PDA

Visualizza Versione Completa :

Siamo messi male... Che fare?



Pagine : 1 2 3 4 5 [6] 7 8 9 10 11 12 13 14 15

Daiana
13-03-2007, 21:01:19
Secondo me il numero di aerei dipende dal numero di passeggeri.
In linea di massima i charter non levano paseggeri ai voli di linea, ma spesso vengono impiegati proprio perchè nei voli di linea non ci sono abbastanza posti. :021:
Se invece si parla di velivoli vecchi che inquinano di più allora non prendete Alitalia! :027:

sangiopanza
13-03-2007, 23:35:11
Due operai ROMENI che lavoravano in una fonderia a Camposampiero (PD) sono morti ieri BRUCIATI vivi da una colata di acciaio. Forse c'è qualcuno che ha qualcosa da dire su questo?

matrellone
14-03-2007, 08:42:01
MI sa che spesso confondi razzismo, con giustizia.....
Hai le idee un pò vaghe.......


Uno quando parla di bruciare(e ovviamente lo fa con una battuta),
non si riferisce esclusivamente ai rom o agli extracomunitari....
MA a tutti quelli che infrangono la legge, e la fanno franca perchè la legislatura italiana è uno schifo e permette a tutti l'anarchia più totale.
Così a rimetterci sono le brave persone che lavorano tutta la vita per togliersi delle soddisfazioni....
E che in 5 minuti perdono tutti....
A quel punto uno se ha coraggio si fa giustizia da solo....

matrellone
14-03-2007, 08:42:28
Tutto quell'acciaio sprecato... :002:

BEA
14-03-2007, 09:02:16
c'è un limite alle battute :016:

se pensi che sia buonismo, almeno evita per buon gusto

matrellone
14-03-2007, 09:41:56
Sì mammina.....
Vabbene mammina..... :002:
Non lo farò più mammina...
Però te che mi compri....
che mi regali..... :027:

leander
14-03-2007, 10:17:33
Mi spiace, ma nonostante le faccine non lo trovo divertente.
Ma è di certo un mio problema, sono privo della dovuta ironia che ci vorrebbe davanti a due cadaveri ancora caldi. Di Rumeni poi, che sarà mai...

matrellone
14-03-2007, 10:23:32
Lo so zio era una provocazione..
E' ovvio che dispiace....
Se non si capisce questo...
Il discorso che facevo partiva da altri presupposti e dal fatto che rom o italiani siamo uguali....
Parlavo di giustizia e di quello che la legislatura italiana permette ai criminali....
Qualcuno l'ha presa come una forma di razzismo.....
E sbaglia...
Spero almeno tu abbia capito...

matrellone
14-03-2007, 10:33:19
Zio pensa che venerdì 23 parto per Bucharest...
Quindi..

leander
14-03-2007, 10:45:03
Basterebbe pensarci un attimo prima di premere invio.
A 32 anni me lo aspetterei.

PS. Bucarest senza la H.

BEA
14-03-2007, 10:45:50
in effetti dovrebbero vietarti l'ingresso, se esistesse un po' di giustizia

cmq direi che si può anche chiudere qui, tanto come al solito ci sono barriere di comprensione insormontabili

meglio continuare col panaio

matrellone
14-03-2007, 10:47:51
Brava fai la crocerossina pure te...
Vi faranno tutti santi quando passerete a miglior vita...

matrellone
14-03-2007, 10:49:32
Non sapevo fosse un forum di gente senza macchia e senza peccato.....

matrellone
14-03-2007, 10:55:58
Basterebbe pensarci un attimo prima di premere invio.
A 32 anni me lo aspetterei.

PS. Bucarest senza la H.

Forse hai ragione, però io mi aspetterei un pò meno ipocrisia dalle persone più grandi di me......
Il problema è che fino a quando le cose non ti toccano personalmente è fin troppo facile parlare....
Se vuoi posso cominciare a scrivere anch'io come gli altri...
Tutti in serie come una catena di montaggio...

Ma loro possono hanno così tante esperienze di vita....
che sanno per forza come gira il mondo...
Mi spiace zio ma non posso essere d'accordo...
Fossero le frasi a uccidere il mondo.......
La storia racconta altre cose...

leander
14-03-2007, 11:04:11
L'esperto della vita sei tu, ne prendo atto.
Sono certo che non me ne vorrai se non posterò più in questo topic.

matrellone
14-03-2007, 11:07:10
Meglio chiudere la discussione qui...
Però non sono io che mi dipingo come un saggio.....
Però forse vedo il grigio delle cose.....
non solo il bianco e il nero..
o il rosso e il nero come qualcuno...

secco
14-03-2007, 11:27:24
matre ma perchè per stare al centro dell'attenzione scrivi un mucchio di cazz@te?!
alla fine credo che tu non le pensi davvero ma lo faccia solo per manie di protagonismo.. almeno spero per te.

matrellone
14-03-2007, 11:35:11
Ciao Buddhì ;)

barrbara
22-03-2007, 19:55:20
In tv figli di donna kamikaze
M.O. intervista su emittente di Hamas

Al-Riyashi, 23 anni, residente a Gaza, di famiglia benestante, decise di farsi esplodere il 14 gennaio 2005 al valico di Karni fra Israele e striscia di Gaza, uccidendo quattro israeliani. L'attentato venne rivendicato da Hamas e dalle Brigate al Aqsa (Fatah).

Ora, la tv di Hamas ha deciso di mandare in video i suoi figli. Durante la trasmissione, un intervistatore sorridente annuncia: "Parliamo ora con i due figli della martire della jihad Rim Al-Riyashi: Dhoha e Muhammad". Poi si rivolge con voce gentile alla bambina e le chiede:

"Dhoha, vuoi bene alla mamma? Dov’è andata la mamma?".
E la piccola risponde: “In paradiso”.

“E cosa ha fatto la mamma?”, chiede l’intervistatore.
“Ha fatto martirio”, risponde la bambina.

“Ha ucciso degli ebrei [yahud], vero? E quanti ebrei ha ucciso la mamma?”
“Così” risponde il maschietto, mostrando la mano aperta.
“Quanti, così?”, insite l’intervistatore,
e Muhammad risponde: “Cinque”.

Sollecitata a recitare qualcosa, la bambina dice poi a memoria: "Nel nome di Allah clemente e misericordioso, quando verrà l'ausilio di Allah e la vittoria, e vedrai le genti entrare in massa nella religione di Allah, glorifica il tuo Signore lodandolo e chiedigli perdono: in verità Egli è colui che accetta il pentimento" [Corano, inizio della Sura 110 “L'Ausilio”].

L’intervista si chiude con l'uomo che si rivolge alla piccola Dhoha e le chiede:
“Vuoi andare dalla mamma?”,
e lei risponde: “Sì”.

:015: :015:
da tgcom.it

Volendo, c'è anche il video:
http://www.tgcom.mediaset.it/mondo/arti ... 4335.shtml (http://www.tgcom.mediaset.it/mondo/articoli/articolo354335.shtml)

poochie76
23-03-2007, 08:29:19
Siamo messi male se....chiudiamo uno dei topic più civili di CSS!!! :016:

Per carità non giudico la scelta dello Staff che sicuramente ha avuto i suoi buoni motivi, ma siamo sicuri che erano così buoni anche per tutta la Community? :-?
Forse mi sono persa qualche passaggio. :-?
In qs caso avvertitemi che evito di fare la "sindacalista" :027:

mark
23-03-2007, 08:34:34
Per carità non giudico la scelta dello Staff...

Beh, sinceramente mi pare proprio di si. ;)
Io credo che se uno Staff che si è sempre distinto per apertura e scelte del tutto liberali prende una decisione del genere probabilmente è perchè lo ritiene il comportamento più opportuno soprattutto per la Community.

poochie76
23-03-2007, 10:04:00
Porsi dei dubbi non è giudicare.

Infatti ho chiesto di essere avvertita proprio per non fare la parte di quella che sindacalizza senza essere a conoscenza delle cose.

Mi spiace che il momento di riflessione e scambio avvenuto in quel topic possa aver portato a chiudere il topic stesso, che oltretutto mi era sembrato più che civile.

Ad ogni modo rispetto la decisione dello Staff come ho SEMPRE fatto.

mark
23-03-2007, 10:16:15
:077:

Ricky
23-03-2007, 10:25:50
Per noi è stata una decisione dolorosa, dolorosissima; per me personalmente molto molto difficile.
Abbiamo pensato di mettere sopra tutto il bene della Community e chiudere quel topic, che, lo confermo, era civilissimo, ha voluto significare la messa di un punto fermo ad una vicenda in cui prendere una decisione ci è costato tanto.
Il significato era: ragazzi, siamo disfatti, vi spiace se ci fermiamo qui?
Dietro un moderatore, c'è una persona, che non considera il forum SOLO un forum (per citare) ma, anzi, è partecipe di ogni suo momento.

Rosamb
23-03-2007, 12:18:03
...firmato " U patri nostru" ! :006:


http://it.wikipedia.org/wiki/Michele_Navarra

Ricky
23-03-2007, 12:58:41
:-?

poochie76
23-03-2007, 13:56:04
Grazie per la spiegazione ;)

chiara292
24-03-2007, 12:59:36
Mi sono letta tutta la "soap opera" come l'ha chiamata Occhi, beh che dire mi sono persa delle discussioni intense..

Daiana
03-04-2007, 17:49:29
TELEFONATE HARD, BOLLETTE DA RECORD IN CHIESA

Telefonate a numeri 144, 166, 709 e 899. E' rimasto di stucco don Michele Nonni, parroco della chiesa del Sacro Cuore di Guidonia, quando si è visto recapitare dalla Telecom le bollette choc con una quindicina di telefonate a numeri a pagamento partite dall'utenza dell'edificio di culto.
Il parroco ha denunciato tutto alla polizia, visto che l'utenza telefonica del Sacro Cuore era disabilitata non solo per i numeri a pagamento ma perfino per i cellulari.

Secondo me è stato lui! :027:

ramonvr
04-04-2007, 08:48:05
Cosa non si fa pur di vedere il paradiso :027: :027: :027:

Daiana
05-04-2007, 15:04:12
WWF: ANCHE ALPI A RISCHIO, INSIEME A CORALLI E FORESTE
BRUXELLES - Le Alpi sono uno delle dieci meraviglie della natura minacciate dal cambiamento climatico, secondo uno studio del Fondo mondiale per la natura, Wwf. "Il sistema dei ghiacciai delle Alpi è molto a rischio", ha detto Lara Hansen, biologa marina, capo del team di scienziati sul cambiamento climatico del Wwf, in un incontro stampa a Bruxelles. "Se non riusciamo ad invertire la tendenza, gli sciatori non saranno più in grado di sciare". Insieme alle Alpi, ad essere minacciati dal riscaldamento globale del Pianeta sono le Foreste Amazzoniche, i ghiacciai dell'Himalaya, i coralli caraibici, ma anche piante e animali.

Lo studio del Wwf, che concentra l'attenzione sulle aree e le specie più a rischio, è stato presentato mentre è in corso a Bruxelles le assise del Gruppo intergovernativo di esperti sull'evoluzione del clima (Giec), che domani renderà pubbliche le conclusioni, incentrate sulle conseguenze delle modifiche climatiche sulla salute, l'ecosistema, i mari, i fiumi, la terra e i suoi abitanti. "Abbiamo bisogno di risposte politiche forti", ha detto Hans Verolme, direttore del programma globale sul clima per il Wwf "Abbiamo forti aspettative dalla prossima riunione del G8 che riunirà in Germania le otto potenze mondiali più i cinque grandi paesi emergenti, che insieme rappresentano l'85% delle emissioni globali. Bisogna agire ora, per non sprecare altro tempo", ha aggiunto Verolme. Il Wwf chiede all'Unione europea di ridurre comunque le emissioni di gas dannosi del 30% entro il 2020. Il Vertice Ue di marzo ha deciso una riduzione del 20% legando l'obiettivo del 30% alla disponibilità degli altri attori mondiali a seguire l'esempio europeo.

Per quanto riguarda la piattaforma sulla quale i mille scienziati del Giec stanno negoziando, Verolme ha detto di prevedere "una lunga notte, perché niente è stato risolto e il negoziato procede a ritmi molto lenti". Lara Hansen ha ammonito sulla necessità di ridurre le cause del cambiamento climatico. "Dalle tartarughe alle tigri, dal deserto del Chihuahua alle grandi foreste dell'Amazzonia, tutte queste meraviglie della natura sono a rischio a causa dell'aumento delle temperature", ha insistito la biologa. "L'adattamento al clima può salvare alcune aree e specie, ma solo un'azione drastica da parte dei governi per ridurre le emissioni può dare speranze per fermare la loro distruzione".

leander
05-04-2007, 15:51:48
L'avevo letto anch'io. Doloroso ma vero!
Andate a dirlo al cowboy di Washington o ai governanti della Cina e dell'India che badano solo allo sviluppo industriale il più veloce possibile... :015:

gianko17
08-04-2007, 18:26:29
Cari amici

con questa e-mail potremmo salvare centinaia di delfini, animali unici, bellissimi ed intelligenti, a volte anche più degli uomini che hanno il coraggio di fare cose veramente raccapriccianti.

Questo è il link dove potrete vedere delle immagini molto crudeli sulla cattura di questi animali http://www.glumbert.com/media/dolphin se siete sensibili non apritelo, altrimenti vi verrà da piangere, come è successo a me.

Vi prego di sottoscrivere la petizione http://www.petitiononline.com/golfinho/petition.html , siamo arrivati ad oltre un milione di firme.

Grazie a tutti!

leander
08-04-2007, 19:34:31
Vi prego di sottoscrivere la petizione http://www.petitiononline.com/golfinho/petition.html , siamo arrivati ad oltre un milione di firme. !

Visto orrido filmato e sottoscritta la petizione, anche se la vedo dura che i nipponici si fermino... :015:

terryble
08-04-2007, 21:35:14
Non ho guardato il filmato, non me la sento.
Ho firmato la petizione.

matrellone
11-04-2007, 07:59:52
CHE TRISTEZZA!!!!!!!!!!

SEMO MESSI MALE SI'!!!!!!!!!!! :(

ramonvr
11-04-2007, 09:06:36
Si si si si si si si :?D?: :?D?: :?D?:

Daiana
12-04-2007, 12:59:01
Mi è arrivata questa email dall'università:

Tacitamente il parlamento europeo sta passando una legge sul copyright e affini che potrà seriamente sconvolgere il rapporto fra isp e utente e in più criminalizzerà qualsiasi atto compiuto con il pc.
Esiste un movimento contro l'ipred, bisogna assolutamente firmare
la petizione, c'è poco tempo ed è di importanza vitale.

sito di riferimento per firmare la petizione:
http://www.no-ipred2.org/

notizie su ipred2 su PI:
http://punto-informatico.it/p.aspx?id=1948765&r=PI
http://punto-informatico.it/p.aspx?id=1940773
http://punto-informatico.it/p.aspx?id=1943185

In realtà ipred versione 1 fu bocciata e respinta l'anno scorso
grazie alla petizione online e la pressione di molti addetti ai lavori. Non si sa per quale motivo ( forse pressioni delle major??) ora viene riproposto ipred2, che ha quanto pare non è molto cambiato dalla sua prima versione.

BEA
12-04-2007, 16:52:14
io firmerei anche ma prima mi traduci il testo? :015:

terryble
12-04-2007, 16:58:30
Pensavo di essere solo io a non capire :002:

leander
12-04-2007, 16:59:33
io firmerei anche ma prima mi traduci il testo? :015:

Concordo, l'ho letto anch'io. My God!
E lo ha scritto un politico eletto da noi... :015:
Mai titolo fu più azzeccato: "Siamo messi male: che fare?"

leander
12-04-2007, 17:05:24
Credo che il succo sia:

"Rischia di passare una normativa europea che mette sullo stesso piano - in quanto a pene comminate - chi fa commercio di prodotti (CD, DVD, ecc.) contraffatti e il singolo che si scarica files musicali e video per ascolto personale. Se volete evitare che sia approvata, firmate!"

Cinque righe scarse. Non sarebbero bastate?

(Oddio, sarò mica sulla strada di diventare un politico? :021: )

Daiana
12-04-2007, 17:35:37
C'è anche qualcosa di più complesso sotto.
Per ora il detentore del diritto d'autore di software non ha libero accesso al controllo dell'uso che del suo prodotto viene fatto.
Con l'immissione sul mercato di nuove piattaforme tecnologiche, come il DVB (Diffusione Video Digitale) e tutta la nuova tecnologia digitale interattive che riguarda tv, radio, telefono e computer il flusso di informazioni personali crescerà sensibilmente e con l'IPRED2 potrà essere tenuto sotto controllo dalle stesse major che detengono i brevetti.
Questo sarà un limite economico, di privacy, ma soprattutto culturale.
Non a caso sono le università che stanno facendo girare la notizia.
Se lo scambio software a scopo non di lucro non sarà più possibile perchè controllato dalle major, che hanno tutto l'interesse a bloccarne la libera circolazione, per la ricerca, lo studio e l'innovazione sarà un duro colpo. Nessuna università pubblica potrà permettersi i costi delle licenze.
Esempio pratico: a tutt'oggi l'università La Sapienza paga i diritti d'autore ai produttori di software usati nelle attività didattiche e di ricerca. All'interno dell'ateneo c'è libera circolazione di questo materiale visto che deve essere disponibile per studi e ricerche. Quale università o quale studente potrà permettersi di pagare singolarmente i diritti d'autore di decine di software?
Così è come ce l'hanno spiegata i nostri professori e per questo la mobilitazione riguarda principalmente l'università.

leander
12-04-2007, 18:47:57
Ottimo!
Sei stata mooolto più chiara di quel politico... :?D?:

leander
12-04-2007, 18:50:04
Ovviamente ho sottoscritto l'appello, ça va sans dire... :005:

Daiana
12-04-2007, 19:01:30
In effetti la lettera del politico era terribile, anche se mi è venuto il dubbio che avesse preso spunto dagli incomprensibili libri su cui ho studiato il diritto d'autore dei software per l'esame di Diritto. Vi giuro che erano scritti con i piedi! :015:

silviaf26
16-04-2007, 17:05:06
senza parole! :015:
http://www.corriere.it/Primo_Piano/Cron ... loni.shtml (http://www.corriere.it/Primo_Piano/Cronache/2007/04_Aprile/15/stella_baby_pensioni_esercito_fannulloni.shtml)

terryble
16-04-2007, 17:26:51
Il mio medico non mi da giorni nemmeno quando sono ammalata :013:

Per fortuna che c'è chi compensa :015:

Daiana
16-04-2007, 17:54:15
Italian Style! :015:

BEA
16-04-2007, 18:46:44
Ci risiamo :015:

Strage in campus della Virginia
In sparatoria 22 morti e 28 feriti
Sono 22 i morti e 28 i feriti di due sparatorie avvenute all'interno dell'università Virginia Tech a Blacksburg. Lo riferiscono l'emittente Cnn e la polizia che sta tenendo una conferenza stampa. Il preside dell'ateneo ha confermato che vi sono "diversi morti". Non è chiaro se le due sparatorie sono collegate tra loro. Ma la situazione è ancora in evoluzione

http://www.tgcom.mediaset.it/mondo/arti ... 7898.shtml (http://www.tgcom.mediaset.it/mondo/articoli/articolo357898.shtml)

barrbara
16-04-2007, 18:48:56
Mi è appena arrivato l'sms dell'ansia. :015:

Daiana
16-04-2007, 18:49:43
Anche io stavo ascoltando la notizia al Tg! Allucinante! :013:

Daiana
16-04-2007, 19:01:08
Beppe Grillo, dopo aver ricevuto 17.000 deleghe degli azionisti Telecom, oggi è intervenuto al consiglio di amministrazione come socio di maggioranza con lo 0,12% (Tronchetti Provera ha lo 0.11%)

Per sentire l'intervento guardate qui:

http://www.beppegrillo.it/

sangiopanza
17-04-2007, 06:39:53
Sui fatti del Campus in Virginia, Bush si è dichiarato sconvolto.
Ma, ipocrita figlio di sua madre, invece di dichiararsi sconvolto, perchè non pensa a limitare i rischi che avvengano di nuovo fatti simili, vietando la vendita pubblica di armi da guerra e limitando drasticamente quella delle altre? I morti ci saranno sempre, purtroppo, ma non si verificheranno certamente stragi di queste dimensioni.

barrbara
17-04-2007, 08:49:33
Ma, ipocrita figlio di sua madre, invece di dichiararsi sconvolto, perchè non pensa a limitare i rischi che avvengano di nuovo fatti simili, vietando la vendita pubblica di armi da guerra e limitando drasticamente quella delle altre?
E poi chi paga le sue campagne elettorali? :015:
Ce ne libereremo prima o poi?

leander
17-04-2007, 09:32:12
Ce ne libereremo prima o poi?

Il 4 novembre 2008, quando ci saranno le elezioni per il nuovo presidente. Per fortuna negli USA non è ammesso un terzo mandato e il cowboy da avanspettacolo porterà via i marons. :188:

Ma non illudiamo che il nuovo eletto limiti la vendita di armi: la LIBERTA' di mettere una Smith & Wesson nel carrello del Walmart insieme con i popcorn fa parte della "american way of life"... :015:

BEA
17-04-2007, 09:38:47
in effetti bush ha dato grosso impulso all'ingrosso, ma per il dettaglio il mercato è sempre stato florido :021:

matrellone
17-04-2007, 10:07:58
Magari toccherà alla Clinton...

BEA
17-04-2007, 10:14:06
facile: la mia unica perplessità è che bush ha fatto un macello, il suo successore se ne laverà probabilmente le mani, gli americani si blinderanno in casa loro e i casini ce li becchiamo noi!

Avete notato che ormai non si fa più la conta delle vittime? tutti i giorni decine di morti tra iraq, afghanistan e ora anche marocco e algeria. Praticamente non si notano più :(

Spero che la storia sarà molto severa con bush. Molto più di quanto purtroppo siamo in grado di fare noi.

leander
17-04-2007, 10:51:14
Spero che la storia sarà molto severa con bush.

Mi consola poco. Tanto i suoi casini li abbiamo sulla gobba tutti. :015:

silviaf26
17-04-2007, 11:18:39
Al tempo di Internet e dei video sul Web mostrare le proprie gesta più che una moda è un'esigenza fortissima che contagia un po' tutti.

"Baghdad, 13 apr. - (Aki) - Potremmo definirli 'gli oscar del terrore', sono quelli ideati dal servizio informativo del gruppo terroristico iracheno denominato 'Ansar al-Sunna'. L'obiettivo era quello di scegliere il migliore tra gli attentati realizzati e ripresi negli ultimi mesi ai danni delle forze armate americane presenti nel paese. Nel filmato, dal titolo 'Top 20 degli Ansar', le prime 10 posizioni"

http://www.adnkronos.com/IGN/Video/?vid=1.0.873033241

leander
17-04-2007, 11:25:32
Lo ha detto anche ieri sera un TG... :015:

Ricky
17-04-2007, 12:44:53
Al tempo di Internet e dei video sul Web mostrare le proprie gesta più che una moda è un'esigenza fortissima che contagia un po' tutti.

Lasciando perdere la tristissima e macabra circostanza cui si riferisce la frase citata, "siamo messi male" comunque, prendendo proprio la frase nel suo significato originale, e magari aggiungendo anche giornali e TV.
Basta pensare al proliferare di personaggi tipo quelli del Grande Fratello, signori nessuno che vengono poi elevati a star; ed il bello è che più deficienti sono e più sono star... :015:

sangiopanza
17-04-2007, 20:42:10
"ed il bello è che più deficienti sono e più sono star... "

Appunto: e non stavamo prprio parlando di Bush?

ginevra
18-04-2007, 00:21:40
la cosa sconvolgente è che quel carciofo guerrafondaio gli americani l'hanno eletto ben 2 volte!! ok regolari o meno le elezioni in tanti l'hanno votato!!

ha combinato più danni lui che i terroristi a cui dice di fare la guerra e ogni giorno ci sarebbe qualcosa da indignarsi per il suo operato...

oggi sentivo in radio che negli stati uniti ci vogliono 3 giorni per comprare un'arma se non hai tutti i documenti e, credo, il porto d'armi... e già è abbastanza allucinante!

ma non sapevo che se vai ad una fiera delle armi (tipo le nostre sagre della caciotta e del vino) puoi acquistarla senza nessun genere di permesso...tanto considerandola di seconda mano non è più pericolosa...
peccato che in queste fiere puoi comprare anche i fucili da assalto (o come si chiamano)..insomma quei cosi che usano i marines!!!

e poi fanno i commossi quando ci sono le stragi!!

BEA
19-04-2007, 18:34:23
Bagdad, giornata di sangue: 170 morti in 5 attentati

http://www.voceditalia.it/index.asp?T=&R=est&ART=7996

icesweet
19-04-2007, 19:18:03
:016:

silviaf26
20-04-2007, 09:12:41
:( :( :(

Daiana
02-05-2007, 12:16:13
Ci sono storie di cronaca che ci colpiscono più di altre, perchè le sentiamo più vicine, perchè ci immedesimiamo, perchè è verosimile che al posto di quella persone potevamo esserci noi.
E' stata così per me la storia di Vanessa, la ragazze uccisa nella metro di Roma con un ombrellata, che razza di morte!
Sarà che era studentessa come me, che è di Fidene a 5 km da casa mia, che prendeva lo stesso treno che prendo io, che aveva la mia stessa età, che prendeva gli spintoni in metro come ne prendo da anni.
E' veramente assurdo morire così! :016: :016: :016:

"Un lungo e caloroso applauso ha accolto l' arrivo del feretro di Vanessa Russo nella chiesa di Santa Felicita e Figli Martiri, nel quartiere Fidene di Roma, dove a breve inizieranno i funerali della giovane romana uccisa. Ad accompagnare il feretro c'era il fratello della ragazza, Simone, che ha seguito a piedi il carro funebre sorretto da alcuni amici. Dietro, in auto, i genitori di Vanessa. Ai funerali sono presenti il prefetto di Roma, Achille Serra, il presidente della Regione Lazio, Piero Marrazzo, il vice sindaco di Roma, Maria Pia Garavaglia e assessori provinciali e comunali."

matrellone
02-05-2007, 12:30:30
Io conosco di vista anche il fratello, abitano a 2 passi da casa di Gaetano il mio amico, e vanno spesso al suo negozio....
Dispiace molto, e la termino qua altrimenti, ricomincerei con i miei dubbi sulla pena di morte in occasioni come queste....

ramonvr
02-05-2007, 12:32:16
Quando ho sentito la notizia e ho seguito la storia mi e' venuta la pelle d'oca, a sapere poi che ora i problemi di una delle due sono ben altri (rivuole i suoi vestiti firmati), mi e' salito un nervoso da tremarmi le mani, altro che pena di morte, ai lavori forzati nelle miniere di zolfo e frustate fino alla fine, il piu' presto possibile :015: :015: :015: :015: :015:

tosca
02-05-2007, 15:21:27
io non avrei dubbi sulla pena di morte quando, come in questo caso, è sicuro di chi siano i colpevoli. Ma sono d'accordo con Ramo quando scrive che dovrebbero andare a fare i lavori forzati.
La mia paura invece è che usciranno presto di galera, e ritorneranno a rubare e a uccidere

ramonvr
02-05-2007, 16:21:02
Qualora non arrivasse la legge (e sara' cosi :015: ), a tutti coloro che vorranno farsi giustizia da soli avranno il mio piu' totale appoggio morale

tosca
02-05-2007, 16:41:41
anche il mio

tosca
02-05-2007, 16:43:57
purtroppo in Italia vengono puniti chi tira in un campo di calcio dei rotoli di carta igenica e non vengono puniti a dovere chi dovrebbe essere punito veramente

Daiana
02-05-2007, 17:02:01
Oggi sono in vena di argomenti scomodi e di opinioni poco condivise, ma vi dirò che a leggere quel che scrive l'osservatore romano mi sento un po' terrorista anche io!
Non so se avete seguito la polemica nata a seguito delle dichiarazioni di uno dei conduttori del concerto del primo maggio in diretta televisiva.
Rivera ha detto:
"Il Papa ha detto che non crede nell'evoluzionismo. Sono d'accordo, infatti la Chiesa non si è mai evoluta", ha detto prima. "Non sopporto che il Vaticano abbia rifiutato i funerali di Welby. Invece non è stato così per Pinochet, a Franco e per uno della banda della Magliana. È giusto così. Assieme a Gesù Cristo non c'erano due malati di Sla, ma due ladroni"

A me sembrano verità incontrovertibili. Non è forse vero che non hanno concesso i funerali a Welby, ma invece li hanno fatti a Pinochet, Franco e a quelli della banda della Magliana? Cosa fa la Chiesa: a volte perdona e a volte condanna?
Forse lo scandalo è che non vogliono che si dicano le cose come stanno, perchè rischiano di essere vittima delle loro contraddizioni!

OSSERVATORE ROMANO: SONO TERRORISMO GLI ATTACCHI AL PAPA
CITTA' DEL VATICANO - Sono "terrorismo" i "vili attacchi" contro il Papa fatti durante il concerto del Primo Maggio ripreso in diretta Tv. Lo denuncia oggi l'Osservatore Romano. "Tutto questo di fronte a circa 400.000 persone e ad un più numeroso pubblico televisivo", continua il giornale vaticano, il quale registra comunque il fatto che "i sindacati ed altri partecipanti alla manifestazione si sono dissociati dalle parole del 'conduttore'".

BEA
02-05-2007, 17:18:02
In effetti, l' "ufficio stampa" del Vaticano, da un po' di tempo non ne imbrocca una: devono fare un bel corso accelerato di marketing, se vogliono rimanere sul mercato... :016:

matrellone
07-05-2007, 09:47:14
Bari, 5 mag. (Apcom) - Credevano di somministrare ossigeno a una paziente in terapia intensiva e invece dall'erogatore usciva protossido di azoto, un pericoloso anestetico. La paziente muore poco dopo. È successo ieri all'Unità di Terapia Intensiva Coronarica di Castellaneta, in provincia di Taranto dando il via a quello che potrebbe rivelarsi uno dei più gravi casi di malasanità degli ultimi anni in Italia. Infatti sono ben otto i pazienti morti nel giro di una decina di giorni nella struttura sanitaria, per altro di recentissima realizzazione, essendo stata inaugurata soltanto il 20 aprile scorso.

Un'indagine della magistratura, i sigilli agli impianti, una commissione d'indagine predisposta dall'Assessorato alla Sanità della Regione Puglia, lo sgomento del Governatore Nichi Vendola e poi le preoccupazioni manifestate dallo stesso Presidente del Consiglio Romano Prodi e della Ministra della Salute Livia Turco hanno segnato il caso nella giornata di oggi.

Forse un errato montaggio fra tubi di collegamento dei gas medicali collegati agli impianti con cui operano i medici potrebbe essere la causa del decesso per Cosima Ancona, la paziente di 73 anni deceduta ieri.

"Non aveva cardiopatie importanti - dicono i medici che l'hanno curata all'UTIC di Castellaneta- ed era stata preparata per una terapia che prevedeva un'anestesia di breve durata, indotta con perizia dall'anestesista. In questo caso si ventila il paziente con l'ossigeno per aiutarla, ma abbiamo notato che le condizioni peggioravano. La paziente è stata subito intubata e ventilata ma ci si è resi conto che non entrava ossigeno ma protossido di azoto e questo noi non lo sapevamo" . La donna è morta nella serata di ieri.

E' stata dunque la lieve patologia della donna a insospettire finalmente i medici, ma altri sette casi di decesso si sono registrati all'UTIC negli ultimi dieci giorni. Ma per pazienti che, secondo i medici "erano tutti affetti da gravi patologie e facevano uso discontinuo della iperventilazione con ossigeno". Ossigeno o protossido di azoto, come per la sfortunata signora Ancona? Questo è uno dei quesiti che le inchieste devono accertare.

Alla Regione Puglia per tutta la notte il Presidente Vendola e l'assessore alla Sanità Alberto Tedesco seguono gli sviluppi della prima indagine interna, immediatamente avviata dal direttore della ASL di Taranto Marco Urago. E' proprio dalla sua prima relazione, una pagina scritta a mano e illustrata oggi ai giornalisti da Tedesco che si evince: "la presenza di protossido di azoto all'interno dei circuiti gas medicali, causata da un errato collegamento in fase di esecuzione dell'impianto dalla linea di ossigeno , a quella di distribuzione del protossido di azoto utilizzata dai reparti, anziché sulla linea principale di distribuzione dell'ossigeno". Lo stesso Urago afferma in mattinata nel corso di interviste, che i medici e gli infermieri dell' 'UTIC di Castellaneta non avrebbero responsabilità per le morti sospette di queste ultime settimane". Due di esse solamente ieri e almeno per una è certo che la morte è dovuta ad una inversione dei gas medicali: azoto invece di ossigeno.

Urago, insieme a tecnici e a medici della struttura sanitaria di Castellaneta, considerata modernissima, ha seguito il tracciato dei tubi dell'impianto partendo dai letti dei pazienti. Sarebbe cosi stato rinvenuto "un raccordo a forma di T agganciato al tubo dell'ossigeno da cui potrebbe essere partito l'inserimento di protossido di azoto nell'impianto." È scritto nella relazione. Come è noto agli esperti e agli addetti ai lavori i tubi dell'ossigeno e del protossido hanno un colore e una grandezza diverse.

A realizzare l'impianto è stata l'azienda Ossitalia con sede a Modugno (Ba). Dalle prime carte in possesso dell'assessore Tedesco, il collaudo da parte dell'azienda risulta effettuato a dicembre del 2004, mentre la documentazione viene inviata in data 31 marzo 2005. Nulla ancora si sa, invece, della successiva fase di collaudo che, per prassi, deve essere effettuata da una commissione nominata dall'ente appaltante, in questo caso la ASL di Taranto.

"Sono sgomento ma non bisogna minimizzare. La Regione si costituirà parte civile nei confronti di eventuali responsabili" ha detto Nichi Vendola ai giornalisti oggi presso la sede della Regione Puglia a Bari e ha aggiunto: "stiamo raccogliendo informazioni che accogliamo col beneficio dell'inventario ma una commissione d'inchiesta approfondirà eventuali responsabilità. Intendiamo procedere senza sconti per nessuno. Se arriveranno avvisi di garanzia per medici o sanitari o personale interno si procederà a sospensioni. Siamo tutti impegnati a fare verità e poi giustizia, in nome dei diritti dei cittadini".

Romano Prodi, in mattinata da Bologna manifesta preoccupazioni per il caso e invita a:" non lanciare né croci, né assoluzioni" ma chiede si facciano " analisi sulle responsabilità precise". Mentre inaugurava un nuovo reparto del Policlinico Sant'Orsola Malpigli , il premier parla di "incidenti che probabilmente non escono dalla norma ma che amplificati creano percezioni sbagliate sul sistema sanitario nazionale" e sulle sue numerose eccellenze".

La ministra Livia Turco è stata diverse volte in contatto con Vendola ed ha espresso "sconcerto e dolore" per l'accaduto, confermando di aver concordato con l'assessore pugliese Tedesco lo svolgimento di ogni accertamento per chiarire la vicenda e per migliorare le procedure di controllo e di sicurezza per tutte le strutture sanitarie.

Tra le altre reazioni del mondo politico quella di Pino Sgobio, capogruppo alla Camera delPdCI che ha definito il caso Taranto "inconcepibile oltre che drammatico e inaccettabile". Il parlamentare, di origine pugliese, ha presentato un'interrogazione parlamentare alla ministra Turco aggiungendo :" nessuna tolleranza quando si parla di vite umane! Si faccia al più presto piena luce su questo tremendo episodio" ricordando quanto sta accadendo "negli ultimi tempi" e chiedendo" controlli sistematici e continui nelle strutture sanitarie del Paese". Secondo i Verdi "la vicenda accaduta nel tarantino non chiama in causa errori di personale medico ma di tecnici, segno che c'è bisogno di più responsabilità e più controlli" secondo il parere di dell'on. Tommaso Pellegrino, capogruppo in Commissione Sanità alla Camera.

Sul fronte delle indagini è stato reso noto che Mario Barruffa, il sostituto procuratore a cui è affidata l'inchiesta, chiederà l'autopsia per Cosima Ancona, la paziente deceduta ieri. Saranno i NAS dei carabinieri, invece, a svolgere le perizie, le verifiche e i rilievi fotografici sugli impianti dell'UTIC di Castellaneta, che per il momento ha sospeso le sue attività, dopo i sigilli apposti dagli inquirenti.

Ho letto questa notizia...
Incredibile....
Anche se tutto ciò mi sembra molto strano, e lo dico datecnico impiantista di gas medicali....
Strano anche perchè l'impianto deve prima passare svariati colla udi, e strano perchè il protossido non è un gas inodore, e tra l'altro crea girameti di testa e sensazione di nausea se inalato....

Daiana
15-05-2007, 12:43:47
Queste sono proprio le cose che mi danno sui nervi! :015:

DANNEGGIANO "BARCACCIA" A PIAZZA DI SPAGNA
ROMA - Ubriachi, con un grosso cacciavite, hanno danneggiato la Fontana Monumentale della Barcaccia in Piazza di Spagna, a Roma. I quattro cittadini extracomunitari, di età compresa tra i 29 ed i 40 anni sono stati arrestati dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma. La fontana, a quanto si è appreso dai carabinieri, ha riportato la "scalfittura, con il conseguente distacco, di una porzione dello stemma papale". Nel momento in cui sono stati sorpresi, i quattro hanno anche aggredito i carabinieri per evitare di essere identificati.

E' stato un residente, verso l'una di notte, ad avvisare i carabinieri. Quando i militari sono arrivati, hanno trovato una donna e tre uomini immersi con i piedi nell'acqua che si schizzavano l'uno con l'altro, ballando e cantando. Uno aveva ancora in mano il grosso cacciavite usato per danneggiare la fontana monumentale. All'invito dei carabinieri di uscire, hanno reagito aggredendoli. Così i quattro, una russa, un moldavo, un ucraino ed un lituano, sono stati portati nella caserma del Nucleo Radio Mobile nel quartiere Torrino e sono stati arrestati per danneggiamenti aggravati e resistenza a pubblico ufficiale. I quattro, incensurati, in Italia da circa due mesi, per tutta la notte hanno smaltito la pesante sbornia. Nel corso della notte rappresentanti della sovrintendenza di Roma hanno fatto un primo sopralluogo, accertando che la parte danneggiata è profonda due centimetri ed ha una superficie di quattro centimetri. E' stato staccato un tassello esterno dello stemma papale che si affaccia su via del Babuino. Poiché il pezzo è stato recuperato, a quanto si è appreso, la fontana potrà essere facilmente restaurata.

ramonvr
15-05-2007, 13:28:52
Alla fine son sempre loro, ma guai toccare qualcosa al loro paese, e se poi non hanno il permesso di soggiorno restano belli impuniti in giro a far baldoria per l'Italia :015:

matrellone
15-05-2007, 13:51:11
La barcaccia di Bernini padre è sacrosanta.....
Diamogli 50 anni di galera......
Non si può sempre lasciarli impuniti...
Galera e lavori forzati con palla al piede di 30 kg.
Poi vediamo chi ci riprova....
Ma guarda te, non è possibile che per tre dementi cidobbiamo rimettere tutti.... :015:

Ninni77
15-05-2007, 13:59:58
Per fortuna si può restaurare :021:

Sembrerà esagerato, ma è un colpo al cuore per chi l'ha vista tante volte!

ramonvr
15-05-2007, 14:02:45
Diamogli 50 anni di galera......


Fai 100 per sicurezza, mica che quando escono ci tocca ancora mantenerli da anziani, ammesso che la nostra bella giustizia italiana dia loro almeno 5 ore :015:

matrellone
15-05-2007, 14:05:51
NO ti giuro, sbrocco proprio quando accadono queste cose....
Non ce la faccio, non è giusto...
Persone che rovinano l'opera di un genio senza neanche sapere quello che fanno....
Io gli farei addosso quello che hanno fatto alla Barcaccia.
4 cm per moltiplicato per 10, un bel taglio di 40 cm..

etta
16-05-2007, 19:05:43
sono indignata per come ancora una volta hanno imbrattato la sirenetta di Copenhagen.
http://www.corriere.it/gallerie/20070516.shtml

Etta :107:

barrbara
16-05-2007, 19:08:08
I soliti idioti... :015: :015:

ginevra
17-05-2007, 00:16:29
spero di riuscire a mettere il link correttamente...
è un documentario piuttosto interessante

http://video.google.com/videoplay?docid ... 9714361315 (http://video.google.com/videoplay?docid=3237027119714361315)

per ora non commento, perché ho appena finito di vederlo e sono un po' indignata. Sono cose che si sono sempre sapute, è vero, ma rimangono inaccettabili!

mark
17-05-2007, 08:56:43
:015:
Tanto si sa che l'origine di tutti i mali della società sono i DICO, no?
:015: :015: :015:

BEA
17-05-2007, 09:49:59
terrificante! :(

silviaf26
17-05-2007, 09:57:20
:( :015: :(

ma perchè, perchè, perchè??? PERCHE'??? PERCHE'?

p.s.= sono domande retoriche e dettate dalla frustrazione... non occorre che mi rispondiate :016:

barrbara
17-05-2007, 10:00:06
In ufficio non posso vederlo :011: , di che si tratta?

BEA
17-05-2007, 10:03:18
qui trovi la trascrizione, barbara

http://www.bispensiero.it/index.php?opt ... &Itemid=34 (http://www.bispensiero.it/index.php?option=com_content&task=view&id=201&Itemid=34)

ramonvr
17-05-2007, 10:03:34
Caxxo son 40 minuti :021: , e quando lo guardo?

barrbara
17-05-2007, 10:05:09
qui trovi la trascrizione, barbara

http://www.bispensiero.it/index.php?opt ... &Itemid=34 (http://www.bispensiero.it/index.php?option=com_content&task=view&id=201&Itemid=34)
Grazie, vado a leggere. ;)

Daiana
17-05-2007, 10:14:17
:015: :015: :015:

terryble
17-05-2007, 11:06:42
Inconcepibile :(

barrbara
17-05-2007, 11:38:50
Ho letto perchè non posso vedere, che schifo. :015:
Atroce il fondo di dollari a disposizione della Chiesa americana... lo alimentano con l'equivalente americano dell'otto per mille? (battuta infelice, ma passatemela) :015: :015:

BEA
17-05-2007, 11:42:14
temo che lo alimentino direttamente con il "nostro" 8 per mille :013:

manumanu
17-05-2007, 12:29:17
Brava BEA!

Il mio 8 per mille no, da agnostica super laica lo dò alle chiese valdesi.

ginevra
17-05-2007, 13:17:38
veramente terribile! e chissà come mai da noi certe cose non le trasmettono! :015: chissà proprio come mai!

per fortuna esiste internet!

barrbara
17-05-2007, 15:55:26
Per rimanere in tema, su Tiscali di oggi:

http://notizie.tiscali.it/articoli/cron ... ofili.html (http://notizie.tiscali.it/articoli/cronaca/07/05/17/bbc_preti_pedofili.html)

ramonvr
17-05-2007, 16:01:52
:015: :015: :015:

Vivi
17-05-2007, 16:19:59
mamma mia!!! :015: :015: :015:

tosca
18-05-2007, 16:45:41
PROSTITUTA SMETTE E AFFITTA IL MARCIAPIEDE
TORINO - Una rendita da 240 euro al giorno, ottenuta dai pagamenti di tre prostitute romene, cui aveva "affittato" il suo posto di lavoro: è quanto guadagnavano un operaio di Poirino e la sua compagna albanese, che da prostituta si era trasformata in sfruttatrice. Li hanno arrestati i carabinieri di Villastellone (Torino), dopo sei mesi di indagini.

L'uomo, Massimiliano Coccollone, 35 anni, lavora come operaio in una ditta di pulizie, la donna, Suzana Meyeti, 29 anni, è in regola con il permesso di soggiorno, ma era già nota alle forze dell'ordine. Sono entrambi accusati di sfruttamento della prostituzione. I carabinieri hanno accertato che le tre rumene, due di vent'anni e una di ventitré, tempo fa si prostituivano in strada con la donna albanese e dividevano con lei un appartamento. Incontrato l'operaio italiano, l'albanese ha smesso di prostituirsi e ceduto loro il suo posto di lavoro, alla periferia di Villastellone, per 2 mila euro.

In aggiunta ha, però, preteso, con minacce, da ciascuna di loro un "affitto" di 80 euro al giorno. Secondo i carabinieri, a riscuotere il denaro era l'operaio. Usava l'auto aziendale, passando dalle tre prostitute durante la pausa pranzo o nel trasferimento da un posto di lavoro all'altro. I carabinieri hanno iniziato le indagini dopo alcune segnalazioni e per sei mesi si sono appostati in zona, fingendosi sportivi, facendo jogging o girando in bicicletta.

barrbara
22-05-2007, 16:49:28
Ho letto su Tiscali che Santono/la RAI hanno acquistato i diritti per trasmettere l'inchiesta della BCC sui preti pedofili.

barrbara
22-05-2007, 16:49:49
BBC :021:

barrbara
22-05-2007, 16:53:50
e Santoro!! :021: :021:

Ragazzi, please, voglio il modificaaaaaaa

BEA
22-05-2007, 16:59:09
:027: :027: :027:

leander
22-05-2007, 17:31:21
e Santoro!! :021: :021:
Ragazzi, please, voglio il modificaaaaaaa

E fare prima un'anteprima? Basta poco, che cce vo'? :027:

(Ramon, nun ce provà con "e fare seconda un'anteseconda?"!) :002:

ramonvr
22-05-2007, 17:37:09
:027:

Vivi
23-05-2007, 09:23:20
ma perchè non c'è la funzione modifica??? :-? :-?

silviaf26
23-05-2007, 09:25:21
perchè in passato c'è chi ne aveva abusato creando scompigli, malintesi, etc.. così i capi hanno deciso di togliere la funzione modifica in off topic.
E gli errori rimarranno nero su bianco, acc! :006: ;)

leander
23-05-2007, 10:53:04
Su, ragazzi, non ce ne vogliate.
Lo sappiamo che il forum è frequentato da gente corretta, ma un paio d'anni fa ci furono dei veri sconquassi: topic modificati togliendo intere frasi e sostituendole con faccine o segni grafici.
Mettetevi nei panni di un utente che risponde a un messaggio e nel tempo di scriverlo e dare invio quel messaggio è stato modificato dall'autore. E' anche un fatto di rispetto e, se ripetuto per abitudine come accadde, anche di prepotenza.
Molti degli attuali frequentatori non c'erano ancora, ma vi diciamo che dovemmo chiudere dei topic e fummo anche accusati (NOI!) di essere scorretti e zittire la gente!
Lasciamo così dài, in fondo non è un dramma. :006:

ramonvr
25-05-2007, 13:26:11
22/05/07 CORRIERE DELLA SERA
La magistratura potrebbe anche sequestrare lo stadio
San Siro, troppo rumore: concerti a rischio
Inchiesta della Procura. Illegale la deroga concessa dal Comune
sul volume della musica. In forse le esibizioni al Meazza

Grande attesa per i due concerti di Vasco Rossi
A mettere la sordina ai concerti spaccatimpani di San Siro potrebbero essere i primi sviluppi di un'inchiesta avviata dalla procura della Repubblica. Il procuratore aggiunto Nicola Cerrato e il sostituto Giulio Benedetti, infatti, hanno aperto un fascicolo dopo che il 10 maggio scorso la giunta comunale ha autorizzato «in deroga» che il livello del volume dei prossimi cinque concerti raggiunga gli 80 decibel. L'indagine riguarda l'ipotesi di reato prevista dall'articolo 659 del codice penale, quello che punisce il «disturbo delle occupazioni o del riposo delle persone».
Per ora i pm hanno chiesto alla giunta di Palazzo Marino la documentazione relativa alla delibera, ma potrebbero intervenire direttamente per evitare che il livello della musica sia troppo elevato. Il punto su cui si riflette in queste ore al quarto piano del palazzo di giustizia ruota intorno alla considerazione che una delibera dell'amministrazione comunale non può superare una legge dello Stato che tutela la salute dei cittadini, la cui violazione è punita dal codice penale. In mancanza di chiarimenti convincenti dall'amministrazione comunale o di interventi preventivi da parte degli organizzatori, i magistrati potrebbero addirittura arrivare a staccare la spina degli amplificatori con un provvedimento di sequestro.

A «rischio» sono cinque concerti di quattro grandi artisti della musica leggera italiana
Il primo è fissato per il 2 giugno quando sul palco di San Siro salirà Laura Pausini. Il 9 sarà la volta di Renato Zero mentre il re del rock italiano, Vasco Rossi, si esibirà due volte, il 21 e il 22 giugno. Chiude il cartellone il concerto di Biagio Antonacci fissato per il 30 giugno. La delibera aveva sollevato polemiche anche all'interno della stessa giunta comunale. L'assessore alla Salute, Carla De Albertis, aveva chiesto «controlli rigorosi a tutela dei residenti per conciliare le loro esigenze con quelle delle grandi manifestazione» mentre la collega al Commercio, Tiziana Maiolo, aveva sottolineato che «ogni tanto bisogna essere vicini ai cittadini, perché non è facile vivere accanto allo stadio».

Contro il rumore che arriva dall'impianto sportivo durante i concerti e nei nove mesi del campionato di calcio — in genere due partite la settimana corredate da una colonna sonora di tamburi, trombe e cori a squarciagola degli ultrà - si è schierata l'associazione Gruppo verde San Siro. La vicepresidente, Silvana Gabusi, aveva sollevato molti dubbi sulle procedure di autorizzazione in deroga, annunciando azioni legali dopo che era caduta nel nulla la richiesta di un tavolo tecnico di confronto sui problemi che, in occasione delle manifestazioni, affliggono migliaia di abitanti della zona. La delibera comunale sposta la soglia dei decibel da 50, livello massimo di rumore consentito nella zone residenziali, fino a 80 per gli show e da 60 a 75 per le prove, con chiusura dei concerti non oltre le 23.30. A controllare il rispetto dei limiti e delle leggi che tutelano i cittadini dovranno essere l'agenzia regionale Arpa e la Polizia locale.

Giuseppe Guastella
22 maggio 2007

Non commento a persone che non hanno altro da pensare che rompere le cosiddette al mondo della musica live, dico solo....vergognatevi :015: :015: :015:

chiara292
25-05-2007, 18:46:04
BELGIO: BAMBINO DIMENTICATO IN AUTO, MORTO

BRUXELLES - Un bambino di cinque mesi è morto nell'auto dove la madre lo aveva dimenticato per un'intera giornata. E' successo ad Hal, una cittadina poco distante da Bruxelles. Il piccolo è stato ritrovato ieri pomeriggio ormai privo di vita, abbandonato dalla donna che, la mattina, prima aveva accompagnato a scuola i due figli più grandi e poi si era recata direttamente a lavorare, dimenticando di portare il più piccolo dalla baby sitter. Solo al termine della giornata di lavoro, quando la mamma è andata a casa della baby sitter per riprendere il bambino si è accorta dell'accaduto: il piccolo era ancora nel suo seggiolino sul retro dell'auto. Sarà l'autopsia ad accertare la causa e l'ora della morte, mentre la magistratura ha aperto un'inchiesta, ma al momento nessuna accusa è stata formulata nei confronti della donna.

barrbara
26-05-2007, 13:18:14
Una concorrente del Big Brother australiano continua la sua avventura nella casa, senza sapere che il padre è deceduto

SIDNEY (Australia) - E' passata già una settimana, ma sembra che la concorrente del Big Brother australiano Emma Cornell saprà della morte di suo padre solo nel momento in cui sarà eliminata dalla casa del «Grande Fratello». Non è uno scherzo di cattivo gusto, ma è la discutibile decisione presa dai produttori del reality show che va in onda sull'emittente australiana Channel Ten che hanno deciso di non avvertire la concorrente del triste evento.

I produttori affermano che per adesso la volontà della famiglia della Cornell è quella di non dire niente alla ragazza, ma di informarla solo nel momento in cui uscirà dalla casa. Il paradosso è che ormai l'unica a non sapere della morte di suo padre è Emma, visto che il suo fidanzato, Tim Stanton, in un'intervista al Sydney Daily Telegraph newspaper ha fatto conoscere ai cittadini australiani il tragico evento.

Tuttavia Stanton ha difeso i produttori affermando che lo stesso padre della ragazza ha chiesto che Emma venisse a conoscenza della sua morte dopo la fine della sua avventura al Big Brother. «Suo padre - ha confessato - non voleva che lei fosse sconvolta o che dovesse abbandonare la casa per andare ai suoi funerali. Non voleva rovinarle questa esperienza. Sicuramente quando uscirà dalla casa rimarrà sconvolta da ciò che accaduto, ma poi con il tempo capirà quanto il padre l'amasse».

corriere.it

BEA
29-05-2007, 12:49:28
"Uccisa a botte", indagato il marito

Svolta nelle indagini sul delitto di Perugia: l’avrebbe colpita con un pugno al culmine di una lite. Il pm: è andato in lavanderia per pulirsi i vestiti sporchi di sangue


http://www.lastampa.it/redazione/cmsSez ... girata.asp (http://www.lastampa.it/redazione/cmsSezioni/cronache/200705articoli/22123girata.asp)


Speriamo che non sia così :015:

Daiana
29-05-2007, 12:58:26
Incinta di 8 mesi! :016:

terryble
29-05-2007, 14:07:47
Però quando hanno detto che il marito era fuori per un lasso di tempo non molto lungo ed è andato in lavanderia a cambiare dei filtri...
Non lo poteva fare il giorno dopo, era proprio necessario andare a mezzanotte? e strano che non avessero mai detto che fosse tra i sospettati, forse per tenere il segreto nelle indagini.

E' stato il primo sul quale mi son fatta dei dubbi sulla sua innocenza. Mi auguro anch'io che non sia così.

sangiopanza
29-05-2007, 15:03:35
Da "Repubblica" on line: Arrestato il marito.

BEA
29-05-2007, 15:13:14
Speranze vane :015:

Daiana
29-05-2007, 17:20:52
Te pareva! :016:

occhidigatto
29-05-2007, 20:07:57
Robe da pazzi, da non credere... ha ucciso la moglie, incinta di 8 mesi, e lascia altri 2 bimbi piccoli :021: una famiglia distrutta...

icesweet
29-05-2007, 22:23:19
No comment...che disastro :021: :015: :016:

tosca
30-05-2007, 08:28:00
che bastardo

ramonvr
30-05-2007, 09:01:24
Lavori forzati e torture medievali :015:

matrellone
30-05-2007, 09:02:22
Ormai potrebbe parlare solo uno di noi due! :002:

silviaf26
30-05-2007, 09:08:30
nuovo reality Endemol in Olanda: il grande donatore. Una malata terminale deciderà chi dei 3 candidati riceverà il suo fegato alla sua morte :013:

al peggio non c'è limite ma qui ci arriviamo davvero vicini... :016:

tosca
30-05-2007, 10:03:02
ma davvero?
Ma non penso che sia così semplice, mi era parso di capire che per donare gli organi (fegato, reni, pancreas) il donatore deve avere una morte encefalica e non un arresto cardiorespiratorio, quindi pur essendo una malata terminale come fa a sapere se avrà o meno una lesione cerebrale?

mark
30-05-2007, 10:08:48
Magari per fare più audience trovano un aspirante suicida...
:015:

ramonvr
30-05-2007, 10:13:41
Magari per fare più audience trovano un aspirante suicida...
:015:

L'ideatore? L'autore? Il conduttore?
Ora che la Endemol e' stata acquistata da Mediaset inizio a preoccuparmi per il futuro televisivo, a parte che piu' in basso di cosi coi reality non si puo' :015:

chiara292
30-05-2007, 12:48:25
Olanda, un rene al vincitore del reality
Tre concorrenti, una donatrice malata terminale di 37 anni che sceglierà il vincitore. La prima puntata venerdì, ma è polemica.

Si chiama "Big Donor Show" ed è il reality show della Endemol (la fabbrica dei reality recentemente acquistata da Mediaset) che mette in palio gli organi di una malata terminale, contesi da tre pazienti dializzati in lista d'attesa.

In pratica, Lisa 37 anni dovrà decidere a chi donare i propri reni una volta morta. Sarà aiutata dal pubblico da casa che le indicherà, via sms, quale tra i tre candidati è "più meritevole" e potrà beneficiare del suo rene.

Il macabro reality dovrebbe andare in onda il prossimo venerdì sul canale Bnn della tv olandese, già noto per la sua programmazione di dubbio gusto.
Ma molti politici hanno protestato duramente e chiesto l'immediata cancellazione del programma. Joop Atsma, parlamentare del partito Cristiano democratico al potere, ha annunciato che tenterà di persuadere i ministri della salute e delle telecomunicazioni a bloccare il programma. "Voglio impedire che ciò avvenga, è realmente inammissibile... Come dovrebbero sentirsi i due candidati che verranno respinti?".


L'emittente si è difesa dalle critiche affermando che l'unico scopo del programma è risolvere la cronica carenza di organi da trapiantare di cui soffre l'Olanda.
Paul Beerkens, direttore dell'Autorità olandese per la donazione degli organi, ha dichiarato di ritenere "fantastico" che Bnn attiri l'attenzione sul problema della carenza di organi da donare. Tuttavia, "La trasmissione non contribuirà a informare meglio la popolazione sui trapianti e la carenza di organi. Ma piuttosto creerà confusione e ansietà".

barrbara
05-06-2007, 16:00:47
Ramoooon... hai sentito che dal lunedì prossimo bloccano la circolazione treni tra bovisa e cadorna per fare i lavori? :015: Hai idea del casino che ci sarà? Nuovo caos sommato alle sventure quotidiane delle nord :011:

ramonvr
05-06-2007, 16:02:14
Ramoooon... hai sentito che dal lunedì prossimo bloccano la circolazione treni tra bovisa e cadorna per fare i lavori? :015: Hai idea del casino che ci sarà? Nuovo caos sommato alle sventure quotidiane delle nord :011:

Ho sentito ho sentito, ma le linee S4 non dovrebbero toccarle, mal che vada ci incontreremo spesso in stazione :027:

barrbara
05-06-2007, 16:03:39
Ho sentito ho sentito, ma le linee S4 non dovrebbero toccarle, mal che vada ci incontreremo spesso in stazione :027:
Anche il passante non dovrebbe essere coinvolto, ma tu ci credi? Meno male che hanno avuto il lampo di genio di aspettare la chiusura delle scuole! :)

ramonvr
05-06-2007, 16:06:01
Ma non ci credo per niente, ci saranno un sacco di ritardi, le scuole figurati, la maggior parte di quelli che vedo sono all'universita', e quelli vanno avanti ancora per qualche settimana, vedrai che caos, granchio morning :027:

leander
05-06-2007, 16:12:13
Olanda, un rene al vincitore del reality
Tre concorrenti, una donatrice malata terminale di 37 anni che sceglierà il vincitore. La prima puntata venerdì, ma è polemica.

Come avrete sentito, era tutto finto. La storia non era vera, la "malata terminale" era un attrice.
I produttori dicono di aver messo su la cosa per sensibilizzare l'opinione pubblica sulla donazione degli organi.
Sono perplesso, ma se davvero servisse...

ramonvr
05-06-2007, 16:14:38
Io invece sono piu' diretto, per me era tutto vero, poi, sentita l'opinione pubblica e tutti contro, hanno ritirato tutto :015:

leander
05-06-2007, 16:18:19
Io invece sono piu' diretto, per me era tutto vero, poi, sentita l'opinione pubblica e tutti contro, hanno ritirato tutto :015:

Teoria interessante, ci sta tutto!

sangiopanza
05-06-2007, 18:42:59
Temo di dover essere d'accordo con Ramon (il timore è dovuto non al fatto di essere d'accordo con lui, ma perché si verificano squallori simili).

ginevra
05-06-2007, 22:57:40
mi hanno riferito (spero sia falso, ma la fonte è piuttosto attendibile) che in germania hanno fatto forse di peggio un po' di tempo fa'...
un reality basato su un medico che doveva scegliere tra 2 pazienti quale guarire e quale sacrificare...

sinceramente parlando spero che sia assolutamente falso...ma la fonte tedesca mi sottolineava l'importanza che aveva far capire alla gente (popolino?) il dramma che vivono i medici!!

icesweet
05-06-2007, 23:19:28
:013: :013: :013:

Daiana
12-06-2007, 18:18:25
Avrei voluto metterla in "per sorridere" :021:

L'uomo mascherato colpiva solo gli agricoltori è stato preso ieri sera dopo un furto andato male
Rapinatore-ninja con arco e frecce
Un carabiniere: "Ne ho viste tante, ma questa mi mancava"

ROVIGO - Rapinava agricoltori con una bandana nera da ninja e si faceva consegnare i soldi sotto la minaccia dell'arco teso, pronto a scoccare la freccia. Igor Vaclavic, un russo di 31 anni, aveva già colpito cinque volte nelle campagne di Rovigo e Ferrara. Ma stanotte gli è andata male: due anziani contadini non si sono fatti intimorire e l'hanno aggredito, facendo fuggire il Robin Hood-ninja a gambe levate, per poi chiamare i carabinieri.

Dopo una perlustrazione, i militari lo hanno trovato in un casolare abbandonato: il rapinatore in maschera lo usava come buen retiro dopo i suoi colpi. Come il vero Robin Hood, suo idolo.

Era da diverso tempo che Vaclavic terrorizzava i contadini della zona, anche per il suo abbigliamento stravagante: vestito tutto di nero, il volto coperto da una bandana nera, la faretra sulle spalle e un coltello legato alla caviglia. Così mascherato, piombava nelle aziende agricole e razziava tutto quello che c'era, purchè avesse valore.

"Nella mia carriera ho visto di tutto, ma questa mi mancava", ha commentato fra l'incredulo e il divertito un ufficiale del comando dei Carabinieri che stanotte ha scovato il russo.

Kamar
12-06-2007, 19:51:32
mi hanno riferito (spero sia falso, ma la fonte è piuttosto attendibile) che in germania hanno fatto forse di peggio un po' di tempo fa'...
un reality basato su un medico che doveva scegliere tra 2 pazienti quale guarire e quale sacrificare...

sinceramente parlando spero che sia assolutamente falso...ma la fonte tedesca mi sottolineava l'importanza che aveva far capire alla gente (popolino?) il dramma che vivono i medici!!
Il dramma che vivono i medici ?? ma i medici, non dovrebbero cercare di salvare tutti ?

Kamar
12-06-2007, 19:53:06
Temo di dover essere d'accordo con Ramon (il timore è dovuto non al fatto di essere d'accordo con lui, ma perché si verificano squallori simili).
O forse iol tutto era un modo per smuovere le acque e fare note alcune persone che altrimenti sarebbero passate inosservate.

Communque sia...che schifo :015:

ramonvr
12-06-2007, 21:13:39
O forse iol tutto era un modo per smuovere le acque e fare note alcune persone che altrimenti sarebbero passate inosservate.


Anche questa e' un opzione, daltronde il reality e' stato inventato per portare o RIportare alla luce persone ormai sconosciute che non sanno fare piu' niente o hanno bisogno di soldi senza lavorare :015: :015: :015:

ginevra
20-06-2007, 00:11:39
Irlanda del Nord, patto suicida degli studenti
Tre ragazzi si impiccano in tre settimane

http://www.repubblica.it/2007/06/sezion ... icidi.html (http://www.repubblica.it/2007/06/sezioni/esteri/ragazzi-suicidi/ragazzi-suicidi/ragazzi-suicidi.html)

no comment!

ramonvr
20-06-2007, 09:05:42
Altro che problemi e balle varie, quelli erano fuori di testa :015:

barrbara
20-06-2007, 11:05:29
Leggo ora su tiscali che Azouz Marzouk, marito/padre di due delle vittime della strage di Erba, parteciperà alla prossima edizione dell'Isola dei famosi...
Se così fosse, posso vomitare? :015:

silviaf26
20-06-2007, 11:10:40
:015:

ginevra
20-06-2007, 11:12:49
:015: :015:
che schifo!

matrellone
20-06-2007, 11:13:34
Perchè tanta meraviglia?????
I soldi spesso non conoscono vergogna....

ginevra
20-06-2007, 11:15:42
ma più di lui mi fa schifo l'organizzazione dell'isola dei famosi!!

matrellone
20-06-2007, 11:16:36
a me più lui.
Loro sono senza vergogna ...
Ma lui dopo quello che è successo....

silviaf26
20-06-2007, 11:17:16
lo aveva tra l'altro già fatto immaginare nel post tragedia comparendo troppo spesso in TV come oramai è d'abitudine, quindi nessuna sorpresa... oramai speriamo tutti di poterci meravigliare davvero!

matrellone
20-06-2007, 11:19:38
Magari invitano pure Erika.....
E poi anche la Franzoni :002:

tosca
20-06-2007, 11:21:16
non ho più parole

matrellone
20-06-2007, 11:22:11
Senza parole come dice VAsco

silviaf26
20-06-2007, 11:23:49
Magari invitano pure Erika.....
E poi anche la Franzoni :002:

per correttezza ricordiamo però che quello è innocente, meglio non mischiare le cose...

matrellone
20-06-2007, 11:26:28
Beh in effetti...

ramonvr
20-06-2007, 12:02:47
Sara' anche innocente ma sfruttare il massacro della propria famiglia per guadagnare soldi e diventare famoso e' come se venissero ammazzati una seconda volta, e questa volta da lui :015: :015:

silviaf26
20-06-2007, 12:08:20
:-? ma c'è uno scherzo in atto, Ramon??? :-?

siamo d'accordo!
intendevo solo dire che per correttezza era meglio non affiancare il suo nome a quello degli altri casi (tipo Erika) ...

ramonvr
20-06-2007, 12:21:39
:-? ma c'è uno scherzo in atto, Ramon??? :-?


No perche'? Io non riuscirei ad arrivare a tanto se dovesse succedere qualcosa ai miei famigliari, se aveva bisogno di soldi poteva continuare a farlo per lo stesso motivo per il quale aveva gia' problemi con la giustizia, non sfruttando quel tipo di occasione, mi vien solo da vomitare come a Barrbara :015: :015: :015:

ginevra
20-06-2007, 13:33:01
sfruttare così la morte del proprio figlio e della propria moglie è una cosa veramente ignobile...ai miei occhi è un mostro tanto quanto i veri assassini!!

e la tv mi fa ancora più schifo! così come non mi è nemmeno piaciuta la mini fiction fatta da mentana sullo stesso argomento!

ramonvr
20-06-2007, 14:02:18
Mi auguro che quest'anno gli Italiani abbiano il buon senso di non guardare quel cavolo di reality, e che possa chiudere subito il giorno dopo, almeno nel rispetto di chi e' stato ucciso e che dal cielo guardano il padre divertirsi e guadagnare soldi a palate :015:

matrellone
20-06-2007, 14:09:58
Purtroppo gli italiani ne guardano parecchia di robaccia in tv..
Guarderanno anche questa....
Anzi avranno qualcosa di cui parlare in ufficio....

ramonvr
20-06-2007, 14:14:50
Anzi avranno qualcosa di cui parlare in ufficio....

Quest'anno anche gli uomini, dato che ci sara' anche cicciolina :027:

Daiana
20-06-2007, 23:49:43
Secondo me sono illazioni senza fondamento, non posso crederci. :015:

ramonvr
21-06-2007, 08:56:09
E pensare che per certe schifezze basterebbe fare uno share dello 0%, ma finche' la gente guarda....che ci vuoi fa? :015:

mark
21-06-2007, 09:57:39
Secondo me sono illazioni senza fondamento, non posso crederci. :015:

Non so se parteciperà all'Isola dei Famosi ma è nel giro di Lele Mora (altro bel personaggio...).

terryble
21-06-2007, 10:13:46
Ma c'era prima del fatto o è entrato dopo? perchè se già c'era vabbe', ma se è entrato in seguito è proprio uno schifo.

ramonvr
21-06-2007, 10:42:34
Ma c'era prima del fatto o è entrato dopo? perchè se già c'era vabbe', ma se è entrato in seguito è proprio uno schifo.

Credo dopo, da quando ha lasciato l'esclusiva per il funerale del figlio a Corona per 15 mila euro, che roba :015:
Sfruttare la morte dei famigliari per arricchirsi, quasi come se gli facesse solo comodo :015: :015:

terryble
21-06-2007, 11:39:12
Ma dai, questa delle foto non la sapevo proprio. Mi fa sempre più schifo sta' cosa.

ramonvr
21-06-2007, 11:53:22
Ma dai, questa delle foto non la sapevo proprio. Mi fa sempre più schifo sta' cosa.

E ti diro' di piu, le riprese dei tg mediaset hanno quasi sempre inquadrato Corona :015: :015:

Daiana
21-06-2007, 14:00:11
Scusate, ma non c'è mai fine al peggio! :015:

Sono proprio ingenua! :015:

terryble
21-06-2007, 16:34:28
Siamo in 2 Daiana, non mi ero mai accorta di Corona nelle riprese.

ramonvr
26-06-2007, 09:18:33
Ieri leggevo il giornale e mi sono fatto una sana risata, guardate qua, va beh che le donne di copertine e calendari sono ritoccate, basti guardare la Marini che sul calendario le va larga la 42 :027: , ma qua playboy ha fatto un outing incredibile.
Tranquilli, non e' ne il sito di playboy ne niente di che, solo la foto della ragazza con un paio di notizie correlate, e' l'unica che ho trovato

http://www.andreabondi.it/category/playboy/

Daiana
26-06-2007, 11:30:23
Che roba! :021:

ramonvr
26-06-2007, 11:33:08
Hai visto anche il video del trucco? Non ho parole :013: :013: :013: , anche se lo avevo gia' visto tempo fa

silviaf26
26-06-2007, 11:38:44
anch'io avevo già visto il video e ho anche sperimentato su di me cosa significhi farsi truccare da una mano esperta (giorno del matrimonio): cambia davvero moltissimo :013: ho proprio pensato "guarda cosa fa un po' di trucco" ... i fotoritocchi però per me sono davvero immorali: quelle sulle pagine dei giornali diventano modelli di bellezza a cui tendono non solo le ragazzine! (come puoi cercare di assomigliare ad una cosa che non esiste in realtà?)

silviaf26
27-06-2007, 10:16:22
http://it.youtube.com/watch?v=1KlQ9957kR0
:( :( :(

ramonvr
27-06-2007, 20:09:04
È successo nella notte tra Segrate e Pioltello Sequestrati due amici, stuprata la donna. I due stavano chiacchierando in un parcheggio, quando sono stati costretti da 4 stranieri a salire su un'auto sotto la minaccia di armi.

SEGRATE - Lui immobilizzato. Lei violentata. Una coppia di amici, entrambi 31enni, sono stati sequestrati da quattro stranieri, martedì notte in un parcheggio tra i comuni di Segrate e Pioltello.

VIOLENZA - La donna e l'uomo erano in un parcheggio tra via Rodolfo Morandi e via Cassanese a Segrate a chiacchierare. Intorno alle 23, un giovane straniero armato di pistola li ha obbligati a salire su un'altra auto con a bordo altri tre uomini e a dirigersi nella vicina Cascina Soresina, nei pressi di Pioltello. Qui gli aggressori, tutti tra i 25 e i 30 anni, a volto scoperto e armati di pistola e taglierini, hanno chiuso il ragazzo nell’auto obbligandolo a stare accovacciato sotto il sedile sotto la minaccia delle pistole e hanno violentato a turno la ragazza per ore, fino a circa l’una di notte. La ragazza è stata medicata alla clinica Mangiagalli di Milano, dove i medici hanno confermato la violenza sessuale. Le indagini vengono effettuate dai carabinieri di San Donato Milanese. Non si sa se i violentatori siano nordafricani o dell'est europeo. L'uomo è di Pioltello, disoccupato, lei fa la cameriera a Segrate. La donna abita poco distante dal parcheggio dove i due erano fermi e stava per rincasare.
27 giugno 2007

Corriere.it

Stranieri? Strano, non l'avrei mai detto :015: :015: , non oso immaginare cio' che passa per la testa a quei due poveretti, e comunque sia, e' la stessa cosa che passa a me :015: :015:

ginevra
28-06-2007, 19:10:46
Il Beppe Grillo Show all'Europarlamento «Nel Parlamento italiano ci sono una settantina di condannati in primo o secondo grado e 25 già condannati in via definitiva» STRUMENTIVERSIONE STAMPABILEI PIU' LETTIINVIA QUESTO ARTICOLO

Beppe Grillo
BRUXELLES - Beppe Grillo ha fatto il suo show al Parlamento europeo (il video del suo intervento) a Bruxelles, ospite dell'europarlamentare Giulietto Chiesa per un'iniziativa dal titolo 'Europa sostenibile?'. Dopo averlo annunciato sul suo blog, il comico genovese ha provocatoriamente lanciato l'idea di un «Vaffa... Day». Secondo Grillo l'Ue è la «sagra della sovvenzione, può fare molto ma che non si sa niente dei provvedimenti che vengono presi». Poi Grillo lancia un proclama: «Voglio lanciare un grido di aiuto per la nostra nazione. Il problema vero è il Parlamento italiano dove ci sono una settantina di deputati condannati in primo o secondo grado e 25 già condannati in via definitiva. Pensavo di trovare qui un'altra nazione con pregiudicati in Parlamento per fare un eventuale gemellaggio. L'8 settembre organizzerò in ogni città italiana il 'vaff... day', una via di mezzo tra d-day dello sbarco in Normandia e V come vendetta. Via dal Parlamento quelli che hanno procedimenti in corso e via dopo aver fatto due legislature».

sangiopanza
28-06-2007, 20:11:10
Stranieri coinvolti nel rapimento della piccola Maddie in Portogallo. Arrestati a Cadice, in Spagna, accusati di favoreggiamento.
Si tratta di una portoghese e di un straniero di nazionalità italiana, vicentino, tra l'altro. E sì: si è sempre stranieri da qualche parte.

ginevra
06-07-2007, 13:34:13
anche il virus che ci prende in giro...

http://www.corriere.it/Primo_Piano/Scie ... ante.shtml (http://www.corriere.it/Primo_Piano/Scienze_e_Tecnologie/2007/07_Luglio/06/virus_parlante.shtml)

Kamar
11-07-2007, 19:03:14
Libia, pena capitale per infermiere bulgare
Ue: "Sentenza negativa, siano graziati"

TRIPOLI - La Corte suprema libica ha confermato la pena di morte per le cinque infermiere bulgare e il medico palestinese accusati di aver inoculato il virus dell'Aids a 438 bambini di Bengasi, 56 dei quali sono morti. Dall'Unione Europea arriva una condanna alla sentenza per bocca del presidente della Commissionee José Manuel Barroso che dice di "deplorare" il giudizio espresso dalla Corte libica e di "sperare comunque che si arrivi ad una soluzione diversa", meta che perseguirà con l'impegno di tutta l'Unione. E Franco Frattini, vicepresidente dell'esecutivo Ue e capo della commissione Giustizia, parla di sentenza "assolutamente negativa".

Secondo la legge libica infatti, il reato di cui sono accusati i sei sanitari è punibile con la pena capitale tramite fucilazione. I sei si erano proclamati innocenti accusando le autorità libiche di aver estorto con la tortura false confessioni, poi ritrattate nel corso del processo.

La sentenza suscita sorpresa. Ieri infatti sembrava che la situazione fosse giunta a una svolta positiva: la Fondazione Gheddafi, presieduta da Seif al-Islam Gheddafi, figlio del leader libico Muammar Gheddafi e indicato come suo successore, aveva annunciato un accordo per il versamento di compensazioni finanziarie ai familiari delle vittime.

"Siamo giunti a un compromesso accettabile con le famiglie. I particolari dell'accordo saranno resi noti nelle prossime ore", aveva dichiarato Salah Abdessalem, il direttore della Fondazione Gheddafi che conduce le trattative per una soluzione del caso. L'accordo era stato raggiunto fra le famiglie e il fondo speciale di aiuto alle vittime istituito nel 2005 da Tripoli e Sofia, sotto l'egida dell'Unione europea per risarcire i familiari dei bambini contaminati. "Questo accordo soddisfa tutte le parti e pone fine alla crisi", aveva aggiunto il direttore.

Oggi però il vice-ministro degli esteri bulgaro Feim Tchaouchev nega l'esistenza dell'accordo: "La Bulgaria non dà nessuna conferma ufficiale che l'accordo sia stato ottenuto". Il diplomatico ha poi aggiunto che la sentenza "non stupisce" le autorità del suo paese, certe che sarebbe arrivata una condanna.

http://www.repubblica.it/2007/07/sezion ... miere.html (http://www.repubblica.it/2007/07/sezioni/esteri/libia-infermiere/libia-infermiere/libia-infermiere.html)

Kamar
18-07-2007, 15:59:42
LIBIA: PENA DI MORTE INFERMIERE COMMUTATA IN ERGASTOLO

ROMA- Con un verdetto definitivo che alimenta le speranze di una liberazione dei condannati dopo otto anni di carcere, la Libia ha commutato oggi in ergastolo la pena di morte contro cinque infermiere bulgare e un medico di origine palestinese per avere deliberatamente infettato 438 bambini libici. La decisione è stata presa in tarda serata a Tripoli dal Consiglio superiore delle istanze giudiziarie, dopo che le famiglie avevano annunciato di rinunciare alla pena di morte, avendo ricevuto oggi l'indennizzo di un milione di dollari per vittima, prassi prevista dalla legge islamica. Sofia, apprezzando il "passo avanti" ha detto che da domani stesso chiederà l'estradizione, in base al trattato bilaterale firmato nel 1984. La tv pubblica ha però sottolineato che nei confronti delle infermiere pendono altre tre cause civili in Libia e ciò potrebbe far ritardare il loro rientro. "E' un passo in avanti ma per noi il caso sarà veramente concluso solo quando le nostre connazionali torneranno in Bulgaria", ha detto il ministro degli Esteri bulgaro Ivailo Kalfin.

http://www.ansa.it/opencms/export/site/ ... 88321.html (http://www.ansa.it/opencms/export/site/notizie/rubriche/altrenotizie/visualizza_new.html_150988321.html)

Kamar
19-07-2007, 14:58:51
PENSIONATA CON POLLICE VERDE, IN CASA 670 PIANTE DI MARIJUANA

VENEZIA - Una coltivazione consistente di marijuana, ricavata in una terrazza di una villa di Dolo, è stata sequestrata dalla guardia di finanza di Mirano. L'attico dell'abitazione era stato trasformato in un imponente serra, celata agli occhi dei passanti e dei vicini con teli in tessuto e siepi, nella quale erano presenti 670 piante di varia altezza di marijuana. Un buon quantitativo dello stesso stupefacente essiccato, già pronto per l'uso, è stato trovato nell'abitazione. A gestire la serra una donna di 60 anni, ex bibliotecaria dell'università di Padova, denunciata assieme al figlio, di 28 anni, nell'ambito dell'operazione coordinata dal pm Stefano Buccini.

Secondo quanto si è appreso, la donna si sarebbe vantata di avere il 'pollice verde' dichiarando che il suo prodotto, coltivato per uso esclusivamente privato, era il migliore della zona in quanto lei dedicava all'attività gran parte del suo tempo e della sua passione. La stessa ha poi riferito ai finanzieri di aver smesso di fumare grazie alla marijuana che le causa un senso di allegria e un leggero "sballo". Il figlio avrebbe rimproverato la madre per l'attività, ma questa avrebbe risposto di non vederci alcun male perché questa passione la coltivava da molti anni. "Vedi? - ha detto il ragazzo alla madre - ti hanno scoperto. Te l'avevo detto di stare più attenta".

http://www.ansa.it/opencms/export/site/ ... /rubriche/ (http://www.ansa.it/opencms/export/site/notizie/rubriche/)

:011: :011: :011:

ramonvr
19-07-2007, 15:06:54
E' possibile rintracciarla? Ho bisogno, grazie :027:

terryble
19-07-2007, 21:18:19
Si Ramon, è di Dolo un paese vicino a casa mia. Quando vuoi ti faccio fare un giro :002:

Quando l'ho sentita ieri sera al telegiornale mi è venuto da ridere più che da piangere :027:

ramonvr
19-07-2007, 21:38:36
Si Ramon, è di Dolo un paese vicino a casa mia. Quando vuoi ti faccio fare un giro :002:


Bene, io uso i metodi tradizionali, niente navigatore, tutto a cartine :027: :027: :027:

terryble
19-07-2007, 21:54:23
Con quelle sai giri che ti fai :002:

Kamar
19-07-2007, 21:58:49
ahahahahhahah
ora ci fanno chiudere la baracca :?D?: :?D?: :?D?:

terryble
19-07-2007, 22:00:53
Veramente no, al momento ci stanno girando le forze dell'ordine, han sentito che mette di buon umore :027:

ramonvr
19-07-2007, 22:01:25
:002: :002: :002:

Son sempre...viaggi no? Mooooolto fai da te pero' :027:

terryble
19-07-2007, 22:11:01
Chissà che guide usano :021:

terryble
23-07-2007, 16:11:54
A Roma ci sarà l'aria buona, ma in Veneto abbiamo un pollice verde invidiabile. :002:

Dopo la signora di Dolo, nel fine settimana hanno dato la notizia di un altro personaggio di Castelfranco Veneto che la coltivava su terreno e a quantità industriali :013:

ramonvr
23-07-2007, 16:14:43
nel fine settimana hanno dato la notizia di un altro personaggio di Castelfranco Veneto che la coltivava su terreno e a quantità industriali :013:

Ecco brava, trovami via, numero civico, e telefono che ho bisogno di parlare anche con lui :027:

ramonvr
23-07-2007, 16:16:07
Ma l'hai scritto in questo topic perche' l'hanno sgamato? :027:

Altrimenti sarebbe da mettere in "buone notizie" :002:

terryble
23-07-2007, 16:59:08
L'ho messo qui perchè era stata messa anche l'altra notizia della signora. Solo per continuità.

Anche perchè se non lo sgamavano non si sarebbe saputo, almeno per noi.

Kamar
23-07-2007, 18:27:52
nel fine settimana hanno dato la notizia di un altro personaggio di Castelfranco Veneto che la coltivava su terreno e a quantità industriali :013:

Ecco brava, trovami via, numero civico, e telefono che ho bisogno di parlare anche con lui :027:
Non e' che tra un po' ti trovi a far parte dei miei utenti ? :027:

ramonvr
23-07-2007, 20:47:38
Non e' che tra un po' ti trovi a far parte dei miei utenti ? :027:

:mmmm:

Kamar
24-07-2007, 16:59:25
BULGARI LIBERATI, DA UE IMPEGNO PER 460 MLN DI DOLLARI

BRUXELLES - La Commissione Europea si è impegnata affinché il Fondo Internazionale di Bengasi, riversi su un fondo libico 461 milioni di dollari, 1 milione per ogni famiglia dei bambini infettati da Aids. Lo ha chiarito il commissario europeo alle relazioni esterne Benita Ferrero-Waldner. L'impegno fa parte dell'accordo raggiunto con le autorità libiche per ottenere la liberazione delle infermiere e del medico bulgaro. "La Commissione Ue - ha detto Ferrero Waldner - verserà da parte sua 12,5 milioni di euro. La commissaria ha spiegato che si tratta di "impegni che cominciano da oggi". "Il fondo è aperto a tutti i donatori del mondo - ha rilevato - e i soldi possono essere versati alle famiglie o all'ospedale".

FIRMATO IL DECRETO DI GRAZIA -Poco prima delle 10:00 ora locale, le cinque infermiere bulgare e il medico di origine palestinese condannati a morte in Libia con l'accusa di aver contagiato con Aids centinaia di bambini libici, sono rimpatriati a Sofia dopo un calvario di otto anni. Subito dopo l'arrivo, la loro condanna, già commutata in ergastolo da Tripoli, è stata revocata con decreto di grazia firmato dal presidente bulgaro Giorgi Parvanov. Appena scese la scaletta dell'aereo messo a disposizione dalla presidenza francese, le cinque donne, in lacrime, hanno abbracciato per lunghi minuti i familiari giunti ad accoglierle. Sull'aereo che ha riportato a Sofia i sei bulgari c'erano anche Cecilià Sarkozy, la moglie del presidente francese Nicolas Sarkozy che in questi giorni ha fatto valere tutto il suo peso in Libia per una soluzione del caso e che domani si recherà in visita a Tripoli, la commissaria per gli affari esterni dell'Ue, l'austriaca Benita Ferrero-Waldner e il segretario generale dell'Eliseo Claude Gueant. "Quello che in cui non sono riusciti in otto anni decine di uomini, ci sono riuscite due donne in tre giorni", ha commentato la tv pubblica bulgara Btv nella diretta. Dietro una mobilitazione internazionale senza precedenti, il caso delle cinque infermiere bulgare e del medico palestinese, che qualche settimana fa ha acquisito la cittadinanza bulgara, ha avuto una svolta pochi giorni fa con la commutazione della condanna a morte in ergastolo da parte del Consiglio supremo di giustizia libico. I sei erano stati condannati a morte con l'accusa, da loro respinta, di avere deliberatamente inoculato in un ospedale di Bengasi il virus dell'Aids in oltre 400 bambini libici, decine dei quali sono morti. Secondo pareri concordi di rinomati esperti internazionali, mai presi in considerazione dalla giustizia libica, il contagio era dipeso invece dalle pessime condizioni igieniche dell'ospedale. Prima di arrivare alla commutazione della pena la Libia aveva negoziato con la comunità internazionale un indennizzo di 400 milioni di dollari alle famiglie delle vittime (un milione di dollari, 725.000 euro, per bambino). A Parigi oggi Sarkoky ha assicurato che né la Francia né l'Ue hanno pagato la Libia per ottenere il rilascio. Oltre a lodare la moglie per la sua missione, il presidente francese ha poi confermato che domani si recherà in Libia assieme al ministro degli esteri Bernard Kouchner. La commissaria Ue ha annunciato, in dichiarazioni a Sofia, che "la loro liberazione apre la strada a nuove, approfondite relazioni fra Ue e Libia". Sollevato il presidente Parvanov per la soluzione del "drammatico caso delle innocenti infermiere condannate in Libia". Soddisfatto anche il presidente della Commissione Ue José Manuel Barroso che assieme a Sarkozy ha "salutato il gesto di umanità della Libia". La tv Btv ha riportato anche un commento di una delle infermiere: "non posso ancora credere che tutto sia finito", ha detto Kristiana Vulceva assicurando che non vorrà serbare solo ricordi negativi della Libia né rancore.

http://www.ansa.it/opencms/export/site/ ... 40492.html (http://www.ansa.it/opencms/export/site/visualizza_fdg.html_129840492.html)

Kamar
24-07-2007, 17:00:18
E con questi http://bestsmileys.com/money/2.gif le cose vanno sempre a posto.........

mark
24-07-2007, 18:56:43
Che bella questa mazzetta di dollaroni che non finisce mai...
:027:

silviaf26
25-07-2007, 09:06:26
che tristezza vedere il Gargano distrutto dagli incendi ( e soprattutto che tragedia quelli che ci hanno rimesso la vita!) :015:

Quando ci sono stata recentemente comunque pure noi abbiamo dovuto avvisare i vigili del fuoco perchè un po' ovunque i contadini (credo) appiccano il fuoco, presumo per bruciare le sterpaglie, e da uno di questi falò vicino alla strada era partito un mini incendio... non so dire se questi incendi derivino da questo mal costume ma in ogni caso è davvero incredibile! :015:

ramonvr
08-08-2007, 13:25:27
:027: :027: :027: :027:

Scusate se rido, e non sapevo neanche dove scrivere questa notizia, l'ho appena sentita al TG.
Con le nuove normative sulla sicurezza stradale, ho scoperto che la prova del palloncino va fatta almeno 2 volte, pero', se uno e' talmente ubriaco da non stare in piedi e non riuscire a soffiare, non e' sanzionabile perche' non ha potuto superare il test previsto, vi rendete conto? Come dire, se sei ubriaco perso la scampi, se bevi i 2 canonici bicchieri di vino per arrivare al fatidico 0,5 sei punibile in tutto e per tutto :027:

W l'Italia :015:

BIGLEBOWSKY
08-08-2007, 13:32:35
@Ramon.....per la serie "non iniziare mai ciò che non puoi portare a termine" :027: :027: :027:

O bevi come si deve o resta a casa!

ramonvr
08-08-2007, 13:44:28
O bevi come si deve o resta a casa!

Bravo, io questa tua scritta la metterei sui tabelloni autostradali al posto di quelli gia' esistenti. Scusami ma sto troppo ridendo

:027: :027: :027: :027: :027: :027: :027:

poochie76
30-08-2007, 13:58:17
Qualcuno ieri sera ha visto in seconda serata uno speciale su Rai Uno (non ricordo il nome del programma) riguardante le vacanze in parcheggio? :013: :013: :(

Parlava soprattutto del turismo piemontese verso la Liguria.
Non potendosi permettere una sistemazione dignitosa ad un prezzo conveniente alcune persone dormono in auto pur di fare qualche gg di mare.

La cosa che mi ha lasciato senza parole è la quantità di gente che si organizza in qs modo.

silviaf26
30-08-2007, 14:29:13
:013:

non ho visto il programma ma non ci posso credere! :013:

io piuttosto non ci vado! Che senso ha?
Piuttosto mi vado a fare una giornata fuori porta facendo un pic nic portato da casa... boh!

sangiopanza
30-08-2007, 15:55:45
Direi che il problema andrebbe visto da un altro punto di vista: è possibile che fare una vacanza abbia un costo tale che alcune famiglie siano costrette a tanto, pur di prendersi qualche giorno fuori dalle mura di casa, a cui ognuno dovrebbe avere diritto?

silviaf26
30-08-2007, 16:21:32
ripeto che non avendo visto la trasmissione e essendo la prima volta che sento una cosa del genere non so bene come sia la questione ma:

- che il costo delle vacanze in Italia sia eccessivo è un bel pezzo che lo dico (anche a quelli che continuano a chiedermi perchè scelgo l'estero ad agosto!) per me è folle non riuscire a trovare un albergo senza prenotazione di mesi e/o a cifre allucinanti.

- che gli stipendi base di operai e impiegati siano bassi rispetto al costo della vita è innegabile

- continuo a sostenere quello che abbiamo sempre detto su queste pagine: viaggiare è un lusso.

- nell'esempio riportato da Poochie sostenevo semplicemente che piuttosto di fare delle vacanze (???) dormendo in macchina personalmente me ne starei a casa.

silviaf26
30-08-2007, 16:36:20
anche a tal proposito... qualcuno pensa di partecipare al V DAY?

sangiopanza
30-08-2007, 16:41:34
Riguardo ai costi di una vacanza in Italia, comincio a rendermi conto che non è poi così tanto vero il fatto che sia eccessivamente cara. Certo, non è da tutti avere tempo, voglia e capacità per cercare su internet, ma, sapendolo fare, si possono fare delle belle vacanze, anche ad agosto, senza spendere spropositi, sicuramente meno di una vacanza all'estero, dove, se è vero che il soggiorno ha prezzi più bassi, è anche vero che c'è il costo del volo che incide notevolmente. Certo, ci vuole anche un minimo di adattamento, ma vi assicuro che è possibile.
Ma poi, se uno fa un'osservazione che, secondo lui, completa il discorso o, semplicemente, sposta il punto di vista verso un altro che, a suo parere, è degno di nota, perchè ci deve essere sempre qualcuno che lo prende come un appunto personale, rivolto polemicamente verso le proprie opinionii?
Non è mica sempre così...

mark
30-08-2007, 16:53:46
Secondo me è sempre più alto il numero delle persone che col proprio stipendio riesce a malapena a sopravvivere, figuriamoci a fare vacanze.
:015:

poochie76
30-08-2007, 16:58:18
Io ho beccato il servizio a metà. Cmq si riferirà più che altro ai turisti del weekend.
Weekend o no, per me è impensabile, anche se forse li capisco.
Oltretutto c'erano testimonianze dirette di gente con il loro sacco a pelo che rischia ogni weekend una multa salatissima (dai 600 agli 800 euro).

E' verissimo che in Italia il turismo è diventato un lusso per pochi, ma sono d'accordissimo con Sangio nel dire che, sapendosi organizzare, anche in Italia si spende veramente poco.
Certo bisogna rinunciare a qualche sfizio, a qualche cena, magari a farsi qualcosa da mangiare, ma vi assicuro che ci sono posti bellissimi veramente low-cost.

ramonvr
30-08-2007, 17:06:38
Che in una vacanza all'estero ci sia anche il costo del volo sono pienamente d'accordo, ma la cosa assurda e' quando, col volo, arrivi quasi allo stesso prezzo di una settimana in Italia :015:
Vuoi andare in Sardegna? Se non hai agganci particolari ti costano meno le Maldive, va bene sapersi adattare, ma con questo non vuol dire prendere un alloggio a 10 km dal mare per contenere i costi o via dicendo.
Ricordiamo anche che al di fuori della vacanza in se, all'estero costa, generalmente, tutto relativamente meno, ad esempio qua in Italia un'aragosta potrei anche non permettermela, all'estero te la puoi mangiare anche 2 o 3 volte a settimana :002:

silviaf26
30-08-2007, 17:17:47
sono d'accordo: il volo internazionale incide parecchio e sono sicura che a cercare in anticipo e con cura si riesce a fare una vacanza a costo abbordabile in Italia.
Sarebbe forse utile (non so come si riesca) permettere a più persone di prendere le ferie in periodi diversi dal solo agosto.

ramonvr
30-08-2007, 17:22:54
Sarebbe forse utile (non so come si riesca) permettere a più persone di prendere le ferie in periodi diversi dal solo agosto.

Se non sbaglio su questo argomento c'e' un topic in sondaggi o da qualche parte, se ne parlava anche con Sangio appunto.
Se non sbaglio era stato proprio Rutelli a sollevare questo argomento, dicendo basta al solito agosto e permettere a chiunque di gestirsi ferie e periodi a proprio piacimento, si aiuterebbe un sacco di gente a sfruttare periodi meno cari, sia per l'Italia (relativamente, perche' se scegli il mare i mesi son quelli), che per l'estero ;)

poochie76
31-08-2007, 08:23:49
Comunque, negli ultimi anni, la tendenza è cambiata, soprattutto nel settore terziario.

ginevra
31-08-2007, 13:51:04
E' verissimo che in Italia il turismo è diventato un lusso per pochi, ma sono d'accordissimo con Sangio nel dire che, sapendosi organizzare, anche in Italia si spende veramente poco.
Certo bisogna rinunciare a qualche sfizio, a qualche cena, magari a farsi qualcosa da mangiare,

ecco...in Italia ho sempre dovuto adattarmi e rinunciare a qualche sfizio, all'estero MAI!!
alla fine facendo le 2 sett centrali di agosto a sharm ho speso meno di tanti miei amici a Cesenatico! (non vi parlo di gente spendacciona)...
Non mi sembra molto normale!
Es. a me piace molto la Liguria, ma dubito di tornarci più in ferie...costi altissimi e strutture veramente da 3° mondo :015: !! Almeno nella zona che piace a me... Siamo nel 2007 e ti fanno pagare il sovrapprezzo se vuoi la camera col bagno!

Che poi la gente non abbia soldi è un altro discorso...anche x' effettivamente per una famiglia composta da 4 persone oggi come oggi non è così semplice andare in vacanza. Soprattutto ad agosto...dove fanno pagare spesso anche un bambino di 3 mesi! Anche perché "sembra"che lievitino notevolmente i prezzi di ogni cosa...ricordo ancora che un estate di qualche anno fa' in un bar normalissimo la mia amica ha sborsato la bellezza di 9 euro per un bicchiere d'acqua e un bacardi breezer!!! Due euro di supplemento a consumazione solo perché era agosto! Che ladri!

ramonvr
31-08-2007, 14:27:39
Senza trascurare che molti hotel della riviera adriatica (non ho detto portofino), Fanno pagare 3 euro al giorno se vuoi l'aria condizionata in camera :015:
Ed e' vero, in Liguria esistono pensioni che fanno pagare il supplemento bagno in camera :015:
E notare che all'estero i bambini quasi non pagano, nei viaggi organizzati e fuori periodo, un bambino (anche fino a 12 anni), non paga ne aereo ne hotel, anzi, super hotel, non la pensione Mariuccia

ramonvr
31-08-2007, 14:30:07
in Italia ho sempre dovuto adattarmi e rinunciare a qualche sfizio, all'estero MAI!!



Con questa frase hai praticamente spiegato la differenza di vacanze Italiane ed estere ;)

matrellone
02-09-2007, 22:42:04
Ramon, se vieni a Roma di venerdì è tutto più economico..
Per dormire è gratis, tanto si fa nottata all'Art Cafè... :002: ;)

ramonvr
03-09-2007, 09:09:13
Ramon, se vieni a Roma di venerdì è tutto più economico..
Per dormire è gratis, tanto si fa nottata all'Art Cafè... :002: ;)

Che ricordi :027: , sembra ieri :005:

tixcla
03-09-2007, 09:33:22
qui in Italia non esco per una cenetta da una vita, perchè in 4 in famiglia fai fuori metà stipendio !
in Croazia a Cherso per 15 giorni siamo andati fuori di sera al ristorante un giorno si e un giorno no, senza strafogarsi chiaramente, ma con prezzi più che accettabili !!! ....per i ristoranti in italia (ma purtroppo non solo) è proprio vergognoso !

matrellone
03-09-2007, 10:07:05
Ramon, se vieni a Roma di venerdì è tutto più economico..
Per dormire è gratis, tanto si fa nottata all'Art Cafè... :002: ;)

Che ricordi :027: , sembra ieri :005:

Speriamo presto in un domani...

Daiana
03-09-2007, 10:34:26
Mi ero persa la discussione sulla nuova tendenza a dormire in auto. La trovo folle anche io in effetti. :021:

ramonvr
03-09-2007, 10:40:26
La trovo folle anche io in effetti. :021:

Sinceramente l'ultima cosa che mi passava per la testa era il cambio :027: :027: :027:

Meglio la prima che in "folle" :?D?: :?D?: :?D?:

Daiana
03-09-2007, 10:42:55
:sbonk:

ramonvr
03-09-2007, 10:45:14
:sbonk:

Non fare cosi, ce n'e' una in ogni topic :027:

silviaf26
06-09-2007, 10:14:59
Treni in orario, le piccole bugie di Trenitalia
Nel giorno dell'Eurostar dei record tra Parigi
e Londra, il Roma-Milano ha 2 ore di ritardo

http://www.corriere.it/Primo_Piano/Cron ... ardi.shtml (http://www.corriere.it/Primo_Piano/Cronache/2007/09_Settembre/05/treno_eurostar_europa_ritardi.shtml)

tixcla
10-09-2007, 11:37:39
un mio collega che viene da vicino Udine e oggi è tornato dalle ferie mi ha fatto ricordare questo topic. Ogni giorno ne tira giù di tutti i colori contro sti maledetti treni.......

lassù Qualcuno mi ama visto che finora mi ha sempre consentito di andare a lavorare in bici !!!!!

ginevra
13-09-2007, 10:32:18
lo metto qui?

non ho parole


http://www.corriere.it/Primo_Piano/Cron ... mana.shtml (http://www.corriere.it/Primo_Piano/Cronache/2007/09_Settembre/12/ragazza_nera_tortura_bianchi_settimana.shtml)

Daiana
13-09-2007, 10:35:55
:( :( :015: :015:
E' una cosa terribile e poi, contraddizione degli americani, hanno la pena di morte, ma sarebbero capaci di far uscire questi tipi con 100 mila euro di cauzione. :015:

ramonvr
13-09-2007, 10:36:35
W le torture cinesi e medievali fino alla morte per agonia dolorosissima, agli aguzzini chiaramente.
Se poi li mettono al patibolo c'e' anche gente che fa le manifestazioni contro la pena di morte, ma per favore :015:

ginevra
13-09-2007, 10:43:31
una degli aguzzini aveva scontato già 5 anni per omicidio...
in america la legge per bianchi e neri è decisamente diversa per queste cose!!!

tosca
13-09-2007, 10:57:52
non ci sono parole abbastanza cattive per esprimere quello che penso.
ma come si può fare cose simili?

matrellone
13-09-2007, 11:00:15
Si può perchè siamo esseri umani, e soprattutto perchè la mente umana ha parecchie deviazioni....
Poi sta agli altri comportarsi in maniera da non permettergli più di nuocere.
Sui metodi beh, dipende..

tosca
13-09-2007, 11:06:29
allora è vero:
più conosco gli uomini più amo gli animali

tixcla
13-09-2007, 11:13:19
io la penso così. Premetto che spero di avere un buon senso del sociale e premetto anche che chiaramente cerco di generalizzare quando magari bisognerebbe prendere caso per caso.
Comunque, una persona ha il """"""diritto""""" (tra un milione di virgolette) di sbagliare nella vita e quindi anche di commettere atti terribili. Però deve scontare la propria pena, e qui non entro in merito della pena.
Quello che proprio non mi va giù e che mi fa propendere per la pena di morte è quando qualcuno, dopo aver scontato la pena e quindi, si spera, aver riflettuto con calma su quel che ha fatto, commette un altro reato. Vuol dire che la pena l'ha presa come una punizione ingiusta e che se ne frega altamente di tutto e di tutti. CHe diavolo ci stanno a vivere dei tipi così, un tipo non sociale non deve stare nella società !!!!

Non a caso leggendo l'articolo sti tipi avevano dei precedenti !

ginevra
13-09-2007, 11:22:56
5 anni per omicidio?
beh...probabilmente la persona (se così si può chiamare) si è ritenuta protetta dallo stato...visto che al posto di darle almeno 20 anni, gliene ha dati solo 5.
Questa non è una pena...infatti ....

quello che mi ha lasciata senza parole è il fatto che ci sono di mezzo 2 mamme e 1 ragazza!!

tixcla
13-09-2007, 11:27:07
yessss, ho detto apposta che non entravo in merito alle pene se no ce ne sarebbe da dire..............

matrellone
13-09-2007, 11:28:32
Come dice Ramon io sono favorevole alla tortura.
E contrario alla pena di morte.

tosca
13-09-2007, 11:43:38
della serie "chi di mano ferisce di mano perisce".
Sono d'accordo con ramon e matre, uno non se la può scampare con la morte deve soffrire come un cane come ha fatto soffrire lui

tixcla
13-09-2007, 12:15:57
ci sono 2 prospettive : sotto l'apetto umano son d'accordo, sotto l'aspetto di cercare di far andare bene il mondo no, ripeto, se uno non è fatto per stare in società, va tolto di mezzo, difatti l'ideale sarebbe mandarli in qualche miniera in isole deserte, ma poco attuabile !

anto19_70
13-09-2007, 12:29:30
ho appena letto la notizia su internet, davvero agghiacciante..non so come certe persone possano arrivare a tanto... :(

ramonvr
13-09-2007, 13:39:17
Ma sapete la cosa che mi fa ridere? L'ipocrisia, cioe' tutte quelle persone che magari si strapperebbero un occhio pur di vederli morti, e se per puro caso venissero condannati a morte, trovi quella gente in fila con cartelli e foto contro la pena di morte, perche' si sono accorti che fuori dalle mura di casa devono fare bella figura col resto del mondo :015: :015:

matrellone
13-09-2007, 13:42:02
Infatti....
E anche perchè in fondo, mica hanno ammazzato la loro di figlia..