riflettere = ho un'altra.
Vuoi una coccola? = vuoi fare del sesso con me?
Sono stanco, ho avuto una giornata pesante = non rompere le palle, lasciami in pace.
Ti do un passaggio io = adesso vedi che ti capita!
Sei una troia = perché agli altri la dai e a me no?
La mia ragazza mi ha lasciato, sono triste e tanto solo = mi faresti una di quelle cose da film porno?
Ci sentiamo presto = non ci sentiamo più.
Ti chiamo io = non ti chiamerò mai.
Potremmo andare da me = entra in casa e sei fregata...
Sì, mi piaci abbastanza = vai al diavolo, cesso!
Com'è tardi, devo andare = esci dal mio spazio vitale, cozza!
Tra di noi non c'è dialogo = mi hai rotto gli zebedei.
No, davvero, te lo faccio volentieri questo favore = questa al massimo te la rinfaccio domani se stasera non si scopa come alci...
Cosa hai fatto questo weekend? = sei impegnata?
Sì, fammi un'intervista = non ti trombo nemmeno se mi paghi.
A proposito, ma quel bel tipo della tua amica... = che trombata deve essere...
Bella questa maglia! = dammela!!
Non ti lascerò mai = ho messo incinta l'altra...
Sei come una sorella per me = sei brutta.
C'è una piccola differenza d'età... = sei molto brutta.
La mia vita è già abbastanza complicata in questo periodo = sei decisamente brutta.
Mi attrai ma non in quel senso = sei brutta [la diplomazia comincia a scarseggiare].
Non mi metto mai assieme a qualcuno con cui lavoro = sei brutta.
Non sei tu, sono io = sei tu, che sei brutta.
Sto dedicando tutte le mie energie alla carriera = sei brutta.
Sono un single per vocazione = sei brutta per definizione.
Restiamo amici = sei incredibilmente brutta.
Sono fidanzato – Ah sì? E con chi? – È una storia lunga = ti levi dalle palle sì o no?!



Dizionario femminile
No = sì.
Sì = no.
Forse = il contrario di quello che vorresti.
Mi dispiace = ti dispiacerà.
Vuoi? = tu devi volere!
Ho bisogno = voglio.
È una decisione tua = la decisione giusta dovrebbe essere ovvia.
Fai come ti pare = me la pagherai.
Io e te dobbiamo parlare = l'hai fatta grossa...
Ma certo... continua = piantala.
No, non sono incazzata = certo che sono incazzata, imbecille!
Sei così... così maschio = hai dimenticato di raderti, e... ma da quant'è che non ti lavi?!
Sii romantico, spegni le luci = ho la cellulite.
Ho sentito un rumore = ho notato che ti stavi per addormentare.
Mi ami? = sto per chiederti qualcosa di costoso...
Quanto mi ami? = sto per chiederti qualcosa di incredibilmente costoso...
Tesoro! amore mio! lo sai che ti amo! = ho combinato una catastrofe, ma se ti porto a letto scommetto che mi perdoni...
Sarò pronta tra un minuto = togliti le scarpe e trova qualcosa di buono alla TV.
Ho il sedere grosso? = dimmi che sono bella!
Devi imparare a comunicare = devi imparare a darmi sempre ragione.
Ma mi stai ascoltando??? = [troppo tardi sei già morto].
No, non ho niente = eccome se ho qualcosa, deficiente, che cazzo di domande fai?!
Pensavo, potremmo andare a fare due passi oggi = oggi sicuramente niente sesso.
Ti preferisco come amico = mi fai proprio schifo.
Che lavoro fai? = quanto guadagni?
La mia amica non ti piacerebbe = non te la presento perché è meglio di me.
Vuoi entrare a bere un caffè? = preparati a una notte di fuoco!
Hai una faccia insolita = sei orrendo!
Ho bisogno di un po' di tempo = mi voglio fare il tuo amico; poi se mi piace peggio per te, sennò magari ci ripenso.
Fai pure = eddai fallo, così poi potrò vendicarmi sadicamente.
Non sei tu, sono io... = sei tu, sei tu.
Quel tuo amico è proprio uno stronzo = o molli lui o ti mollo io.
Con te posso parlare = non te la darò mai.
Stasera mi devo lavare i capelli = non solo non voglio dartela, ma non ho nemmeno voglia di inventarmi una buona scusa.
Ho il mal di testa = per stasera accontentati di seghe e TV.
Hai visto cosa ha regalato alla mia amica il suo ragazzo? = cosa aspetti a prendermi qualcosa di più costoso?
Ma certo che voglio farti conoscere i miei amici = ti vuoi scollare o no?
Ho bisogno di stare un po' da sola = ti consiglio di volatilizzarti istantaneamente e fino a tempo indeterminato.
Al momento non ho voglia di mettermi con nessuno = non riuscirei a mettere anche te tra i miei ex.
Non è che abbia molta voglia di vedere il film che hai affittato per stasera = se non mi salti addosso entro cinque secondi sei gay.
Posso schiacciarti i brufoli sulla schiena? = posso schiacciarti i brufoli sulla schiena, tanto l'unica cosa che noto quando sei a petto nudo sono quelli...
Sei sempre il solito esagerato, ho solo detto che ha dei begli occhi = se ti distrai un attimo gli zompo addosso.
Non preoccuparti, può accadere = ma doveva capitare proprio a me un imbranato del genere?
Non sono ancora pronta per uscire insieme a te = scordatelo che mi faccio vedere in giro con uno come te.
Magari ci rivediamo... = aspetta la mia telefonata domani pomeriggio alle 4!
Hai ragione, sono io che sbaglio = è inutile discutere con te, tanto vale darti ragione.
Però solo per stanotte = l'effetto dell'alcool sta calando, e sto cominciando a mettere a fuoco la tua faccia.
Non ti merito = sono una porca e mi fai sentire in colpa.
Vieni al mare domani? = il mio ragazzo studia e non so che cazzo fare (sesso non se ne parla).
Abbassi la tapparella? mi dà fastidio la luce = se non mi do una mossa io, col cazzo che ti stacchi dal computer...
Sei un tipo molto interessante, invece il mio moroso è un pacco e litighiamo sempre = non lo lascerò mai.
Sono innamorata = ti accalappio facendo finta di essere disposta a dartela, poi, appena stiamo insieme, al massimo mi passi la mano sulle mutande.
Non mi sento tanto bene = vai via che voglio dormire.
Ma guarda che mi puoi telefonare se vuoi = cosa aspetti a mettermi le mani addosso?
Come sto vestita così? = dimmi che sono bellissima.
Ma tu vuoi mettermi nei guai? = cosa aspetti? quel ritardato del mio ragazzo non se ne accorgerà mai!
Non posso proprio uscire stasera, i miei non vogliono = ma che palle, come te lo devo dire che non ti voglio vedere nemmeno di striscio!
Certo che ti amo, ho solo bisogno di stare un po' da sola = ho un altro per le mani, voglio vedere se funziona con lui.
Ho avuto una dura giornata di lavoro = non starmi addosso.
Sono stanca = ti puzza il fiato.
È un tipo = dotato di una certa simpatia, ma orrendo.
Mi sto godendo la vita da single = al momento nessuno mi fila.
No, dai = ancora!
Domenica sarebbe meglio se pranzassimo dai miei = dei tuoi non m'importa, l'unica mamma è la mia.
Ti farò sapere = se trovo di meglio ti scarico in 0,1 secondi.
Ok, sabato ti telefono per andare alla disco = organizzati pure con i tuoi amici...
In questo periodo sei un po' cambiato = hai cominciato a tirare su un po' troppo la cresta.
Lasciamoci, non ti amo più = ma non ti sei ancora accorto che sono sei mesi che scopo con il tuo amico?? allora non meriti nemmeno un po' di tatto!
Ho freddo = mettimi le mani addosso.
Mio padre è proprio in gamba = o guadagni quanto mio padre o puoi anche sparire.
Scusa ho le mie cose, devo scappare, ci vediamo domani = mi hai proprio rotto, ora torno a casa e domani ti mollo.
Il tuo accento romano è proprio particolare = tutte queste frasi in romanesco mi hanno rotto.
Stasera potremmo uscire a bere qualcosa = ti ubriachi, ti riporto a casa tutto sbronzo e rincoglionito, e anche stasera non te la do.
Tu sì che sei un vero amico = scordatela.
Non vorrei rovinare la nostra amicizia = ti sopporto a malapena come amico...
Non ho voglia di uscire con la compagnia, guardiamo un film noi due = eheh, se tutto va bene ti consumo stasera...
Se vuoi possiamo fare qualcosa = stasera mi sento in vena di farti un p*****o...
Stasera devo studiare = levati di dosso!
Tu sei un bravo ragazzo, meriti di meglio = idem [quando dice "bravo ragazzo" non c'è niente da fare].
No, guarda, lasciamo le cose così come stanno sennò roviniamo tutto = idem [un po' come non andare in vacanza per restare contenti delle immagini viste in catalogo...]
No, meglio di no, siamo troppo diversi e troppo uguali allo stesso tempo, non potrebbe funzionare = tattica psicologica che cerca di indurre l'avversario in stato confusionario.
Alle volte mi chiedo chi sono, da dove vengo, dove vado: non ho trovato risposte per me stessa, figuriamoci per un altro = idem.
Devo prendere delle decisioni che non so prendere, e così la mia percezione delle cose è confusa e incoerente = idem come sopra.
Non che mi dispiaccia: mi aspettavo che prima o poi saremmo arrivati a questo punto, ma mi sembrava che tu avessi già capito dai miei atteggiamenti come stanno veramente le cose = mi sono fatta corteggiare per dimostrare alle amiche che piaccio.
No, il nostro segno zodiacale non sarebbe compatibile = sei un deficiente.
Guarda, mi prendi alla sprovvista; dovrei pensarci, ma intanto continuiamo a vederci = appena ne arriva uno migliore ti scarico, ma per ora mi tocca continuare a vederti.
Io non posso pensare a te se non come a un buon amico o a un fratello... = ...o un cugino lontano che non vedo mai...
Restiamo amici = voglio che tu resti comunque disponibile, così posso raccontarti nei più dolorosi dettagli cosa faccio con gli uomini che mi piacciono davvero.
Se me lo avessi chiesto un mese fa... – Ma te l'ho chiesto! – Due, volevo dire due mesi fa... = senti, quando è no è no...
Non posso perché ti voglio troppo bene = e soprattutto mi voglio troppo bene [eh già, perché di solito il fidanzato lo si odia visceralmente, giusto?].
Sono una single per vocazione = mai mi metterei con uno sfigato come te.
C'è un po' di differenza d'età... = sei un matusa; e se fossi più giovane saresti troppo giovane.
Mi attrai ma non in quel senso... = sei brutto, sfigato e c'hai l'alito cattivo.
La mia vita è già abbastanza complicata in questo periodo = non voglio che tu passi la notte da me, sennò senti le telefonate degli altri ragazzi con cui mi sto dando da fare.
Non mi metto mai assieme a qualcuno con cui lavoro = non uscirei con te nemmeno se fossimo nello stesso sistema solare, figurati nello stesso posto di lavoro.
Sto dedicando tutte le mie energie alla carriera = perfino una roba noiosa come il mio lavoro è più divertente di te.
Il mio ideale sarebbe farti felice in qualche modo, ma ovviamente non nel modo che mi chiedi tu = non te la do.
Mi dispiace dovertelo dire così, ma su queste cose non si può mentire agli altri e soprattutto a sè stessi = te lo dico chiaro e tondo, tanto non hai nessuna "dignità" che possa essere compromessa.
Può darsi che ci ripensi: è il momento che è sbagliato, non la persona = è la persona [sennò cosa faccio? torno domani?].
Non sei tu che non vai bene per me, sono io che non vado bene per te = io sono troppo superiore per te, non staresti bene

matrellone
28-09-2007, 12:46:36
Consigli che le donne dovrebbero seguire per convivere con un uomo
1. Se pensi di essere grassa, probabilmente lo sei. Quindi non chiedermelo.

2. Impara come funziona la ciambella del water: se è alzata, abbassala.

3. Non tagliarti i capelli. Mai.

4. No, lo shopping non è sport.

5. Qualsiasi cosa tu ti metta, va bene. Dico sul serio.

6. Hai abbastanza vestiti.

7. Hai troppe scarpe.

8. Se vuoi qualcosa, chiedilo! I sottili suggerimenti non funzionano.

9. No, non so che giorno sia oggi. E non mi ricorderò mai. Segna gli anniversari sul calendario.

10. La maggior parte degli uomini ha al massimo due o tre paia di scarpe, e generalmente uno da ginnastica, uno classico e uno da montagna. Cosa ti fa pensare ce ne sia qualche altro paio, al di fuori di quelli che vedi, che possa star bene con il mio vestito?

11. Non imbrogliarmi. Sarà più controproducente che altro.

12. Qualsiasi argomento su cui abbiamo discusso sei od otto mesi fa è giuridicamente inammissibile. Tutti i riferimenti passati cadono in prescrizione dopo sette giorni.

13. Puoi chiedermi di fare qualcosa oppure dirmi come fare qualcosa. Non entrambe le cose.

14. Anche quando non è possibile, per favore dimmi tutto quello che devi durante la pubblicità.

15. Non sfregare la lampada se non vuoi che il genio venga fuori...



Manifesto maschile (una volta per tutte)
1. Se pensi di essere grassa, molto probabilmente è vero. Non chiedere. Mi rifiuterò di rispondere.

2. Se vuoi qualcosa, chiedilo! Mettiamo in chiaro una cosa: noi uomini siamo semplici; le allusioni sottili non funzionano; le allusioni dirette non funzionano; le allusioni troppo ovvie non funzionano nemmeno. Di' le cose chiare, così come sono.

3. Se fai una domanda alla quale non vuoi sentire la risposta, non stupirti ascoltando una risposta che non volevi sentire.

4. Noi uomini siamo semplici: se ti chiedo di passarmi il pane, per carità, voglio solo dire se puoi passarmi il pane; non ti sto rinfacciando il fatto che non sia stato messo sul tavolo. Non ci sono secondi sensi o intenzioni contorte.

5. Siamo semplici. Non serve che tu mi chieda a cosa penso il 96,5% delle volte che facciamo del sesso. E no, non siamo dei porci, è solo la cosa che ci piace fare di più, purtroppo siamo semplici.

6. Capitano volte in cui non sto pensando a te: non c'è niente di male; per piacere, abituati a questo fatto. Non chiedermi continuamente a cosa penso, a meno che tu non sia disposta a parlare di politica, economia, calcio o macchine sportive.

7. Domenica => grigliata => pizza => amici => calcio. È un teorema matematico, è come la luna piena o le maree, non si può evitare.

8. Fare shopping non fa bene alla salute e non è divertente, e no, non lo considererò mai una cosa divertente.

9. Quando dovremmo uscire da qualche parte, assolutamente qualsiasi cosa che tu indossi, ti starà bene. Sul serio!

10. Hai già dei vestiti a sufficienza, hai già troppe scarpe. Mugolare è solo un ricatto.

11. La maggior parte di noi uomini ha tre paia di scarpe. Insisto, siamo semplici! Cosa ti fa credere che io possa sul serio esserti utile per decidere quale delle trentadue paia che hai nell'armadio ti sta meglio?

12. Risposte semplici come "sì" e "no" sono perfettamente accettabili per rispondere a pressoché ogni tipo di domanda.

13. Vieni da me con un problema alla volta, se vuoi ti aiuto, sono qui per questo. Non chiedermi che lo faccia per "empatia" (boh?) come se fossi una delle tue amiche di tutta la vita.

14. Un mal di testa che ti dura da sette mesi è un problema serio. Fatti vedere da un medico.

15. Se un'affermazione che ho fatto può essere interpretata in due modi diversi, e uno dei due ti fa star male o ti fa arrabbiare o ti contraria o che altro, molto probabilmente intendevo quell'altro.

16. Tutti gli uomini vedono solo sedici colori: "mela" è un frutto, non un colore. Che cavolo di colore è "fuxia"? Anzi, come caspita si scrive??

17. La birra a noi uomini ci emoziona, tanto come a voi le borse. Che ci vuoi fare, è la natura.

18. Se ti chiedo se c'è qualcosa che non va, e la tua risposta è "Niente", ti crederò e agirò come se tutto fosse normale.

19. Non chiedermi se ti amo: puoi essere sicura che se non ti amassi non sarei qui con te.

20. Regola generale: se hai qualsiasi dubbio su di noi, pensa alla cosa più facile: noi uomini siamo semplici.



Manifesto femminile
1. Non pensare di poter cambiare un uomo. A meno che non abbia il pannolino.

2. Cosa fare se il tuo fidanzato prende la porta? Chiudila.

3. Se hanno mandato un uomo sulla luna dovrebbero poterceli mandare tutti.

4. Non lasciare che la mente del tuo uomo vaghi: è troppo piccola per stare là fuori tutta sola.

5. Opta per gli uomini più giovani. Tanto non maturano mai.

6. Gli uomini sono tutti uguali; hanno facce diverse solo per poterli distinguere.

7. Definizione di scapolo: un uomo che ha perso l'opportunità di fare infelice una donna.

8. Le donne non trasformano gli uomini in dei cretini: la maggior parte di loro si dedicano al fai-da-te.

9. L'unico modo per far fare qualcosa a un uomo è dirgli che è troppo vecchio per farla.

10. L'amore è cieco, ma il matrimonio è un'esperienza che apre gli occhi.

11. Se vuoi un uomo legato, cercalo in un istituto di igiene mentale.

12. I figli di Israele hanno camminato nel deserto per quarant'anni: anche in tempi remoti gli uomini non si abbassavano a chiedere indicazioni.

13. Se ti chiede quali libri ti interessano, rispondi i libretti degli assegni.

14. Ricordati che avere senso dell'umorismo non significa raccontargli barzellette, ma ridere alle sue.

15. Sfortunatamente, tutti gli uomini sono creati uguali.

matrellone
28-09-2007, 12:47:28
Le tappe della vita di un uomo
1. Età – Drink preferito
17 – Birra.
25 – Vodka.
35 – Scotch.
48 – Scotch doppio.
66 – Olio di fegato di merluzzo.

2. Età – Strategia di seduzione
17 – "I miei genitori sono fuori per il fine settimana".
25 – "La mia ragazza è fuori per il fine settimana".
35 – "La mia fidanzata è fuori per il fine settimana".
48 – "Mia moglie è fuori per il fine settimana".
66 – "Mia moglie è morta".

3. Età – Attività preferita
17 – Sesso.
25 – Sesso.
35 – Sesso.
48 – Zapping televisivo.
66 – Pisolino.

4. Età – Appuntamento ideale
17 – Serata horror al cinema multisala.
25 – "Dividiamo il conto e poi vieni a casa mia!".
35 – "Vieni a casa mia!".
48 – "Vieni a casa mia e cucina!".
66 – Sesso sull'aereo privato in volo verso Las Vegas.

5. Età – Fantasia preferita
17 – Un gol vincente sul fischio dell'arbitro.
25 – Sesso sull'aeroplano.
35 – Menage a trois.
48 – Rilevare la società.
66 – Una cameriera sadomaso.

6. Età – Età migliore per sposarsi
17 – 25.
25 – 35.
35 – 48.
48 – 66.
66 – 17.



Le tappe della vita di una donna
1. Età – Drink preferito
17 – Brachetto.
25 – Vino bianco.
35 – Vino rosso.
48 – Dom Perignon.
66 – Jack Daniel's.

2. Età – Scusa per non accettare un appuntamento
17 – "Mi devo lavare i capelli".
25 – "Mi devo lavare i capelli e fare la messa in piega".
35 – "Mi devo fare la tinta ai capelli".
48 – "Mi devo far fare la tinta da Stefàn".
66 – "Mi devo far mettere i capelli da Stefàn".

3. Età – Attività preferita
17 – Shopping.
25 – Shopping.
35 – Shopping.
48 – Shopping.
66 – Shopping.

4. Età – Regalo ideale
17 – McDonald's.
25 – Cena o pranzo gratis.
35 – Un anello.
48 – Un diamante.
66 – A casa da sola.

5. Età – Fantasia preferita
17 – Un uomo alto, bello e moro.
25 – Un uomo alto, bello, moro e ricco.
35 – Un uomo alto, bello, moro, ricco e intelligente.
48 – Un uomo con i capelli.
66 – Un uomo.

6. Età – Età migliore per sposarsi
17 – 17.
25 – 25.
35 – 35.
48 – 48.
66 – 66.

Top

Antoemario
28-09-2007, 12:48:28
L'Isterica
Definire l'isterica corrisponde a dare uno sguardo un po' a tutte le donne... Tuttavia ci sono alcuni esemplari che fanno dello sclero la propria ragione di vita: l'Isterica non si preoccupa minimamente della situazione, del momento o delle persone con cui ha a che fare, e si lascia generosamente andare a degli scatti di ira furiosa che in non rari casi sfociano in un vero e proprio attacco di violenza gratuita.

Top

Io sn esattamente così per 5 giorni al mese :027: :027:

matrellone
28-09-2007, 12:48:41
Posta elettronica
Procedura per l'uomo medio
1) Andare in Outlook/Netscape e fare clic su 'Nuovo messaggio'.
2) Scrivere il testo.
3) Scrivere gli indirizzi dei destinatari nella casella "A:".
4) Fare clic su 'Invia'.
5) Connettersi e inviare la posta.

Procedura per la donna media
1) Chiedere al collega come è fatta l'icona di Outlook/Netscape.
2) Trovare la stessa icona sul desktop e fare doppio clic su di essa.
3) Rifare doppio clic, stavolta più veloce.
4) Selezionare 'Nuovo messaggio' in alto a sinistra... un po' più a sinistra... un po' più in alto... esatto.
5) Bastava un clic solo, stavolta. Chiudere pure il secondo messaggio.
6) Scrivere il testo del messaggio: è come una macchina da scrivere. No, non c'è l'inchiostro.
7) Adesso riscriverlo tutto, ma anziché nella casella dell'oggetto in quella grande sottostante.
8) Mettere un oggetto significativo. No, "messaggio" non va bene, qualcosa di più significativo.
9) Adesso fare clic sul pulsante 'A:'.
10) No, non era il pulsante con la X in alto a destra, quello chiude il messaggio. Ripartire dal punto 4.
11) Dato l'elenco dei destinatari, scegliere con molta attenzione i nomi; se un nome compare nella casella "A:" riceverà il messaggio, altrimenti no. È semplice.
12) Fare clic su 'Invia'.
13) Se avete un modem, è ora di accenderlo; emetterà dei suoni strani: non spegnetelo, e non cercate di sintonizzarlo meglio.
14) NO! Quello era il pulsante del computer... Riaccenderlo, attendere che si carichi, e ripartire dal punto 1.
15) Quando il messaggio è finalmente stato inviato, controllare i nomi dei destinatari, e mandare una mail di scuse a tutti quelli ai quali non avreste dovuto mandarlo, ripartendo dal punto 4.



Sportello bancomat
Procedura per l'uomo medio
1) Avvicinarsi con l'autovettura al bancomat.
2) Abbassare il finestrino.
3) Inserire la carta nel bancomat e digitare il PIN.
4) Digitare l'importo desiderato.
5) Ritirare la carta, il contante e la ricevuta.
6) Rialzare il finestrino e ripartire.

Procedura per la donna media
1) Avvicinarsi con l'autovettura al bancomat.
2) Fare retromarcia fino ad allineare il finestrino al bancomat.
3) Riavviare il motore che nel frattempo si è spento.
4) Abbassare il finestrino.
5) Trovare la borsetta e svuotare tutto il contenuto sul sedile passeggeri per trovare la carta.
6) Localizzare la trousse e controllare il trucco sullo specchietto retrovisore.
7) Provare a inserire la carta nel bancomat.
8) Aprire lo sportello per facilitare l'accesso al bancomat a causa dell'eccessiva distanza dell'automobile.
9) Inserire la carta.
10) Reinserire la carta, stavolta nel verso giusto.
11) Risvuotare la borsetta per cercare l'agenda con il PIN scritto sul retro della pagina di copertina.
12) Digitare il PIN.
13) Premere 'Cancel' e digitare il PIN corretto.
14) Digitare l'importo desiderato.
15) Ricontrollare il trucco nello specchietto retrovisore.
16) Ritirare il contante e la ricevuta.
17) Svuotare ancora la borsetta per trovare il portafogli e riporci il contante.
18) Riporre la ricevuta insieme al blocchetto degli assegni.
19) Ricontrollare il trucco ancora una volta.
20) Ripartire e percorrere due metri.
21) Fare retromarcia fino al bancomat.
22) Ritirare la carta.
23) Risvuotare la borsetta, trovare il portafogli e collocare la carta nell'apposito comparto.
24) Ricontrollare il trucco.
25) Riavviare il motore che nel frattempo si è spento.
26) Guidare per cinque o sei chilometri.
27) Togliere il freno a mano.
28) Chiudere il finestrino e ripartire.



Spesa al supermercato
Procedura per l'uomo medio
1) Entra a colpo sicuro nelle porte automatiche scorrevoli.
2) Ruba un carrello alla prima donna in catalessi davanti a una vetrina.
3) Segue le indicazioni delle frecce per il supermercato.
4) Legge la lista della spesa (che comprende cinque voci, di cui le prime tre sono patatine, birra e cioccolata).
5) Mette nel carrello la metà delle cose elencate nella lista.
6) Raggiunge le casse.
7) Paga.
8) Esce.

Procedura per la donna media
[NB: si è volutamente tralasciata la lunga parte relativa alla cerimonia di vestizione...]
1) Vuole entrare a tutti i costi dalle uniche porte scorrevoli non funzionanti...
2) Segue il primo uomo che arriva imitando da che parte entra.
3) Ingaggia una lotta nel fango con altre tre donne che hanno avvistato il medesimo carrello.
4) Trova la prima superficie riflettente e si dà una sistemata: controlla lo stato dei graffi sul viso e la messa in piega, ed eventualmente si cambia la camicetta strappata.
5) Segue le indicazioni per la gioielleria.
6) Si ferma per dieci minuti davanti alle vetrine in rispettoso silenzio.
7) Esce dalla trance e segue le frecce "Calzature e borse".
8) Entra nel negozio.
9) Prova tutti i modelli di scarpe e borse disponibili (anche i numeri non suoi).
10) Non acquista niente e si lascia alle spalle una montagna di scatole aperte (e un commesso in lacrime).
11) Esce.
12) Segue le indicazioni "Abbigliamento".
13) Si tiene in allenamento squadrando da cima a fondo i difetti delle altre donne: le boccia regolarmente tutte ("La minigonna alla sua età!", "Che vacca!", "Non ha stile!", "Ma quanto è truccata!", ecc.).
14) Pausa per incipriamento naso.
15) Intravede la vetrina delle pellicce.
16) Si auto-convince a superare la vetrina (anche perché è luglio).
17) Avvista la profumeria.
18) Entra.
19) Riesce ad acquistare a caso profumi, gel anticellulite, rossetti di colori mai uditi prima, fard, fondotinta e altri accessori in offerta.
20) Richiede, insieme agli acquisti, campioncini gratuiti di varia e indispensabile utilità.
21) Paga con la carta di credito (del marito).
22) Esce.
23) Si appropinqua verso un altro negozio di abbigliamento.
24) Entra.
25) Trance.
26) Per essere sicura di vedere bene i colori si fa accompagnare fuori alla luce del sole almeno trenta volte.
27) Si impietosisce solo a seguito di collasso con stramazzamento al suolo della persona che la sta servendo nel negozio, capisce che è il caso di acquistare qualcosa e si presenta alla cassa con un paio di collant.
28) Esce.
29) Torna indietro perché ha lasciato sul bancone il resto.
30) Segue le frecce "Alimentari".
31) Entra con il fiatone nel reparto perché leggermente in ritardo...
32) Punta come un missile patriot sul bersaglio: le super-offerte (paghi quattro prendi due...).
33) Mette nel carrello tutto quello che ci entra e/o che luccica e/o che reca la scritta "offerta".
34) Paragona i prezzi di prodotti diversi (zucchine con detersivo, ecc.).
35) Mette nel carrello quello scaduto.
36) Con la scusa di acquistare dei Findus infila la testa nel freezer, e prestando attenzione a non incollarsi le labbra su qualche surgelato riesce a rinnovare il rossetto sulle labbra.
37) Raggiunge le casse.
38) Paga e trasale.
39) Esce.
40) Si avvia fuori dal centro commerciale allo spegnimento delle ultime luci.
41) Cerca disperatamente dove ha lasciato la propria vettura, percorrendo il parcheggio semideserto per quattro volte.
42) Avvista l'auto dopo esserci passata davanti due volte.
43) Parte di gran carriera alla volta della propria abitazione prima che la famiglia sporga denuncia.
44) Fa retromarcia e recupera le borse della spesa.
45) Finalmente riparte...
...e qualcuna brucia pure la cena...



Doccia
Procedura per l'uomo medio
1) Si toglie i vestiti mentre è ancora a letto e li getta per terra.
2) Va nudo verso il bagno; se vede la moglie/fidanzata le mostra orgoglioso la proboscide facendo un rumoroso barrito.
3) Si ferma di fronte allo specchio per analizzare il fisico; ingrossa la pancia; guarda fiero le misure del suo uccello, si gratta le palle e si annusa le mani per l'ultima volta prima di lavarsi.
4) Entra nella doccia.
5) Si lava la faccia con il primo sapone che vede.
6) Ride come un cretino per come rimbomba la scoreggia che ha appena tirato.
7) Si lava le palle e il culo, curandosi di lasciare qualche pelo sul sapone.
8) Si lava i capelli con qualsiasi shampoo (spesso si confonde e usa il detergente intimo della moglie/fidanzata).
9) Piscia nella doccia facendo finta di essere Grisù alle prese con un enorme incendio.
10) Esce dalla doccia; non si rende conto che è bagnato ovunque perché ha lasciato la tendina fuori dalla doccia.
11) Non si pettina.
12) Si asciuga un po'.
13) Si guarda di nuovo allo specchio facendo l'elicottero con l'uccello.
14) Esce lasciando il cesso tutto bagnato.
15) Torna in camera con un asciugamano alla vita; se vede la moglie/fidanzata si toglie l'asciugamano e le mostra orgoglioso la proboscide facendo un altro rumoroso barrito.
16) Getta l'asciugamano bagnato sul letto e si veste in due minuti.

Procedura per la donna media
1) Si toglie i vestiti e li mette nella cesta della roba sporca seguendo un rigoroso ordine cromatico.
2) Cammina verso il bagno con il suo accappatoio; se vede il marito/fidanzato, si copre bene e si chiude rapidamente in bagno.
3) Si ferma di fronte allo specchio e analizza il suo fisico; ingrossa la pancia per poter rompere un po' i coglioni al marito/fidanzato su quanto è grassa.
4) Cerca un asciugamano per il viso, uno per le braccia, uno per le gambe, uno per la schiena, e una spugna.
5) Si mette nella doccia.
6) Si lava i capelli con uno shampoo a base di avocado e miele con ottantatrè vitamine.
7) Si lava di nuovo i capelli con lo shampoo a base di avocado e miele con ottantatrè vitamine.
8) Si passa un balsamo alle erbe tropicali e si massaggia per dieci minuti.
9) Si lava il viso con un sapone alla pesca con frutti di bosco fino a quando le guance non raggiungono un colore rosso fuoco.
10) Si lava il resto del corpo con un sapone alle noci e fragole.
11) Si incazza come una iena quando il marito/fidanzato tira l'acqua del cesso perché il getto della doccia perde pressione.
12) Esce dalla doccia e si asciuga con un asciugamano di dimensioni continentali.
13) Si passa una crema rivitalizzante, rinforzante, rassodante e idratante per quindici minuti.
14) Si toglie i peli dalle ascelle e dalle gambe; pensa a lungo sull'opportunità di radersi le parti intime, poi decide che è meglio andare dall'estetista.
15) Si scruta con feroce attenzione tutto il corpo cercando brufoli e punti neri, dopodiché li annienta sistematicamente con unghie o pinzette.
16) Esce dal bagno; se vede il marito/fidanzato si copre bene e si getta in camera.
17) Passa un'ora e mezza a vestirsi, selezionando con cura quali dei trecentosettantacinque capi che ha vuole indossare, testando le varie combinazioni fino a trovare quella ideale

matrellone
28-09-2007, 12:49:31
Dal diario di una neo-patentata...

2 gennaio
Evviva! Mi hanno dato la patente! Finalmente posso guidare la mia macchina senza dover stare ad ascoltare l'istruttore che ripete continuamente: "Attenta! Senso vietato!", "Stai andando contromano!", "Attenta a quella vecchietta, frena, frena!", e altre frasi del genere. Proprio non so come ho fatto a sopportarlo per due anni...

8 gennaio
L'autoscuola ha organizzato una festa perchè ho finito. Gli istruttori si sono commossi. Uno ha detto che avrebbe fatto dire una messa di ringraziamento, un altro mi e sembrato che avesse le lacrime agli occhi e tutti hanno detto che avrebbero fatto un brindisi per celebrare l'avvenimento. È stato tutto molto carino, ma penso che la mia patente non meritasse una tale esagerazione.

12 gennaio
Ho comprato una macchina! Sfortunatamente l'ho dovuta lasciare dal concessionario perché mi sostituisca il paraurti posteriore: quando ho provato a uscire ho messo per sbaglio la marcia indietro invece della prima. Deve essere la mancanza di pratica, e una settimana che non guido.

14 gennaio
Ed eccola, la mia macchina. Ero talmente soddisfatta uscendo dal concessionario che ho deciso di fare un giro. Evidentemente un sacco di altra gente ha avuto la stessa idea, perché sono stata seguita da un numero incredibile di automobilisti che suonavano come a un matrimonio! Ho deciso di stare al loro gioco e ho ridotto la velocità da 10 a 5km/h... Agli altri la cosa e piaciuta parecchio e hanno suonato ancora di più.

22 gennaio
I miei vicini di casa sono veramente super: hanno messo dei cartelli con scritto, in grande: "Attenzione alle manovre", mi hanno dato il posteggio più grande, e hanno proibito ai loro bambini di uscire quando faccio manovra. Penso che sia per non darmi fastidio! Allora ci sono ancora persone gentili a questo mondo...

31 gennaio
Gli altri automobilisti suonano continuamente e mi fanno dei segni. Io penso che sia simpatico, ma anche un po' pericoloso. Ce n'era uno che mi voleva dire qualcosa, ma non ho trovato il bottone per abbassare i vetri. Mentre lo stavo cercando, a momenti tamponavo un tizio. Fortunatamente andavo alla mia velocità di 10km/h.

10 febbraio
Gli altri automobilisti hanno delle abitudini bizzarre. Non solo fanno un sacco di segni, ma passano il loro tempo a urlare. Non so che cosa dicono perché ho i vetri chiusi, ma credo che cerchino di darmi delle informazioni, perché mi sembra di averne sentito uno che diceva qualcosa tipo "tornatene a casa tua". È veramente stupefacente: come ha fatto a sapere dove stavo andando? Sia come sia, quando avrò scoperto dov'e il bottone per abbassare i vetri, mi chiarirò parecchi dubbi!

19 febbraio
La città è male illuminata. Oggi ho fatto la mia prima uscita notturna e ho dovuto girare sempre con gli abbaglianti accesi, per riuscire a vedere bene. Tutti quelli che ho incrociato sembravano essere d'accordo con me perché anche loro accendevano gli abbaglianti; qualcuno ha acceso anche degli altri fari che aveva sull'auto. L'unica cosa che non ho capito e perché suonavano. Forse per spaventare un cane, o un gatto. Va' a sapere!

26 febbraio
Oggi ho avuto un incidente. Sono entrata in una rotonda, e siccome c'erano parecchie macchine (non voglio esagerare ma dovevano essere almeno quattro), non sono riuscita a uscire. Ho continuato a girare stando vicino al centro attendendo una occasione. Questo mi ha fatto girare la testa e ho finito per andare a sbattere contro il monumento al centro della rotonda. Dovrebbero limitare la circolazione all'interno delle rotonde a una sola vettura alla volta!

3 marzo
La sfortuna mi perseguita. Sono andata a prendere la macchina al garage e, mentre stavo uscendo, ho sbagliato a premere il pedale, accelerando invece di frenare! Ho urtato una macchina che passava, rovinandogli tutta la fiancata destra. Il caso ha voluto che l'autista fosse l'esaminatore che mi aveva dato la patente. Un buon uomo, senza alcun dubbio. Ho insistito sul fatto che era solo colpa mia, ma lui, molto cortesemente, non ha smesso di ripetere: "Che Dio mi perdoni, che Dio mi perdoni!". Mah!...

matrellone
28-09-2007, 12:51:26
Usi e abitudini
1. Soprannomi
Se Laura, Susanna, Debora e Maria vanno a cena fuori, si chiameranno l'un l'altra Laura, Susanna, Debora e Maria.
Se Mario, Luca, Carlo e Giorgio vanno a cena fuori, si rivolgeranno affettuosamente l'un l'altro come Ciccione, Testa di c***o, Buffone e Gozzilla.

2. A cena fuori
Quattro uomini a cena fuori: anche se il conto è di 40€ ognuno tirerà fuori 20€ dicendo di non avere tagli minori, e non vorrà il resto.
Quattro donne a cena fuori: quando arriva il conto di 43,79€ compare la calcolatrice: 10,95€ a testa, tranne una che paga 10,94€ e che insisterà per pagare un centesimo di più la volta dopo.

3. Soldi
Un uomo pagherà 5€ per un oggetto che ne vale 2, se lo vuole.
Una donna pagherà 2€ per un oggetto che ne vale 5, e che non vuole.

4. Bagno
Un uomo ha in media sei oggetti nel bagno: uno spazzolino, un dentifricio, una schiuma da barba, un rasoio, un sapone e un asciugamano.
Una donna ha in media trecentoquarantasette oggetti, la maggior parte dei quali un uomo non riesce neppure a identificare.

5. Discussioni
Una donna ha l'ultima parola in ogni discussione.
Qualsiasi altra cosa un uomo dica è l'inizio di una nuova discussione.

6. Futuro
Una donna si preoccupa del futuro finché non trova un marito.
Un uomo non si preoccupa del futuro finché non trova una moglie.

7. Successo
Un uomo di successo è colui il quale guadagna più di quanto sua moglie sia in grado di spendere.
Una donna di successo è quella che trova quest'uomo.

8. Matrimonio
Una donna sposa un uomo sperando che cambi, e lui non cambierà.
Un uomo sposa una donna sperando che non cambi, e lei cambierà.

9. Vestirsi
Una donna si veste bene per fare shopping, dare acqua alle piante, buttare la spazzatura, prendere la posta e rispondere al telefono.
Un uomo si veste bene per i matrimoni e i funerali. In genere, solo quando sono i suoi.

10. Aspetto
Gli uomini si svegliano dello stesso aspetto con il quale sono andati a dormire.
Le donne per qualche misterioso fenomeno chimico si deteriorano durante la notte.

11. Prole
Una donna sa tutto dei suoi bambini: appuntamenti dal dentista, migliori amici, sogni, incubi, paure, speranze, ecc..
Un uomo è vagamente a conoscenza di una persona bassa che gira per casa.



Incomprensioni
Un ragazzo e una ragazza hanno una relazione da quattro mesi. Un venerdì sera si incontrano al solito bar dopo il lavoro. Dopo un po', decidono di andare a mangiare qualcosa in un ristorantino vicino a casa. Mangiano, vanno a casa di lui e lei si ferma per la notte.

Lei la racconterà così...
"Marco aveva uno strano umore quando sono arrivata al bar, ho pensato fosse perché ero arrivata tardi ma lui non ha parlato molto di questo; la conversazione non prendeva tuttavia piede, e così ho pensato che forse un posto più intimo sarebbe stato utile a sviscerare il problema, così andiamo in quel ristorante, ma lui continua a essere un pochino sfuggente, e io cerco di coccolarlo un po' e inizio a chiedermi se c'è qualcosa che non va in me, e glielo chiedo pure, ma lui mi risponde che no, non c'è niente che non vada in me, ma capisci io non mi sento rassicurata da questo, così nel taxi verso casa sua gli dico che lo amo e lui mi mette un braccio attorno al collo e io non so che cosa significhi questo, perché lui non mi ha risposto quando gli ho detto che lo amo, così quando arriviamo a casa sua inizio a pensare se lui non stia cercando di allontanarsi da me, e così cerco di chiederglielo, ma lui in risposta accende la televisione; allora gli dico che vado a dormire e dopo circa dieci minuti lui mi raggiunge e facciamo l'amore, ma lui rimane distante, e dopo io voglio andarmene, e non lo so, non so più che pensare, insomma, pensi che si veda con qualcun'altra?".

Lui la racconterà così...
"Giornata di merda in ufficio, ma grande scopata...".



Capirsi al volo
Giovanni si sente attratto da Teresa. Le propone di andare al cinema, lei accetta. Si divertono. Sere dopo lui la invita a cena e di nuovo stanno bene. Nel giro di poco tempo nessuno dei due vede più gli altri.

Una sera, in auto, rincasando...
Teresa senza pensarci dice: "Hai pensato che oggi sono sei mesi che ci vediamo?". Si fa silenzio in auto. A Teresa quel silenzio sembra pieno di significati. Pensa: "Forse gli avrò dato fastidio che abbia detto questo, forse crede che io voglia forzarlo a prendersi un impegno che lui non desidera o del quale non è sicuro...".
Giovanni pensa: "Ma guarda, sei mesi...".
Teresa pensa: "Ma neanche io sono sicura di volere questo tipo di rapporto. A volte mi piacerebbe avere un po' di libertà, per avere tempo di pensare a ciò che voglio veramente... Continueremo a vederci a questo livello di intimità? Sono pronta a questo impegno? Conosco davvero quest'uomo?".
Giovanni pensa: "Quindi questo significa che era... vediamo... febbraio quando iniziammo, giusto dopo aver lasciato il meccanico, cioè... vediamo il contachilometri... merda, devo cambiare di nuovo l'olio!".
Teresa pensa: "È sconvolto. Glielo leggo in faccia. O forse sto interpretando male. Forse vorrebbe di più dal nostro rapporto, più intimità; forse ha sentito prima di me che ha delle riserve. Sì, è questo. Ha paura di sentirsi rifiutato".
Giovanni pensa: "Devo dirgli di guardarmi di nuovo il carburatore. Questa cosa cammina come un camion dell'immondizia".
Teresa pensa: "È arrabbiato. Anch'io lo sarei. Dio, mi sento così colpevole, facendogli passare questo, ma non posso evitare di sentire come mi sento. E non mi sento sicura".
Giovanni pensa: "Mi diranno che ha solo tre mesi di garanzia!".
Teresa pensa: "Forse sono troppo idealista, aspetto che arrivi il principe azzurro sul suo cavallo bianco quando ho al mio fianco una persona comune, buona, con la quale mi piace stare, che è importante per me e alla quale io importo. Una persona che soffre per le mie egocentriche fantasie da adolescente romantica...".
Giovanni pensa: "Vogliono una garanzia? Gliela do io la garanzia!".
Teresa dice a voce alta: "Giovanni!".
Giovanni, sorpreso: "Cosa?".
Teresa: "Per favore, non ti torturare così!", dice, con gli occhi velati di lacrime: "Forse non avrei dovuto dirti... Dio, mi sento così..." e si interrompe singhiozzando.
Giovanni: "Cosa c'è?".
Teresa: "Sono così stupida!", singhiozza, "Voglio dire, lo so che non esiste quel principe; non esiste né cavaliere né cavallo...".
Giovanni: "Non c'è cavallo?", dice stupito.
Teresa: "Pensi che sono stupida, vero?".
Giovanni: "Ma no!", risponde contento finalmente di avere una risposta facile.
Teresa: "È solo che... ho bisogno di un po' di tempo, mi capisci...".
Segue una pausa di dieci secondi durante la quale Giovanni, pensando il più velocemente possibile, cerca una risposta.
Giovanni: "Certo che ti capisco".
Teresa, emozionata, prende la sua mano: "Oh, Giovanni davvero lo pensi?".
Giovanni: "Ah... sì, sicuramente...".
Teresa si volta per guardarlo, e fissa i suoi occhi, rendendolo alquanto nervoso per quello che lei gli potrà dire, soprattutto se ha a che vedere con un cavallo. Alla fine lei dice: "Grazie Giovanni".

Lui l'accompagna a casa e lei va a letto. Come un'anima che si tortura, piange fino all'alba. Intanto Giovanni torna a casa, apre un sacchetto di patatine, accende la TV e si immerge nella replica di una partita di tennis tra due giocatori sconosciuti. Una debole voce in un angolo recondito della sua mente gli dice che qualcosa di importante è successo, nell'auto, ma è sicuro che non c'è modo di capirlo: meglio non pensarci.

Il giorno dopo Teresa chiamerà una delle sue amiche e parleranno della cosa per sei ore di seguito. In forma dolorosamente dettagliata analizzeranno tutto quello che lei ha detto e tutto quello che lui ha detto, ritornando su ogni punto una e più volte, esaminando ogni parola, considerando ogni possibile ramificazione. Continueranno a discutere per settimane, senza arrivare a nessuna conclusione ma senza mai annoiarsi.

Intanto Giovanni un giorno, guardando una partita di calcio con un amico, distrattamente chiederà: "Luca, sai per caso se Teresa ha un cavallo?".



Il taglio dei capelli
Versione femminile
– Oh, mio Dio! Ti sei fatta i capelli! Ti stanno un amore!
– Trovi? Io non ero dello stesso parere quando mi hanno dato lo specchio. Voglio dire, non ti sembrano troppo ricci?
– Oh santo cielo, no! No, sono perfetti! Anch'io volevo farmi un taglio così, ma penso che la mia faccia sia troppo rotonda. Forse è meglio che li lasci così come sono.
– Dici sul serio? Io trovo che il tuo viso sia adorabile. E potresti farti senza problemi uno di quei nuovi tagli tanto alla moda, saresti stupenda. Avevo intenzione di farlo anch'io, ma avevo paura che avrebbe messo in evidenza il mio collo.
– Oh, questa è bella. Mi piacerebbe avere il tuo collo. Qualsiasi cosa pur di distogliere l'attenzione da queste spalle enormi.
– Sei impazzita? Conosco ragazze che darebbero chissà cosa per avere spalle come le tue. Tutti i vestiti ti stanno così bene. Guarda le mie braccia, vedi come sono corte? Se avessi un po' più di spalle non avrei problemi a indossare quello che voglio.
– Oh, non farmi ridere! Ma se praticamente tutti gli uomini cadono ai tuoi piedi... Oh si è fatto tardi, ti devo salutare, scappo. Ciao!
– D'accordo, ci sentiamo, carissima!

Versione maschile
– Ehi, ti sei rapato?
– Sì.
– Speso?
– Zero, ho usato la macchinetta.
– Stai di cacca.
– Sarai bello tu...

matrellone
28-09-2007, 12:52:46
Le donne alle diverse età
Tra i 20 e i 25 anni è come l'Africa o l'Australia: mezza scoperta, mezza selvaggia, naturalmente stupenda.

Tra i 25 e i 30 anni è come l'America o il Giappone: completamente scoperta, ben sviluppata e aperta al commercio, specialmente con chi possiede carte di credito e auto.

Tra i 30 e i 35 anni è come la Spagna o l'India: molto calda, rilassata e convinta della propria bellezza.

Tra i 35 e i 40 anni è come la Francia o l'Argentina: mezza distrutta durante la guerra, ma sempre piacevole da visitare.

Tra i 40 e i 50 anni è come l'Iraq o la ex-Jugoslavia: ha perso la guerra ed è afflitta dagli errori passati, bisognosa di una decisa ricostruzione.

Tra i 50 e i 60 anni è come la Russia o il Canada: molto aperta, tranquilla, con i bordi praticamente non controllati, ma il suo clima freddo tiene la gente lontana da lei.

Tra i 60 e i 70 anni è come l'Inghilterra o la Mongolia: con un passato glorioso, ma purtroppo senza futuro.

Dopo i 70 anni diventa come l'Albania o l'Afghanistan: tutti sanno dov'è, ma nessuno ci vuole andare

Perché i cani sono meglio delle donne
1. Più fai tardi, più i cani si eccitano quando ti vedono arrivare.

2. I cani ti perdonano se giochi con altri cani.

3. Se un cane è bello da vedere, gli altri cani non lo odieranno per questo.

4. I cani non ci fanno caso se li chiami con il nome di un altro cane.

5. Le cose del cane rimangono nello stesso posto per parecchio tempo senza essere rimosse, pulite o giudicate.

6. Ai cani piace quando lasci un sacco di cose per terra.

7. Nessun parente del tuo cane viene a farti visita la domenica pomeriggio.

8. I cani non odiano i propri corpi.

9. I cani concordano col fatto che devi alzare la voce per farti rispettare.

10. I cani gironzolano incuriositi tra cespugli o alberi, non tra il tuo portafogli e il tuo telefonino.

11. È raro che un cane viva più di te.

12. I cani non parlano.

13. Ai cani piace farsi coccolare in pubblico.

14. Non devi mai aspettare un cane, sono sempre pronti a uscire a tutte le ore di tutti i giorni della settimana.

15. I cani ti trovano divertente quando sei ubriaco.

16. Ai cani piace andare a caccia.

17. È raro che un altro uomo ti rubi il cane.

18. Se porti un altro cane a casa, il tuo cane sarà felice di giocare con tutti e due.

19. I cani non ti svegliano mai nel cuore della notte per chiederti: "Se mai dovessi morire ti cercheresti un altro cane?".

20. Sei fai finta di essere cieco, il tuo cane può stare nella stanza di hotel gratis.

21. Se il tuo cane fa dei figli sei libero di mettere un annuncio pubblicitario sul giornale e venderli a qualcuno.

22. I cani si lasciano mettere un grosso collare nero senza prenderti per un pervertito.

23. Un cane non ti starà appresso giorno e notte perché vuole una macchina nuova.

24. Se un cane odora tracce di altri cani sui tuoi vestiti non se la prenderà a male, anzi ne sarà interessato.

25. In un viaggio in macchina, il tuo cane non insisterà mai fino alla nausea per mettere il riscaldamento.

26. I cani non si fanno influenzare da tutto quello che leggono sulle riviste.

27. Quando il tuo cane è parecchio vecchio e triste lo puoi mettere a dormire per sempre.

28. I cani non sono ammessi negli strip-club.

29. Se il tuo cane ti abbandona non pretenderà di certo di prendersi anche la metà dei tuoi averi

Antoemario
28-09-2007, 13:10:01
Matrellò, tregua!!! :056: Ci metterò 3 giorni x leggere tutto!!! :027:

tix
28-09-2007, 13:26:25
CORSO PER UOMINI

Tema 1: Il ferro da stiro: dalla lavatrice all’armadio, questo processo misterioso.

Tema 2: I rischi di riempire il porta-cubetti di ghiaccio. (dimostrazione con appoggio di diapositive)

Tema 3: Tu e l’elettricità: Vantaggi economici de il contattare un tecnico competente per le riparazioni (anche le più basilari)

Tema 4: Ultima scoperta scientifica: cucinare e buttare la spazzatura NON provoca impotenza (pratica in laboratorio)

Tema 5: Perchè non è reato regalarle fiori anche se sei già sposato con lei.

Tema 6: Il rullo di carta igienica: “Nasce la carta igienica nel portarullo”? (Esposizioni sul tema della generazione spontanea)

Tema 7: Come abbassare la tavoletta del bagno: passo a passo (TELECONFERENZA CON L’ UNIVERSITA’ DI HARVARD)

Tema 8:”Gli uomini che guidano, possono chiedere informazioni ai passanti quando si perdono, senza il rischio di sembrare impotenti?” (Testimonianze)

Tema 9: Fare la valigia: “Incompetenza innata o incapacità mentale progressiva?”

Tema 10: La lavatrice: questa grande sconosciuta della casa

Tema 11: Differenze fondamentali tra il cesto della roba sporca e il suolo (esercizi in laboratori di musicoterapia)

Tema 12: L’uomo al posto del passeggero: “È geneticamente possibile non parlare o agitarsi convulsivamente mentre lei parcheggia?……..”

Tema 13: La tazza della colazione: “Levita” da sé fino al lavandino? (Esercizi diretti da David Copperfield)

Tema 14: “Si può essere una persona senza avere il controllo del telecomando?” (Dimostrazione ipotetica)

Tema 15: Comunicazione extrasensoriale: Esercizi mentali in modo che quando si gli dice che qualcosa è nel cassetto dell’armadio non domandino “in quale cassetto e di quale armadio”?.

Tema 16: Reazioni e autocontrollo (esercizio di accompagnamento in un grande shopping commerciale senza protestare)

Tema 17: L’ ecosistema casa: Le lattine di birra non sanno strisciare sole fino alla spazzatura (esercizi con diverse marche e dimensioni)

Tema 18: Come lottare contro la atrofia cerebrale: alla fine potrai ricordare date di compleanni, anniversari, date importanti, ecc..

Tema 19: Come imparare a ritrovare le cose cercando dal posto giusto prima di gettare in aria tutto emettendo URLA selvagge.
ISCRIVETEVI UOMINI, POSTI LIMITATI!!!

ramonvr
28-09-2007, 13:29:02
Matre ti sei sfogato eh? :027:

tixcla
28-09-2007, 14:36:00
ammazz, scrive veloce eh ? :002:

ramonvr
28-09-2007, 14:38:28
ammazz, scrive veloce eh ? :002:

Qui non c'e' tempo da perdere :002:

BEA
28-09-2007, 15:15:11
ammazz, scrive veloce eh ? :002:


è facilitato dal fatto che non ha bisogno di pensare :006:

ramonvr
28-09-2007, 15:17:35
ammazz, scrive veloce eh ? :002:


è facilitato dal fatto che non ha bisogno di pensare :006:

Perche' se lo avesse fatto sarebbe andato mooooooooooolto oltre :027:

BEA
28-09-2007, 15:22:15
ammazz, scrive veloce eh ? :002:


è facilitato dal fatto che non ha bisogno di pensare :006:

Perche' se lo avesse fatto sarebbe andato mooooooooooolto oltre :027:

è che penso che non gli capiti spesso :026:

di pensare :006:

ramonvr
28-09-2007, 15:23:11
:027:

icesweet
28-09-2007, 15:33:59
Bea...batti un cinque... :?D?: :?D?: :?D?:

cobracalde
28-09-2007, 15:36:28
Abbondono il mio intrinseco machismo... per dire...

Bea.. sei troppo forte... :002:

ramonvr
28-09-2007, 15:36:42
Non trovo la risposta diplomatica per voi, di solito alle mie amiche rispondo...

BEA
28-09-2007, 15:37:11
sai com'è:

cincischia sul topic coppie, quindi mi tocca bacchettarlo qui :027:

matrellone
28-09-2007, 16:13:34
Se non ci fossi bisognerebbe inventarti.. ;)

Sai in ogni periodo della mia vita c'è sempre stata una donna , spesso amica, che aveva il compito di bacchettarmi :002:

BEA
28-09-2007, 16:25:10
Se non ci fossi bisognerebbe inventarti.. ;)

Sai in ogni periodo della mia vita c'è sempre stata una donna , spesso amica, che aveva il compito di bacchettarmi :002:

in effetti si deduce facilmente che ne hai un bisogno assoluto

:574:


:027:

cobracalde
28-09-2007, 16:33:52
in effetti si deduce facilmente che ne hai un bisogno assoluto


:002: :002:

Ah Matre' ti conviene disimpegnarti.... questa donna... è pericolosa... :002:

ramonvr
28-09-2007, 16:39:50
Ah Matre' ti conviene disimpegnarti.... questa donna... è pericolosa... :002:

Ne ha per tutti, tranquillo anche tu :002:

cobracalde
28-09-2007, 16:40:53
Ne ha per tutti, tranquillo anche tu :002:

:002:
Io fino ad adesso... l'ho finemente adulata... ;)

ramonvr
28-09-2007, 16:43:11
Ogni cosa a suo tempo :027:

Antoemario
28-09-2007, 16:46:01
A New York è stato appena aperto un nuovo negozio dove le donne possono scegliere e comprare un marito. All'entrata sono esposte le istruzioni su come funziona il negozio: puoi visitare il negozio SOLO UNA VOLTA.
- Ci sono 6 piani e le caratteristiche degli uomini migliorano salendo.
- Puoi scegliere qualsiasi uomo ad un piano oppure salire al
piano superiore.
- Non si può ritornare al piano inferiore.

Una donna decide di andare a visitare il Negozio di Mariti per trovare un compagno.

Al primo piano l'insegna sulla porta dice:
Questi uomini hanno un lavoro.
La donna decide di salire al successivo.

Al secondo piano l'insegna sulla porta dice:
Questi uomini hanno un lavoro e amano i bambini.
La donna decide di salire al successivo.

Al terzo piano l'insegna sulla porta dice:
Questi uomini hanno un lavoro , amano i bambini e sono estremamente belli.
"Wow" pensa la donna , ma si sente di salire ancora.

Al quarto piano l'insegna sulla porta dice:
Questi uomini hanno un lavoro , amano i bambini , sono belli da morire e aiutano nei mestieri di casa.
"Incredibile" esclama la donna , "Posso difficilmente resistere!"
Ma sale ancora.

Al quinto piano l'insegna sulla porta dice:
Questi uomini hanno un lavoro , amano i bambini , sono belli da morire, aiutano nei mestieri di casa e sono estremamente romantici.
La donna è tentata di restare e sceglierne uno , invece decide di salire all'ultimo piano.

Sesto piano : sei la visitatrice N° 31.456.012 di questo piano , quì non ci sono uomini , questo piano esiste solamente per dimostrare quanto sia impossibile accontentare una donna.Grazie di aver scelto il nostro negozio.

Di fronte a questo negozio è stato aperto un Negozio di Mogli.

Al primo piano ci sono donne che amano far sesso.

Al secondo piano ci sono donne che amano far sesso e sono ricche.

I piani dal terzo al sesto NON SONO MAI STATI VISITATI.
:?D?:

cobracalde
28-09-2007, 16:48:28
:027: :027:

BEA
28-09-2007, 16:54:11
Ne ha per tutti, tranquillo anche tu :002:

:002:
Io fino ad adesso... l'ho finemente adulata... ;)



tranquillo: come ha avuto da commentare rosamb quando ci siamo conosciuti - sono meno stro.nza di quanto possa sembrare :027:

ramonvr
28-09-2007, 17:04:21
Di fronte a questo negozio è stato aperto un Negozio di Mogli.

Al primo piano ci sono donne che amano far sesso.

Al secondo piano ci sono donne che amano far sesso e sono ricche.

I piani dal terzo al sesto NON SONO MAI STATI VISITATI.
:?D?:

Tranquilla, anch'io mi fermerei volentieri al secondo :002:

@Cobra...Bea e' un tesoro, mi fa morire (in senso lato eh?) :002:

BEA
28-09-2007, 17:11:15
grazie ramoncino :028:

ramonvr
28-09-2007, 17:14:20
:022: :002:

tixcla
28-09-2007, 19:04:44
@Cobra...Bea e' un tesoro, mi fa morire (in senso lato eh?) :002:

Ocio Bea, il prossimo passo è ....... sotterrare il tesoro !!!!!! hihi

BEA
28-09-2007, 19:06:26
@Cobra...Bea e' un tesoro, mi fa morire (in senso lato eh?) :002:

Ocio Bea, il prossimo passo è ....... sotterrare il tesoro !!!!!! hihi


macchè: sono appena stata scoperta! :002:

tixcla
28-09-2007, 19:20:08
@Cobra...Bea e' un tesoro, mi fa morire (in senso lato eh?) :002:

Ocio Bea, il prossimo passo è ....... sotterrare il tesoro !!!!!! hihi


macchè: sono appena stata scoperta! :002:

:002: :002: buona questa

terryble
28-09-2007, 22:46:28
Abbandoniamo per un attimo la guerra tra i sessi e torniamo sul neutrale.

Il capoufficio all'impiegato: "Signor Russo, questa settimana
e'
la quinta volta che arriva in ritardo! Che cosa devo pensare?"
"Che e' venerdi!"

ramonvr
29-09-2007, 15:59:32
:027: :027:

BIGLEBOWSKY
29-09-2007, 20:31:29
Sapete cosa disse il Faraone quando Abramo liberò gli Ebrei?
Don't touch my Ebrail

ramonvr
29-09-2007, 20:47:39
Sapete cosa disse il Faraone quando Abramo liberò gli Ebrei?
Don't touch my Ebrail

:027: :027: :027: :027:

matrellone
29-09-2007, 20:52:41
:002:

terryble
02-10-2007, 22:46:15
Un carabiniere incontra un amico dopo molto tempo. Iniziano a parlare
degli anni passati: il carabiniere, a differenza dell'amico ha
viaggiato molto. E racconta: "Sono andato in Svizzera ... vedessi
che montagne meravigliose, e poi i laghi, le mucche, il
cioccolato ..."
L'amico: "E, dimmi, dimmi ... come sono le elvetiche?"
Il carabiniere, visibilmente imbarazzato: "... mah, si', ci
sono i laghi,
delle belle montagne, tutto pulitissimo...!"
Allora l'amico capisce e dice: "Forse non sai che le elvetiche
sono
le donne svizzere!"
E il carabiniere: "Ah, si', ma certo!! E poi sono stato in
Germania,
un bellissimo paese, tutto perfettamente ricostruito dopo la guerra.
E poi hanno delle belle macchine, veloci ..."
E l'amico: "E dimmi, dimmi ... e le teutoniche, come
sono?"
Il carabiniere, di nuovo imbarazzato: "Mah, si', abbastanza
... sai
Berlino e' bellissima?"
Di nuovo l'amico capisce e dice: "Non dirmi che non sai che le
teutoniche... sono le donne tedesche!"
Il carabiniere: "Ma si' che lo sapevo ... ah e poi sono stato
in
Egitto, ma ho visto solo il canale di Suez, tantissima acqua!".
"Ma le piramidi come sono?"
"Tutte male femmine!"

ramonvr
02-10-2007, 22:48:41
:027: :027:

terryble
02-10-2007, 22:48:57
CARTELLI
- Cedesi attivita' per chiusura dopo rapina, antifurto
elettronico in omaggio.
- A tre mesi dalla scomparsa la ricordano la figlia
Addolorata e il genero Felice.
- Tieni sporca la tua citta'! La tua casa ti sembrera'
piu' pulita!
- La macelleria resta chiusa per i Santi, ma sara'
aperta per i Morti.


BATTUTA
Io sono troppo sfortunato come delinquente! Ho fatto una
rapina in una ferramenta: mi hanno inchiodato. Sono andato a
rubare le galline: mi hanno beccato. Ho fatto una rapina
da un parrucchiere e mi hanno acciuffato. Allora mi sono
messo in societa' con un ladro più bravo di me. Mi ha detto:
"Con tutto quello che prendiamo facciamo meta' per uno!"
Infatti, abbiamo preso un anno, sei mesi io e sei mesi lui!

icesweet
02-10-2007, 22:50:27
:?D?: :?D?: :?D?:

terryble
05-10-2007, 00:06:09
Tutti i giorni un signore passa davanti a un negozio dove c'e'
un pappagallo parlante e ogni giorno questo pappagallo gli dice:
"Scemo!". Il fatto avviene tutti i giorni per circa una
settimana;
al che il signore, veramente stufo, un giorno torna indietro e
dice al pappagallo: "Guarda che domani passo di nuovo, e se ti
permetti di chiamarmi di nuovo 'scemo', io ti cambio i
connotati!".
Il pappagallo fa cenno di si' con la testa, il signore capisce
che il messaggio e' arrivato e va via. Il giorno dopo ripassa e
il pappagallo imperterrito gli dice: "Scemo!". Allora
l'uomo,
mantenendo fede alla parola data, lo riempie di botte e poi va via.
Il giorno successivo ripassa davanti al negozio e il pappagallo
rimane zitto! L'uomo, curioso, ritorna sui propri passi e dice:
"Ti e' servita la lezione, vero? Ora, se hai il coraggio,
ripeti
quello che mi dicevi sempre!" A quel punto il pappagallo alza la
testa che aveva nascosto sotto l'ala e risponde: "Io con gli
scemi non ci parlo!"

Scritta vista a Bagnoli (Na):
Mimmo, io e te 4 metri sopra il cielo, perche' a 3 metri ci sta
gia' troppa gente!

barrbara
05-10-2007, 09:17:47
Scritta vista a Bagnoli (Na):
Mimmo, io e te 4 metri sopra il cielo, perche' a 3 metri ci sta
gia' troppa gente!
:?D?: :?D?: :?D?: :?D?:

ramonvr
05-10-2007, 09:20:31
:027:

Daiana
05-10-2007, 11:56:51
Scritta vista a Bagnoli (Na):
Mimmo, io e te 4 metri sopra il cielo, perche' a 3 metri ci sta
gia' troppa gente!
:?D?: :?D?: :?D?: :?D?:

:?D?: :?D?:

icesweet
06-10-2007, 17:02:01
Che differenza c'è tra un uomo di 8, 18, 28, 38, e 48 anni???

8 - lo metti a letto e gli racconti una storia
18 - Gli racconti una storia per non andarci a letto
28 - Gli fai credere che ti deve raccontare una storia per portarti a letto.
38 - Gli racconti una storia, e vai a letto con un altro
48 - Non hai bisogno di raccontargli niente perchè si è già addormentato sul divano

:?D?: :?D?: :?D?:

icesweet
06-10-2007, 17:07:34
Che cosa fanno 3 froci quando assaltano una donna in una strada buia???
Due la tengono ferma e uno le spettina i capelli.




Un Carabiniere sta facendo le parole crociate e trovandosi in difficoltà, si rivolge ad un collega:
- aiutami: "l'organo genitale femminile, volgarmente detto"
- quante lettere?
-Quattro
-Ma...orizzontale o verticale???
-Orizzontale
-Allora non lo so!

ramonvr
06-10-2007, 19:30:53
Che differenza c'è tra un uomo di 8, 18, 28, 38, e 48 anni???

8 - lo metti a letto e gli racconti una storia
18 - Gli racconti una storia per non andarci a letto
28 - Gli fai credere che ti deve raccontare una storia per portarti a letto.
38 - Gli racconti una storia, e vai a letto con un altro
48 - Non hai bisogno di raccontargli niente perchè si è già addormentato sul divano

:?D?: :?D?: :?D?:

Vuoi che ti scriva la versione al femminile? :027:

Lasciamo perdere :002:

terryble
07-10-2007, 19:40:08
Una coppia in vacanza viene derubata di tutto. Disperati, si
recano dai carabinieri per la denuncia.
Il carabiniere: "Che cosa vi è successo?"
La coppia: "Ci hanno rubato tutto: soldi, documenti, chiavi!
Vorremmo fare una denuncia!"
Carabiniere: "Va bene, come vi chiamate?"
I due: "Giovanni Serio e Alessandra Pieri".
Il carabiniere, dopo avere scritto i nomi: "Okay, avete un
documento?"

ramonvr
08-10-2007, 08:51:53
Una coppia in vacanza viene derubata di tutto. Disperati, si
recano dai carabinieri per la denuncia.
Il carabiniere: "Che cosa vi è successo?"
La coppia: "Ci hanno rubato tutto: soldi, documenti, chiavi!
Vorremmo fare una denuncia!"
Carabiniere: "Va bene, come vi chiamate?"
I due: "Giovanni Serio e Alessandra Pieri".
Il carabiniere, dopo avere scritto i nomi: "Okay, avete un
documento?"

Taci che e' successo a me una volta :027:

tixcla
08-10-2007, 10:44:28
come tirare i cavi...

http://fishki.net/comment.php?id=26712 :002:

ginevra
08-10-2007, 11:16:45
ma..io lo metto qui!+

http://www.corriere.it/cronache/07_otto ... ario.shtml (http://www.corriere.it/cronache/07_ottobre_06/mormoni_calendario.shtml)

icesweet
08-10-2007, 11:24:17
Una coppia in vacanza viene derubata di tutto. Disperati, si
recano dai carabinieri per la denuncia.
Il carabiniere: "Che cosa vi è successo?"
La coppia: "Ci hanno rubato tutto: soldi, documenti, chiavi!
Vorremmo fare una denuncia!"
Carabiniere: "Va bene, come vi chiamate?"
I due: "Giovanni Serio e Alessandra Pieri".
Il carabiniere, dopo avere scritto i nomi: "Okay, avete un
documento?"

Taci che e' successo a me una volta :027:




A me con i carramba è successo anche peggio :015: :015: :015:

tiare
08-10-2007, 12:54:50
:002: :002: :027: :027:

Un camionista vede lungo la strada un omino verde con
una striscia bianca
che piange.
Si ferma e chiede cosa c'è che non va: "Sono verde,
vengo dal pianeta Venere, sono ricchione e ho sete"
risponde il piccolo straniero.
"Bè, ti posso dare una Ceres, ma è tutto quello che
posso fare per te"
Si bevono una birra insieme e se ne va.
2 km più avanti, il camionista vede un omino rosso con
una striscia gialla che piange.
Si ferma e chiede cosa non va: "Sono rosso, vengo dal
pianeta Marte, sono ricchione e ho sete" risponde il
piccolo straniero.
"Bè, ti posso dare una Ceres, ma è tutto quello che
posso fare per te".
Si bevono una birra insieme e se ne va.
3 km più avanti, il camionista vede un omino viola con
una striscia nera che piange.
Si ferma e chiede cosa non va: "Sono viola, vengo dal
pianeta Plutone, sono ricchione e ho sete" risponde il
piccolo straniero.
"Bè, ti posso dare una Ceres, ma è tutto quello che
posso fare per te".
Si bevono una birra insieme e se ne va.
4 km più avanti, il camionista vede un omino blu con
una striscia rossa che fa gesti strani.
Il camionista si ferma e chiede: "Ciao piccolo
ricchione dello spazio, vuoi una birra anche tu?"
"Patente e libretto prego".

tixcla
09-10-2007, 09:21:11
stamattina nonostante la notte infame, ancora senza caffè, senza aver fatto doccia, col criceto in chiara difficoltà, mi è venuta una riflessione esilarante :

IL PIDOCCHIO E' UN ANIMALE INTELLIGENTE


...è sempre a scuola

:027:

ramonvr
09-10-2007, 09:22:54
IL PIDOCCHIO E' UN ANIMALE INTELLIGENTE


...è sempre a scuola

:027:

Pensavo rispondessi "perche' e' sulla testa" :027:

tixcla
09-10-2007, 09:24:09
:?D?: :?D?: :?D?:

terryble
09-10-2007, 21:29:30
Una gallina fa un uovo bellissimo.
La sua vicina nel pollaio la guarda e lei dice, fierissima:
"Coccode'!"
Allora la vicina si mette di impegno e ne fa uno ancora piu'
bello e grande, poi guarda la gallina e fa: "Coccotie'!"

ramonvr
10-10-2007, 09:20:32
Una gallina fa un uovo bellissimo.
La sua vicina nel pollaio la guarda e lei dice, fierissima:
"Coccode'!"
Allora la vicina si mette di impegno e ne fa uno ancora piu'
bello e grande, poi guarda la gallina e fa: "Coccotie'!"

:027: :027: :027:

tixcla
10-10-2007, 12:41:40
Una gallina fa un uovo bellissimo.
La sua vicina nel pollaio la guarda e lei dice, fierissima:
"Coccode'!"
Allora la vicina si mette di impegno e ne fa uno ancora piu'
bello e grande, poi guarda la gallina e fa: "Coccotie'!"

:027: :027: :027:

chetteridi, è blutissimaaaaaa :002:

ramonvr
10-10-2007, 13:35:03
Dato che tu sei il mio "pulaster" di fiducia pensavo ridessi piu' di me :027:

terryble
11-10-2007, 22:02:28
NOTIZIE DAI GIORNALI
- Noto pregiudicato, vistosi circondato dalle forze dell'ordine
si e' messo a sparare alla cieca. Domani si svolgeranno i funerali
della poveretta.
- Uccide la moglie a cornate. Sconosciuto il movente del delitto.
- Donna si lancia dalla finestra ... lascia marito, figlia, sorella
e la finestra aperta
- Crolla il palazzo della Lotteria Italia: 13 morti estratti a
sorte dalle macerie!
- Spinto dal bisogno ruba un pacco di carta igienica.
- Carabiniere trovato morto suicida con vari bernoccoli in testa:
Si era impiccato con un elastico.
- Ragazza da alla luce un bambino: l'Enel ringrazia.
- Anziano con morbo di Parkinson offresi per suonare maracas in
gruppo musicale cubano.
- Uomo stanco cerca lavoro in casa di riposo.

leander
11-10-2007, 22:39:49
Allora la vicina si mette di impegno e ne fa uno ancora piu' bello e grande, poi guarda la gallina e fa: "Coccotie'!"

Mi sembra di vederla, fare il gesto dell'ombrello con le ali... :?D?:

leander
11-10-2007, 22:49:51
Tutto gira intorno ad una ruota:
A 3 anni il successo è: non pisciarsi addosso.
A 12 anni il successo è: avere tanti amici.
A 18 anni il successo è: avere la patente.
A 20 anni il successo è: avere rapporti sessuali.
A 35 anni il successo è: avere moltissimi soldi.
A 50 anni il successo è: avere moltissimi soldi.
A 60 anni il successo è: avere rapporti sessuali.
A 70 anni il successo è: avere la patente.
A 75 anni il successo è: avere tanti amici.
A 80 anni il successo è: non pisciarsi addosso!

ramonvr
12-10-2007, 11:24:30
Non sapevo dove scrivere la notizia, ma dato che mi ha fatto ridere, ho deciso di inserirla qua :027: :027:


http://www.tgcom.mediaset.it/mondo/arti ... 3216.shtml (http://www.tgcom.mediaset.it/mondo/articoli/articolo383216.shtml)

silviaf26
12-10-2007, 11:28:53
Non sapevo dove scrivere la notizia, ma dato che mi ha fatto ridere, ho deciso di inserirla qua :027: :027:


:013: Ramon :013: Ti ha fatto ridere???
ok... chi si è impossessato del tuo corpo?

tixcla
12-10-2007, 11:29:48
Non sapevo dove scrivere la notizia, ma dato che mi ha fatto ridere, ho deciso di inserirla qua :027: :027:


http://www.tgcom.mediaset.it/mondo/arti ... 3216.shtml (http://www.tgcom.mediaset.it/mondo/articoli/articolo383216.shtml)

ecco perchè mi han bloccato youtube dall'ufficio !!! :?D?: :?D?: :?D?:

tixcla
12-10-2007, 11:33:51
Non sapevo dove scrivere la notizia, ma dato che mi ha fatto ridere, ho deciso di inserirla qua :027: :027:


http://www.tgcom.mediaset.it/mondo/arti ... 3216.shtml (http://www.tgcom.mediaset.it/mondo/articoli/articolo383216.shtml)

ecco perchè mi han bloccato youtube dall'ufficio !!! :?D?: :?D?: :?D?:

non preoccuparti Silvia, il problema è che si è impossessato lui stesso del suo corpo, magari fosse n'altro... hi hi :002:

tixcla
12-10-2007, 11:34:06
Non sapevo dove scrivere la notizia, ma dato che mi ha fatto ridere, ho deciso di inserirla qua :027: :027:


http://www.tgcom.mediaset.it/mondo/arti ... 3216.shtml (http://www.tgcom.mediaset.it/mondo/articoli/articolo383216.shtml)

ecco perchè mi han bloccato youtube dall'ufficio !!! :?D?: :?D?: :?D?:

non preoccuparti Silvia, il problema è che si è impossessato lui stesso del suo corpo, magari fosse n'altro... hi hi :002:

tixcla
12-10-2007, 11:36:44
Non sapevo dove scrivere la notizia, ma dato che mi ha fatto ridere, ho deciso di inserirla qua :027: :027:


http://www.tgcom.mediaset.it/mondo/arti ... 3216.shtml (http://www.tgcom.mediaset.it/mondo/articoli/articolo383216.shtml)

ecco perchè mi han bloccato youtube dall'ufficio !!! :?D?: :?D?: :?D?:

non preoccuparti Silvia, il problema è che si è impossessato lui stesso del suo corpo, magari fosse n'altro... hi hi :002:

tixcla
12-10-2007, 11:37:23
mi si è impallato il pc !!! sigh :(

ramonvr
12-10-2007, 11:47:49
Non sapevo dove scrivere la notizia, ma dato che mi ha fatto ridere, ho deciso di inserirla qua :027: :027:


:013: Ramon :013: Ti ha fatto ridere???
ok... chi si è impossessato del tuo corpo?

Diciamo che piu' che tutta la notizia mi ha fatto ridere una parte, quando hanno detto che dopo la pubblicazione su you tube si sono presentati davanti a casa in 200 :027: :027: :027: :027:

summer
12-10-2007, 11:51:38
:015: miiii, povera gente.

silviaf26
15-10-2007, 16:56:21
è un pezzo vecchio ma a me fa troppo ridere :027:

http://www.youtube.com/watch?v=3zNXvlCB7B8

leander
15-10-2007, 17:03:57
Ci sono solo due categorie di persone che possono sbagliare una volta sola: paracadutisti e vergini.


Inserzione giornalistica: Circo cerca clown. Massima serieta'.

terryble
15-10-2007, 23:01:37
Tra carabinieri:
"Certo che l'Italia e' proprio un grande paese...!
Abbiamo dato i natali a Leonardo, Raffaello, Donatello e
Michelangelo!"
E l'altro: "Non sapevo che le tartarughe Ninja fossero nate in
Italia!"

BATTUTA
Maramao perche' sei morto? Pane e vin non ti mancavan...
Commento: "Sara' morto per cirrosi epatica!"

Un americano in visita alle colline del Chianti, per far capire
come e' piu' vasto il suo terreno in Texas dice al contadino
toscano: "Io partire mattino presto con la mia macchina e arrivare
solo a sera alla fine di mio terreno!"
E il sagace contadino: "Ce l'avevo anch'io un catorcio di
macchina
come la tua ... che aspetti a pigliarne una nuova?"

BATTUTE
Suonavo in un complesso, eravamo sulla bocca di tutti, ci
chiamavamo "Gli herpes".

Il mio cane e' cosi' intelligente che mi porta il giornale con
le notizie piu' importanti sottolineate.

terryble
16-10-2007, 22:05:02
Un padre decide di portare il bambino a fare un giro con il
passeggino.
Improvvisamente il bimbo scoppia a piangere; il padre comincia
a dire: "Marco, stai calmo, Marco, stai calmo ... Marco,
stai calmo".
Allora una signora che passa li' vicino osserva: "Mi scusi,
ma questo non e' il modo di fare calmare il bambino!"
Il papa': "Signora, Marco sono io!"



INSERZIONI GIORNALISTICHE

Affittasi villa a Cinecitta' con cucinotta.

Vendesi villa vicina a Montecitorio. Grande offerta perche' vi
regaliamo l'antifurto.

Vendo appartamento dietro la stazione quattro locali, un rapido e
un intercity!

Vendesi casa in pietra a Sassari.

Villa vicino a campo di coltivazione aglio e cipolle. Vista mozzafiato.

ramonvr
16-10-2007, 22:11:58
INSERZIONI GIORNALISTICHE

Affittasi villa a Cinecitta' con cucinotta.

Vendesi villa vicina a Montecitorio. Grande offerta perche' vi
regaliamo l'antifurto.

Vendo appartamento dietro la stazione quattro locali, un rapido e
un intercity!

Vendesi casa in pietra a Sassari.

Villa vicino a campo di coltivazione aglio e cipolle. Vista mozzafiato.

Vendo casa a sfera con angolo cottura

Vendo casa ex bordello, prezzo una puttanata

Vendo casa in sardegna con man-sarda

.......

tighidi tighidi tighidi