PDA

Visualizza Versione Completa :

PAESI BALTICI



curiosa
10-08-2012, 21:56:20
Era molto tempo che non scrivevo al Forum, ma mi ricordavo di aver sempre avuto risposte utili per i miei viaggi e quindi conto su di voi anche questa volta!

I primi di settembre ( dal 1 all'8 ) parto per i Paesi Baltici ( Riga, Vilnius, Tallin, Parnu,Sigulda, Trakai,Rundale ) volevo sapere:

1) com'è il clima?
2) l'euro è accettato in tutti e 3 gli Stati? Sono accettate le carte prepagate del circuito Mastercard o anche la PostPay?
3) quali sono le specialità culinarie? L'ambra si può comprare a prezzi accessibli?

Vorrei farvi troppe domande, quindi mi fermo con la speranza di riceveve molte risposte!

Grazie in anticipo e buon fin settimana :)

curiosa
13-08-2012, 16:42:18
Qualche consiglio?? :-?

Dimenticavo, forse è meglio cambiare gli euro sul posto?

Ciao!!

leander
13-08-2012, 17:21:50
Qualche consiglio?? :-?
Come avrai notato, il forum in questi giorni ha una scarsa frequentazione e non deve meravigliare che le risposte scarseggino. Ma siamo anche a Ferragosto e la gente è più facilmente in giro che davanti a un PC... :026:

flafla
13-08-2012, 17:56:31
1) Come in tutto il nord Europa può essere variabile, quando andai io era caldo, sempre maniche corte, al massimo un golfino qualche sera, mai pioggia, ma certamente non è la regola.
Direi di alternare capi estivi e capi da mezza stagione, in caso fosse più freddo, magari anche un K-Way se dovesse piovere.
2) Non so rispondere perchè ci sono stata diversi anni fa, io cambiai un po' di contante all'aeroporto di Tallinn, un po' in banca a riga e prelevai con bancomat (circuito maestro) in Lituania.
3a) La cucina è buona, mi ricordo dei ravioli (tipo pelmeni russi) che loro mangiano con la panna acida e dei calzoni ripieni di verdure ad es. il cavolo, ma questi ultimi sono più uno snack che non un pasto. Altrimenti piatti di carne accompagnati da riso o patate, tipici di gran parte del nord Europa.
3b) L'ambra si compra soprattutto in Lituania, però non so dirti dei prezz.

E' un viaggio molto interessante, le tre capitali sono molto carine e anche altre località (Saareema in Estonia, Nida e Trakai in Lituania).

curiosa
14-08-2012, 22:15:37
Ciao flafla,
grazie per i consigli!

Credo che per quanto riguarda la moneta forse mi conviene cambiare sul posto o magari portarmi la carta prepagata della banca
( Mastercard) e prelevare in qualche sportello...

Che faccia un pò freddo me lo aspetto, però spero proprio che non piova!!

Hai ragione leander, spero che arrivino presto altre risposte!!!

Buon Ferragosto :)

LupoSolitario
17-08-2012, 22:58:37
Gli Euro sono valuta corrente solo in Estonia, non facciamo i neocolonialisti andando a insultare un Popolo pagando in una moneta non loro, In Lituania si usa il Litas, In Lettonia il Lat.
Consiglio di vedere bene il centro storico di Vilnius, da poco patrimonio Unesco, la collina delle croci a Siauliai, luogo in cui i fedeli del posto depositavano oggetti di devozione che veniva regolarmente distrutto dai sovietici e subito si riformava. Bella e moderna anche la cittá di Kaunas.
Riga, secondo me ê la più bella delle tre, Anche il suo centro storico è patrimonio Unesco, molto gotico, a me ricorda un pò Praga, da vedere i "tre fratelli", e la "casa delle teste nere" Se invece volete vedere come erano fatte le cittá sovietiche viaggiate a Daugavpils.
Guarda caso, pure il centro storico di Tallinn è sito Unesco, la cittá è la più piccola e la più tecnologica delle tre, sembra di stare in Finlandia, a proposito, con una breve attraversata in traghetto potete aggiungere al giro Helsinki, in giornata andate e tornate vedendo qualcosa.
Ultima raccomandazione, se per caso parlate un pò di russo evitate di usarlo, soprattutto in Lituania, eviterete di farvi guardare con antipatia.....
Buon viaggio.

curiosa
22-08-2012, 12:02:37
Ciao LupoSolitario,
in effetti la cosa migliore è cambiare sul posto o prelevare in banca;
passeremo anche dentro il parco nazionale del Gauja, dalla foto sembra molto bello...da quanto ho letto il paesaggio baltico è descritto come un distesa di piante di betulle e campi coltivati...spero proprio che non piova, sarebbe un peccato...
In una guida c'era scritto che Helsinki fu fondata per rivaleggiare proprio con Tallin che quindi era già una città molto importante...

Sapreste indicarmi dei libri da leggere,anche sui cavalieri teutonici e la via dell'ambra?

Buona giornata! :002: